Skip to main content
Frasi BelleProverbi

100 Proverbi giapponesi

Annunci

I proverbi giapponesi sono veri e propri tesori culturali che si tramandano da secoli. Trasmessi oralmente, queste massime perpetuano una verità o un’esperienza ereditata dagli antenati.

In Giappone i proverbi si chiamano “Kotowaza” (諺, ことわざ) e possono essere classificati in 3 differenti categorie:

– Gli iinarawashi (言い習わし) sono detti brevi, proverbi e frammenti di saggezza.
– Gli yojijukugo (四字熟語), ovvero proverbi formati da da soli quattro caratteri kanji.
– I kanyōku (慣用句), ovvero “frasi idiomatiche”, che generalmente sono un po’ più lunghe degli yojijukugo.

Mentre i proverbi in italiano sono composti tipicamente da frasi lunghe e articoli, ad esempio “prendere due piccioni con una fava”, gli yojijyukugo trasmettono il concetto con una o due parole: Isseki nichou (一石二鳥?),”una pietra, due uccelli”, vale a dire che per una pietra ci sono due litiganti, gli uccelli.

Presento una raccolta di 100 proverbi giapponesi sulla vita e la saggezza. Tra i temi correlati si veda 200 Proverbi cinesi sulla vita, la saggezza e la pazienza.


Proverbi giapponesi – Indice dei contenuti

Proverbi giapponesi in lingua originale con traduzione
Proverbi giapponesi


Proverbi giapponesi in lingua originale con traduzione

Cadi sette volte, rialzati otto.
七転び八起き
Nana korobi ya oki.
[Questo è uno dei proverbi giapponesi più famosi del mondo, e viene spesso usato come tatuaggio]

Ciò che devi a tuo padre è più alto della montagna, ciò che devi a tua madre è più profondo dell’oceano.
父の恩は山よりも高く 母の恩は海よりも深し
Chichi no on ha yama yori mo takaku haha ​​​​no on ha umi yori mo fukashi

Chiedere è la vergogna di un attimo, non chiedere è la vergogna di tutta la vita.
聞くは一時の恥聞かぬは一生の恥
Kiku ha ittoki no haji kikanu ha isshou no haji.

La vita è stessa sia che la passiamo piangendo o ridendo.
泣いて暮らすも一緒、笑って暮らすも一緒
Naite kurasu mo isshô waratte kurasu mo isshô.

Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.
人のふり見て我がふり直せ
Hito no furi mite waga furi naose.

Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero.
花は桜木人は武士
Hana wa sakuragi hito wa bushi.

Un giorno, una vita.
一日一生
Ichinichi isshou.

Sii generoso con la tua energia. Sii generoso con i tuoi sorrisi.
:元気くばり、笑顔くばり
Genki Kubari, Egao Kubari.

Un sorriso è come uno spazzolino. Devi usarlo spesso per mantenere i denti puliti.
笑顔は歯みがきのよなもの 毎日毎日磨かなきゃ
Egao wa hamigaki no yo na mono mainichi mainichi migakanakya.

Il tuo sorriso è l’accessorio del tuo cuore. Che tipo di sorriso indosserai oggi?
笑顔は心のアクセサリー今日はどの笑顔
Egao wa kokoro no akusesari Kyo wa dono egao.

Se sorridi puoi cambiare te stesso, gli altri e il tuo futuro.
笑顔があれば、自分が変える、他人が変える、運命が変える。
Egao ga areba jibun ga kaeru tanin ga kaeru unmei ga kaeru.

Con il massimo sforzo [esprime il fatto che ogni volta farai del tuo meglio] 一生懸命
Isshoukenmei.

La rana dentro il pozzo non conosce l’oceano.
井の中の蛙 大海を知らず
I no naka no kawazu taikai o shirazu

La sconfitta è all’origine della vittoria.
失敗は成功のもと
Shippai wa seiko no moto

L’acqua rovesciata non torna nel suo recipiente.
覆水盆に返らず
fukusui bon ni kaerazu.

