Frasi, citazioni e aforismi sull’educazione

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’educazione. Tra i temi correlati si vedano Frasi, citazioni e aforismi sulla maleducazione e i maleducatiFrasi, citazioni e aforismi sulla scuola e Frasi, citazioni e aforismi sui figli.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’educazione

educazione_education

L’educazione è l’arma più potente che si possa usare per cambiare il mondo.
(Nelson Mandela)

Lo scopo dell’educazione è quello di trasformare gli specchi in finestre.
(Sydney J. Harris)

Risparmiare sull’educazione significa investire nell’ignoranza.
(Anonimo)

L’educazione è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene a coloro che oggi si preparano ad affrontarlo.
(Malcom X)

L’istruzione finisce nelle classi scolastiche, ma l’educazione finisce solo con la vita.
(Frederick William Robertson)

Ogni uomo fin all’ultimo suo giorno deve attendere ad educare se stesso.
(Massimo d’Azeglio)

Non dimenticare mai la buona educazione: apre molte porte, chiude molte bocche, rende gli occhi più luminosi e si abbina con tutto.
(Fabrizio Caramagna)

L’educazione è il grande motore dello sviluppo personale. È grazie all’educazione che la figlia di un contadino può diventare medico, il figlio di un minatore il capo miniera o un bambino nato in una famiglia povera il presidente di una grande nazione. Non ciò che ci viene dato, ma la capacità di valorizzare al meglio ciò che abbiamo è ciò che distingue una persona dall’altra.
(Nelson Mandela)

L’educazione è cosa del cuore.
(Don Bosco)

L’educazione consiste nel darci delle idee, la buona educazione nel metterle in proporzione.
(Montesquieu)

Apprendere che nella battaglia della vita si può facilmente vincere l’odio con l’amore, la menzogna con la verità, la violenza con l’abnegazione dovrebbe essere un elemento fondamentale nell’educazione di un bambino.
(Mahatma Gandhi)

L’educazione dovrebbe inculcare l’idea che l’umanità è una sola famiglia con interessi comuni. Che di conseguenza la collaborazione è più importante della competizione.
(Bertrand Russell)

L’educazione è non il rispetto delle regole ma il rispetto degli uomini.
(Anonimo)

Cose che non passeranno mai di moda: il nero (che va con tutto), un sorriso e l’educazione.
(egyzia, Twitter)

Il compito del moderno educatore non è di disboscare giungle, ma di irrigare deserti.
(C.S. Lewis)

È bellissimo educare, significa tirare fuori e non imporre, come spesso si crede.
(Vittorino Andreoli)

Fare i figli è procreazione, educarli e crescerli è creazione.
(Efim Tarlapan)

Prima di sposarmi, avevo sei teorie su come educare i figli. Adesso ho sei figli e non ho nessuna teoria.
(John Wilmot)

Prima l’educazione del cuore, poi l’educazione della mente.
(Bruno Misefari)

Il bambino non è un vaso da riempire, ma un fuoco da accendere.
(François Rabelais)

Sviluppare la mente è importante, ma sviluppare una coscienza è il dono più prezioso che i genitori possano fare ai figli.
(John Edward Gray)

Per poter educare, bisogna amare.
(Karol Wojtyla)

Questo è il nostro obbligo nei confronti del bambino: dargli un raggio di luce, e seguire il nostro cammino.
(Maria Montessori)

Bisogna insegnare ai bambini a pensare, non a cosa pensare.
(Margaret Mead)

Costa meno caro aiutare un giovane a costruirsi che aiutare un adulto a ripararsi.
(Anonimo)

Un bambino senza educazione è come un uccello senza ali.
(Proverbio tibetano)

Sapere quel che vuoi, volere quel che sai. Ecco tutto il segreto dell’autonomia e l’unico principio di una educazione in cui si tratta di imparare a imparare da soli.
(Raoul Vaneigem)

Si educa molto con quello che si dice, ancor più con quel che si fa, molto più con quel che si è.
(Sant’Ignazio di Antiochia)

I bambini vengono educati da quello che gli adulti sono e non dai loro discorsi.
(Carl Gustav Jung)

Educare è come seminare: il frutto non è garantito e non è immediato, ma se non si semina è certo che non ci sarà raccolto.
(Carlo Maria Martini)

Possiamo senz’altro definire l’educazione un’esortazione a superare il principio del piacere e a sostituirlo con quello della realtà.
(Sigmund Freud)

