Frasi, citazioni e aforismi sulla superficialità e i superficiali

Come dividiamo il mondo in introversi ed estroversi, spesso siamo tentati di dividerlo in superficiali e profondi. Ma che cosa è davvero la superficialità? Per lo scrittore russo Aleksandr Solzhenitsyn – che ha passato gran parte della sua vita internato in un gulag – la superficialità è la malattia del secolo. Il filosofo tedesco Hegel invece afferma che “Non c’è niente di più profondo di ciò che appare in superficie”. La poetessa Alda Merini non amava né la superficialità né la profondità: “La superficialità mi inquieta ma il profondo mi uccide”. Italo Calvino distingueva la leggerezza dalla superficialità e scriveva: “Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore”.

Presento una selezione di frasi, citazioni e aforismi sulla superficialità e i superficiali. Per gli articoli correlati si veda anche Frasi, citazioni e aforismi sull’ignoranza e Frasi, citazioni e aforismi sulla profondità.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla superficialità e i superficiali

superficialità

I pensieri di certe persone sono così piatti da non arrivargli neppure alla testa.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Come spiegare l’abisso
a chi sceglie di restare in superficie?
(ChiaraNonEsiste, Twitter)

La gente non ama che i pensieri che non fanno pensare.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Per farsi prendere in considerazione da lei, una bella Maserati ultimo modello contava molto di più che aver costruito il Partenone.
(Dino Buzzati)

La fretta e la superficialità sono le malattie croniche del nostro secolo, e più di ogni altro posto si riflettono nella stampa.
(Aleksandr Solzhenitsyn)

L’anima soffre – e soffre tremendamente allorché la costringiamo a vivere in maniera superficiale. L’anima ama le cose belle e profonde.
(Paulo Coelho)

Com’è pesante la conversazione della gente leggera!
(Roberto Gervaso)

La nostra vita quotidiana è piena di piccole luci che ci impediscono di vederne una più grande.
(Tiziano Terzani)

La superficialità è una scala
con un solo gradino.
(vinkweb, Twitter)

Discorsi o idee intelligenti si possono esporre soltanto a una società intelligente; nella comune invece riescono odiosi poiché per piacere a questa è assolutamente necessario essere superficiali e di cervello limitato.
(Arthur Schopenhauer)

Potresti diventare un arcangelo, un pazzo, o un criminale e nessuno se ne accorgerebbe. Ma se perdi un bottone… Beh, tutti se ne accorgono subito.
(Erich Maria Remarque)

Non credo che sia peggior cosa al mondo che la leggerezza, perché gli uomini leggieri sono istrumenti atti a pigliare ogni partito, per tristo, periculoso e pernicioso che sia; però fuggitegli come il fuoco.
(Francesco Guicciardini)

Devo essere una sirena. Non ho paura della profondità e ho una gran paura della vita superficiale.
(Anaïs Nin)

Un grammo di immagine val più di un chilo di fatti.
(Arthur Bloch)

Se Dio ci avesse voluto superficiali ci avrebbe creato Touch screen.
(Zziagenio78, Twitter)

La gente si circonda di persone superficiali e crea rapporti di facciata perché è più facile, punto.
(osmin_, Twitter)

Per conoscere bene le cose, bisogna conoscerne i particolari: e siccome questi sono quasi infiniti, le nostre conoscenze sono sempre superficiali e imperfette.
(François de La Rochefoucauld)

Della superficialità mi piace la pelle liscia delle gambe o di una schiena. Per il resto preferisco affogare, sul fondo.
(AlbertHofman, Twitter)

La cosa più difficile al mondo è trovare una persona che ti accetti per quello che sei. Di solito la gente è così superficiale che si accontenta di quello che crede tu sia, anche se a volte si tratta di due persone differenti.
(Giorgio Faletti)

Ci sono talmente tanti che non provano neanche a immaginare quale tesoro giace addormentato dentro le persone.
(Banana Yoshimoto)

Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai niente. Sii gentile. Sempre.
(Platone)

Riflettere è molto laborioso, ecco perché molta gente preferisce giudicare.
(Anonimo)

