Cercate umorismo, ironia, sarcasmo, satira, poesia, romanticismo, creatività in 140 caratteri? Qui ci sono i migliori autori e i migliori tweet selezionati da Aforisticamente. Le frasi e le battute più famose che girano in forma anonima su internet in realtà sono state scritte da loro! Cliccando su ogni autore è possibile leggere l’intervista e la raccolta completa dei Tweet.

twitter

**


L’amore ai tempi di Twitter – 300 frasi, aforismi, pensieri e tweet su amore e innamoramento (oltre 300 tweet di 300 autori in versione ebook)

I 200 Tweet più retwittati del 2016


Se tu vedessi come mi guardi sapresti perché ti amo.

@68kikka (SoloKikka)


Mi piace pensare che il sesto senso sia la Meraviglia.

@aerdna77 (L’amico di Julio)


Ché poi, il mondo di un Uomo, poggia su tre grandi quesiti:
– Che si mangia stasera?
– Me la darà?
– Era veramente rigore?

@AlbertHofman72 (Brian Hoffman)


Sei la persona sbagliata arrivata nel momento sbagliato incontrata nel posto sbagliato.
Le probabilità che mi innamori di te sono altissime.

@albertosorge (Alberto Sorge)

albertosorge1


La vera gelosia scatta quando qualcuno fa ridere la persona amata meglio di quanto ci riesca tu.

@alemarsia (permalosame)

alemarsia1


Sono stato molto precoce con le donne.
Pensate che a 14 anni già non le capivo.

@AlexSetolosi (Alex Setolosi)


Ricordatevi che con questa storia del “Siamo troppo diversi per stare assieme”, oggi non avremmo il vitello tonnato.

@alfcolella (Alfredo Colella)

alfcolella


Fatti non foste a viver come bruti ma vi siete adattati alla grande.

@Alice_Why (Alice)


Non puoi vivere una favola se ti manca il coraggio di entrare nel bosco.

@anna_salvaje (Anna Salvaje)


@andreasaccomani (Andrea Saccomani)

Guardando certe coppiette mi viene davvero da credere che l’amore non esista.
Esiste solo la paura di morire da soli.


Mi sono messa l’anima gemella in pace.

anobianJulie (La Fata Carabina)


«Dottore, i palindromi mi mettono ansia».
«Prenda uno Xanax».

@arcobalengo (Arcobalengo)


Se non puoi essere insostituibile, renditi indimenticabile.

@Arli3 (A.)


Mi annoio come doveva annoiarsi Dio quando ha deciso di mettere i peli intorno ai kiwi

@azael (Azael)


Credo che la parte peggiore sia quando nulla ti uccide, ma tutto ti consuma.

@Barbamaura (Barba Maura)


Secondo il mio modesto parere, se butto l’omino bianco in lavatrice, insieme all’accappatoio blu, dovrebbe uscire il principe azzurro.

@Barby_S_L (Barbycomio)


Ci sono persone indimenticabili.
e nessuna cura

@bon1z (Boniz)


Qualcuno spenga la luce in fondo al tunnel. Che sennò ci trovano

@buiobuione (buiobuione)


Dimostro meno danni di quelli che ho.

@BuiOscuro (Oscuro)


Non sempre le cose vanno come dovrebbero andarsene.

@calibro8 (Dragunov)


Che ad essere il sogno di qualcuno, si rischia di passare tutta vita in un cassetto.

@cambioabito (momò)


La persona giusta riesce a farti innamorare due volte.
Prima di lei e poi di te stesso.

@CannovaV (Vincenzo Cannova)


Ho visto una coppia correre forte per non perdere l’autobus. Sarebbe stato più facile lasciarsi la mano ma loro volevano perderlo insieme.

@CeciliaSeppia (Cecilia)

ceciliaseppia1


No, oggi non posso. Devo pulire tutti gli specchi su cui ho cercato di arrampicarmi.

@Chiaracentrica (Chiara[mente])


– Che fai nella vita?
– Lo scrittore, ho un blog. E tu?
– Il pilota, ho lo scooter.

@chetetuitti (chetetuitti)


Avevo risposte bellissime
per le domande che non mi hai fatto.

