Frasi, citazioni e aforismi sulla democrazia

Si dice che i greci abbiano inventato la democrazia. Ma in natura la democrazia esiste da sempre. Uno ricerca dimostra che per la maggior parte delle società animali è meglio affidarsi al gruppo e decidere democraticamente cosa fare piuttosto che seguire il capo. In alcune specie (come i gorilla, i babbuini e gli elefanti) è stato verificato che la direzione o il momento dello spostamento, o altri tipi di decisione, sono prese solo quando la maggioranza è d’accordo, non quando il capo si alza e si avvia.

Presento una selezione di frasi, citazioni e aforismi sulla democrazia. Tra gli articoli correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulle elezioni, il voto e gli elettori, Frasi, citazioni e aforismi sulla libertà e Frasi, citazioni e aforismi sulla dittatura.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla democrazia

democrazia

L’argomento migliore contro la democrazia è una conversazione di soli cinque minuti con l’elettore medio.
(Winston Churchill)

La Democrazia esiste laddove non c’è nessuno così ricco da comprare un altro e nessuno così povero da vendersi.
(Jean-Jacques Rousseau)

Una democrazia non può esistere se non si mette sotto controllo la televisione.
(Karl Popper)

Democrazia: Lo stato di cose in cui consenti che ti mettano le mani in tasca, ed eleggi il miglior uomo per farlo.
(Benjamin Lichtenberg)

La democrazia ti permette di votare per il candidato che ti dispiace di meno.
(Robert Byrne)

Se in democrazia ci lasciano parlare, questo non vuole dire che ci ascoltino.
(Silvana Baroni)

Che cosa vuol dire libertà, che cosa vuol dire democrazia? Vuol dire prima di tutto fiducia del popolo nelle sue leggi: che il popolo senta le leggi dello Stato come le sue leggi, come scaturite dalla sua coscienza, non come imposte dall’alto.
(Piero Calamandrei)

Democrazia è pochi al servizio dei tanti e non tanti al servizio di pochi.
(Prem Rawat , al Parlamento Europeo a Bruxelles il giorno 28 nov 2011)

Quando parliamo di democrazia siamo tutti in malafede. Democrazia significa governo del popolo, ma se governasse il popolo non governeremmo noi. Lo facciamo perché il governo è più facile dell’autogestione, più comodo.
(Sandro Pertini)

Mentre conculca la libertà del singolo, facendogli credere che ne ha più di quanta ne abbia mai avuta in passato solo perché può scegliere fra diverse marche di frigorifero, la democrazia non realizza nemmeno la volontà della maggioranza. Fra l’una e l’altra si inseriscono le oligarchie, le vere detentrici del potere, annullandole entrambe. Non siamo che sudditi.
(Massimo Fini)

Abbiamo la migliore democrazia che i soldi possono comprare.
(Sami Feiring)

La democrazia è l’arte di far credere al popolo che esso governi.
(Anonimo)

Nelle aristocrazie il principe non si fa eleggere, è lui che elegge il suo popolo. In democrazia il popolo è bastonato su mandato del popolo. È la pratica certosina dell’autoinganno.
(Carmelo Bene)

La propaganda è in democrazia quello che il randello è in uno stato totalitario.
(Noam Chomsky)

In democrazia, un partito dedica sempre il grosso delle proprie energie a cercare di dimostrare che l’altro partito è inadatto a governare; e in genere tutti e due ci riescono, e hanno ragione.
(Henry Louis Mencken)

I diritti della democrazia non sono riservati ad un ristretto gruppo all’interno della società. Sono i diritti di tutte le persone.
(Olof Palme)

La democrazia non è solamente la possibilità ed il diritto di esprimere la propria opinione, ma è anche la garanzia che tale opinione venga presa in considerazione da parte del potere, la possibilità per ciascuno di avere una parte reale nelle decisioni.
(Alexander Dubcek)

Il solo titolo nella nostra democrazia che deve essere superiore a quello di Presidente è quello di cittadino.
(Anonimo)

In un regime totalitario gli idioti ottengono il potere con la violenza e gli intrighi; in una democrazia, attraverso libere elezioni.
(Gabriel Laub)

La tragedia delle democrazie moderne è che non sono ancora riuscite a realizzare la democrazia.
(Jacques Maritain)

La democrazia si basa sull’ipotesi che un milione di uomini sia più saggio di un uomo solo. Come mai? Deve essermi sfuggito qualcosa.
(Robert Anson Heinlein)

Soltanto sotto una dittatura riesco a credere nella democrazia.
(Leo Longanesi)

