Isabel Allende (Lima, 2 agosto 1942) è una delle autrici latinoamericane di maggior successo al mondo. Vive dal 1989 in California, e ha ottenuto la cittadinanza americana nel 2003.

Presento una raccolta delle frasi più belle di Isabel Allende. Tra i temi correlati Frasi, citazioni e aforismi di Gabriel Garcia Marquez, Frasi, citazioni e aforismi di Paulo Coelho e Le più belle frasi e citazioni di Pablo Neruda.

**

Le frasi più belle di Isabel Allende

Isabel Allende

La sola cosa che si possiede è l'amore che si dà.
(La vita secondo Isabel)

Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo.
(Paula)

Il dolore, come tutte le sensazioni, è una porta per entrare nell’anima.
(Il gioco di Ripper)

Noi siamo ciò che pensiamo. Tutto quello che siamo sorge dai nostri pensieri. I nostri pensieri costruiscono il mondo.
(Il regno del drago d'oro)

Per le donne il miglior afrodisiaco sono le parole. Il punto "G" è nelle loro orecchie. Chi lo cerca più in basso sta sprecando il suo tempo.
(D'amore e ombra)

Dalla stessa apertura da cui entra l’amore, s’intrufola la paura. Quel che ti voglio dire è che se sarai in grado di amare molto, soffrirai anche molto.
(Il quaderno di Maya)