100 frasi, citazioni e aforismi sul papà e l’essere padre

Annunci

La Festa del papà ha origini americane. Nacque per festeggiare un padre ex-combattente della guerra di secessione. In America cade nella terza domenica del mese di giugno mentre in Italia (dove ci sono 20 milioni di padri) la Festa del papà cade il 19 marzo, data del calendario cristiano che ricorda San Giuseppe, il padre di Gesù Cristo.

Presento qui di seguito una raccolta di oltre 100 aforismi, citazioni e frasi sul papà e l’essere padre. Molti di questi aforismi sono inediti e sono tratti da alcune libri e antologie che ho curato. Per gli articoli correlati si veda Frasi e battute divertenti sul papà, Biglietti e frasi di auguri per la Festa del papàFrasi di auguri di compleanno per il papàFrasi, citazioni e aforismi sulla mamma, Frasi, citazioni e aforismi sulla famiglia e Frasi, citazioni e aforismi sui figli.

**

Frasi e aforismi sulla festa del papà

papà_a

Mio padre mi ha fatto il più bel regalo che qualcuno poteva fare a un’altra persona: ha creduto in me.
(Jim Valvano)

Ogni uomo può essere padre.
Ci vuole una persona speciale per essere un papà.
(Anonimo)

I padri devono sempre dare, per essere felici. Dare sempre, l’esser padre sta in questo.
(Honoré de Balzac)

Colui che genera un figlio non è ancora un padre, un padre è colui che genera un figlio e se ne rende degno.
(Fëdor Dostoevskij)

Ho imparato che quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l’ha catturato per sempre.
(Gabriel Garcia Marquez)

A volte penso che mio padre sia una fisarmonica. Quando lui mi guarda e sorride e respira, sento le note.
(Markus Zusak)

Un bambino sulle spalle di suo padre: nessuna piramide o colonna dell’antichità è più alta
(Fabrizio Caramagna)

Un papà può giocare come un bambino,
dare consigli come un amico
e proteggere come una guardia del corpo.
(Anonimo)

I quindici minuti di celebrità più belli per un Uomo sono quelli in cui diventi Padre. E durano una vita intera.
(AlbertHofman72, Twitter)

Le parole di un padre sono come un termostato che regola la temperatura in casa.
(Paul Lewis)

I grandi padri non trovano difetti.
I grandi padri trovano soluzioni.
(Reed Markham)

Le lacrime e le paure di un padre sono invisibili, il suo amore è silenzioso, ma la sua cura e protezione rimangono come un sostegno forte per tutta la vita.
(Ama H. ​​Vanniarachchy)

Non mi ha mai detto come vivere; ha vissuto, e mi ha lasciato guardare mentre lo faceva.
(Clarence Budington Kelland)

È un padre saggio quello che conosce il proprio figlio.
(William Shakespeare)

Non è difficile diventar padre; essere un padre, questo è difficile.
(Wilhelm Busch)

Annunci

Ho solo due cose da lasciarti in eredità, figlio mio, e si tratta di radici ed ali.
(William Hodding Carter)

Un padre tiene la mano di suo figlio per un breve periodo, ma tiene il suo cuore per sempre.
(Anonimo)

Un padre è qualcuno che ti prende in braccio e ti insegna a ridere. Qualcuno che quando chiudi gli occhi puoi sentire il suo cuore battere nel tuo. Qualcuno che con la sua mano grande come il cielo ti indica la strada. Qualcuno che, basta un soffio appena nei polmoni, per toglierti ogni paura. Che grande forza che ha un padre.
(Fabrizio Caramagna)

Non riesco a considerare nessuna necessità nell’infanzia tanto forte come la necessità di protezione del padre.
(Sigmund Freud)

Uno dei più grandi doni che abbia mai ricevuto è venuto da Dio.
Lo chiamo papà.
(Anonimo)

Non esiste un tipo di affetto così puramente angelico come da padre a figlia. Nell’amore per le nostre mogli c’è il desiderio; in quello per i nostri figli l’ambizione; ma per le nostre figlie c’è qualcosa che non si può esprimere a parole.
(Joseph Addison)