L’educazione ha lo scopo di farci dimenticare quello che la natura ci ha insegnato.
(Roberto Gervaso)

L’educazione è la trasmissione della civiltà.
(Ariel e Will Durant)

L’istinto umano più forte è quello di impartire educazione, il secondo istinto più forte è di resistervi.
(Kenneth Grahame)

Ciò che i genitori m’hanno detto d’essere in principio, questo io sono: e nient’altro. E nelle istruzioni dei genitori sono contenute le istruzioni dei genitori dei genitori alla loro volta tramandate di genitore in genitore in un’interminabile catena d’obbedienza.
(Italo Calvino)

Il momento adatto per influenzare il carattere di un bambino è all’incirca cento anni prima della sua nascita.
(William Ralph Inge)

Un essere umano non è, sotto ogni aspetto, un essere umano fino a quando non venga educato.
(Horace Mann)

Perché la società dovrebbe sentirsi responsabile soltanto dell’educazione dei bambini, e non dell’educazione degli adulti di ogni età?
(Erich Fromm)

Non educare i bambini nelle varie discipline ricorrendo alla forza, ma come per gioco, affinché tu possa anche meglio osservare quale sia la naturale disposizione di ciascuno.
(Platone)

“Educare” vuol anche dire “venire educati”. Quella educativa è una relazione a due dove chi educa e chi è educato non sono distinguibili.
(Vittorino Andreoli)

Lo scopo dell’educazione è di aiutarti fin dall’infanzia a non imitare nessuno, ma ad essere te stesso in ogni momento.
(Krishnamurti)

La questione dell’educazione è la differenza tra l’educazione all’obbedienza e l’educazione alla libertà.
(Gherardo Colombo)

Quando un uomo tira uno schiaffo a una donna tutti ci scandalizziamo e indigniamo. Quando un genitore tira uno schiaffo a un bambino ci domandiamo se sia ancora un metodo educativo.
(Anonimo)

Tutti i nostri sistemi sociali e i programmi educativi si fondano su uno stratagemma estremamente astuto: evitano il cuore. Non portano al cuore, perché l’amore non viene insegnato in nessuna scuola, in nessuna facoltà universitaria. Al contrario, fate ogni sforzo per orientare tutta la vostra energia verso la testa, e restate confinati lì. Non sbocciate mai come un fiore. Tutti hanno un cuore, e di certo una giusta educazione sarebbe divisa in tre parti: educazione del corpo, perché il corpo possiede un proprio mistero. Educazione della mente, perché la mente ha una propria forza grandiosa per ciò che riguarda l’indagare negli oggetti. Ed educazione del cuore, per l’amore, che è completamente negata.
(Osho)

L’uomo comincia in realtà a diventare vecchio quando smette di essere educabile.
(Arturo Graf)

Anche in una dichiarazione di guerra si devono osservare le regole della buona educazione.
(Otto von Bismarck)

È questione di buona educazione rispondere alle lettere entro un tempo ragionevole, quanto rispondere a un inchino immediatamente.
(Lord Chesterfield)

La buona educazione non sta nel non versare la salsa sulla tovaglia, ma nel non mostrare di accorgersi se un altro lo fa.
(Anton Čechov)

Fa parte di una buona educazione sapere quando sia opportuno essere maleducati.
(Joan Fuster)

Bene educato è l’uomo che, usufruendo dei propri diritti, se ne scusa.
(Nicolás Gómez Dávila)

L’educazione di un popolo si giudica dal contegno ch’egli tien per la strada. Dove troverai la villania per le strade, troverai la villania nelle case.
(Edmondo De Amicis)

Tutti sanno come allevare bambini, eccetto le persone che li hanno.
(Anonimo)

Sperare tutto dalla buona educazione dei propri figli è un eccesso di fiducia da parte dei genitori; non aspettarsene nulla e trascurarla, un grande errore.
(Jean de La Bruyère)

O si impara l’educazione a casa propria o il mondo ce la insegna con la frusta, e può farci male davvero.
(Francis Scott Fitzgerald)

Le ricompense e le punizioni sono la forma più bassa di educazione.
(Chuang Tzu)

Rendere i tuoi figli capaci di essere onesti è il principio dell’educazione
(John Ruskin)

L’oggetto dell’educazione è di preparare i giovani ad educare se stessi nel corso delle loro vite.
(Robert Maynard Hutchins)

