Scrittori di aforismi su Twitter, Fedeok7

Nella sezione Scrittori di aforismi su Twitter l’articolo di oggi è dedicato a @Fedeok7 (Federico). Nella breve nota biografica che mi ha inviato, l’autore scrive di sé: “Sono nato il 13 gennaio del 1984 e quella è stata l’unica volta in cui ho vinto qualcosa. L’evento più importante della mia vita è stato quando a 4 anni, dopo l’operazione alle tonsille, mi hanno regalato tutte le tartarughe ninja. Poi tutto il resto si riassume in MAIUNAGIOIA. L’hobby che mi porta via più tempo è il lavoro, per il resto la mia vita mi piace parecchio: scrivo, faccio teatro, gioco a calcio e seguo il Pisa in modo da tenermi allenato sulle delusioni”.

@Fedeok7 si è iscritto a Twitter 1 anno fa “ma solo perché scrivendo su Spinoza e su Prugna avevo necessità di ‘essere’ anche su Twitter. Inizialmente scrivevo solo su Facebook, poi @valemille mi ha spinto, ‘ricordandomi’ ad ogni mia battuta di ‘scriverla anche su Twitter’, ha creduto in me e allora ho iniziato a crederci anche io. No scherzo, io non ci credo, però ormai sono qui. Non c’è un filo logico in quel che scrivo, mi piace molto commentare gli eventi live, scrivere battute semplicemente prese da episodi della vita reale. Quindi, ora che ci penso, posso affermare con certezza che se scrivo su Twitter è grazie a mia nonna. E se prendi Twitter per quello che è davvero, ovvero un esercizio di stile (anche questo me lo ha insegnato @valemille, io so un cazzo che vuol dire esercizio di stile) ti diverti molto e trovi un sacco di gente brava da cui imparare come ‘costruire’ o ‘far girare’ una battuta. Se sai starci, Twitter ti aiuta a scrivere meglio. Ma non è scontato saperci stare, almeno questo ho notato leggendo in giro. Ovvio che è una gran bella soddisfazione quando la gente si ritrova in quello che scrivi, ci ride, ti retwitta, ti fa i complimenti, però essenzialmente scrivo per meAHAHAHAH NO non è vero, nessuno scrive per sé, altrimenti avrebbe scritto su un post­it come quel tipo che ruba le battute in giro e ci fa il bono con le ragazze”.

fedeok7

@Fedeok7 viene dalla palestra di satira del sito Spinoza. In una società assurda e nevrotica come la nostra, si ricorre sempre più spesso alla spezia della satira per colpire vizi e difetti: è il famoso principio latino del “castigare ridendo mores”, ossia del colpire i comportamenti non con lo sdegno altezzoso, ma con la leggera forza di una risata. Spesso infatti le miserie umane, meritano, più del grido veemente o del silenzio attonito, la critica quieta e il sano umorismo della risata. Ed è ciò che fa molto bene @Fedeok7 nei suoi tweet. L’autore parte da alcuni fatti, da alcune semplici accadimenti della nostra vita quotidiana, che possono essere la festa della donna, una puntata di masterchef o più semplicemente una partita di calcio, per creare un capovolgimento e colpire – tramite il cortocircuito di un senso nuovo – uno stereotipo o un modello di comportamento. Si veda ad esempio il tweet sulla festa della donna: “Auguri e grazie a tutte le #donne, fondamentali per noi e per il nostro lavoro! (I carrozzieri di tutta Italia)” oppure quello su Masterchef “Guardate Masterchef, date consigli a voce alta, criticate e poi bruciate i bastoncini Findus” oppure quello sulla partita inter-Juve “Rimonti 3 gol. Giochi benissimo. Perdi ai rigori. WELCOME TO MAIUNAGIOIA”. Spesso – attraverso un processo di creatività spontanea – @Fedeok7 si trasforma in una sorta di speaker radiofonico 2.0 e commenta in tempo reale, praticamente “sul pezzo” per usare un termine giornalistico, eventi appena accaduti coniando in pochi minuti dei tweet di assoluta originalità (si vedano ad esempio i tweet sulle partite di calcio alcuni dei quali vengono poi ripresi e ritrasmessi nella trasmissione “Quelli che il calcio”).