La causa vera di tutti i nostri mali, di questa tristezza nostra, sai qual è? La democrazia, mio caro, la democrazia, cioè il governo della maggioranza. Perché, quando il potere è in mano d’uno solo, quest’uno sa d’esser uno e di dover contentare molti; ma quando i molti governano, pensano soltanto a contentar se stessi, e si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
(Luigi Pirandello)

Il nostro mondo, il mondo delle democrazie occidentali, non è certamente il migliore di tutti i mondi pensabili o logicamente possibili, ma è tuttavia il migliore di tutti i mondi politici della cui esistenza storica siamo a conoscenza.
(Karl Popper)

La democrazia è la peggior forma di governo, eccezion fatta per tutte le altre.
(Winston Churchill)

La democrazia è sempre un esperimento non finito, che testa la capacità di ogni generazione di vivere nobilmente in libertà.
(George Weigel)

Abbiamo introdotto la democrazia in modo indolore. Non ce ne siamo neanche accorti.
(Aleksandar Baljak)

Invocare lo spirito della democrazia è utile per trascurarne la materia.
(Mario Laganà)

Se avevate dubbi sulla nostra democrazia, oggi avete avuto la vostra risposta.
(Prime parole da presidente degli Stati Uniti di Barack Obama nel 2008)

La superficie della società americana è ricoperta da uno strato di vernice democratica, ma di tanto in tanto si possono vedere apparire i vecchi colori aristocratici.
(Alexis de Tocqueville)

La democrazia non è solo il diritto di voto, è il diritto di vivere con dignità.
(Naomi Klein)

La qualità della democrazia è strettamente intrecciata con la qualità del giornalismo.
(Bill Moyers)

Per realizzare una democrazia compiuta occorre avere il coraggio di rimettere in discussione il diritto di voto. Non posso guidare un aeroplano appellandomi al principio di uguaglianza: devo prima superare un esame di volo. Perché quindi il voto, attività non meno affascinante e pericolosa, dovrebbe essere sottratta a un esame preventivo di educazione civica e di conoscenza minima della Costituzione?
(Massimo Gramellini)

Nessuna democrazia rappresentativa è una democrazia, ma un sistema di minoranze organizzate che prevalgono sulla maggioranza dei cittadini singolarmente presi, soffocandoli, limitandone gravemente la libertà e tenendoli in una condizione di minorità.
(Massimo Fini)

Se una grande parte degli elettori figurano sul libro paga dello Stato, la democrazia rappresentativa non può seguitare a vivere. Se i membri del parlamento non si considerano più mandatari dei contribuenti ma rappresentanti di coloro che ricevono salari, stipendi, sussidi e altri benefici presi dalla risorse pubbliche, la democrazia è spacciata.
(Ludwig von Mises)

Democratico: qualcuno sostanzialmente contrario alla dittatura da cui non può guadagnare una lira.
(Kees Buddingh)

Di regola, la dittatura garantisce strade sicure e il terrore alla porta di casa. In democrazia le strade possono essere buie e insicure, ma chi bussa alla porta di casa nelle prime ore del mattino è molto probabilmente il lattaio.
(Adam Michnik)

La democrazia non garantisce uguaglianza di condizioni; garantisce solo uguali opportunità.
(John Dryden)

Democrazia è anche accettare una dose sopportabile di ingiustizia per evitare ingiustizie maggiori.
(Umberto Eco)

I capi di governo sono fantastici. Spesso sembra che siano gli ultimi a sapere quello che la gente vuole.
(Aung San Suu Kyi)

La democrazia non è la libertà. La democrazia è due lupi e un agnello che votano su cosa mangiare a pranzo. La libertà viene dal riconoscimento di alcuni diritti che non possono essere cancellati, nemmeno da un voto del 99%.
(Marvin Simkin)

Totalitarismo e democrazia sono due parole senza qualità. Avrebbero bisogno di molti aggettivi per l’appunto qualificativi. Un dispotismo può essere illuminato e una democrazia putrefatta e non è semplice districarsi tra queste antinomie.
(Luigi Pintor)

La democrazia funziona quando a decidere sono in due e uno è malato.
(Winston Churchill)

Uno stato è politicamente libero, se le sue istituzioni politiche rendono di fatto possibile ai suoi cittadini di cambiare governo senza spargimento di sangue, nel caso in cui la maggioranza desideri un tale cambiamento di governo.
(Karl Popper)

La democrazia sostituisce l’elezione da parte dei molti incompetenti alla nomina da parte di pochi corrotti.
(George Bernard Shaw)

La democrazia è il potere di un popolo informato.
(Alexis de Tocqueville)

Se introduciamo la democrazia diretta non abbiamo più bisogno di partiti: su base egualitaria decidi qualunque cosa, sia a livello locale sia a livello nazionale.
(Gianroberto Casaleggio)

Un popolo educato, illuminato e informato è una delle vie migliori per la promozione della democrazia.
(Nelson Mandela)

