Frasi, citazioni e aforismi sulla follia e la pazzia

Ma davvero la follia è una cosa negativa? Come recita una campagna pubblicitaria della Apple molto famosa negli Stati Uniti, “Si può essere in disaccordo con essa, glorificarla o denigrarla. L’unica cosa che non si può fare è ignorarla. Perché cambia le cose. Spinge la razza umana nel futuro”.

Presento qui di seguito una selezione di frasi, citazioni e aforismi sulla follia e la pazzia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul genio, 200 Frasi, citazioni e aforismi sull’arte e Frasi, citazioni e aforismi sulla ragione.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla follia e la pazzia

follia_pazzia_madness

Siate affamati, siate folli – Stay hungry,stay foolish
(Steve Jobs)

– Alice: Sto diventando matta, papà?
– Padre: Ho paura di sì, Alice: sei matta, svitata, hai perso la testa… Ma ti dirò un segreto: tutti i migliori sono matti.
(Dal film Alice in Wonderland)

L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi.
(Marilyn Monroe)

Ero matta in mezzo ai matti. I matti erano matti nel profondo, alcuni molto intelligenti. Sono nate lì le mie più belle amicizie. I matti son simpatici, non così i dementi, che sono tutti fuori, nel mondo. I dementi li ho incontrati dopo, quando sono uscita.
(Alda Merini)

L’equilibrio tranquillizza, ma la pazzia è molto più interessante.
(Bertrand Russel)

È tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti.
(William Shakespeare)

In materia amorosa i pazzi sono quelli che ne sanno di più. Non chiedere d’amore agli intelligenti, amano intelligentemente, che è come non aver amato mai.
(Julio Cortázar)

Vado d’accordo con i bambini, con i matti e i poeti,
quelli che perdono la bussola, il tempo e gli schemi,
quelli che saltano sopra i muri e corrono liberi dall’altra parte.
(Fabrizio Caramagna)

Il pazzo è un sognatore sveglio.
(Sigmund Freud)

Un uomo che ha un’idea nuova è uno svitato finché quell’idea non ha successo.
(Mark Twain)

Ridevano di Edison, ridevano di Fulton, e rideranno di ogni pazzo senza speranza
(Aaron Haspel)

Ti viene data solo una piccola scintilla di follia. Non devi perderla.
(Robin Williams)

Ecco i pazzi. Il disadattati. I ribelli. I facinorosi. Le spine nei fori quadrati. Quelli che vedono le cose diverse. Non sono appassionati di regole. E non hanno alcun rispetto per lo status quo.
Si possono citare, essere in disaccordo con loro, glorificarli o denigrarli. L’unica cosa che non si può fare è ignorarli. Perché cambiano le cose. Spingono la razza umana nel futuro.
Mentre alcuni possono vederli come pazzi, noi li vediamo come geni. Perché le persone che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, sono quelli che lo fanno davvero
(Apple, Think different)

Se non ricordi che l’amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato.
(William Shakespeare)

È che se non abbiamo una follia a cui dedicarci, ci sembra di impazzire.
(istintomaximo, Twitter)

Ogni tanto una giusta dose di follia è la cura ideale per non impazzire mai.
(CannovaV, Twitter)

Che cos’è un matto? …Questa volta ti risponderò senza giri di parole: la follia è l’incapacità di comunicare le tue idee. È come se tu fossi in un paese straniero: vedi tutto, comprendi tutto quello che succede intorno a te, ma sei incapace di spiegarti e di essere aiutata, perché non capisci la lingua.
(Paulo Coelho)

In un’epoca di pazzia, credersi immuni dalla pazzia è una forma di pazzia.
(Saul Bellow)

La pazzia mi visita almeno due volte al giorno.
(Alda Merini)

I pazzi osano dove gli angeli temono d’andare.
(Alexander Pope)

La ragione sa molte cose, ma la follia ne sa una più grande.
(Fabrizio Caramagna)

Ma voi lo sapete quanta follia ci sta in un secondo di estrema razionalità?
(lilaschon, Twitter)

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante.
(Andy Warhol)

I pazzi aprono le vie che poi percorrono i savi.
(Carlo Dossi)

Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia.
(Erasmo da Rotterdam)

Non chiederti perché la gente diventa pazza, chiediti perché non lo diventa. Davanti a tutto quello che possiamo perdere in un giorno, in un istante, è meglio chiedersi che cos’è che ti fa restare intero.
(Meredith Grey)

La malattia mentale è ancora oggi, purtroppo, un tabù, e alcune patologie sanno suscitare nient’altro che sospetto, diffidenza, paura, anche se certi vissuti sono solo apparentemente distanti e lontani da quelli dei cosiddetti “normali”. E pensare che basterebbe sentir suonare una canzone per ritrovarsi a cantare insieme, a sdrammatizzare, a condividere’.
(Francesco Guccini)