Se possiedi, è l’inferno. Se non possiedi, è il paradiso.
あって地獄なくて極楽
Atte jigoku nakute gokuraku.

La vita è una candela davanti al vento.
人生は風前の灯火
jinsei wa fuuzen no tomoshibi

Il vento di domani soffierà domani [vale a dire, domani è un altro giorno)
明日は明日の風が吹く
(ashita wa ashita no kaze ga fuku)

10 persone, 10 colori.
十人十色
Jūnin toiro.

Con il primo bicchiere l’uomo beve l’alcol, con il secondo l’alcol beve l’alcol, con il terzo l’alcol beve l’uomo.
一杯いっぱいは人酒ひとさけを飲のむ、二杯にはいは酒酒さけさけを飲のむ、三杯さんばいは酒人さけひとを飲のむ[19] Ippai wa hito sake o nomu, nihai wa sake sake o nomu, sanbai wa sake hito o nomu.

Gli uomini sono incostanti come il tempo in autunno.
男心おとこごころと秋あきの空そら
Otokogokoro to aki no sora.

Nessuna spada può opporsi alla gentilezza.
なさけに刃向はむかう刃やいばなし
Nasake ni hamukau yaiba nashi.

Il tempo è come una freccia (vale a dire, il tempo vola)
光陰矢こういんやのごとし
Kōin ya no gotoshi.

La persona che sa non parla, la persona che parla non sa.
しる者ものは言いわず言いう者ものは知しらず
Shiru mono wa iwazu iu mono wa shirazu

Anche un amore di cento anni può raffreddarsi.
百年ひゃくねんの恋こいも冷さめる
Hyakunen no koi mo sameru.

Il falco esperto nasconde i suoi artigli.
能ある鷹は爪を隠す
Nou aru taka wa tsume wo kakusu.

**

Proverbi giapponesi

L’amicizia e l’amore non si chiedono come l’acqua, ma si offrono come il tè.

Tutti commettono errori. E’ per questo che c’è una gomma per ogni matita.

Il corpo della libellula è esile, ma attraversa ballando la tempesta.

Alcune volte vinci. Tutte le altre impari.

Il tempo trascorso ridendo è tempo trascorso con gli dei.

Non dire mai: è impossibile, puoi solo dire: non l’ho ancora fatto

Marito e moglie devono essere come le mani e gli occhi: quando le mani fanno male gli occhi piangono, quando gli occhi piangono le mani asciugano le lacrime.

Si può rimanere fermi in un fiume che scorre, ma non nel mondo degli uomini.

L’uomo che riesce a vedere le cose piccole ha la vista limpida e il cuore sereno.

Con un generale forte non ci sono soldati deboli.

Una strada può essere lunga o corta ma se non fai il primo passo sarà lunghissima.

Quando il tuo maestro ti corregge ringrazialo due volte: la prima perché ti sta tramandando il suo sapere, la seconda perché crede tu sia capace di apprenderlo.

Il sorriso sulla bocca di una persona è come una lanterna sulla porta di una casa: indica che c’è un’anima dentro.

Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo, ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo.

Anche le scimmie cadono dagli alberi (chiunque può sbagliare)

Se oggi scappi, domani avrai bisogno di ancora più coraggio.

La conoscenza senza la saggezza è un carico di libri sul dorso di un asino.

La forza di volontà attraversa anche le rocce.

Dove sei stato posato, fiorisci.

Quando c’è un problema, non cercare il colpevole, ma cerca la soluzione.

Il ramo troppo duro al vento si spezza; quello troppo flessibile non starà mai ritto.

Non tutte le donne sposate sono mogli

Non chiederti quanto è lungo il campo, nel dubbio comincia a correre.

Le persone amano essere lodate, perciò fallo quanto più puoi.

I fiumi profondi scorrono lentamente.

Una frase gentile può riscaldare tre mesi d’inverno.

Chi sa ascoltare bene, sa anche parlare bene.

Un gatto affettuoso è il miglior rimedio contro la depressione.

Fai tutto ciò che è in tuo potere, il resto lascialo al destino.