@Fedeok7 ci fa percepire un mondo incompleto e a volte anche desolato (quasi una specie di “waste land” di eliottiana memoria come in questo tweet: “- Vedi figlio, su tutto quello che vedi domani pagherai le tasse – Ma non vedo niente – Infatti, non vedrai niente ma ci pagherai le tasse”) quando fino a pochi instanti si credeva che questo stesso mondo fosse perfetto e rispettabile e monolitico. Il tweet nella sua satira corrosiva e dirompente diventa un meccanismo a orologeria che, nello scoppio della battuta, fa saltare per aria l’ipocrisia e le convenzioni sociali che avvolgono il mondo e ci mostra all’improvviso tutta l’inconsistenza della realtà che ci circonda (“Il buongiorno si vede dal martirio”). In questo castigare il mondo (che a volte diventa anche un “autocastigare” se stessi “Avrei dovuto capire che sarebbe stata una vita di merda quando i 6 spermatozoi arrivati prima di me si ritirarono misteriosamente”), l’ironia diventa l’unica ciambella di salvataggio su cui ci gettiamo per cercare di superare il vuoto, l’incomunicabilità e l’angoscia dell’assurdo.

Presento una raccolta dei migliori tweet di @Fedeok7

**

@Fedeok7, Tweet scelti

Ho imparato da piccolo che eravamo il Paese più corrotto d’Europa, quando nonna mi diceva
– Le vuoi 500 lire?
– Sì
– E allora dammi un bacio

Si chiama domenica fino alle 17.00.
Dopo si chiama “Cazzo domani è lunedì”

– Vedi figlio, su tutto quello che vedi domani pagherai le tasse
– Ma non vedo niente
– Infatti, non vedrai niente ma ci pagherai le tasse

– Hai mai avuto voglia di morire?
– Sí, quella volta che scrissi BUONANOTTE STELLINA sul gruppo di WhatsApp “Calcetto”

🚺 Amore vado a farmi i capelli
🚹 Ok, a che ora torni?
🚺 Per le 15, circa…
+++IMPOSTA PROMEMORIA+++
14.50 NOTA ACCONCIATURA ED ESALTALA

Alla mia ragazza piaccio perché sono alternativo.
A volte la dà a me, altre al suo ex

Io sono per la famiglia tradizionale formata da un nipote, una nonna e i fiori di zucca fritti

Ok le unioni civili, ma serve un regolamento: in una famiglia composta da due donne, per il mal di testa fanno a giro?

Avrei dovuto capire che sarebbe stata una vita di merda quando i 6 spermatozoi arrivati prima di me si ritirarono misteriosamente

L’arroganza è nata a fine anni ’90 con i RISP in fondo gli sms

Auguri e grazie a tutte le #donne, fondamentali per noi e per il nostro lavoro!
(I carrozzieri di tutta Italia)
#8marzo

A ottobre pensate ai pandori, a Natale al carnevale, a febbraio alla prova costume e se vi chiedo “Che si fa domani sera?” sono io ansioso

La linea sottile tra tatuarsi “Vivi e lascia vivere” e “PER QUALE CAZZO DI MOTIVO SEI ONLINE DA 3 MINUTI E NON MI RISPONDI?

Otorinolaringoiatria è una parola inventata da uno che a Scarabeo non sapeva più come uscirne

I più sfortunati sono quelli che hanno davvero una collezione di farfalle e non possono vantarsene perché passano da pervertiti

Spesso impari a voler bene a certe persone solo dopo averle perse.
E in questo gli outlet affollati la domenica ti aiutano tantissimo

Quello che ha inventato il SILENZIOSO per i gruppi di WhatsApp merita il Nobel per la pace per 5 o 6 anni di fila

Mi ha detto Babbo Natale che voi non esistete

Rimpiango gli anni in cui il massimo della delusione era trovare un mini puzzle nell’ovetto Kinder

Come quando scrivi il messaggio più bello e lungo e grammaticalmente corretto della tua vita e per sbaglio in fondo ti parte una ú

La mancanza di rispetto di quelli che il sabato mattina corrono davanti a te che sei al bar a fare colazione con un cornetto alla Nutella

Oggi sono 11 anni che provo a far sorridere un sofficino, ma niente.

Volevo salutare quelli che quando sentono un’ambulanza a 1 km vanno con l’auto su un’aiuola e ci lasciano il semiasse.
Ciao campioni!

Puoi essere figa quanto vuoi ma se non sai fare i fiori di zucca fritti per me si va a cena dalla mia nonna, tranquilla

Pensi a lei
Trovi il coraggio
Le scrivi
Visualizza
Sta scrivendo
Sta scrivendo
Sta scrivendo
Ballerina/Scimmietta/Babbo natale
Muori

– Che tatuaggio ti fai?
– La scritta “Solo Dio mi può giudicare”
– Carino!
– TI CHIAMI DIO PER CASO?!