@ChiaraNonEsiste (Chiara)


Scrivi un tweet e:
– lo copiano le twitstar
– lo copiano i fakebot
– lo copiano i cinesi
– lo copiano su Facebook
– diventa di Oscar Wilde.

@ChiNonMuore1 (Chi Non Muore)


Fuori dalla paura c’è un sole bellissimo.

@cleX71 (CleX)


Twitter è un bel posto, fingi di parlare a te stesso per dire qualcosa a qualcuno che non se ne accorge. E ti risponde uno sconosciuto.

@Comeprincipe (Comeprincipe)


Non è tanto il voltar pagina, quanto il ricominciare a leggere.

@cristianik1 (Avalon)


Mi ha sempre affascinato la metafora del salmone che contro tutto e tutti risale la corrente per poi diventare sashimi negli All you can eat.

@darioloc81 (Abeh c’è Dario)


Non invidiate, applaudite e poi fate di meglio.

@DavideMapelli (semplicementedavide)


Chissà se il vaccino per l’aids o la cura per il cancro non sono rinchiusi nella testa di qualcuno che non può permettersi di studiare.

@David_IsayBlog (David Di Tivoli)


La domenica non mi servono orologi, mi bastano i rumori del vicino.
– Che ore sono?
– Mah, saranno le aspirapolvere meno un quarto.

@dbric511 (Peanuts Buffer)


Ho fatto un po’ di pulizia sul desktop e sotto le icone eliminate ho scoperto un affresco della prima metà del ‘500

@Demotivatrice10 (Disinfluencer)


Non capisco la paura di condividere.
Come se il cielo soffrisse ad essere di tutti.

@devandrea (devandrea)


Se vuoi rincorrere qualcuno, fallo da ferma.
E il fiato deve mancare a lui.

@diceroio (Lu’)


Sono in fila alle Poste e ho conosciuto una strafica che mi ha pure chiesto di scambiarci il numero. Prima ero il 4, adesso il 57.

@diegoilmaestro (Diego il Maestro)


Il modo migliore per scrivere “mi manchi” è farsi trovare sotto casa

@diodeglizilla (Pig Floyd)

diodeglizilla1


La teoria degli universi paralleli dimostra l’esistenza di infiniti mondi, ma non dimostra perché tutti gli stupidi stanno in questo.

@Dlavolo (Il Diavolo)


Nessuna strada è completamente interrotta. Nessuna porta definitivamente sbarrata. Nessuna storia irrecuperabile. Nessuna vita inutile

@dDinoPirri (Don Dino Pirri)


Uomini che mettono ansia perché non gli rispondiamo subito. Dateci il tempo di fare gli screen shot e passare i messaggi vocali alle amiche.

@doraEbasta (Bionda)


– Come vorresti che fosse l’amore?
– Come quando ascolti la canzone che ti piace e premi il tasto + nonostante il volume sia già al massimo.

@dudek_kvar (Dudek_kvar)


A 20 anni: bicipiti.
A 40 anni: tricipiti.
A 60 anni: precipiti.

@egowalter (Walter Ego)


Noi donne travisiamo sempre le parole degli uomini. Quando ci dicono “ti amo” noi ci facciamo dei viaggi pazzeschi. Capendo “ti amo”.

@Egyzia (Maria Teresa D.)


Noi, che qualunque sia la strada che facciamo insieme, porta sempre a casa [fotografia di persone che mi riparano, da una vita intera]

@e_senzaimmagini (eli_senzaimmagini)


Vorrei essere l’unica persona che vuoi vicino, quando vicino non vuoi nessuno.

@eloisa_pi (una stronza)


Chi urta i sentimenti e chi si china per raccoglierli.

@emagua_ (l’incompiuto)


Quello che le donne non dicono è niente rispetto a quello che gli uomini non capiscono.

@emmebre (emmebre*)


Sarò pure un bambino io ma se ti vedo senza sorriso, prendo un colore e te lo disegno.

@emicragn (IoParloDaSolo)


Sono una donna, mi sento trascurata anche se ti allontani per andare a pisciare.

@Emilia974 (Chimera Mera Chi!?)


Tenete gli occhi aperti che certe persone sono più belle dei sogni.

@emituitt (Liberamente)

emituitt1


“Tu mi completi” me lo ha detto solo il cruciverba.