Matto. Affetto da un alto grado di indipendenza intellettuale; non conforme ai modelli di pensiero, parola e azione, che la maggioranza ricava dallo studio di sé stessa. In poche parole, diverso dagli altri.
(Ambrose Bierce)

L’individuo equilibrato è un pazzo.
(Charles Bukowski)

Alcune persone non impazziscono mai. Che vite davvero orribili devono condurre.
(Charles Bukowski)

Non ci vuole niente, sa, signora mia, non s’allarmi! Niente ci vuole a far la pazza, creda a me! Gliel’insegno io come si fa. Basta che Lei si metta a gridare in faccia a tutti la verità. Nessuno ci crede, e tutti la prendono per pazza!
(Luigi Pirandello)

Tieniti pure le tue ragioni. Io terrò stretta la mia follia
(sonopazzaio, Twitter)

Ci vorrebbero meno cose di cui farsi una ragione. E più cose di cui farsi una pazzia.
(alfcolella, Twitter)

Le statistiche sulla salute mentale dicono che una persona ogni quattro soffre di qualche forma di malattia mentale. Pensa ai tuoi tre migliori amici. Se sono a posto, allora sei tu quello matto!
(Rita Mae Brown)

Chi vive senza follia non è così savio come crede.
(Francois de La Rochefoucauld)

– Re: Qual è la più gran pazzia dell’uomo?
– Bertoldo: Il reputarsi savio.
(Giulio Cesare Croce)

Si nasce tutti pazzi. Alcuni lo restano.
(Samuel Beckett)

Tutti gli uomini sono pazzi, e chi non vuole vedere dei pazzi deve restare in camera sua e rompere lo specchio.
(Anonimo)

Il primo segno di follia, è parlare con la propria testa.
(Harry Potter)

Al mondo ci sono più pazzi che briciole di pane.
(Anonimo)

Un ramo di pazzia abbellisce l’albero della saggezza.
(Alesandro Morandotti)

Col sorriso dei giusti e il coraggio dei folli”, vorrei addormentarmi così.
(iparchia, Twitter)

Un matto sa più domandare che sette savi rispondere.
(Anonimo)

È una pazzia amare, a meno che non si ami pazzamente.
(Jean Ythier)

Senza il condimento della follia non può esistere piacere alcuno.
(Erasmo da Rotterdam)

C’è un certo piacere nell’essere pazzo, e solo i pazzi lo conoscono.
(John Dryden)

Perché per me l’unica gente possibile sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, pazzi per parlare, pazzi per essere salvati, vogliosi di ogni cosa allo stesso tempo, quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano… bruciano… bruciano come favolosi fuochi artificiali color giallo che esplodono come ragni attraverso le stelle e nel mezzo si vede la luce azzurra dello scoppio centrale e tutti fanno ooohh.
(Jack Kerouac)

Comincerete a prendere in seria considerazione la follia quando per la prima volta essa vi tornerà utile per risolvere i vostri problemi da persona normale.
(Anonimo)

La società, per dirsi civile, dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia, invece incarica una scienza, la psichiatria, di tradurre la follia in malattia allo scopo di eliminarla. Il manicomio ha qui la sua ragion d’essere.
(Franco Basaglia)

Un malato di mente entra nel manicomio come ‘persona’ per diventare una ‘cosa’. Il malato, prima di tutto, è una ‘persona’ e come tale deve essere considerata e curata (…) Noi siamo qui per dimenticare di essere psichiatri e per ricordare di essere persone.
(Franco Basaglia)

Si chiudono alcuni matti in una casa di salute, per dare a credere che quelli che stanno fuori sono savi.
(Charles-Louis de Montesquieu)

Non sentitevi sani solo perché la vostra malattia mentale non è ancora stata scoperta.
(AndreaSaccomani, Twitter)

Se nella vita siamo circondati dalla morte, così anche nella salute dell’intelletto siamo circondati dalla follia.
(Ludwig Wittgenstein)

– Will Turner: Non so se è pazzia o genialità.
– Jack Sparrow: Impressionante quanto spesso questi due tratti coincidano…
(Dal film Il pirata dei caraibi)

Tutti coloro che scrivono sono un po’ matti. Il punto è rendere interessante questa follia.
(Francois Truffaut)

L’arte può rappresentare la follia, ma soprattutto l’arte presenta la follia.
(Maurizio Cattelan)

Un uomo che dice a se stesso cose senza senso non è più pazzo di un uomo che dice banalità a se stesso.
(Fragmentarius)

Essere l’ultimo uomo sano di mente sulla terra, significa essere pazzo?
(Anonimo)

La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!
(Il cappellaio matto nel film Alice in Wonderland)

