Frasi, citazioni e aforismi sul tramonto

Secondo la rivista “National Geographic” il tramonto più bello del mondo è tra le piramidi di Giza in Egitto. Al secondo posto c’è Pointe Aux Piments, nelle isole di Mauritius. Terza classificata l’Arizona con Sedona: conosciuta anche come la Red Rock Country.

Presento qui di seguito una selezione di frasi, citazioni e aforismi sul tramonto. Per gli articoli correlati si veda anche Frasi, citazioni e aforismi sulla sera, Frasi, citazioni e aforismi sulla notte, Frasi, citazioni e aforismi sulle stelle e Frasi, citazioni e aforismi sull’alba.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul tramonto

tramonto_sunset

Mi piacciono i tramonti pieni di luce, quelli che irrompono da qualche angolo nascosto del cielo e incrinano l’asse terrestre tanto sono spettacolari.
Quelli che ti ricordano perché sei vivo.
(Fabrizio Caramagna)

È impossibile spiegare le preferenze umane. Anche se costruiti con materiali assolutamente identici, ed entrambe bellissimi (nessuno può dire quale dei due è più bello), il sole che tramonta ha sempre avuto, ed ha, più pubblico di quello che sorge.
(Millor Fernandes)

Abbiamo perso ancora questo tramonto.
Nessuno ci vide questa sera con le mani intrecciate
mentre la notte azzurra cadeva sopra il mondo
(Pablo Neruda)

Quando un’alba o un tramonto non ci danno più emozioni, significa che l’anima è malata.
(Roberto Gervaso)

Salite su una collina al tramonto. Tutti hanno bisogno ogni tanto di una prospettiva e lì la troverete.
(Rob Sagendorph)

Che sensibilità il sole: arrossire tutte le sere al momento di tramontare.
(Fabrizio Caramagna)

– Cosa prende?
– Un tramonto per due, vista mare.
(CannovaV, Twitter)

Questo è un altro aspetto rasserenante della natura: la sua immensa bellezza è lì per tutti. Nessuno può pensare di portarsi a casa un’alba o un tramonto.
(Tiziano Terzani)

Uno splendido tramonto arrivò ad occidente, così rapido e inatteso da dare la sensazione che il cielo si stesse muovendo velocissimo.
(Banana Yoshimoto)

Il sole stava tramontando, terra di siena bruciata che inondava l’orizzonte. L’immagine gli ricordò che il tempo era breve, ma che ancora adesso, al termine di giornate fredde e malinconiche, potevano spuntare fuori dei bei finali.
(Jamie Ford)

Il tramonto è come un bambino che apre una confezione di pastelli e si diverte a impiastricciare la faccia di Dio.
(Fabrizio Caramagna)

È sempre emozionante il tramonto,
indigente o sgargiante che sia,
ma ancora più emoziona
quel bagliore finale e disperato
che arrugginisce la pianura
quando l’estremo sole s’inabissa.
Fa male sostenere quella luce tesa e diversa,
quell’illusione che impone allo spazio
l’unanime timore della tenebra
e che a un tratto svanisce
quando ne percepiamo la fallacia,
come svaniscono i sogni
quando scopriamo di sognare.
(Jorge Luis Borges)

Non faccio alcuna differenza tra un libro e una persona, un tramonto, un quadro. Tutto ciò che amo lo amo di un unico amore.
(Marina Cvetaeva)

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera.
(Salvatore Quasimodo)

Quando ammiro la meraviglia di un tramonto o la bellezza della luna, la mia anima si espande in adorazione del Creatore.
(Gandhi)

Non mettetemi accanto a chi si lamenta senza mai alzare lo sguardo, a chi non sa dire grazie, a chi non sa accorgersi più di un tramonto. Chiudo gli occhi, mi scosto di un passo. Sono altro. Sono altrove…
(Alda Merini)

Il cielo, al tramonto, sembrava un fiore carnivoro.
(Roberto Bolaño)

Meditare al tramonto, guardando le stelle e accarezzando il proprio cane, è un rimedio infallibile
(Ralph Waldo Emerson)

Un tramonto: come se il cielo rovesciasse sul mondo un cestino di farfalle macchiate d’oro, tuorli d’uovo e vetri ardenti.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace la lentezza risoluta del tramonto. Quella che pensi di avere il tempo di fotografare e invece è già passata.
(GuidoFruscoloni, Twitter)