Per una figlia avere le attenzioni e l’affetto di un padre è come avere un’armatura permanente per il resto della sua vita.
(Marinela Reka)

Papà, grazie per essere il mio eroe, autista, supporto finanziario, confidente, guardia del corpo, amico, custode, e grazie semplicemente per esserci ogni volta che ho bisogno di un abbraccio.
(Agatha Stephanie Lin)

È noto che il sorriso di un padre illumina l’intera giornata di un bambino.
(Susan Gale)

Mio padre non ha fatto nulla di insolito. Ha fatto solo ciò che i papà dovrebbero fare: essere lì.
(Max Lucado)

Quando hai bisogno di una vera comprensione, quando hai bisogno di qualcuno che si prenda cura di te, quando hai bisogno di qualcuno che ti guidi… Un padre è sempre lì.
(Thomas J. Langley)

Queste cose belle sono frutto della fatica di tuo padre.
E non sai quanto gli sono costate.
(Stefania Auci, I leoni di Sicilia)

Era un padre. Questo è quello che fa un padre. Allevia il peso di coloro che ama.
(George Saunders)

Cosa puoi fare per promuovere la pace nel mondo? Vai a casa e ama la tua famiglia.
(Madre Teresa)

Bimbi, regalate abbracci ai vostri papà.
Saranno tra le cose che rimpiangerete quando non potrete più farlo.
(evos67, Twitter)

Il vero padre è colui che apre il cammino con la sua parola, non colui che ti trattiene nella rete del suo rancore.
(Christian Bobin)

Avevo la mano della forma giusta per contenere quella di Francesco. Adesso Francesco è cresciuto e le sue mani hanno la forma del mondo
(Orporick, Twitter)

Un padre non è un’ancora che ci trattiene né una vela che ci porta con sé, ma una luce il cui amore ci mostra la via.
(Anonimo)

Tra me e mio padre non esisteva il ciao.
Esistevo io che gli saltavo al collo e lui che sorrideva.
E la sua mano posata sulla mia spalla a darmi protezione.
(Fabrizio Caramagna)

Un padre è meglio di cento insegnanti.
(George Herbert)

I ricordi di un’infanzia serena sono il dono più bello che un padre possa fare ai suoi figli.
(Stefania Auci, I leoni di Sicilia)

Tutti i papà hanno il loro fischio speciale, il loro richiamo speciale. Il loro modo di bussare Il loro modo di camminare. Il loro marchio sulla nostra vita. Crediamo di dimenticarcene, ma poi, nel buio, sentiamo un trillare di note e il nostro cuore si sente sollevato. E abbiamo di nuovo cinque anni: stiamo aspettando di udire i passi di papà sulla ghiaia del vialetto.
(Pam Brown)

Ho sempre desiderato vestirmi da eroe. Ma i vestiti di mio padre mi vanno larghi.
(Anonimo)

Lui mi insegnava a crescere e ad usare le manine, io in quelle manone ci avrei voluto vivere.
(Silviagarbe, Twitter)

Mio padre che mi prende il viso tra le mani e sorride. Ci guardiamo con quello sguardo che non dice niente ma dice tutto a chi lo sa. E le cose più belle sono lì dentro.
(Fabrizio Caramagna)

Giù, nel fondo della mia infanzia, c’è mio padre in piedi che ride.
(Tove Ditlevsen)

Una bambina si fa una risatina quando le viene negato il gelato da sua madre. Sa che suo papà glielo prenderà un po’ più tardi.
(Anonimo)

Chi è in grado di essere un buon figlio sarà un buon padre.
(Anonimo)

Sono mio padre, seconda edizione, riveduta e ampliata.
(Valeriu Butulescu)

Subito dopo Dio, viene Papà.
(Wolfgang Amadeus Mozart)

Non devi meritare l’amore di tua madre. Devi meritare l’amore di tuo padre. È più particolare.
(Robert Frost)