@enzapet (Sua Maestà)


Eppure continuo a pensare che la foto più bella sarà quella che non farai in tempo a scattare, perché eri troppo felice.

@Eronelcassetto (Ero nel cassetto)


Il vuoto ha la forma esatta del rimpianto.

@Esercizinvolo (Nuvolaria)


Si chiama domenica fino alle 17.00.
Dopo si chiama “Cazzo domani è lunedì”.

@fedeok7 (Federico)


-Provi qualcosa per me?
-Ma non abbiamo la stessa taglia!

@Fibia (Infingardo)


I periodi migliori credo siano quelli in cui, se togli le cuffie, continua la musica.

@flarin (Luca Turci)


Io per prima cosa ti costruisco tutte le vie di fuga. Non voglio pensare che rimani perché non te ne potevi andare.

@followfabrizio (Fabrizio Gatti)


La laurea in Italia.
– Ah, ma sei laureato? Ok, vai a farmi mille fotocopie.
– Ah, ma con lode? Allora sei bravissimo: falle fronte-retro.

@FranAltomare (Fran Altomare)


In Italia c’è così tanta disoccupazione che il 40% dei giovani non capisce le battute sul lunedì.

@Frandiben (Frandiben)


Se Leopardi vi legge, torna ottimista.

@ftk33333 (Frank the tank)


Producono da 20 anni assorbenti che assorbono il doppio dei precedenti. Prima o poi troveranno una donna, nel letto, liofilizzata.

@Ftzj (Fitzgiulio)


Sono venuti i ladri a casa mia.
Dalla pena mi hanno buttato l’immondizia e bagnato le piante.

@GAlessandrino (SuperGiangiSkan)


Quante volte pensano che tu non ti accorga di niente e invece sei solo educato.

@GinevraCardinal (GinevraCardinaletti)


Ti chiudi a riccio e le spine sono tutte dentro.

@GMartelloni (Gabriele Martelloni)


Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui tu non sai nulla. Fingi di fare una telefonata prima che te la racconti.

@godzyperplesso (Godzilla è perplesso)


“Più studierai e meno faticherai” dicevano i professori a scuola. E avevano ragione. Ora passo le giornate a casa sul divano.

@_golgota (Stefano)


La vita è strana. Ti avvicina a persone che non pensavi di poter apprezzare, e ti allontana da chi credevi di non potere fare a meno.

@Grazyetta (Grazia)


Si chiamano sentimenti perché non vanno spiegati.
Altrimenti diventano ragionamenti.

@Greygoose975 (Goose)


Un anziano incrocia lo sguardo con me e si tocca il cappello. E in un gesto solo, cogli tutta l’educazione che ci siamo persi in pochi anni.

@guidofruscoloni (Guido Fruscoloni)


“Ma io non so niente” e poi:
– 30 e lode;
– corona d’alloro;
– bacio accademico;
– contratto con la NASA;
– chiamata da Papa Francesco.

@_iaci (iaci)


Se ti affidi al vento, non pensare ai capelli.

iBlulady (Silvana)


Ripassiamo insieme:
– i limiti si superano
– i confini si rispettano.

@ida_bauer_ (oh, beh)


Forse su Twitter non si può cambiare il mondo. Ma se il mondo cambia sei tra i primi a saperlo

@IdeeXscrittori (L’Ideota)


La tua anima gemella è là fuori.
Tra altre 7 miliardi di persone.
Distribuite su 5 continenti.
Supponendo che sia viva.
E che sia single.

@lddio (Dio)

iddio1


L’ho detto subito alla mia ragazza. I piatti non li lavo né ora né mai; se ti piace è così, se non ti piace li lavo subito.

@igorunigor (Igor)


– La vita come il cubo di Rubik
– Piena di colori?
– No, non ci riesco

@IlBomma (Il Bomma)


Bisogna pur metterlo, il punto.
Alla fine di una frase.
Alla fine di una storia.
Si chiama ortografia.
O, più comunemente, coraggio.

@ilcontenudo (Il Conte nudo)


È vero amore quando scendendo dalla macchina, Lei apre lo sportello contro il muro e tu non le smadonni in faccia.

@IlFuGigiBi (SlamDrunk)


Ho voluto la bicicletta e ora pedalo.
Però la volevo con il sellino.

