Scrittori di aforismi su Twitter, Frandiben

Nella sezione Scrittori di aforismi su Twitter, l’autore a cui oggi è dedicato l’articolo è Frandiben. Frandiben è un autore molto schivo, su Twitter si definisce “asociale e silenzioso” e in un articolo del suo blog dal titolo Modalità aereo scrive una serie di divertentissime battute sull’asocialità. Tra le molte ne cito tre: “Il cartello preferito di un asociale? “Capienza massima: 1 persona” e “Ho imparato velocemente l’inglese, il francese e lo spagnolo. Quando studio una lingua straniera salto i capitoli di conversazione” e ““L’inferno sono gli altri”. Sinceramente non ho idea di come sia fatto il paradiso, ma a occhio e croce direi che anche gli angeli sono dei bei rompicoglioni”.

Frandiben_a.jpg

In una breve nota biografica che mi ha inviato, @Frandiben scrive di sé: “Pugliese 37enne trapiantato in Toscana, non ho ancora deciso cosa volevo fare da grande. Convivo con la mia ragazza Susanna, l’unica donna al mondo capace di sopportarmi. Alla mia tenera età sto cercando di laurearmi in economia e commercio. Sono dieci anni che lavoro alla mia tesi, e se non l’ho ancora completata è solo perché non ho ancora capito dov’è che posso comprarne una già bell’e pronta. Soffro di ‘esprit de l’escalier’, ho risposte acute e pungenti, ma mi vengono sempre mezz’ora dopo il termine della conversazione. Ora sono a Firenze dove faccio il pubblicitario. Non ho molti clienti, per farmi conoscere mi servirebbe un pubblicitario”.

Frandiben è autore satirico dello staff del sito satirico Spinoza.it (in precedenza scriveva sulla Palestra di Luttazzi prima che venisse cancellata) e collabora saltuariamente con la rivista LoLingtonPost. Su Twitter @Frandiben ha quasi 13.000 follower e nei suoi tweet scrive prevalentemente frasi e battute satiriche su politica, gossip, costume e attualità, prendendo spunto dalle agenzie di informazione.

I 140 caratteri di Twitter non stanno stretti a @Frandiben, e anzi sono in sintonia con la sua forma mentis. A proposito del suo scrivere breve l’autore afferma: “Essendo un aforista puro, ogni volta che provo a scrivere periodi più lunghi di 140 caratteri mi sanguina il naso. Mi ci impegno, un giorno ci riuscirò, ma per il momento mi sento negato, e i miei post satirici lunghi una pagina sono rarissimi exploit”. Spiegando perché ama fare satira, @Frandiben, in una intervista concessa a Itscetty a proposito di una accesa discussione con Bobo Craxi per una battuta satirica su suo padre (in quell’occasione nacque un hashtag a sostegno di Frandiben #FreeFrandiben), afferma: “Mi piace commentare sarcasticamente le notizie o i paradossi della vita. E sconfiggere il male”.

Presento una selezione di tweet di @Frandiben apparsi nell’ultimo anno:

**

@Frandiben, Tweet scelti

In Italia c’è così tanta disoccupazione che il 40% dei giovani non capisce le battute sul lunedì.

Chiamiamo vucumprà gente che parla l’inglese meglio di noi.

Inizialmente l’Inghilterra ti sembra piena di bambini che guidano. Poi noti che il volante é a destra.

Ho troppi calzini spaiati. A questo punto c’è solo una cosa da fare: amputarmi una gamba.

Domodossola è stata fondata apposta per aiutarci nello spelling.

Obama viene a controllare la situazione in Italia. “Ma non vi avevamo liberati dai tedeschi?”

Nelle discussioni non sono mai convincente. Una volta al telefono sbagliarono numero e mi convinsero che ero io ad aver sbagliato casa.

Se almeno le zanzare si degnassero di portarti i risultati delle analisi.

Ieri in allenamento gli azzurri hanno perso contro le sagome della barriera.
#ItaliaCostaRica

Ci sono animalisti che non mangiano funghi per non danneggiare l’ecosistema dei puffi.

Renzi é così ambizioso che il prossimo a rischiare il posto è Obama.

Ulteriori scissioni nel PD. Nascono Civati Est e Civati Ovest.

Bisogna tassare la frase “diminuirò le tasse”.

Sto cercando nel mio 730 la casella “Non pago niente e in cambio presterò 160 ore di servizi sociali” per barrarla all’istante.

Per chi si è lamentato che l’iPhone 6 si piega sedendocisi su, la Apple ha subito rilasciato un’app che spiega le leggi della fisica.

Ho passato il sabato sera in un posto dove si paga un botto ed era pieno così di gente in piedi
-Un locale trendy?
-No, un vagone trenitalia

“Rigore è quando arbitro intasca”. #brasile #coppadelmondo

I semafori sono quegli oggetti verdi in lontananza e rossi da vicino.

“Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, con banda a 32k diminuita”. #Inferno

Calcio: identificato tifoso che urlava slogan razzisti dalla curva. Gli verrà affidata la presidenza della Federcalcio.
#Tavecchio

Su twitter manca il tasto “te lo retwitterei, ma siccome non mi followi vaffanculo”.

Quando uno con 100.000 follower mi stellina senza retwittarmi sento Bruno Pizzul gridare “Traversa!”

E anche oggi ho dimenticato di mangiare frutta. Prenderò un gin lemon.

Se becco la zanzara che mi ha messo 5 stelline su TripAdvisor…

Prima di scegliere la mela, Eva si fece accompagnare da Adamo in ventisei diversi negozi di frutta.

Erano 21 anni che Beppe Grillo non appariva in tv.
E che Bruno Vespa non faceva domande.
#portaaporta

Stare su Twitter e non capire l’ironia è come andare a un concerto e mettersi le cuffie.

– Hai mai viaggiato in limousine?
– No, ma una volta in autobus ero l’unico passeggero.

La Mussolini perdona suo marito.
E niente, per mollarla dovrà inventarsi qualcos’altro.

Su Yahoo Answers fai domande serie e ti arrivano risposte idiote.
Su Twitter fai domande idiote e ti arrivano risposte serie.

La Gagliardi dice che portava ben 24kg di coca a sua insaputa.
Io avrei giocato la carta “la compravo affinché gli altri non si drogassero”.

La #damabianca assistente della Polverini beccata con 24 kg di droga. Le indagini condotte da un esperto di calembour.

La Mussolini ha cazziato suo marito con una t-shirt piena di insulti.

Quella fatta ieri da Renzi sembrava la presentazione dell’iPhone 6. #laSvoltabuona

L’elezione in Corea del Nord è il modo che ha Kim Jong Un per scegliersi i cittadini.

-Sei di destra o di sinistra?
-Di sinistra.
-Ok, ma quale? Quella di destra o di sinistra?

Le selfie e le seghe: due cose per cui ci si chiude in bagno.

Renzi dev’essere pericoloso quando guida e vuol cambiare verso. Mette la freccia a sinistra poi volta a destra.

Cerco il dvd di #LaGrandeBellezza con i commenti di twitter in sovraimpressione.

Se Formigoni andrà in carcere le cose per lui cambieranno ben poco. Sarà l’ennesimo vitto e alloggio a spese di qualcun altro.

Le guerre nell’est Europa sono un’idea della lobby degli atlanti.

Beppe Grillo condannato a 4 mesi di carcere per non aver intascato nemmeno una tangente.

Se è la decima volta che dimentico e richiedo la password di Linkedin, me lo segnano sul curriculum?

Il vaffanculo di Servillo alla giornalista di Rainews24 ha vinto l’Oscar come miglior corto. #lagrandebellezza

Oggi a Bologna si celebra l’Error Day. Cominciano male, la data è corretta.

Una cosa non mi è chiara della giornata parlamentare di ieri. Chi ha vinto il torneo di FreeCell? #opencamera

Dopo Toto Cutugno, Al Bano e Romina, è il turno della Pausini. Continua l’invio delle nostre scorie musicali in Russia.

Il ministro Madia è contro l’aborto, l’eutanasia e le unioni civili. Si è iscritta nel PD come infiltrata.

Domani passerò San Valentino con la mia ragazza. Sempre che non mi subentri Renzi.

Renzi è così sicuro di sé che il suo discorso cominciava con “L’Italia è il paese che mi ama”. #opensenato

Il discorso di Renzi terminerà con “E se io posso cambiare, e se voi potete cambiare, tutto il mondo può cambiare”. #opensenato

Renzi che intende abolire il Senato e il Senato che gli vota la fiducia dimostra che i programmi di governo non li legge mai nessuno.

Ormai gli stranieri stanno comprando tutto dell’Italia.
Poi una telefonata “Tranquilli, il Festival ve lo lasciamo”. #sanremo2014

E’ Andrea Orlando il nuovo ministro della Giustizia. È così giovane che i Ligresti per contattarlo dovranno imparare a usare Whatsapp.

Renzi “Mi gioco la faccia”. Ma attenti, ne ha tante di ricambio. #governorenzi

Caldo record in Lapponia. Ehi, Dio, hai la cartina al contrario.

Brignano è per la comicità quel che Brignano è per la ginnastica artistica. #sanremo2014

Al M5S si vota per l’espulsione di chi non ha votato l’espulsione la scorsa volta.

Parmitano se n’è andato con una scusa del cazzo “E adesso vado, ho lo shuttle in doppia fila”. #sanremo2014

Va però detto che il capitalismo é l’unico sistema che ti permette di dire “Cara, ho tanto lavoro, stasera farò tardi”.