Essere un buon padre è come farsi la barba. Non importa quanto sei stato bravo a raderti oggi, devi farlo di nuovo domani.
(Reed Markham)

La domenica tornava a casa sua, e il lunedì mattina ripartiva. Ma prima che partisse la sua bambina gli diceva: – Mi raccomando, papà: tutte le sere una storia.
(Gianni Rodari)

Io avevo un principe azzurro…
~E com’era?
Era l’uomo più bello del mondo.
~E ti voleva bene?
Si, mi amava dal primo giorno che sono nata.
~Non ti credo.
È vero, lui amava me e io lui.
~Davvero? Come si chiamava?
Aveva un nome, ma io lo chiamavo… papà.
(Anonimo)

Un padre al telefono con la figlia di 22 anni: “Papà c’è sempre”.
Non penso esista frase più stupenda.
(Noninfluente, Twitter)

C’è qualcosa di simile a un filo d’oro che attraversa le parole di un uomo quando parla a sua figlia; gradualmente nel corso degli anni quel filo diventa abbastanza lungo da intesserne un panno d’oro puro che è amore.
(John Gregory Brown)

Per ogni volta che “io alla tua età” e “questa casa non è un albergo”, per ogni abbraccio, per avermi voluta e per avermi voluto bene sempre, per ogni discussione tra di noi, per tutte le volte che ti ho reso orgoglioso di me e ti ho visto felice, e per quelle in cui ti ho deluso e hai saputo perdonare, per tutto ciò che mi hai insegnato e mi insegni, per esserci sempre stato, per avermi sempre protetta… perché spesso litighiamo ma quando ci guardiamo negli occhi le parole non servono più… Grazie papà.
(Alessandra De Camilli)

Essere padre di una bambina significa avere lì accanto l’ultima persona al mondo che per un po’ ti crederà senza difetti. Giocatevela bene.
(ftzj, Twitter)

I figli hanno bisogno di testimoni che dicano loro non qual è il senso dell’esistenza, bensì che mostrino attraverso la loro vita che l’esistenza può avere un senso.
(Massimo Recalcati)

Credo che si diventi quel che nostro padre ci ha insegnato nei tempi morti, mentre non si preoccupava di educarci. Ci si forma su scarti di saggezza.
(Umberto Eco)

Non è la carne e il sangue, ma il cuore che ci rende padri e figli
(Friedrich Schiller)

Essere genitori non è un fatto di sangue: non è sufficiente uno spermatozoo per fare un padre né un utero per fare una madre.
(Massimo Recalcati)

Un papà ti insegna a guardare i colori e i significati della vita attraverso i suoi occhi e il suo cuore.
E quando non ci sarà più ti accorgerai
che ti ha regalato un po’ dei suoi occhi e un po’ del suo cuore.
(Leonid Afremov)

Quando ero triste, mettevo la cravatta di papà e diventavo eroe.
Oggi mio figlio mi sveglia con un sorriso e supereroe lo sono davvero.
(MieleMarco, Twitter)

Come si fa a diventare padre? Bisogna leggere un sacco di libri, fare almeno un figlio e avere una forza simile a quella di Dio.
(Alessandro D’Avenia)

Ho fatto solo due cose perfette nella mia vita. Ed entrambe mi chiamano papà.
(Heart_Hamal, Twitter)

Padre, se anche tu non fossi il mio
padre, se anche fossi a me estraneo,
per te stesso egualmente t’amerei.
(Camillo Sbarbaro)

Mi comparvero allora tutti i padri del mondo quando, prendendo i bambini tra le braccia, li sollevano più in altro della propria testa e sussurrano: andrai più lontano di me.
(Antonio Infantino)

Freud dice che un padre è qualcuno che sa tenere gli occhi chiusi. È il contrario del grande fratello a cui non sfugge nulla. Il padre è il volto umano della legge, deve umanizzarla.
(Massimo Recalcati)

Il padre contemporaneo, che non è più colui che sa cosa è giusto e cosa è sbagliato, ma è colui che accompagna il figlio anche nell’esperienza del fallimento
(Massimo Recalcati)

