Scrittori di aforismi su Twitter, Snailale

Nella sezione Scrittori di aforismi su Twitter l’articolo di oggi è dedicato a @snailale (L’Ale). Nella breve nota biografica che mi ha inviato, l’autore scrive ironicamente di sé: “Una moglie stupenda, due figli fantastici, io mi drogo”. E a proposito della sua iscrizione a Twitter, nel marzo 2015, aggiunge: “Mi sono iscritto a Twitter perché avevo finito la birra”.

@snailale in suo tweet scrive: “Twitter si usa sostanzialmente in 2 modi: -Per divertirsi. -Non lo sai usare”. In un mondo in cui ci prendiamo tutti sul serio, l’autore ci insegna la difficile arte del sorridere, a colpi di battute e di frasi divertenti. Senza tante sfumature, @snailale distrugge a priori ogni residuo di serietà e autorevolezza della propria identità, esibendo in modo autoironico (in una sorta di specchio al contrario dell’uomo convinto e arrogante) l’umanità di chi mostra tutte le proprie debolezze in una specie di “superpotere” al rovescio. “Ho il superpotere di sporcare la punta bianca delle All Star. A casa. In camera. Nell’armadio. Ancora nella scatola” o anche”Ogni tanto mi chiedo: A mente lucida avrei fatto quelle scelte? Poi mi chiedo: A mente lucida quando?” oppure “Dietro i biscotti scrivono Colazione ideale 1 spremuta 1 bicchiere di latte 4 Macine Io 4 Macine le mangio lungo il tragitto mobile-tavolo”.

In questo programma di autoironica autodelegittimazione che arriva fin dentro le mura domestiche e coniugali (“Ho detto a mia figlia: Ti alzerai da tavola solo quando lo deciderà il padrone di queste quattro mura. Ha telefonato alla banca” e anche “Il segreto per tenere unita una famiglia? 1 televisore solo. E ogni sera si decide insieme cosa guardare. Le Winx”), a @snaiale non resta che praticare la sublime arte del cazzeggio e dell’ozio, simbolicamente rappresentata dai tre simboli del bar, della birra e del divano: “Se per caso cadesse il mondo io mi sposto un po’ più al bar” e anche “S’i fosse fuoco, arderei ‘l mondo; s’i fosse vento, lo tempestarei; s’i fosse acqua, i’ l’annegherei; Ma so birra..” o anche “Sfigati. Il venerdì sera buttati sul divano. Ma fate come me che sono uscito sul balcone a fumare”.

In questo teatro umoristico fatto di iperboli e surreali paradossi all’insegna del dissolvimento delle poche certezze che ci sono rimaste, @snaiale mostrando se stesso mostra un simbolo in cui tutti ci riconosciamo, perché le sue debolezze e i suoi cazzeggi sono anche nostri, e proprio per questo ci fanno sorridere. Come dice in suo tweet “Sto facendo una strada di collina dove ogni 2km c’è un cartello con scritto ‘frana’. Sarete bravi voi”. Ed è leggendo tweet come questi che tutti noi riconosciamo di essere – come @snaiale – delle vere e proprie “frane”

Presento una raccolta dei migliori tweet di @snaiale

**

@snaiale, Tweet scelti

Dietro i biscotti scrivono
Colazione ideale
1 spremuta
1 bicchiere di latte
4 Macine
Io 4 Macine le mangio lungo il tragitto mobile-tavolo.

La polizia fa girare la foto del fuggitivo su twitter.
Un social dove c’è gente che non esce di casa da 4 anni.

La figata di Twitter è che c’è un sacco di gente famosa, che quando molla il telefono torna a fare l’idraulico

Ho il telefono che si spegne al 22% di batteria.
Praticamente si tiene l’Iva.

Ho fatto l’alcool test.
Ho vinto.

Dettaglio bolletta:
Consumo: €117,76
Altro: €8,90
Altro: €12,40
Cazzi nostri: €24,69
Altro: €18,25
Non lo sappiamo manco noi: €13,77

Ho detto a mia figlia:
Ti alzerai da tavola solo quando lo deciderà il padrone di queste quattro mura.
Ha telefonato alla banca.

Ne ho comprati 476 paia a marzo.
Ora ne ho 3.
Ecco perché si chiamano fantasmini.

Ogni tanto mi chiedo:
A mente lucida avrei fatto quelle scelte?
Poi mi chiedo:
A mente lucida quando?

La sera ubriaco a tentare di twittare in italiano.
La mattina ho 7 nuovi follower spagnoli.