L’albero si raddrizza quando è piccolo.
(Proverbio)

Una mente creativa sopravvive a qualunque genere e tipo di cattiva educazione.
(Anna Freud)

Il vero oggetto dell’educazione, come quello d’ogni altra morale disciplina, è la formazione della felicità
(William Godwin)

Il gran torto degli educatori è il volere che ai giovani piaccia quello che piace alla vecchiezza o alla maturità, che la vita giovanile non differisca dalla matura, di voler sopprimere la differenza dei gusti e dei desideri; di volere che gli ammaestramenti, i comandi e la forza della necessità suppliscano all’esperienza.
(Giacomo Leopardi)

L’educazione è il pane dell’anima.
(Giuseppe Mazzini)

La natura umana non è una macchina da costruire secondo un modello e da regolare perché compia esattamente il lavoro assegnato, ma un albero, che ha bisogno di crescere e di svilupparsi in ogni direzione, secondo le tendenze delle forze interiori che lo rendono una persona vivente.
(John Stuart Mill)

L’educazione è la nemica della saggezza, perché l’educazione rende necessarie tante cose, di cui, per esser saggi, si dovrebbe fare a meno.
(Luigi Pirandello)

Il principio che coloro i quali sono affidati a noi devono, prima di ogni altra cosa, non essere danneggiati, dev’essere riconosciuto altrettanto fondamentale per l’educazione di quanto lo è per la medicina.
(Karl Popper)

Attraverso la sua educazione, attraverso tutto ciò che vede e sente intorno a lui, il bambino assorbe una tale somma di sciocchezze, mescolate a verità essenziali, che il primo dovere dell’adolescente che vuole essere un uomo sano è di rigettare tutto.
(Romain Rolland)

L’educazione è il modo in cui i genitori trasmettono i propri difetti ai figli.
(Jean-Baptiste Nicolas Armand Carrel)

La televisione sta insegnando per tutto il tempo. Fa più educazione delle scuole e di tutte le istituzioni di insegnamento superiore.
(Marshall McLuhan)

Un bambino educato solo a scuola è un bambino non educato.
(George Santayana)

L’educazione è la difesa organizzata degli adulti contro la gioventù.
(Mark Twain)

L’educazione fa di ciascuno di noi un pezzo dell’ingranaggio e non un individuo.
(August Strindberg)

Tutta l’educazione si riduce a questi due insegnamenti: imparare a sopportare l’ingiustizia e imparare a soffrir la noia.
(Ferdinando Galiani)

Non pigliar l’educazione come una giubbaccia da cucire, una cassa da morto da piallare, un affare meccanico insomma. Questo gettar tutti gli uomini in una forma, questo volere andar sempre d’un trotto uguale, è la peste dell’educazione.
(Niccolò Tommaseo)

La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.
(Mark Twain)

Educazione: “Masticare come si deve”, diceva il padre. E masticavano bene, e facevano ogni giorno una passeggiata di due ore, e si lavavano con acqua fredda. Diventarono tutti uomini infelici e mediocri.
(Anton Čechov)

Educazione: una ricetta che potete fare anche con quello che avete in casa: -1 sorriso. -1 per favore o un grazie. -se serve chiedere scusa.
(matteograndi, Twitter)

L’educazione è come l’eleganza. Se non ce l’hai non puoi fingere di averla.
(Anonimo)

I genitori sono oggi più preoccupati di farsi amare dai loro figli che di educarli, più ansiosi di proteggerli che di sopportarne i conflitti.
(Anonimo)

Per alcuni anni ci educano i genitori, per il resto della vita i figli.
(Silvana Baroni)

Educa i bambini e non sarà necessario poi punire gli uomini.
(Pitagora)

L’educazione si fa nelle case, non nelle scuole; nelle chiese, non nelle piazze; ne’ campi non ne’ tribunali; nella parola parlata, non nella scritta.
(Niccolò Tommaseo)

Non esiste una scuola pari a una casa decente e nessun insegnante pari a un genitore virtuoso.
(Mahatma Gandhi)

Commenti:

  • ettore

    L’educazione è LOTTA DI CLASSE

    agosto 22, 2015
  • Gioele Maniero

    L’educazione è il metallo del bon ton che è stato fuso.

    agosto 31, 2016
  • Marilena

    L’educazione è il rispetto dell’altro!

    dicembre 19, 2017

Sorry, the comment form is closed at this time.