I padri latitano, si sono eclissati o sono divenuti compagni di gioco dei loro figli.
Tuttavia, nuovi segnali, sempre più insistenti, giungono dalla società civile, dal mondo della politica e dalla cultura, a rilanciare una inedita e pressante domanda di padre.
(Massimo Recalcati)

I genitori sono oggi più preoccupati di farsi amare dai loro figli che di educarli, più ansiosi di proteggerli che di sopportarne i conflitti. Il che vale a maggior ragione per i padri.
(Anonimo)

Ogni padre si aspetta che il suo ragazzo faccia tutte quelle cose che lui non ha voluto fare da giovane.
(Kin Hubbard)

Il più grande ragalo che un padre può fare ai suoi figli, è amare sua madre.
(Anjaneth Garcia Untalan)

Quando avevo circa vent’anni, chiesi a mio padre:” Quando hai cominciato a sentirti come un adulto”. La sua risposta: “Mai”.
(Shannon Celebi)

Sai quali sono i cattivi padri? Quelli che hanno dimenticato gli errori della loro giovinezza.
(Denis Diderot)

La saggezza del padre è il più grande ammaestramento per i figli.
(Democrito)

Simba: Conoscevi mio padre?
– Babbuino: Errore io conosco tuo padre.
– Simba: Beh mi spiace ma lui è morto.
– Babbuino: No lui è vivo invece e se vuoi ti porto da lui.
– Simba: Ma quello non è mio padre sono io riflesso nel lago.
– Babbuino: Guarda meglio, vedi lui vive in te.
(dal cartone animato Il re leone)

Un uomo veramente ricco è quello i cui i figli corrono tra le sue braccia anche quando le sue mani sono vuote.
(Anonimo)

Più bello di sentirsi dire “ti amo” c’è sentirsi dire “papà”.
(robgere, Twitter)

Anche la foto ai bambini fatta dalla mamma
è diversa da quella del papà.
(Beno Fignon)

Il padre tiene in braccio il figlio in modo diverso dalla madre, con il viso rivolto verso l’esterno (non verso il proprio seno come la madre) e con una irrefrenabile tendenza a sollevarlo sopra la propria testa, cosa che una donna non farebbe mai.
(Stefano Zecchi)

Una madre nasce contemporaneamente a suo figlio. Un padre a volte aspetta degli anni prima di nascere.
(Fabrizio Caramagna)

Quando un uomo si rende conto che forse suo padre aveva ragione, solitamente ha già un figlio che pensa che lui si stia sbagliando.
(Charles Wadsworth)

Un padre dice: “Tu sei mio figlio, io ho con te un rapporto di responsabilità illimitata, perché la tua venuta al mondo ha reso il mondo diverso”.
Il dono della paternità è il dono di una responsabilità illimitata, senza diritto di proprietà sul figlio.
(Massimo Recalcati)

Un buon padre sa attendere e sa perdonare, dal profondo del cuore. Certo, sa anche correggere con fermezza: non è un padre debole, arrendevole, sentimentale. Il padre che sa correggere senza avvilire è lo stesso che sa proteggere senza risparmiarsi.
(Papa Francesco)

La paternità è soprattutto un gesto simbolico, che impegna tutta l’esistenza del padre. Desiderare un figlio è il colmo dell’amore di due persone che genera la vita di un altro.
(Massimo Recalcati)

Per tenere un bambino in braccio ti basta solo l’amore, per allevarlo ti serve molto di più, per essere suo padre, ti deve dare qualcosa anche Dio.
(Elis Râpeanu)

Non è la carne e il sangue, ma il cuore che ci rende padri e figli.
(Friedrich Schiller)

Papà, non abbiate paura a mostrarvi affettuosi coi figli e non: la tenerezza non è una debolezza, è la forza dei coraggiosi.
(Anonimo)

Perché gli uomini sono riluttanti a diventare padri? Perché non hanno mai smesso del tutto di essere bambini.
(Cindy Gardner)