Condividiamo, tutta l’umanità condivide, la luce del sole. La luce del sole non è né tua né mia.
È l’energia dispensatrice di vita che tutti condividiamo. La bellezza di un tramonto, se lo osservi con sensibilità, è condivisa da tutti gli esseri umani.
(Jiddu Krishnamurti)

Il tramonto. E’il momento della giornata in cui sembra che il cielo sia stato dipinto da un artista di graffiti.
(Mia Kirshner)

C’è nel giorno un’ora serena che si potrebbe definire assenza di rumore, è l’ora serena del crepuscolo.
(Victor Hugo)

Sopra tutti loro calava il tramonto e l’aria, chissà come, sapeva di liquirizia.
(Giorgio Fontana)

Il Tramonto che scherma, rivela –
intensificando ciò che vediamo
con minacce d’Ametista
e Fossati di Mistero.
(Emily Dickinson)

Sapete, è geniale questa cosa che i giorni finiscono. E’ un sistema geniale. I giorni e poi le notti. E di nuovo i giorni. Sembra scontato, ma c’è del genio. E là dove la natura decide di collocare i propri limiti, esplode lo spettacolo. I tramonti.
(Alessandro Baricco)

Il sole dell’alba è sempre una promessa. Quello del mezzogiorno, implacabile, ci giudica. E quello del tramonto, irremediabilmente ci ha già condannato.
(Lorenzo Olivan)

Quando il sole è tramontato, nessuna candela può sostituirlo.
(George RR Martin)

Uno spettacolo meraviglioso: il tramonto che fa il nido negli occhi dei bambini.
(Michelangelo Cammarata)

Quando di sera il cielo urta la terra, da quel genere di incontri nascono sempre tramonti, sogni, corse sull’erba e frammenti di linguaggio imbevuti di anima e silenzio.
(Fabrizio Caramagna)

Li ho studiati per settimane. Non è facile capire un tramonto. Ha i suoi tempi, le sue misure, i suoi colori. E poiché non c’è un tramonto, dico uno, che sia identico a un altro allora lo scienziato deve saper discernere i particolari e isolare l’essenza fino a poter dire questo è un tramonto, il tramonto.
(Alessandro Baricco)

Un tramonto in stile spagnolo: il Sole tende il mantello del tramonto davanti alle corna della Luna
(Diego Chozas)

Ai raggi del tramonto
una farfalla
vola sulla città.
(Takarai Kikaku)

Le prime stelle che appaiono nella sera, come se qualcuno avesse gettato una manciata di risate di bambini attraverso il confine del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Deve essere la luce color perla che c’è a quest’ora che ha dentro di sé tutti i ricordi di tutte le sere con la stessa luce color perla.
(ninaein, Twitter)

Eccola, questa sciocca felicità
Con le sue finestre bianche spalancate sull’orto!
Sopra lo stagno, uguale a un cigno purpureo
Naviga silenzioso il tramonto.
(Sergej A. Esenin)

Al tramonto, sembra che il cielo si incendi, fiammeggiando di arancione, cremisi e oro, sfumando a poco a poco in un color prugna violaceo, prima di tingersi del nero della notte più nera che si possa immaginare, così nero che le stelle non paiono bianche, ma d’argento splendente.
(Alan Coren)

Il sole tramonta comunque. Sia sul giorno migliore, sia sul giorno peggiore.
(Jeffery Deaver)

Ogni volta ci sono più fortune fatte tra il tramonto e l’alba che tra l’alba e il tramonto.
(Millor Fernandes)

Tutto è imperfetto, non c’è tramonto così bello da non poterlo essere di più.
(Fernando Pessoa)

Ho orrore dei tramonti di sole, è romantico, fa tanto melodramma.
(Marcel Proust)

I tramonti sono decisamente fuori moda. Appartengono a un’epoca in cui l’ultima moda era Turner, per l’arte. Ammirarli denota provincialismo di carattere.
(Oscar Wilde)

I colori del giorno lentamente si sciolsero nel grigio e le cime delle montagne lontane divennero sagome confuse di giganti accovacciati.
(Khaled Hosseini)

Il carnato del cielo
sveglia oasi
al nomade d’amore
(Giuseppe Ungaretti)

Ci sono tramonti in cui i nervi e la carne, ebbri di luce,
vogliono farsi anima.
(Fabrizio Caramagna)