Il biscotto che si spezza mentre lo inzuppi nel latte come simbolo mondiale della giornata di merda

Quante amicizie rovinate al tempo degli squillini se per sbaglio si rispondeva e lo scatto alla risposta costava tipo quanto una bifamiliare

Vorrei avere lo stesso ottimismo di chi alle 9:30 ha ordinato solo un’insalata per pranzo

– Ah pure tu segui National Geographic su Instagram! Animali stupendi…
– È la mia ragazza
– …comunque se ti fa sorridere è quella giusta

🚹 Dammi un buon motivo per cui IO dovrei chiedere scusa a TE
🚺 Non te la do per 3 mesi
🚹 Scusa, non so che mi è preso, io non sono così

– Ciao, scusami, non vorrei passare per quello precipitoso ma siccome domani ci sposiamo ti andrebbe di metterci insieme?
– Chi è lei scusi?

🚺 Amore stasera voglio fare qualcosa che non ho mai fatto
🚹 Ok, scendi e prova a parcheggiare senza lasciare i cerchioni sul marciapiede

– Da dove vieni?
– Italia
– Ah Italia! Pizza, mafia, mandolino
– Mm. Tu?
– Liechtenstein
– Ah Liechtenstein! … … com’è il tempo da voi?

Ultimamente Padre Pio fa più vita sociale di me

Il buongiorno si vede dal martirio

Hanno riparato l’inverno, ora funziona. Notato?

I miei pregi si contano sulle dita di una mano di una sogliola

Il treno che passa 1 volta sola è appena passato e voi non l’avete preso perché stavate scrivendo cosa dire al treno che passa 1 volta sola

– Tu non ti laurei perché pensi solo al sesso
– Non è vero!
– Va beh dai ti lascio studiare sennò a questo esame ti segano
– MAGARI!!

Un bambino scrive a la Crusca, inventa PETALOSO e tutti: “😍 Che dolce!”
Banderas dice INZUPPOSO e tutti a prenderlo per il culo.
Poveraccio

Quando Grande Puffo diceva PUFFOSO era un coglione.
A lui la Crusca deve delle scuse
#petaloso #accademiaaggiungiquesta

Pensate alla vergogna delle galline a cui tutti guardano il culo per vedere se somiglia davvero alla bocca che fate nei selfie

– Mamma, ora che sono grande dimmi la verità: almeno una gioia esiste?
– No figlio mio. No.

Ho capito di aver esagerato con l’ammorbidente quando Coccolino mi ha chiesto di uscire un giorno di questi

Nasci
Cresci
Ti metti il like da solo ai post
(Giustamente) muori

Christian
Chanel
Isabel
Totti non ce la fa neanche a finire i nomi, figurati una partita
#Isabel

Anche Di Caprio ha avuto una gioia e voi no

Ho perso la lista della spesa che avevo scritto su un Post-it.
Fortuna che quel ragazzetto l’ha copiata ed ora posso vederla su Facebook

Matteo te lo dico per esperienza: non sperare di trombare grazie a #petaloso perchè non funziona.
Un abbraccio

– Mamma, ti avessero detto “Scegli: o diventi mamma o Sindaco” avresti avuto dubbi?
– Assolutamente no. Anzi avrei fatto molti più parcheggi

Siamo tutti il “Dai offrimi una birra” di qualcuno

Guardate Masterchef, date consigli a voce alta, criticate e poi bruciate i bastoncini Findus
‪#‎MasterChefIt‬

Rimonti 3 gol.
Giochi benissimo.
Perdi ai rigori.
WELCOME TO MAIUNAGIOIA
#InterJuve

Secondo me la scienza dovrebbe fare qualcosa per quelli che quando gli dici “Puoi dirlo forte!” ripetono la frase urlando

– Sono spesso malato, ho bisogno della vitamina B
– … e C
– Salute! Anche te non sei messo bene vedo…

Beati quelli che approfittano della fila in auto per riflettere sulla propria vita.
Io stimolo le divinità di ogni religione a fare meglio

– Amore, pensi mai a come era la tua vita prima di conoscermi?
– Sì, ogni volta che vedo la PlayStation piena di polvere

Almeno i nostri nonni passavano la vecchiaia all’aperto, a guardare i cantieri.
Noi la passeremo sul divano commentando a cazzo i tweet

La domenica mi piace restare a letto, guardare fuori dalla finestra, pensare che domani è lunedì, sperare di morire a momenti

In settimana c’è la riunione degli allenatori non ancora esonerati da Zamparini.
Siamo 18 in tutta Italia.
#qcc

Sono più gli allenatori esonerati da Zamparini dei minuti giocati da Balotelli
#qcc

Scusa #Fedez per aver frainteso le tue parole.
Pensavo che “Arrivi portando brividi e scappi lasciando lividi” fosse una frase d’amore….