Basta!
Entro Agosto riprendo il mio peso-forma!
Era il maggio del ’96

-La bimba ha le tonsille ingrossate, meglio sentire il parere del pediatra.
140€
-La bimba ha le tonsille ingrossate.

Iscrizione in palestra:
-È già stato qui?
-Si, era tutta campagna.

Se per caso cadesse il mondo io mi sposto un po’ più al bar.

Twitter si usa sostanzialmente in 2 modi:
-Per divertirsi.
-Non lo sai usare.

Immaginate se prendessero tutti i nostri cervelli.
E immaginate se li mettessero tutti insieme.
E non mi ricordo cosa volevo dire.

-Amore, passo a prenderla io?
-No, sono andata io, è già a casa.
Eh niente, la birra è in frigo.
La bambina è rimasta all’asilo.

Io la doccia la faccio in 6 minuti e mezzo.
È che poi sto immobile, con lo sguardo nel vuoto, avvolto nell’accappatoio per un’ora e venti.

Si laurea a 88 anni.
Io sono 11 anni che devo scrivere il nome sul citofono.

La fortuna gira.
Appena mi vede.

Il segreto per tenere unita una famiglia?
1 televisore solo.
E ogni sera si decide insieme cosa guardare.
Le Winx.

Non vi ostinate a cercare quello giusto.
Quello sbagliato è decisamente più figo.

Vorrei avere il Cazzomene di quelli che guidano i trattori con 2km di coda dietro.

Sono andato al mare con un amico che mi ha detto:
-Porta le canne.
Eh niente, lui voleva pescare.

Oggi mia moglie mi ha svegliato con un bacio
Poi ho scoperto che è la #GiornataMondialeDelBacio
Poi ho scoperto che mi mancava il bancomat

A casa mia, per paura di mia moglie, la polvere fa dei segni sulla porta per avvertire altra polvere di non entrare.

Ogni volta che scrivo una E
Il correttore scrive È
Se scrivo È
Lui scrive E
L’ho resettato.
Ora scrivo E
Lui scrive SUCA

Il mio vicino fa 10km di corsa tutte le sere.
Io scendo di casa
Dimentico il telefono
Salgo a casa
Ho dovuto bere un Gatorade.

Vi ho fatto leggere ad una mia amica psicologa.
Ha detto che possiamo fare i soldi.

Per smaltire i kg accumulati st’estate
La palestra la devo edificare.

Ieri sono andato a correre.
C’è già la foto sui pacchetti di sigarette.

Ho comprato 45 pezzi di pongo di colore diverso a mia figlia.
In 45 secondi ho un pongo unico Desigual.

Metti il maglione
Togli il maglione
Metti il maglione
Togli il maglione
Metti il maglione
Togli il maglione
Così ho imparato il karate.

Sto facendo una strada di collina dove ogni 2km c’è un cartello con scritto “frana”.
Sarete bravi voi.

C’è chi gestisce 4 account.
Io questo tuit ho i iniziato a scriverlo
1 ora e 14 min fa.

Mi sono iscritto a Twitter perché tutti mi dicevano:
Si fotte di qua
Si fotte di là
Parlavano della batteria.

Dopo il pranzo di natale, secondo i miei calcoli, non posso fare il bagno fino al 2036.

Dolcetto o dolcetto con l’olio di palma?
#halloween

Caro babbo natale,
Ti ringrazio per la tantissima fila dell’anno scorso, ma quest’anno vorrei un correttore automatico nuovo.

Si tatuano la chiave di violino dietro l’orecchio poi ascoltano Enrique Iglesias.

Ciao come va?
Sai che sei bella?
Bene
Quanti anni hai?
Grazie
Di dove sei?
27
Oh,ma ce la fai?
Torino
[DM Twitter]

Non è una caduta di stile se lo stile non ce l’aveva manco prima di cadere.

Riassunto di quello che ha capito mia moglie degli europei:
-Allora, come stanno andando i mondiali?
#EURO2016

L’ENEL mi ha fatto i complimenti per l’albero.

S’i fosse fuoco, arderei ‘l mondo;
s’i fosse vento, lo tempestarei;
s’i fosse acqua, i’ l’annegherei;
Ma so birra.

La domenica quelle pennichelle di mezz’oretta dalle 14:00 alle 17:23

Twitter ti può insegnare un sacco di cose.
Tipo:
Fare le rotonde in quinta.