Se non ti emozioni davanti a un tramonto, non possiamo essere amici.
(Valemille, Twitter)

Del tramonto mi piace che non sempre spegne il giorno ma sa accendere le notti.
(emituitt, Twitter)

La luce che il tramonto taglia sui profili dei palazzi, leggera, un velo che filtra l’oro dall’ombra.
(nuvolaria, Twitter)

Se il sole non si tuffa in mare è un tramonto a metà.
(AluLitrico, Twitter)

Ogni architettura è grande dopo il tramonto: forse l’architettura è veramente un’arte notturna, come quella dei fuochi artificiali.
(Gilbert Keith Chesterton)

Ci sono mille modi per dire “Tramonto”. Non usare sempre le stesse lettere. Che la A è stanca di squillare. La O è stufa di stare sempre alla fine. La T è troppo martellante. Ci sono tante lettere dopo la Z. Scovale, usale. Mettici anche del silenzio. Un po’ di brividi, qualche sogno, dei frammenti di cielo. Chiudi gli occhi e ripeti la parola “Tramonto”. Vedrai che sarà diversa.
(Fabrizio Caramagna)

Il sole al tramonto
sta afferrando
una parte del treno.
(Ishida Hakyo)

Portami il tramonto in una tazza
conta le anfore del mattino
le gocce di rugiada.
Dimmi fin dove arriva il mattino –
ditemi a che ora va a dormire il tessitore
che filò le vastità d’azzurro!
(Emily Dickinson)

Oggi un tramonto mi ha messo due lacci di luce intorno al collo. Poi ha tirato forte e, per l’ennesima volta, mi ha folgorato di bellezza.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi alla fine del giorno
il tramonto posò le sue perle
sui fini e neri capelli della sera
e io le ho nascoste
come una collana senza filo
dentro il cuore.
(Rabindranath Tagore)

Non più giorno, non ancora buio.
Il crepuscolo è il tempo di mezzo.
Poi arriva la notte. Apre la porta,
ed entrano le paure, i sogni, le insidie, le ombre e le stelle, tutto
quanto in un caos inestricabile.
(Fabrizio Caramagna)

[esterno giorno] Lei guarda il tramonto dalla finestra, mentre beve un tè. Pensa che tutta quella teatralità guardata da soli sia sprecata.
(AlbertHofman72, Twitter)

Tienimi per mano al tramonto, quando il giorno si spegne e l’oscurità fa scivolare il suo drappo di stelle… Tienila stretta quando non riesco a viverlo questo mondo imperfetto… Tienimi per mano… portami dove il tempo non esiste…
(Hermann Hesse)

Conoscere una bella persona
è come sedersi a guardare un tramonto.
(Anonimo)

Oggi al tramonto, il cielo e il mare si sono uniti nello stesso colore, come una stoffa tanto perfetta che non si capisce quale sia il suo diritto e il suo rovescio.
(Fabrizio Caramagna)

Un giorno ho visto il sole tramontare quarantatré volte!
E più tardi hai soggiunto:
“Sai… quando si è molto tristi si amano i tramonti…”
“Il giorno delle quarantatré volte eri tanto triste?”
Ma il piccolo principe non rispose.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Ti porto in Lapponia
a vedere 9 ore
di tramonto.
(Arnatoth, Twitter)

Le case a mezz’asta
quasi rasenti la strada
e un tramonto mostruoso
con tutte le ali aperte.
(Jorge Luis Borges)

Se io potessi tornare indietro nella vita,
cercherei di fare più errori,
non cercherei di essere tanto perfetto,
mi negherei di più, sarei meno serio di quanto sono stato.
Difatti prenderei pochissime cose sul serio.
Correrei più rischi, farei più viaggi,
guarderei più tramonti.
(Jorge Luis Borges)

Forse la differenza tra me e le altre persone è che ho sempre chiesto di più al tramonto. I più spettacolari colori, quando il sole incontra l’orizzonte. Forse è questo il mio unico peccato.
(Dal film Nymphomaniac)

l tramonto si diffonde fra le nuvole isolate, separate in tutto il cielo. Riflessi di ogni colore, riflessi tranquilli, riempiono le varietà dell’aria in alto, fluttuano assenti nelle grandi pene dell’altitudine. Sui tetti alti, metà-colore, metà-ombre, gli ultimi lenti raggi del sole che scompare assumono forme di colore che non sono né le loro né delle cose su cui si posano. C’è una grande pace al di sopra del livello rumoroso della città che sta anch’essa tornando alla tranquillità. Tutto respira al di là del colore e del rumore, in un sospiro profondo e muto.
(Fernando Pessoa)