@ilmarziano1 (ilmarziano)


Se non capisci una persona,
il tempo te la spiega.

@io_Animor (Animor)


Ho perso. E non stavo nemmeno giocando.

@ilsuonovisibile (Melancholia)


Volevo dire al treno che io passo una volta sola, poi per il resto che si arrangi.

@Incagliatoh (Dibi)


Tranquilli, le donne intelligenti sanno fare sesso come quelle stupide, e dopo non dovete nemmeno far finta di amarle.

@iparchia (Serena, forse.)


Per capire la differenza tra uomo e donna, basta pensare agli scacchi. Il re può muoversi solo di una casella, la regina fa quel che vuole.

@IlReQuieto (IlReQuieto)


L’attrazione mentale è molto più forte di quella fisica. Di una mente non ti liberi neanche quando chiudi gli occhi.

@istintomaximo (istintomaximo)


Visto che ora mangiate tutti banane, settimana prossima vado allo stadio e tiro un libro.

@ItsCetty (Cetty D.)


la gente non ama
la gente ha bisogno di trofei

@Keziq (KEZIQ)


[it] Propongo di cancellare la parola “addio” dal vocabolario. Tanto, quando succede, non si usa.

Lab_Jazz (Lab)


I calzini ci insegnano che non sempre essere fatti l’uno per l’altra significa stare insieme.

@lafranci82 (Francesina)

lafranci82


“16mila adolescenti schiavi di eroina o cocaina”. Che cazzo di paghette hanno?

@LaPausaCaffè (La Pausa Caffè)


La paura del buio mi è rimasta finché non ci ho fatto l’amore dentro.

LapostrofoAura (L’aura)


Gli uomini son convinti che a noi piacciano certi uomini e noi siam convinte che agli uomini piacciano certe donne. Moriremo disinformati.

@la_peau_douce (La peau douce)


quella voglia di mettere i puntini sulle i, invece li spargo in giro, li numero, li unisco con la penna blu e ci disegno una giraffa.

@laradiceno (Lara)


Ti auguro tutto il bene che ti voglio

@laresadeitonti (Maipiù)


Se sei in tempesta non puoi permetterti di scegliere il porto.

@laura_marziali (La Daphne)


È importante se gli regali il tempo che non hai.

@LesFleursduMar (Fleur)


Morta Margherita Hack. Così grande e simpatica che Dio farà finta di non esistere per non darle un dispiacere.

@Liaceli (Lia Celi)


Tutto è bene quel che se non cominciava era meglio

@LiviaFanfulli (Livia Fanfulli)


– Come sai che ti ama?
– Perché sopporta cose di me che neanche io sopporto.

@Losca71 (Fabiola Lasociale)


Dovremmo uscire di casa a giorni alterni. Un giorno io e uno la gente.

@_Luilla_ (Luilla)

luilla1


Scaricare la colpa resta il download preferito.

@LuTerronPower (Paolo Terron Power)


Volevo solo avvisare le persone che si buttano i problemi alle spalle, che dietro ci sono io!

@Lux_n (Luca)


Muore più gente trattenendo la pancia al mare che facendo il bagno dopo mangiato.

@m4gny (Frank Uonderfool)


@maggiafrancy (Francy)

C’era un gioco da bambini che facevamo spesso:
“chi ride per primo, perde!”
Io ho sempre perso e non ho ancora smesso.


Smettetela di dare agli altri il compito di rendervi felici.

@manuela_reich (FataZucchina)


– Io credo che le donne…
– Sessista!
– Io credo che la politica..
– Tuttologo!
– Io credo..
– Bigotto!
– Io…
– Egocentrico!

@marcosalvati (Marco Salvati)


Hanno inventato:
-Il caffè senza caffeina.
-La birra senza alcool.
-Le sigarette senza tabacco.
Ma della vita senza ansia, ancora niente.

masse78 (Tommy 78)


Il telefono era nato per accorciare le distanze fra persone lontane. Ma è diventato una barriera fra persone nella stessa stanza.

@matteograndi (Matteo Grandi)


– Salve, sono qui per il posto di ingegnere informatico
+ Salve. Generi una password in codice binario
– CiufCiuf
+ Grazie, le faremo sapere

@mauro_jfp (Mauro JFP)


Mia moglie ha svegliato, lavato, vestito 3 figli e io sono davanti allo specchio che mi chiedo dove avevo già visto quel tipo che mi fissa..