Decathlon:
-Cerca qualcosa in particolare?
-Volevo una tenda della Queceiaqa.. Chequec.. Queciac.. Qhecueci.. Quecech… Una birra.

Da piccolo combinavo così tanti casini che domani è il mio ultimo giorno di punizione.

Lontano dagli occhi.
Lontano dal cuore.
Ma la mente sa che il gelato è nel freezer.

Appartengo alla cerchia d’intellettuali che piuttosto che regolare l’ora della macchina, ha creato l’equazione:
Ora display + 1h e 14min

Ho 38,1 di febbre.
Il rosario si svolgerà venerdì presso la mia abitazione.
Vi ringrazio anticipatamente per la partecipazione.

Mia moglie accende la tele
C’è posta per te
Apro fb
C’è posta per te
Apro Twitter
C’è posta per te
Apro la posta
E non c’è un cazzo

Mia moglie potrà comandare la televisione tutto l’anno, ma quando ci sono gli europei, sono al bar.

Sono andato a correre e mi hanno detto che ci devo mettere più agonismo.
Infatti sto agonizzando.

Nasci.
Cresci.
Diventi un capomafia.
Diventi miliardario.
Vivi 40anni in una capanna.
Muori.
#Provenzano

Amica in dolce attesa:
-Ieri ho avuto le nausee, ho vomitato per 24ore, ma te non puoi capire.
-Ué ciccia, Oktoberfest ’97 ’98 ’99

Ho il superpotere di sporcare la punta bianca delle All Star.
A casa.
In camera.
Nell’armadio.
Ancora nella scatola.

Rimpiango i tempi in cui dimenticavo a casa il Nokia 3110.
Che bastava citofonare e dire:
Buttami giù il telefono.

Inizio della letterina di Natale di mia figlia
Cara Findomestic…

Se non vi ho fatto gli auguri è perché ero ubriaco.
Se ve li ho fatti è per lo stesso motivo.

#Brexit
E noi italiani abbiamo paura di uscire dal gruppo WhatsApp di calcetto.

S’i fosse fuoco, arderei ‘l mondo;
s’i fosse vento, lo tempestarei;
s’i fosse acqua, i’ l’annegherei;
Ma so divano.

-Ecco qui la sua piccola.
-Ma io avevo chiesto una media.
-Ma io sono la maestra e siamo all’asilo.

Ho perso il bancomat.
Se pensate che sia sfortunato, provate a immaginare quello che lo trova.

Sono così infantile che dietro la macchina ho l’adesivo con scritto:
Me a bordo.

Mi confermate che è legale mangiare il Nesquik a cucchiaiate?

Mozart a 5 anni suonava la sua prima composizione.
Io con 2 borse della spesa non riesco a suonare il citofono.

Chissà se i ciclisti, anche al pronto soccorso, occupano tutta la corsia.

Su Facebook mi ha chiesto l’amicizia uno con 104 amici in comune.
Dev’essere il sindaco.

Poi Dio creò il venerdì.
E fu li che diventò Dio a tutti gli effetti.

10min in un gruppo WhatsApp e ho imparato un sacco di cose.
Tipo disattivare le notifiche.

Vedo un video dove c’è un bambino che in 58sec completa il cubo di Rubik.
Io in 58sec non sono riuscito ad alzare il volume.

Ho fatto l’albero.
Non mi resta che scaricare Instagram.

Sono così sfigato che quando morirò finirò all’inferno in un girone dantesco.
E beccherò la Spagna.

Vorrei avere l’ottimismo dei cartelli
McDonald’s a 2 minuti.

Ho perso il diritto di comprare medicinali quando in farmacia ho chiesto la Caipirinha 250 per bambini.

Quando faccio l’amore con mia moglie, iniziamo sempre con parole d’amore, tipo:
Sbrigati che si svegliano i bambini.

Mi confermate che aperitivo analcolico è un ossimoro?

Appena riacquisti un po’ di fiducia nell’umanità inventano la birra col tè.

Mi hanno accusato di essere pignolo.
Questi non hanno niente da fare alle 08:27:43

Internet non dice sempre la verità.
L’ho letto su internet.

Tutti civilizzati poi buttano l’immondizia nel paese accanto che non è ancora arrivata la raccolta differenziata.

Dove abito io le zanzare lavorano su tre turni e prendono la tredicesima.

Capisci di essere un po’ invecchiato quando parlando con un ventenne:
-Hai presente la 10’000 lire?
-No.

Vorrei avere la visione degli spazi dei kebabbari che hanno il negozio
1mt X 1mt e ti chiedono:
Mangia qui o porta via?