Una democrazia cessa di essere democrazia se i suoi cittadini non partecipano al suo governo. Per partecipare in modo intelligente, devono sapere quello che il loro governo ha fatto, sta facendo e prevede di fare. Ogni volta che qualsiasi ostacolo, non importa quale sia il suo nome, si frappone a queste informazioni, una democrazia è indebolita, e il suo futuro in pericolo.
(Walter Cronkite)

La cura per i mali della democrazia è più democrazia.
(Alfred E. Smith)

La democrazia è il governo del popolo, dal popolo, per il popolo.
(Abraham Lincoln)

Democrazia è il nome che diamo al popolo ogni volta che abbiamo bisogno di lui.
(Gaston Arman De Caillavet)

La democrazia significa semplicemente l’oppressione del popolo da parte del popolo per il popolo.
(Oscar Wilde)

Il modo più efficace di limitare la democrazia è quello di trasferire il potere decisionale dalla pubblica arena a istituzioni inaffidabili: re e prìncipi, caste sacerdotali, giunte militari, dittature di partito, o moderne corporazioni.
(Noam Chomsky)

La differenza tra Democrazia e Dittatura è che in Democrazia prima si vota e poi si prendono ordini; in una Dittatura non c’è bisogno di sprecare il tempo andando a votare.
(Charles Bukowski)

Io rispetto troppo la democrazia per rischiare di rovinarla votando.
(Roland Topor)

La democrazia è la forma di governo che dà ad ogni uomo il diritto di essere il proprio oppressore.
(Henry Louis Mencken)

La democrazia consiste nello scegliere i tuoi dittatori, dopo che questi ti hanno detto quello che tu pensi di voler sentire.
(Alan Coren)

La democrazia incoraggia la maggioranza a decidere su materie nelle quali la maggioranza è ignorante.
(John Simon)

Quanto più gravi sono i problemi, tanto maggiore è il numero di inetti che la democrazia chiama a risolverli.
(Nicolás Gómez Dávila)

Quando la maggioranza sostiene di avere sempre ragione e la minoranza non osa reagire, allora è in pericolo la democrazia.
(Umberto Eco)

Il più grande e geniale truffatore di tutti i tempi è stato l’inventore della democrazia.
(Andrzej Majewski)

La democrazia è solo un esperimento di governo, e ha lo svantaggio evidente di conteggiare i voti, invece che pesarli.
(Dean Inge)

Troppe persone si aspettano meraviglie dalla democrazia, quando la cosa più meravigliosa di tutte è il solo fatto di averla.
(Walter Winchell)

Nella democrazia, solo il calzolaio può fare le scarpe. Solo chi le indossa può dire se calzano.
(David Spitz)

In una autocrazia, ogni persona ha il suo compito, in una aristocrazia, diverse persone hanno i loro compiti, in una democrazia nessuno ha il proprio compito.
(Celia Elizabeth Green)

La democrazia, è il potere delle pulci di mangiare i leoni.
(Georges Clemenceau)

Quando era fascista abusava di verbi al tempo futuro; ora, democratico, si serve del condizionale.
(Leo Longanesi)

Nelle aziende non c’è posto per la democrazia; e neppure per le forme di governo oligarchiche. Il capo dell’azienda è il monarca. Se ha una forte personalità, egli non si limita a prendere le decisioni importanti: imprime anche il proprio temperamento, le proprie peculiarità all’impresa, che finirà per somigliargli.
(Piero Ottone)

Non ci può essere alcuna reale libertà o democrazia, finché gli uomini che lavorano in un’impresa non controllano anche la sua gestione.
(Noam Chomsky)

Democrazia significa governo fondato sulla discussione, ma funziona soltanto se riesce a far smettere la gente di discutere.
(Clement Attlee)

In Italia per trenta anni sotto i Borgia ci sono stati guerra, terrore, criminalità, spargimenti di sangue. Ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo, il Rinascimento. In Svizzera vivevano in amore fraterno, avevano cinquecento anni di pace e democrazia. E cosa hanno prodotto? L’orologio a cucù!
(Orson Welles)

Mi conosco affatto indegno di opinare in materia politica, ma forse mi sarà consentito di aggiungere che diffido della democrazia, questo curioso abuso della statistica.
(Jorge Louis Borges)

Una democrazia non può esistere come una forma permanente di governo. La maggioranza vota sempre per il candidato che promette i maggiori benefici con il risultato che la democrazia crolla a causa della politica di bilancio poco rigorosa che ne consegue, sempre che non sia seguita da una dittatura, e poi da una monarchia.
(Elmer T Peterson)

La peggior democrazia è preferibile alla migliore delle dittature.
(Ruy Barbosa)