L’ultima notte della mia vita, voglio contemplare un bel tramonto, non un freddo e astratto conto bancario
(Vasile Ghica)

Se anche la gioia lasciasse cicatrici. Ognuna il ricordo di un momento bello. “Questa cicatrice, me la sono fatta a 20 anni, davanti a un tramonto”.
(Fabrizio Caramagna)

Guardo con soggezione quella palla rosso fuoco che inizia la sua discesa all’orizzonte, e come il cielo cambi d’aspetto quando le rade nuvole che fanno da cortina sospesa nel firmamento si sfaldano per lasciare il posto a una tavolozza di colori. Ogni istante il quadro vivente che ho di fronte agli occhi sembra trasformarsi in qualcosa di nuovo e unico.
(Sergio Bambarén)

La rappresentazione del tramonto, ossia quella specie di miracolosa irrealtà che il morire del giorno sa creare, e che, se il tempo non muta, si ripeterà il mattino seguente con il sorgere del sole.
(Walter Bonatti)

Ci potremmo sedere qui, sul bordo di questo tramonto. Accarezzare l’idea e poi lasciarla andare. E ridere di quanto siamo stati stupidi.
(AlbertHofman72, Twitter)

Una giornata passata a gareggiare con versioni precedenti di me stesso. Ho bisogno di un tramonto, un campo di papaveri e una spalla su cui lasciarmi andare, libero dalla paura di fallire o dalla preoccupazione di riuscire.
(Fabrizio Caramagna)

Inserire il sole come fosse la moneta di un enorme jukebox e aspettare che il tramonto esca in note.
(ChiaraBottini, Twitter)

Dei fili d’oro come raggi di sole fra i capelli che me ne faccio, se dopo il tramonto non c’è nessuno ch’io voglia illuminare?
(Arli3, Twitter)

A quel tempo, cercavo i tramonti, i sobborghi e l’infelicità; ora cerco i mattini, il centro e la serenità.
(Jorge Luis Borges)

Sul cammino bianco,
alberi che nereggiano stecchiti;
sopra i monti lontani sangue ed oro…
Morto è il sole…
Che cerchi, poeta, nel tramonto?
(Antonio Machado)

La differenza tra alba e tramonto sta nella quantità di speranze che ti porti addosso…
(Comeprincipe, Twitter)

Accada quel che accada, anche il sole del giorno peggiore tramonta.
(Proverbio cinese)

Il sole al tramonto. Si gira l’ultima volta per controllare che il mondo sia in ordine e che ci siamo tutti. E poi scompare.
(Fabrizio Caramagna)

Commenti:

  • Gli amori nati davanti a un tramonto non sono di buon auspicio.
    (Guido Rojetti)

    settembre 27, 2014
    • Costa d'oro

      Il tramonto ha bisogno dell’alba per esistere, così come l’estate ha bisogno dell’inverno. La perfezione arriva solo dopo un lungo cammino

      febbraio 12, 2016
  • ((((((((((-*-___.___-*-)))))))))) CIAO.

    ottobre 12, 2014
  • Costa d'oro

    Si vive aspettando il tramonto, ma solo allora si scopre che è finito il proprio giorno.
    (Costa d’oro, il profeta massimo del costinianesimo, religione che predica l’adorarazione di costa)

    febbraio 12, 2016
  • mauro

    Ho letto da qualche parte, ma non so di chi sia, so solo che non è mia e ve lo regalo comunque:
    Il tramonto è solo un’alba da un’altra prospettiva! (ed era riferita a due persone anziane).

    settembre 21, 2016
  • Katia

    Aspettami lì,al si là del mare,su quella terra assolata e selvaggia,verrò per te al tramonto.

    luglio 15, 2017
  • Emanuele Guazzo

    Il tramonto?
    Discernere i segni dei tempi, con colori diversi in era ed in era, guardando lo stesso cielo di ogni generazione in generazione, e capendo cosi il valor dei giorni vissuti, nel passato da chi c’era e da chi ora osserva il cielo, con altri occhi.
    Ricordando chi non c’è più,e che ad oggi ne resta solo l’anima immortale.

    agosto 29, 2017

Sorry, the comment form is closed at this time.