Quest’anno a #Sanremo2014 partecipa solo quel rimasuglio di cantanti che non ha trovato spazio in nessun altro reality show.

#Elkann dice ai giovani di essere più ambiziosi.
Lui da spermatozoo si è fatto il mazzo per venir fuori dalla famiglia più abbiente.

Istruttore di kamikaze uccide accidentalmente i suoi allievi. Per chi era assente sarà dura procurarsi gli appunti.

Napolitano conserva così tanti segreti di stato che presto gli verrà la gobba.

Gli svizzeri continueranno ad accettare gli stranieri solo sotto forma cartacea.

15enne picchiata per strada da coetanea e nessuno la aiuta. In compenso abbiamo video da 30 angolazioni.

Sensazionale scoperta archeologica: in una grotta preistorica ritrovata la scala dei valori di #Giovanardi.

Giovanardi equipara i gay ai pedofili. E le sue fissazioni alla religione.

Sono astigmatico, perciò quando stellino un tweet sappiate che in realtà intendevo quello sopra

Sei la cosa più bella che può capitare a un paio di leggings. #frasiperrimorchiare

Strasburgo: l’Italia preveda la possibilità di dare al figlio il cognome della madre. E se necessario anche dell’idraulico.

Con la sentenza europea la situazione cambia poco. I figli continueranno a portare il cognome del genitore che comanda. #nelnomedimamma

L’annullamento dell’elezione di Cota ci insegna che con le firme false puoi governare per almeno quattro anni.

A favore di Cota corteo di leghisti con centinaia di fiaccole, di cui alcune false.

Angela Merkel appare in pubblico con le stampelle. I presenti l’hanno scambiata per la Grecia.

Papa telefona ad un convento, ma risponde la segreteria. “Lasciate un’enciclica dopo il segnale”.

Intanto i Re Magi han chiesto alla Madonna dove ha fatto la lista bebé.

Propositi per il 2014: portare a termine quelli del 2001.

Uomo si masturba in auto a 110 km/h. La vettura davanti sculettava.

Forza Italia propone norma salva-Berlusconi: niente carcere per chi ha più di 75 capi d’accusa.

Potrebbe scoppiare la rivoluzione, ma forse non ci sono abbastanza Jaguar.

Primarie della Lega. Gli elettori padani decidono chi sarà il prossimo leader a cui pagare la ristrutturazione della casa.

Nella loro infinita lungimiranza le Ferrovie dello Stato hanno voluto usare lo stesso acronimo di Fuori Servizio.

Nella carta “uscite gratis di prigione” c’è il numero della Cancellieri.

L’Italia è tra i Paesi col più alto numero di centenari. E il più alto numero di eredi che sbuffano.

Ieri Monti in tv accarezzava un cane e beveva una birra. Bankabbestia.

L’unico colpo di genio è mettere una che si chiama Idem alle Pari Opportunità.

Maria Nazionale! Non sapevo l’avessero legalizzata. #sanremo2013

Berlusconi ha così nostalgia delle telecamere che apparirebbe dietro Paolini.

Celebrazioni per la morte di #PaoloBorsellino Osservati venti anni di silenzio.

Veronica Lario ha troncato con Berlusconi e ora è ricchissima. Seguiamo il suo esempio.

La crisi é quando le librerie chiudono e aprono i centri ricostruzione unghie.

E’ morto l’inventore del Dolby Surround. Il minuto di silenzio sarebbe irrispettoso.

Le piante hanno vissuto miliardi di anni senza di noi, quindi non vedo perchè debbano essere innaffiate da me.

Il corteo funebre sarà guidato da una renault 4 #andreotti

Justin Bieber duetta con Michael Jackson, che per precauzione è morto.

Alfano “Vogliono usare la legge contro Berlusconi”. Applicare, Angelino, si dice applicare.

Oggi siamo tutti al fianco del premier più perseguitato della storia. Silvio cazzo vuoi? parlo di Mandela.

In casa ammazzo sempre tutte le formiche tranne una, che dovrà raccontare alle altre ciò a cui ha assistito.

“Chi semina vento raccoglie tempesta” ha detto Brunetta, di cui tutti ricordiamo le frasi distensive verso gay, disoccupati e precari.

Il prossimo papa potrebbe essere nero. Con tutto quell’oro addosso sarà impossibile distinguerlo da un rapper. #dimissionipapa

Sentenza Dolce & Gabbana: per un anno e otto mesi andranno di moda gli abiti a righe.

Tu pensa che fregatura se Noè non avesse applicato le #quoterosa.

Un giorno venti asociali si incontrarono e decisero di fondare un club. Uno ciascuno

Nuove espulsioni nel #M5S: probabile la cacciata del sen. Bartolomeo Pepe. E per le quote rosa toccherà espellere anche una donna