Tutti siamo costretti, per rendere sopportabile la realtà, a tenere viva in noi qualche piccola follia.
(Marcel Proust)

Io non soffro di disturbi mentali… me li sto godendo tutti.
(Anonimo)

C’è una crepa nella mia visione e la follia l’attraverserà sempre.
(Anaïs Nin)

Se un uomo volesse seguire, oggi, gli insegnamenti del Vecchio Testamento, sarebbe un criminale. Se volesse seguire gli insegnamenti del Nuovo, sarebbe un pazzo.
(Robert Ingersoll)

L’uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l’imbecille lo lascia passare.
(Anonimo)

Un pazzo non è che una minoranza formata da una sola persona.
(George Orwell)

Gli uomini sono così necessariamente pazzi che il non esser pazzo equivarrebbe a esser soggetto a un altro genere di pazzia.
(Blaise Pascal)

Quando ricordiamo che siamo tutti matti i misteri scompaiono e la vita diventa comprensibile.”
(Mark Twain)

Un uomo ‘”sano di mente” è uno che tiene sotto chiave il pazzo interiore.
(Paul Valery)

Sono guarito, signori: perché so perfettamente di fare il pazzo, qua; e lo faccio quieto! Il guaio è per voi che la vivete agiatamente, senza saperla e senza vederla la vostra pazzia.
(Luigi Pirandello)

– Alice: Ma che sta facendo?
– Stregatto: La deliranza.
– Pincopanco e Pancopinco: Deliranza, che bellanza.
(Dal film Alice in Wonderland)

La pazzia è l’orgasmo cerebrale più bello che ci sia.
(Oscar Wilde)

Mi considerano pazzo perché non voglio vendere i miei giorni in cambio di oro. E io li giudico pazzi perché pensano che i miei giorni abbiano un prezzo.
(Khalil Gibran)

Mostratemi un individuo sano di mente, e lo curerò per voi.
(Carl Gustav Jung)

Ci sono pochi grandi spiriti che non abbiano un grano di follia.
(Seneca)

Noi abbiamo nelle nostre menti una parte sana e una parte malata. Noi negoziamo tra queste due parti.
(Haruki Murakami)

C’è sempre una certa follia nell’amore. Ma c’è anche sempre qualche ragione nella follia.
(Friedrich Nietzsche)

Nessun grande mente è mai esistita senza un pizzico di follia.
(Aristotele)

Chi non è folle da giovane come può diventare saggio da vecchio?
(Iosif. M. Cristian)

Cessando di essere pazzo, diventò stupido.
(Marcel Proust)

Chi nel corso della vita non ha mai commesso pazzie è un pazzo.
(Alessandro Morandotti)

Trovarsi davanti a un pazzo sapete che significa? Trovarsi davanti a uno che vi scrolla dalle fondamenta tutto quanto avete costruito in voi, attorno a voi, la logica, la logica di tutte le vostre costruzioni! Eh! Che volete? Costruiscono senza logica, beati loro, i pazzi! O con una loro logica che vola come una piuma! Volubili! Volubili! Oggi così e domani chi sa come! Voi vi tenete forte, ed essi non si tengono più. Voi dite “questo non può essere” e per loro può essere tutto.
(Luigi Pirandello)

Pazzo è chi ha la grazia di dire il vero nel momento sbagliato.
(Mario Laganà)

Gli uomini saranno sempre pazzi, e coloro che credono di poterli curare sono i più pazzi di tutti.
(Voltaire)

Per farsi ritenere pazzo basta una persona; ma per essere riputato savio non bastano cento.
(Anonimo)

Se hai passione per quello che fai, un po’ di pazzia è inevitabile, probabilmente necessaria.
(Lady Gaga)

La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia.
(Hermann Hesse)

Una follia temporanea può essere necessaria in alcuni casi, per purificare e rinnovare la mente; proprio come una malattia può portare via gli umori del corpo.
(Augustus William Hare e Julius Charles Hare)

La follia è molto rara nei singoli individui, ma nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche, essa costituisce la regola
(Friedrich Nietzsche)

Un po ‘di follia in primavera
È salutare anche per il re.
(Emily Dickinson)

Anche la follia merita i suoi applausi
(Alda Merini)

E’ solo attraverso il mistero e follia che l’anima si rivela
(Thomas Moore)

Il dubbio … è una malattia che nasce dalla conoscenza e conduce alla follia.
(Gustave Flaubert)

Gli uomini mi hanno chiamato pazzo; ma la questione non è ancora risolta, se la follia sia o non sia l’intelligenza più alta.
(Edgar Allan Poe)

Sono fuori di testa, ma se vuoi puoi lasciare un messaggio.
(Anonimo)

Il mio amico immaginario continua ad osservarmi, credo sia pazzo
(Zziagenio78, Twitter)