Il padre che non insegna a suo figlio i suoi compiti è egualmente responsabile del figlio che li trascura.
(Confucio)

Ho iniziato a perdonare quando ho accettato che un padre è semplicemente un uomo.
(LaPugile, Twitter)

Negli anni più vulnerabili della giovinezza, mio padre mi diede un consiglio che non mi è mai più uscito di mente. Quando ti viene voglia di criticare qualcuno – mi disse – ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu.
(Francis Scott Fitzgerald)

Quando avevo 14 anni, mio padre era tanto ignorante che mi dava fastidio averlo attorno. Ma quando ebbi 21 anni, mi sorprese vedere quanto lui aveva imparato.
(Mark Twain)

Per quanto severo che sia un padre nel giudicare suo figlio, non sarà mai tanto severo come un figlio che giudica il padre.
(Enrique Jardiel Poncela)

Quante persone conosco – maschi e femmine – che hanno della propria madre complicati quadri espressionisti astratti, creati con le emozioni, gli atteggiamenti, le mani. E quanti, invece, hanno del proprio padre soltanto una polaroid.
(Ellen Goodman)

Se ne può benissimo fare a meno, del padre! E’ un’invenzione moderna! Un’ipotesi di lavoro! Presa da una tragedia antica! Puro teatro! Solo un istinto che si è montato la testa! Una macchinetta mangiasoldi analitica! Una risorsa letteraria. E’ qualcosa di molto sopravvalutato, il padre! Un’equazione fra tante… un groviglio di incognite… trascurabile!
(Daniel Pennac)

I figli hanno sempre un desiderio ribelle di essere delusi da ciò che ha affascinato i loro padri.
(Aldous Huxley)

Tale è l’ingrata posizione di un padre nella famiglia – colui che provvede per tutti, e è il nemico di tutti.
(August Strindberg)

Un padre è sufficiente a governare un centinaio di figli, ma un centinaio di figli non riescono a governare un padre.
(George Herbert)

Sul prato guardavano i loro figli
Giocare fin quando era troppo buio per vedere,
Come i loro padri li hanno guardati un tempo,
Come mio padre un tempo mi ha guardato.
(Edmund Blunden)

Capita a volte che il padre si occupi della prole − un fenomeno abbastanza frequente fra i pesci.
(Simone de Beauvoir)

-“Perché son sempre l’ultimo a sapere le cose?”
-“Non lo so papà”
-“Papà???”
(Zziagenio78, Twitter)

Uh com’è difficile restare padre quando i figli crescono e le mamme imbiancano.
(Franco Battiato, Bandiera bianca)

Il padre perfetto non ha figli.
(Mirko Badiale)

Un uomo sa quando sta diventando vecchio perché comincia ad assomigliare a suo padre.
(Gabriel García Márquez)

Un figlio può prendere dal padre il naso e gli occhi e persino l’intelligenza, ma non l’anima. L’anima è nuova, in ogni uomo.
(Hermann Hesse)

Certe cose le sai già.
Che non avranno fine.
Come il bene per una madre.
Per un padre.
Come la riconoscenza.
E la gratitudine.
Verso chi ti ha dato tutto.
Senza chiedere mai.
(Azzurroneve, Twitter)

Perdere un padre vuol dire perdere la guida e l’aiuto di cui hai bisogno, colui che ti sostiene come il tronco sorregge i rami.
(Yann Martell, La vita di Pi)

Ogni figlio cita suo padre, con le parole e con i fatti.
(Terri Guillemets)

Annunci

Commenti:

  • Lusardi Patrice

    Merci à vous, j’ai la chance d’avoir deux fils de 46 et 26 ans, j’ai commencé à être Papa voilà longtemps, et je le suis encore grâce à eux… Et je comprends mieux pourquoi grâce à vous.

    dicembre 5, 2015
  • giacomo frosina

    Caro papà quando partirai per il ritorno spero di venirti a prendere perché tu sei il mio preferito e sei il migliore del mondo!!!

    dicembre 2, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.