Ci sono alcuni che fanno gran caso di quello che importa ben poco, e poco caso di quel che vale molto.
(Baltasar Gracian)

Ero intero e tutte le cose erano per me naturali e confuse‚ stupide come l’aria; credevo di veder tutto e non era che la scorza. Se mai tu diventerai metà di te stesso‚ e te l’auguro‚ ragazzo‚ capirai cose al di là della comune intelligenza dei cervelli interi. Avrai perso metà di te e del mondo‚ ma la metà rimasta sarà mille volte più profonda e preziosa.
(Italo Calvino)

Ci sono delle ragazze che non sono in grado di vedere che esiste un universo al di là del loro mascara.
(Jostein Gaarder)

Come tanti altri americani, lei stava cercando di costruire una vita che avesse senso con cose che aveva trovato nei negozi di articoli da regalo.
(Kurt Vonnegut Jr.)

E’ inutile avere la tartaruga sulla pancia se hai un criceto in testa.
(Anonimo)

L’autobus della superficialita’ si ferma all’apparenza?
(orporick, Twitter)

Gli errori, come pagliuzze, galleggiano sulla superficie: chi cerca perle deve tuffarsi nel profondo.
(John Dryden)

I dolori superficiali, come gli amori superficiali, vivono a lungo. Gli amori e i dolori veramente grandi vengono distrutti dalla loro stessa pienezza.
(Oscar Wilde)

Molti esseri umani hanno una capacità quasi infinita di prendere le cose per scontate.
(Aldous Huxley)

Il peggio degli spiriti frivoli è che voglion sempre discorrere delle cose serie.
(Ugo Bernasconi)

Sono stanca di tutte queste stupidaggini riguardanti la bellezza che è solo superficiale. E’ profonda quanto basta. Cosa vorresti, un grazioso pancreas?
(Jean Kerr)

Sono una persona profondamente superficiale.
(Andy Warhol)

Giù in profondità, io sono piuttosto superficiale.
(Ava Gardner)

Nulla è più insondabile della superficialità della donna.
(Karl Kraus)

Chissà cosa nascondono, sotto sotto, le persone superficiali.
(sonopazzaio, Twitter)

Che sia benedetta la moda che ci mantiene volubili e leggere, anche quando vorremmo essere profonde.
(Erica Jong)

È che a volte si ha proprio bisogno di superficialità.
Per non essere inghiottiti da tutto il resto.
(eloisa_pi, Twitter)

Solo le persone superficiali non giudicano dalle apparenze.
(Oscar Wilde)

Bisogna pensare al cambiamento di valore della parola amico che si è avuta tra ieri e oggi grazie a internet, per capire come i rapporti siano diventati facili e superficiali. I nuovi rapporti vivono di un monologo e non di dialogo, che si creano e si cancellano con un clic del mouse, accolti come un momento di libertà rispetto a tutte le occasioni che offre la vita e il mondo. In realtà, tanta mancanza di impegno e la selezione delle persone come merci in un negozio è solo la ricetta per l’infelicità reciproca.
(Zygmunt Bauman)

Il tatuaggio ha un profondo significato. La superficialità dell’uomo moderno.
(Anthony Daniels)

Nell’analizzare la storia evita di essere profondi perché spesso le cause sono proprio superficiali.
(Ralph Waldo Emerson)

Sono consapevole che io sono meno di ciò che alcune persone vogliono che io sia, ma la maggior parte delle persone non sono consapevoli che sono molto più di più di quello che vedono.
(Douglas Pagels)

Le facce acide o benevole della moltitudine non hanno mai causa profonda, sono indossate o dismesse come soffia il vento o come ordina un giornale.
(Ralph Waldo Emerson)

La donna è come un fiume – meno è profonda e più uomini è in grado di far annegare.
(Andrzej Majewski)

Bisogna rinunciare alla superficialità, alla convenzione, alla vanità e alla delusione.
(Gustav Mahler)

La serietà non è segno di verità, profondità, autenticità o probità più di quanto l’umorismo non è segno di superficialità e stupidità.
(Stephen Fry)