@MaxMangione (massimilianomangione)


Può sembrare indifferenza, ma a volte è
“E se disturbo?”
“E se sono invadente?”
“E se non gli fa piacere?”
“E se sono di troppo?
Che fatica.

@mesmeri (Martina)


C’è chi ti abbraccia così forte che sembra voglia romperti. E invece di romperti, ti aggiusta.

@MHeathcliff (Mr Heathcliff)


Verba volant, congiuntiva manco decollant.

@Micalapo (Lampostil)


Tutti si sbattono così tanto per essere alternativi e originali,quando basta così poco per distinguersi dalla massa. L’educazione, ad esempio.

@Microsatira (Alberto.Microsatira)


Sono sempre i peggiori che se ne vantano.

@misteroettam (Mr oettaM)


I gatti hanno sempre quell’espressione di chi ha letto Kant e l’ha capito.

@mixmic76 (Mix)


La soluzione è dietro l’angolo, la luce è in fondo al tunnel, la felicità è dietro la porta, oh, mai una cosa che si trovasse dove sto io!

@MLicenza (Marisa)


Ho un forte senso del dovrei.

@MoglieDiCurley (La moglie di Curley)


Se la soluzione è dietro l’angolo io credo di essere in una rotatoria.

@mr_takki (@mr_takki)


Che se potessi disegnare il futuro lo disegnerei con più biblioteche e meno Wikipedia, con più nonni e meno Social Network.

@NickBiussy (Nick Biussy)


Quelli che non sanno leggere l’ironia, sono gli analfabeti più pericolosi.

@Nicolabrunialti (Nicola Brunialti)

nicolabrunialti1


Sono fuori di me e le chiavi le hai tu.

@NinaEin (Nina Ein)


Mostro i miei punti deboli, per vedere chi sceglie di proteggermi o farmi male.
Fa selezione.

@NmargheNiki (Marghe)


Cosa volete che ne sappia, è la prima volta che vivo!

@NN10mila (enne enne)


– Salve, vorrei fare un abbonamento annuale.
– La palestra è al piano di sopra. Questa è una piadineria.
– Si, lo so.

@NoEbasta (I’ve Got My Period)


Brasile 2014 – Italia eliminata: Uruguay si prende la qualificazione lottando con le unghie e con i denti… # Suarez

@Nonciclopedia (Nonciclopedia)


Io vi manderei Paolini dietro quando vi fate i selfie.

@Nonfaretardi (Nonfaretardi)


Fidarsi.
La massima trasgressione.

@Nonvedi (Quello che non vedi)


Improvvisamente capisci tutto. E non sai che fartene.

@OldStevenson (Steve)


Sono così altruista da vergognarmi spesso per gli altri.

@olli_gu (Olimpia)


– ti trovo dimagrita
– lo dici solo per farmi piacere
– ti trovo anche più intelligente

@oppyum (Dorian)


I 5 sensi sono: il senso di colpa, il senso di nausea, il senso unico, il non ha senso, il mi fai senso.

@orporick (orporick)


E’ finito l’anno e io mi ero appena ambientato.

@Overath_ (Overath)


La mattina sto nel letto e penso “Chissà cosa succederà oggi che mi farà andare la giornata di merda”.
Praticamente mi alzo per curiosità.

@p_episcopo (PierPaolo Episcopo)


Se prima che portarla a letto, vuoi portarla ovunque, è la persona giusta.

PasqualeListone (Pasquale Listone)


Trovo pazzesco come tutti si scoprano scrittori e nessuno panettiere.

@pea_terrible (Pamela Regis)

peaterrible1


Come vorrei che sul carro dei vincitori salisse il controllore.

@pellescura (Pellescura)


Una twitstar entra in un caffè.
– Scusi, c’è il bagno?
– Prego, mi segua.
– No.

PAO_lost (paoLOST)


Breve storia triste:
+ Amore mi dai il codice sblocco dello schermo del tuo cellulare?
– La data del nostro fidanzamento.
+ Non fa niente.

