Frasi, citazioni e aforismi sulla stanchezza

Annunci

La stanchezza è divenuta ormai una patologia comune. Quasi alla pari dello stress, sempre più persone, spesso sottoposte a lunghi orari di lavoro e a un ritmo di vita frenetico, avvertono una sensazione di spossatezza già dalle prime ore del mattino.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla stanchezza e l’essere stanchi. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’ozio, Frasi, citazioni e aforismi sulla sveglia e lo svegliarsi, Frasi, citazioni e aforismi sullo stress e Frasi, citazioni e aforismi sull’energia.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla stanchezza e l’essere stanchi

stanchezza_tired

Quando Dio creò l’uomo, era già stanco. Ciò spiega molto.
(Mark Twain)

Tristezza – stanchezza che penetra nell’anima – Stanchezza – tristezza che penetra nella carne.
(Christian Bobin)

Oggi sto indossando una bella tonalità scura di stanchezza sotto gli occhi.
(Anonimo)

Per alzarmi dal letto ho dovuto fare uno sforzo tale che per la stanchezza mi sono rimesso a dormire.
(m4gny, Twitter)

Troppo a pezzi per dormire,troppo stanco per stare sveglio.
(Anonimo)

Il pavimento è solo un soffitto stanco.
(comeprincipe, Twitter)

Ci stanchiamo di tutto perché niente, in fondo, è come vorremmo.
(Roberto Gervaso)

Ci si stanca di tutto, anche di essere amati.
(André Maurois)

Ci stanchiamo degli altri, ma l’idea che gli altri possano stancarsi di noi ci offende.
(Roberto Gervaso)

Se non sei già esausto e vagamente ansioso di prima mattina, probabilmente non sei un adulto.
(alexa1163, Twitter)

Esiste una stanchezza dell’intelligenza astratta, che è la più spaventosa delle stanchezze. Non pesa come la stanchezza del corpo, né inquieta come la stanchezza della conoscenza emotiva. È un peso della coscienza del mondo, un non poter respirare con l’anima.
(Fernando Pessoa)

La sveglia, il tram, le quattro ore di ufficio o di officina, la colazione, il tram, le quattro ore di lavoro, la cena, il sonno… questo cammino viene seguito senza difficoltà la maggior parte del tempo. Soltanto un giorno sorge il ‘perché’ e tutto comincia in una stanchezza colorata di stupore.
(Albert Camus)

Non è vero che ci si abitua, si è sempre più stanchi, semplicemente.
(Charles Bukowski)

Era stanca, di quella stanchezza che sa dare solo il vuoto.
(Paolo Giordano)

Stanco, stanco di niente, stanco di tutto, stanco del peso del mondo che non aveva scelto di sopportare.
(F. Scott Fitzgerald)

Annunci

La stanchezza peggiore è quella dell’anima.
(Anonimo)

Perché quando ti stanchi, ma ti stanchi davvero, non minacci più, non avvisi, non preghi, non speri, non corri, non insegui, non guardi, non ti interessi più, e ti fermi: chiuso, spento, buio, sipario, punto.
(FullMoonInTDark, Twitter)

Ogni possesso incrementato ci carica di nuova stanchezza.
(John Ruskin)

Più l’uomo possiede con abbondanza ciò che gli serve, più diventa stanco.
(George Bernard Shaw)

Mi sveglio stanco perché sono lungimirante.
(eldigote, Twitter)

Quando la volontà è tesa in tutta la sua forza, il primo apparire della stanchezza deve imporre il riposo.
(Paolo Mantegazza)

Della stanchezza mi piace l’arrendersi.
(orporick, Twitter)

Sola vera dolcezza è la stanchezza.
(Anselmo Bucci)

A cinquant’anni si comincia a stancarsi del mondo, e a sessant’anni il mondo si stanca di voi.
(Axel Oxenstierna)

Vecchiaia: stanchezza che il riposo non elimina.
(Carlo Gragnani)

Se Cristo avesse avuto la mia stanchezza si sarebbe fermato già verso Frosinone
(azael, Twitter)

Sono stanco di essere stanco
(Anonimo)

Mi stanco anche di me, figuriamoci di tutto il resto.
(cchiara3, Twitter)

Perché a un certo punto ti stanchi di dare 1000 a chi sa contare solo fino a 100.
(Anonimo)

Ieri: stanco Oggi: stanco Domani: stanco La prossima settimana: stanco Prossimo mese: stanco Il prossimo anno: stanco Prossimo vita: stanco
(Ted_ita, Twitter)

La perseveranza è il duro lavoro che fai dopo che ti sei stancato del duro lavoro che hai fatto.
(Newt Gingrich)

L’amore non muore mai di morte naturale. Muore perché noi non sappiamo come rifornire la sua sorgente. Muore di cecità e di errori e tradimenti. Muore di malattia e di ferite, muore di stanchezza, per logorio o per opacità.
(Anais Nin)

Una conclusione a volte è semplicemente una forma in cui ti sei stancato di pensare.
(Fabrizio Caramagna)

Lavorare stanca, ma far niente stanca ancora di più.
(Roberto Gervaso)

A fare il male non ci si stanca mai; è a fare il bene che ci si stanca facilmente.
(Pino Caruso)

Quando sei stanco, è un segno che sei quasi giunto al termine della tua battaglia.
(Anonimo)

Considero valore, la stanchezza di chi non si è mai risparmiato.
(Madre Teresa di Calcutta)

So che sei esausta di cercare di essere tutte le persone che gli altri si aspettano che tu sia, vieni con me, andiamo in un prato a raccogliere fiori selvaggi e poi beviamo alla fontana e lasciamo che l’acqua ci scorra sulla mani e porti via tutto ciò che abbiamo creduto di essere.
(Fabrizio Caramagna)

Annunci