L’attuale versione della razza umana non comprende le questioni astratte perché le serve un contesto, e il caso e l’incertezza sono astrazioni. Rispettiamo ciò che è accaduto, ma ignoriamo ciò che sarebbe potuto accadere. In altre parole, per natura siamo poco profondi e superficiali, e non lo sappiamo
(Nassim Nicholas Taleb)

Voi occidentali siete troppo attaccati alle cose. Siete fissati sulle cose. Uno perde, ad esempio, la sua penna e da allora non fa che pensare alla penna persa, senza dirsi che la penna non ha alcun valore, che si può scrivere anche con un lapis. In Occidente vi preoccupate troppo delle cose materiali.
(Tiziano Terzani)

Noi tendiamo ad essere così bombardati dall’informazione, e ci muoviamo così rapidamente, che c’è una tendenza a trattare tutto a livello superficiale ed a sbrigare superficialmente le cose.
(Noam Chomski)

Oggi tutto è diventato come il caffè in polvere: istantaneo, e con ciò niente è più veramente particolare o prezioso.
(Tiziano Terzani)

La ragione per cui così tante persone fraintendono così tanti problemi non sta nel fatto che questi problemi sono così complessi, ma che la gente non vuole una spiegazione fattuale o analitica che li lasci emotivamente insoddisfatti. Vogliono cattivi da odiare ed eroi da celebrare – e non vogliono spiegazioni che non diano loro quello.
(Thomas Sowell)

Colui a cui riesce tutto è necessariamente superficiale.
(EM Cioran)

Chi ha guardato bene addentro nel mondo, indovina facilmente quanta saggezza emani dal fatto che gli uomini sono superficiali. L’istinto della conservazione apprende loro ad esser leggeri, volubili e falsi.
(Friedrich Nietzsche)

Non è tanto dannoso ascoltare le cose superficiali quanto smettere di ascoltare le cose necessarie.
(Quintilliano)

La superficialità mi inquieta ma il profondo mi uccide.
(Alda Merini)

La leggerezza non ha nulla a che vedere con la superficialità
(Anonimo)

Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore.
(Italo Calvino)

Nell’età matura, si arriva facilmente a essere meno superficiali, ma allo stesso tempo diventa più difficile essere leggeri.
(Charles-Augustin Sainte-Beuve)

Le apparenze hanno per me uno straordinario valore e giudico tutto dall’abito… ho il coraggio di essere superficiale.
(Leo Longanesi)

Non c’è niente di più profondo di ciò che appare in superficie.
(Georg Wilhelm Friedrich Hegel)

Per me la bellezza è la meraviglia delle meraviglie. Bisogna essere davvero superficiali per rifiutare di giudicare le apperenze. Il vero mistero del mondo è il visibile, non l’invisibile.
(Oscar Wilde)

Solo gli spiriti superficiali si accostano a un’idea con delicatezza.
(EM Cioran)

È un suono infinitamente coraggioso il suo, infinitamente patetico. È possibile che non abbia la profondità necessaria a raccontare la sua epoca. Ma è la mancanza di profondità a farci vibrare il cuore. Assomiglia a qualcosa di cui abbiamo fatto esperienza.
(Haruki Murakami)

Quando il superficiale mi stanca, mi stanca tanto, che per riposare ho bisogno di un abisso.
(Antonio Porchia)

Commenti:

  • Gerardo

    La profondità di pensiero e di sentimento isola alla lunga da tutti e rischia di farti affogare nel mare insidioso dell’esistenza come una pietra nello stagno.
    Solo una giusta dose di opportunismo ti fa galleggiare nella vita quotidiana; il necessario esercizio all’adattamento sociale è neutralizzato dalla serietà dei comportamenti.
    Da questo punto di vista, essere serio di carattere rovina sovente la vita come la più inguaribile delle malattie, soprattutto in tempi cosi’ tristi privi di dignità e di decoro personale.

    ottobre 13, 2016
  • Eleonora

    Ma infine non è meglio essere una pietra nei fondali di uno stagno piuttosto che galleggiare nello stesso come una foglia verde tra le tante marce ? Meglio soffrire nella solitudine del pudore che nella folla indecorosa…

    febbraio 21, 2018

Sorry, the comment form is closed at this time.