La democrazia è stata portata dentro. Il popolo è rimasto fuori.
(Aleksandar Baljak)

Talvolta penso che una parodia di democrazia potrebbe essere più pericolosa di una dittatura palese, perché darebbe alla gente l’opportunità di evitare di fare qualcosa al riguardo.
(Aung San Suu Kyi)

Applausi, mescolati con fischi e sibili, è tutto quello che l’elettore medio è in grado o disposte a fare per contribuire alla vita pubblica.
(Elmer Davis)

Libero fischio in libero Stato.
(Sandro Pertini)

Le democrazie non possono fare a meno di essere ipocrite più di quanto i dittatori possano fare a meno di essere cinici.
(Georges Bernanos)

Molti amanti della democrazia col tempo scoprono che la democrazia non è fatta per loro.
(Zarko Petan)

La democrazia fondata sull’uguaglianza assoluta è la più assoluta tirannide.
(Cesare Cantù)

Se ci fosse un popolo di dei, si governerebbe democraticamente. Un governo così perfetto non è adatto agli uomini.
(Jean-Jacques Rousseau)

La democrazia è la patetica fiducia nella saggezza collettiva di una ignoranza individuale.
(Henry Louis Mencken)

La Democrazia non è esportabile, soprattutto, nei Paesi islamici, perché sono teocrazie fondate sulla volontà di Allah, non sulla volontà del popolo. Dio e popolo sono due principi di legittimità opposti e inconciliabili.
(Giovanni Sartori)

La democrazia è uno stato che legittima la sottomissione della minoranza alla maggioranza, ed è paragonabile ad un’organizzazione istituita per l’uso sistematico della forza di una classe contro l’altra, di una parte della popolazione contro l’altra.
(Lenin)

Qui nascerà una democrazia in cui nulla sarà vietato a coloro a cui è permesso tutto!
(Raša Papeš)

Oggi risulta complicato distinguere la democrazia dalla cleptocrazia.
(Fernando Menèndez)

La democrazia può resistere alla minaccia autoritaria soltanto a patto che si trasformi, da “democrazia di spettatori passivi”, in “democrazia di partecipanti attivi”, nella quale cioè i problemi della comunità siano familiari al singolo e per lui importanti quanto le sue faccende private.
(Erich Fromm)

Nelle democrazie, i governanti raramente sono peggiori dei governati.
(Roberto Gervaso)

I ciechi guidano i ciechi. È il sistema democratico.
(Henry Miller)

Democratico vuol dire poter essere schiavo di tutti.
(Karl Kraus)

Regimi democratici possono essere definiti quelli nei quali, di tanto in tanto, si dà al popolo l’illusione di essere sovrano.
(Benito Mussolini)

Il consenso in democrazia può essere qualcosa in cui nessuno crede, ma a cui nessuno si oppone.
(Anonimo)

Non vorrei essere uno schiavo, ma non vorrei neanche essere un padrone. Questo esprime la mia idea di democrazia.
(Abraham Lincoln)

L’obiettivo di una democrazia è quello di salvaguardare i diritti della minoranza e di evitare la tirannia della maggioranza.
(Anonimo)

La democrazia è l’obiettivo dell’umanità. La libertà la sua arma indistruttibile.
(Benito Juarez)

Una delle virtù della democrazia, ineliminabile, consiste nel fatto che ciascuno deve essere esposto alla maggior quantità possibile di opinioni diverse.
(Stefano Rodotà)

La democrazia è come una zattera. Non affonda, ma ci tiene sempre coi piedi bagnati
(Russell B. Long)

La capacità di giustizia dell’uomo rende possibile la democrazia, ma la sua inclinazione all’ingiustizia rende la democrazia necessaria»
(Reinhold Niebuhr)

A rigor di termini una vera democrazia non è mai esistita e non esisterà mai.
(Jean-Jacques Rousseau)

La democrazia è una cosa troppo bella per dividerla con chiunque.
(Anonimo)

Se Colombo avesse convocato un’assemblea consultivo sarebbe probabilmente ancora fermo al molo.
(Arthur Goldberg)

Che differenza fa per i morti, gli orfani e i senzatetto, se la folle distruzione è perpetrata sotto il nome del totalitarismo o sotto il santo nome della libertà e della democrazia?
(Mahatma Gandhi)

Commenti:

  • Claudio

    Cercavo: “Il popolo è libero solo quando va a votare, poi è schiavo di chi ha votato”.
    Ne conoscete l’autore?
    Grazie

    ottobre 11, 2016
    • Max

      J.-J. Rousseau, Il contratto sociale III, 15

      marzo 26, 2017
  • fabriziocaramagna

    Mi spiace ma non conosciamo la fonte della frase.

    ottobre 12, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.