Il disordine dei vestiti è disordine dell’anima

Chi sta per affogare afferra anche un filo di paglia.

Una cosa vista vale più di cento udite.

Cerca nel passato se vuoi conoscere il futuro.

C’è una porta per la quale può entrare la fortuna, ma la chiave ce l’hai tu.

Una giornata trascorsa con un bravo maestro vale più di mille giorni passati a studiare.

Si impara poco dalla vittoria, ma molto dalla sconfitta.

I fiori del ciliegio non sono fatti per l’uragano

La vita dura una generazione, un buon nome per sempre.

Ogni volta che mangi qualcosa aggiungi un giorno alla tua vita.

La vittoria appartiene a colui che sa soffrire un quarto d’ora più di un altro.

Nessuno di noi è intelligente come tutti noi messi insieme.

Le parole che non sono state dette sono i fiori del silenzio.

Chi confessa la propria ignoranza, la mostra una volta. Chi la nasconde, la mostra più volte.

La visione senza l’azione è un sogno a occhi aperti. L’azione senza la visione è un incubo.

Il chiodo che sporge va spinto giù (significa che coloro che sfoggiano le proprie abilità troppo apertamente corrono il rischio di essere sopraffatti)

Meglio dell’arrivare, è il partire pieni di speranza.

La peggiore offesa che si può fare ad un autore è di lodargli il suo penultimo libro.

Il mangiare è importante quanto la medicina.

Una decisione va presa nello spazio di sette respiri (cioè non bisogna esitare)

Un volto roseo il mattino, ossa bianche la sera.

Un pasto senza riso non è un pasto.

La sfortuna degli altri è dolce come il miele.

Le pieghe di un Kimono sono come le sfumature di un cuore.

In tempo di pace le lettere vanno alla destra e le armi alla sinistra e che in tempo di guerra le armi passano alla destra e le lettere alla sinistra.

Non contare sulla tua memoria, prendi nota.

Un giorno senza lavorare è un giorno senza mangiare.

Un poema è una pittura con la voce. Una pittura è un poema senza voce.

E’ necessario che uno yen esca perché dieci yen entrino.

Tutto nella natura, perfino il pesciolino, merita il nostro rispetto.

Se tolleri solo quello che è tollerabile, non dai una vera prova di tolleranza.

La nebbia non si spazza via con un ventaglio.

Il denaro non ha orecchie ma ascolta, non ha gambe ma corre.

Come il guerriero è un uomo tra gli uomini, il fiore del ciliego è un fiore tra i fiori.

Pazzo chi almeno una volta nella sua vita non sale sul Monte Fuji, ma anche chi sale più di una volta sul Monte Fuji, è pazzo.

Davanti all’ardimento anche Dio si scansa.

L’assente si allontana ogni giorno di più

Solo il cuscino conosce le nostre lacrime.

Si può adorare anche la testa di una sardina, basta crederci.

Se amate i figli, fateli viaggiare.

Solo la morte cura uno stupido.

Non tirare la coda al gatto, potresti trovare i denti di una tigre

Alla porta di chi ride, fortuna giunge.

Qual è la sala in cui meditare? Il tuo stesso cuore.

Non possiamo mai vedere il sole sorgere finché guardiamo verso ovest.

Quando il carattere di un uomo ti sembra indecifrabile, guarda i suoi amici.

L’acqua versata non può più tornare nel vassoio.

Dopo aver vinto, rafforza la tua armatura.

Fare il tè sull’ombelico (qualcosa che è talmente assurdo da far ridere).

La bocca è la porta della sventura.

Chi si sveglia presto guadagna 3 mon (antica moneta giapponese prima dello yen)

Il cuore delle donne è mutevole come il cielo d’autunno

La moglie e il tatami sono meglio quando sono nuovi.

Il figlio non capisce il cuore dei genitori.

Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.

Una persona piena di fiducia ha un sorriso smagliante.

Il tuo sorriso determina come vedi e come pensi il mondo che ti circonda.

Mai sottovalutare il grande fiume che scorre lento è silenzioso di fianco ai campi di riso.