@Plumbeer89 (Plumbeer)


Ho visto un 70enne davanti al distributore dei profilattici. Quello delle sigarette è là, gli ho detto. Fuma fuma, coglione, mi ha risposto

@postofisso2012 (UomoScrivania)


Da dove vieni?
Dall’ex Jugoslavia, Montenegro. E tu?
Dalla Campania, limoncello

@Pupitto (Pupitto)


Bevete molta acqua e non uscite dall’euro nelle ore più calde.

@purtroppo (purtroppo)


Se ti danno per scontato tu raddoppia il prezzo.

@raramolecola (Molecola Mia)


Quelli che si fidanzano per “sistemarsi” potevano nascere direttamente soprammobile.

@rattodisabina (Mirko Macari)


Lo capisci, se uno è falso, perché tende sempre a esagerare. La teatralità amplifica. Perché il solo rumore della sincerità è la discrezione

ReGiaProrsum (Gianluca Sinopoli)


I sensi unici riservateli a chi non sa fare manovra con i pensieri.

@RickDuFer (Riccardo Dal Ferro)


Certi inizi meritavano un’altra fine.

@RitaGodino (Fedora)


Il fatto che in Inglese scrivano “What’s” non giustica il fatto che voi scriviate “Qual’è”.

@rob_round (Rob Round)


Vorrei imparare il cinese per aver conferma che su almeno metà dei vostri tatuaggi c’é scritto “rosticceria, agosto sempre aperto”.

@robgere (bravoroberto!)


amo le persone attente, quelle che si accorgono di quando ti cambia il colore degli occhi.

@robuovo (l’uovo)


Mi sei rimasta accanto, passeggiando tra le schegge di una vita in frantumi. Macerie, resti. Ma c’eri e resti.

@robyragazzo (Roberto Ragazzo)


Ci sono “mi manchi” che non si possono dire, sono quelli che rispettano la felicità di qualcuno lontano da noi

@rosafantasia (La Maestrina)


Ho grattato un gratta e vinci e mi è uscita la scritta “ed il bello è che non sei fortunato neanche in amore”.

@RubinoMauro ([email protected])


Non aver paura di dire quello che pensi: pensano in pochi, per cui sei già in vantaggio.

@RubyZerbi (Ruby Zerbi)


I miei occhi cambiano colore in base al tempo.
E luce in base alle persone.

@S_ara_____ (Sara)


Il matrimonio dei miei genitori funziona dal 1970 perché parlano a turni. Ancora un mese e dopo quarant’anni toccherà a mio padre.

@Samanthifera (Samantha Leone)

samanthifera1


Le persone più belle che ho conosciuto sembravano rotte, ma in un modo che aggiustava le altre.

@sameaslife (belikemike)


Ho un grammo di ottimismo ma è per uso personale.

@saraturchina (Sara)


Spieghiamo alle coppie che litigano per strada che è maleducazione abbassare la voce all’improvviso che noi perdiamo il filo del discorso.
@schivami (Carolina La Marca)


A 25 anni: Amò, lo famo strano?
A 45 anni: Amò, lo famo? Strano!

@sempreciro (Il Serpe loco)


Per me la bellezza è una persona che dopo un ora che ci parli è molto più bella di un’ora prima

@serafinobandini (Serafino Bandini)

serafinobandini


Tutto è impossibile. Basta volerlo.

@seriotonina (reuptake)


In fondo, è nei passi falsi che impariamo a camminare.

@slidhr (Odette De Crécy)


Ho detto a mia figlia:
Ti alzerai da tavola solo quando lo deciderà il padrone di queste quattro mura.
Ha telefonato alla banca.

@snailale (L’ALE)


Il destino ce lo costruiamo noi. È fato a mano.

@sonopazzaio (La Pazza)


Amo quelle che per giustificare la foto in perizoma sulla sabbia mettono l’hashtag # tramonto # perfectday. Metti # culo e sei più onesta.

@stanzaselvaggia (Selvaggia Lucarelli)


Se unisci i disappunti esce fuori un disdegno.

@SuSSurellona (Stefania)


Ridatemi la cornetta da sbattere alla fine di una litigata telefonica.

@suonalanc0ra (suonalanc0ra)


Twitter è quel posto dove uno scienziato nucleare di fama mondiale con 670 followers è umile mentre Polpettina99 con 4000 fa la scienziata.