Venerdì fa rima con birraì e divanoì. E’ un caso? Io non credo

– Lui ha messo le cornee a lei
– Si dice corna
– Eh ma lui è oculista

Anche i gatti hanno un giorno dedicato a loro e voi no
#festadelgatto

La mia nonna ieri sera ha acceso tutte le luci di casa e ha formato la scritta:
MANGIA
#scrivilosulPirellone

Ho la febbre a 38 ma non sono uno di quei maschi che si lamenta, a me basta cantare per star meglio
Tipo adesso sto cantando l’eterno riposo

Considerate che “REGGO BORSE, BUSTE E VESTITI DURANTE I SALDI” fa curriculum
14 Retweet 35 Mi piace
Rispondi

A Bertone, che quest’anno è stato cattivo, la Befana ha portato un monolocale.

Oggi è il SalveMiHannoRegalatoQuestaCosaMaMiFaCagarePossoCambiarla? day

– Vai dentro, piove, ti bagni, hai la tosse!
– Un attimo mamma, sono arrivato ora!
– Non dicevo a te, dicevo al cane

Facile dire ora “Non è una coppia se non può procreare”.
Sono 2000 anni che Giuseppe passa per cornuto
#svegliaitalia

Brutta roba quando sbagli un congiuntivo, una ti corregge, tu dai la colpa al T9 ma lei ti fa notare che state parlando di persona e muori

Mi dissero che per farla innamorare dovevo farla ridere. Ma più lei rideva e più io chiedevo: “Dai davvero, ti è piaciuto?”

Quando Eco disse: “Internet ha dato la parola agli imbecilli” si riferiva a quelli che ora scrivono le sue frasi perchè è morto
#UmbertoEco

La sottile differenza tra “scaldo il latte nel microonde ma poco perché lo voglio tiepido” e sky tg24 che parla di colata lavica a casa mia

Ha preso più applausi Totti dai tifosi e dai giocatori del Real che da Spalletti in 2 mesi
#RealRoma

Il cachet di Ramazzotti è pagato interamente da Rinazina.
#Sanremo2016

ORA SE DOMANI UN BIMBO SCRIVE IN UN TEMA CHE LA MIMOSA È PETALOSA NON VENIAMO FUORI CHE È UN GENIO PERCHÈ A ‘STO GIRO LA PRENDO MALISSIMO!

Situazione sentiMAMMA HO TRENTANNI E VOGLIO DECIDERE IO COME VESTIRMI, OK?!!

Quando cuorate e non rt immaginate di finire in un fossato, uno passa, vi guarda, vi dice “Dai che ce la fai” e va via

Quando sono triste perchè non conto un cazzo su Twitter penso a Gesù che all’inizio aveva pochi follower e poi infatti è morto in croce

Sono contrario ai matrimoni tra stronzi che in fila alla cassa del supermercato vedono che hai solo una mozzarella ma non ti fanno passare.

– Io a letto duro quanto un gatto…
– wow, ho letto che durano ore!
– …… in un ristorante cinese

Appena nato ero così brutto che sulla porta di casa i miei misero la coccarda con scritto “Ci scusiamo per il disagio”

L’unico modo per dare una svolta alla mia vita è entrare nella bocca del mattino e rubare tutto l’oro

La #FestaDellaDonna è il giorno peggiore per fare battute
Le accuse vanno da paraculismo a maschilismo.
La soluzione è fingersi morto SEMPRE

– Certo che Star Wars ha contagiato tutti… guarda questa che ha messo Yoda come immagine di profilo
– Non è Yoda, è la mia ragazza
– ah

Tra il dire “sabato mi sveglio presto e vado a correre” e il fare c’è di mezzo il “va beh ci sono ancora 46 weekend da qui a fine 2016”

E’ in arrivo un’ondata di freddo siberiano dalla Russia.
E anche per domani abbiamo la scusa per non andare a correre

Pietro dì a mamma che qui dentro non ho campo, non posso chiamare.
Esco domani, come sempre. Ci vediamo per pranzo.
Ciao
Gesù
#sabatosanto

Odio l’esibizionismo di chi aspetta il verde in fila al semaforo senza guardare il telefono

L’udico rapporto a teppo verabente indeterbinato è quello tra be e il raffreddore

Ha detto San Faustino di dirvi che lui ha provato a piazzarvi ma non li vogliono quelli col risvoltino

-…e con questo ho concluso Vostro Onore
– Bravo, quando sparecchi piega meglio la tovaglia, ché c’hai quarant’anni ormai
– Ok mamma

Sono rimasto umile ma resto umile

Mettermi una mano sulla spalla e dirmi “Dai retta a me che sono un coglione” è un grandissimo atto di trasparenza e sincerità.