“Follia” è il ripetere continuamente la stessa azione e aspettarsi un risultato diverso. Se è così, quasi tutti noi siamo folli.
(Dal film Wall Street)

La pazzia, signore, se ne va a spasso per il mondo come il sole, e non c’è luogo in cui non risplenda.
(William Shakespeare)

Vorrei perdere la ragione a un unico patto: essere sicuro di diventare un pazzo allegro, brioso ed eternamente di buon umore, senza problemi né ossessioni, che ride senza motivo dalla mattina alla sera.
(EM Cioran)

Loro mi hanno chiamato pazzo, io li ho chiamati pazzi e, che siano maledetti, mi hanno battuto ai voti.
(Nathaniel Lee, prima di essere rinchiuso in una clinica per malati mentali)

La distanza tra la pazzia e il genio viene misurata solo dal successo.
(Bruce Feirstein)

Alcuni erano persone brillanti confinanti con il genio. Altri, geni confinante con la follia
(Erich Segal)

Coraggio e follia sono cugini.
(George R. Martin)

Il pazzo non è l’uomo che ha perso la ragione. Il pazzo è l’uomo che ha perso tutto tranne la ragione.
(Gilbert Keith Chesterton)

Penso a quella vecchia barzelletta, sapete, quella dove uno va dallo psichiatra e dice: “Dottore, mio fratello è pazzo, crede di essere una gallina!”. E il dottore gli dice: “Perché non lo interna?”. E quello risponde: “E poi a me le uova chi me le fa?”. Beh, credo che corrisponda molto a quello che penso io dei rapporti uomo-donna: e cioè che sono assolutamente irrazionali, e pazzi, e assurdi… Ma credo che continuino perché la maggior parte di noi ha bisogno di uova.
(Woody Allen)

Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui.
(Friedrich Nietzsche)

La vera vertigine è l’assenza di follia.
(Emil Cioran)

Se volete vincere qualcosa: una gara, voi stessi, la vostra vita – dovete essere un po’ dei pazzi scatenati.
(George Sheehan)

Non demonizzate la follia, un giorno potrebbe essere l’unica via d’uscita.
(emagua, Twitter)

Tieniti i sogni: i saggi non ne hanno di così belli come i pazzi!
(Charles Pierre Baudelaire)

Folle è l’uomo che parla alla luna. Stolto chi non le presta ascolto.
(William Shakespeare)

Sognare permette a ciascuno di noi di essere tranquillamente e veramente folle, ogni notte della nostra vita.
(William Dement)

I sogni sono una breve pazzia, e la pazzia un lungo sogno.
(Arthur Schopenhauer)

Tutte le cose più grandi che conosciamo ci sono venute dai nevrotici. Sono loro e solo loro che hanno fondato religioni e hanno creato magnifiche opere d’arte. Mai il mondo sarà conscio di quanto deve loro, e nemmeno di quanto essi abbiano sofferto per poter elargire i loro doni.
(Marcel Proust)

Posso misurare il moto dei corpi, ma non l’umana follia.
(Isaac Newton)

 

Commenti:

  • Avvince in punta di penna lo scrittore dannato e maledetto, alla Bukowski. La gente plaude indistintamente al genio prigioniero della sua pazzia, quanto al pazzo prigioniero del suo genio.
    (Guido Rojetti)

    settembre 26, 2014
  • fabriziocaramagna

    “Genio prigioniero della sua pazzia” o “pazzo prigioniero del suo genio”? L’eterno dilemma. Grazie per la condivisione!

    settembre 26, 2014
  • JokerBerto

    La follia di ognuno di noi va dato con il cuore, mi temi scappa ……..

    aprile 10, 2015
  • Filippo

    Il vero pazzo e colui che dice a chi si trova davanti “Tu sei pazzo!”.
    Bellissimo blog con frasi molto belle e “vere”.

    settembre 23, 2015
  • Anonimo

    Un sano di mente, se anche lo vuole, non può essere matto.
    Ma se un matto vuole essere sano di mente, può.
    Egli nella sua fantasia può tutto.

    settembre 24, 2015
  • Anonimo

    Per uno come lei signor Perelà la vita del pazzo è la sola aspirazione possibile, perché nel mondo all’infuori della pazzia, tutto è merda.
    (Aldo Palazzeschi, Il codice di Perelà)

    maggio 17, 2016
  • Leo

    La pazzia rende possibile l’impossibile

    luglio 2, 2016
  • Franzo

    Nel mondo d’oggi se non sei un po’ pazzo, impazzisci.

    agosto 7, 2016
  • Szymon

    La Follia spesso viene demonizzata dalle persone.
    Forse io sono più pazzo di loro, ma di certo loro sono più tristi di me.

    febbraio 19, 2017

Sorry, the comment form is closed at this time.