@Swanito75 (MrSwan75)


Se siete tutti d’accordo, direi di ritornare ai ruoli di partenza: gli uomini corteggiano e le donne si depilano.

@Terza_Nota (TerzaNota)


Mi dispiace dirtelo, ma tra noi è infinita.

@Texxmat (Vanesio)


Vorrei solo incontrarti ancora una volta per la prima volta.

@theflynet (dormo3ore)


Chi siete voi?
-DONNE
-E cosa volete?
-NIENTE
-Come niente?
-LASCIA STARE
-Cosa?
-NON TI PREOCCUPARE
-Che?
-TU NON CI CAPISCI

@Totonno1980 (Totonno)


L’amore ti salva, ma non sai mai in quale cartella.

@trappolapertopi (Joy.)


Pare amore. E’ fantasia.

@tragi_com78 (In Mino Veritas)


So parlare l’inglese scolastico ma appena il gatto scende dal tavolo non so più che cazzo dire.

@Tremenoventi (Danilo)


E fattela una risata, che magari domani sei una foto seria sul marmo.

@Tristemietitore (Il Triste Mietitore)


– Sai che sei più carina senza occhiali?
– Ma io non porto gli occhiali.
– Dicevo i miei.

@Twilla_Ria (Lilla)


– Hai Facebook ?
– No
– Whatsapp ?
– No
– Instagram ?
– No
– Telegram ?
– No niente, però se vuoi sono proprio qui di fronte a te

@Ty_il_nano (Ty_il_nano)


Hanno inventato il bastone per i selfie e la canna da pesca per i buffet no.

@UhiAhiOhi (Mary Cioppins)


Le ultime dieci pagine di un libro. La fatica tra chi legge e chi scrive è tutta lì. Nel tenersi quando ci si sta per perdere.

@unkarmapensante (CaraCatastrofe)


Ho iniziato a dubitare dell’Amore Eterno quando ho notato che a quel “E vissero per sempre felici e contenti” mancava la parola “Insieme”.

@valemille (SI LA DO. Ma qui no.)

valemille1


L’Amore è quella cosa che tu sei da una parte, lui dall’altra e gli sconosciuti si accorgono che vi amate.

@ValeSantaSubito (Valentina)

valesantasubito


Chissà se poi li ritrovano i turisti a cui do indicazioni.

@vallizam (Prì)


Il nuovo Papa è del 1936, inizia per B e conosce tante sudamericane. Ber… Vi siete cagati addosso? Tranquilli, è Bergoglio. # HabemusPapam

@VentoTagliente (Vento Tagliente)


Sono due anni che giochiamo a “Non ti chiamo per vedere chi cede prima”, Lei è bravissima, tipo oggi ha postato un finto album “Oggi sposi!”

@Vertingetorige (Verty)


Se si fa in quattro per renderti felice, è una pizza.

@Vibes_San (Vibes San)


La vera scelta non è con chi,
ma senza chi.

@vinkweb (Vink)


L’hanno chiamato “riposino pomeridiano” perché “svenire improvvisamente e svegliarsi senza sapere chi sei e dove ti trovi” era troppo lungo.

Vladinho77 (AmicoFritz)


La verginità è superata; raccontatemi con chi avete perso la sensibilità.

@wzgore (Uiz)


Amore:
quella cosa che Papà fingeva di inciampare per farmi vincere.
Quella che io ora fingo di appoggiarmi a Lui per poterlo sorreggere.

@ziacoca (No, grazie)


Il tipo del McDonald’s m’ha fatto una pila incredibile di patatine senza farle cadere.
Sarà quello laureato in architettura.

@Zziagenio78 (Genio 78)


La felicità è un’invenzione dell’infelicità per farti sentire ancora peggio.

140caratteracci (140 caratteracci)


@9elsol (Diorama)

E’ arrivato il momento di prendere una posizione. Bene, mi siedo.


Commenti:

  • Sultan

    Voglio mettere una frase a cui ho pensato oggi
    “Meglio una vita monotona come la mia che una vita falsa come la tua”
    Ditemi cosa ne pensate

    novembre 13, 2016
    • fabriziocaramagna

      E’ un pensiero già pensato ed espresso in diverse varianti. Ma è normale. L’aforisma usa pochissime parole e quindi il deja vu e il deja lu sono sempre possibili

      novembre 14, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.