Ogni volta che qualcuno esce alle 2 di sabato pomeriggio, un divano muore.

Per colpa vostra metto il punto alla fine della lista della spesa.

Sento per radio che oggi inizia il giro d’Italia.
Come fanno a sapere che sto cercando parcheggio?

Appartengo a quella ristretta cerchia di artisti che scrive il proprio nome con la maionese sul panino.

Masterchef:
Avete 45min per preparare dei ravioli da condire con sugo di lepre.
Io 45min li uso per trovare l’accendigas per il fornello.

Il 7 gennaio fanno 11 anni che devo togliere le luci di natale dal balcone.

2 ore di Pokemon go e ho già preso:
5 Pokemon
7 livelli
4 verbali

L’interno della borsa di mia moglie si misura in ettari.

L’ultima di Ligabue è così diversa da quelle di Ligabue che Ligabue ha detto:
Ma è di Ligabue?

Certi amori fanno dei giri immensi perché hanno chiesto indicazioni a Giusy Ferreri

A volte la vita è una merda.
Altre volte è lunedì.

Meno male che sono arrivati sti temporali e hanno abbassato bruscamente le temperature a 31°.

La mia non è pancia.
È una forma perfetta per poter pulire lo schermo del telefono senza dover alzare la maglietta.

Tra me e la torta Sacher c’è della chimica.

Sto cucinando il sugo.
Ho dimenticato di mettere il paraschizzi.
Tra un po’ arriva mia moglie.
Sto cercando il paraschiaffi.

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Quasi lunedì

Sono una di quelle persone che in spiaggia fuma 5 sigarette e butta poi nel cestino anche i tuoi 27 mozziconi.

Ricordo con nostalgia quando anch’io, ogni anno, festeggiavo il mio ultimo giorno di scuola.
Intorno al 19 marzo.

Mi ha bloccato uno che ha lo stesso nome del suono che faccio per far pisciare mio figlio.

Ho ordinato pasta alle vongole e al posto degli spaghetti, mi hanno portato le penne.
Dev’essere iniziata così l’invasione della Polonia

Ho fissato un tweet sul profilo da un paio di mesi.
Ora però mi bruciano un po’ gli occhi.

-Come va?
-Non c’è Malox

Mi è entrata una vespa in macchina.
Ho gridato così tanto che un passante mi ha detto:
SI CALMI SIGNORA!!

-Mia moglie mi fa uscire venerdì con gli amici, sai come si chiama questa cosa?
-Fiducia?
-Scarpe!

-E ora che ha raggiunto i 5000 follower cosa hai ottenuto?
-Il divorzio.

Ho acceso le candele in camera per creare l’atmosfera e mentre le guardavo mi chiedevo:
Chissà a che ora è il rosario?

La figata di Twitter è che:
In TL professori di grammatica
In DM Luca Giurato

#SalernoReggioCalabria finita
Prime dichiarazioni degli operai che ci lavoravano dal ’61:
Proprio ora che mi mancano 2 anni alla pensione?

Dove abito io le zanzare trasmettono la colonna sonora di Apocalypse Now per incuterci timore.

Sfigati.
Il venerdì sera buttati sul divano.
Ma fate come me che sono uscito
sul balcone a fumare.

Sono a piedi.
Se mi fanno l’alcool test
Mi confiscano le scarpe.

Il nutrizionista dice che per tornare in forma basta che non prenda più l’ascensore e faccia sempre le scale.
Dell’Empire State Building.

Forno: 2500w
Phon: 2000w
Stufetta: 2000w
Potenza max contatore Enel 3000w
Dai donne, non è difficile.

-Amore cosa vuoi per il compleanno?
-iNon iSaprei, iPhai iQuello iChe iTi iDice iIl iCuore.

Ho voluto confessare la verità sul Natale a mia figlia, così le ho detto che Micheal Bublé non esiste.

Ho sotrrsiuto li vtreo trrotto dle tleffono da ssolo.
E và cheh è unra merlaravigia

Secondo me, quelli che criticano tutto e tutti, la sera davanti allo specchio fanno la scena di De Niro in Taxi Driver.
Ce l’hai con me?!

-Come si dice quando il lunedì hai già prenotato al mare per il ponte?
-Allerta meteo.

-E quel tatuaggio è il tuo anno di nascita?
-No, è il mio nome. MCMLXXVI.
Ma gli amici mi chiamano MCM.

Niente che un venerdì non possa risolvere