Frasi, citazioni e aforismi sulle armi

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulle armi. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla guerra.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulle armi

armi_weapons

Le armi sono come i soldi; nessuno ne ha mai abbastanza.
(Martin Amis)

In mezzo alle armi, le leggi tacciono.
(Marco Tullio Cicerone)

Non è mai una persona sola a morire, mai. Ad ogni sparo moriamo tutti un po’.
(Dal film Bones)

Ogni colpo che viene esploso, ogni nave da guerra che viene inviata, ogni razzo che viene sparato, significa, in ultima analisi, un furto a coloro che soffrono la fame e non sono nutriti, coloro che hanno freddo e non sono vestiti. Il mondo in armi non sta spendendo soltanto dei soldi. Sta spendendo il sudore dei suoi lavoratori, il genio dei suoi scienziati, le speranze dei suoi bambini.
(Dwight D. Eisenhower)

Un giorno costruiranno della bombe talmente intelligenti che non scoppieranno più.
(Anonimo)

– Come faccio ad essere sicuro che lei è della polizia?
– Dopo che ti avrò sparato puoi far esaminare il proiettile.
(Dal film Arma letale 2)

Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con il fucile, quello con la pistola è un uomo morto.
(Dal film Per un pugno di dollari)

Quando si spara, si spara, non si parla.
(Dal film Il buono, il brutto e il cattivo)

La mia filosofia è: prima sparare e poi chiedere.
(Dal film Il quinto elemento)

– Apone: Non usate proiettili perforanti!
– Hudson: E come li ammazziamo, a parolacce?
(Da Alien2)

– Vi faccio notare che il revolver è puntato al cuore.
– E’ il posto meno sensibile che io ho.
(Dal film Casablanca)

Ogni pistola ha la sua voce e questa la conosco
(dal film Il buono, il brutto, il cattivo)

Il mondo si divide in due categorie: chi ha la pistola carica e chi scava. Tu scavi.
(Dal film Il buono, il brutto, il cattivo)

Ecco una strana storia: in Messico un ragazzo di 22 anni e’ stato colpito da una fucilata dal suo cane. Il cane ha preso l’arma in bocca per portarla al padrone, il fucile ha lasciato partire un colpo e il ragazzo è stato impallinato. Ma questa è la parte peggiore: il cane ha subito messo l’arma nelle zampe del gatto e si è eclissato.
(Jay Leno)

Puoi fare molta più strada con una parola gentile e una pistola che con una parola gentile e basta.
(Al Capone nel film Gli intoccabili)

Perché la gente preferisce vedere due uomini che tengono due pistole piuttosto che due uomini che si tengono per mano?
(Ernest J. Gaines)

Le armi sono strumenti… ma sono strumenti che rendono tutto troppo facile. Qualsiasi strumento con cui togliere la vita diventa semplice come schiacciare un pulsante è sbagliata, tutto qua… Il vero nemico è chi usa questi strumenti. Lo so, ma rifiuto di abbassarmi al loro livello… Disonorerebbe i miei genitori e la causa per cui combatto…
(Dal film Batman)

Dio ha fatto i grandi uomini. E Dio ha fatto i piccoli uomini. Ma poi la Colt ha fatto la .45 per renderli uguali.
(Don DeLillo)

E’ diventato davvero semplice comperarsi una pistola. Una volta si diceva: “Ho una pistola, dammi i soldi”. Adesso si dice: “Ho i soldi, dammi una pistola”. (George Carlin)

“Lo minaccerò solo con un dito” disse, poggiandolo sul grilletto.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Chi fu colui che per primo inventò le orribili spade? Quanto fu spietato, quanto davvero inumano!”
(Albio Tibullo)

Un tempo gli uomini erano più vicini. Le armi non arrivavano lontano.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Le invenzioni delle armi da guerra sono giunte ai loro limiti e non vedo la possibilità di ulteriori miglioramenti.
(Sesto Giulio Frontino, comandante militare romano, 100 d.C.)

Esplosioni nucleari nel deserto del Nevada. Che cazzo vogliamo dimostrare? Lo sappiamo già che quella roba esplode.
(Frank Zappa)

La deterrenza è l’arte di creare nell’animo dell’eventuale nemico il terrore di attaccare. Ed è proprio a causa dei congegni che determinano la decisione automatica irreversibile, escludendo ogni indebita interferenza umana, che l’ordigno ‘Fine del Mondo’ è terrorizzante, eh, eh, eh, e di facile comprensione. E assolutamente credibile e convincente.
(Dal film Il dottor Stranamore)

L’uomo ha creato la bomba nucleare, ma nessun topo si sognerebbe mai di creare una trappola per topi.
(Albert Einstein)

Quando i gas velenosi non basteranno più, un uomo fatto come tutti gli altri, nel segreto di una stanza, inventerà un esplosivo incomparabile in confronto al quale gli esplosivi attualmente esistenti saranno considerati innocui giocattoli. E un altro uomo come tutti gli altri, ma degli altri un po’ più ammalato, ruberà tale esplosivo e s’arrampicherà al centro della Terra per porlo nel punto ove il suo effetto potrà essere il massimo (…) e la Terra, ritornata alla forma di nebulosa, errerà nei cieli priva di parassiti e malattie.
(Italo Svevo)

Che ben fu il più crudele e il più di quanti
mai furo al mondo ingegni empi e maligni,
ch’imaginò sì abominosi ordigni.
(Ludovico Ariosto)

Le armi le carica l’uomo e le scarica il diavolo.
(Anonimo)

Cannone: strumento impiegato per la rettifica dei confini nazionali.
(Ambrose Bierce)

Col coltello sapeva fare tutto, da aprire un’auto a chiudere una discussione.
(Stefano Benni)

Nessuno ha rispetto per me. A Natale ho regalato al mio bambino una pistola BB. E lui mi ha regalato una maglietta con disegnato sul retro un bersaglio. (Rodney Dangerfield)

Ho sempre avuto paura dei fucili scarichi. Li usavano per rompere le teste.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Portavo una spada per strada; se qualcuno mi attaccava si trasformava in un bastone da passeggio, così la gente era dispiaciuta per me.
(Woody Allen)

Occorrerebbe per la penna, come si usa per ogni micidiale strumento, il porto d’armi…
(Gesualdo Bufalino)

I miei studenti sono davvero creativi. Non puoi immaginare quanti modi riescono a trovare per far passare le armi attraverso un metal detector.
(Woody Allen)

Possiamo fare a meno del burro ma, nonostante tutto il nostro amore della pace, non possiamo fare a meno di armi. Non si può sparare con il burro.
(Joseph Goebbels)

I popoli che non amano portare le proprie armi finiscono per portare le armi degli altri.
(Benito Mussolini)

Generale, il tuo carro armato è una macchina potente. Spiana un bosco e sfracella cento uomini. Ma ha un difetto: ha bisogno di un carrista.
Generale, il tuo bombardiere è potente. Vola più rapido d’una tempesta e porta più di un elefante. Ma ha un difetto: ha bisogno di un meccanico.
Generale, l’uomo fa di tutto. Può volare e può uccidere. Ma ha un difetto: può pensare.
(Bertolt Brecht)

In battaglia a cosa servono le cartucce? Io preferisco portarmi dietro del cioccolato.
(George Bernard Shaw)

Le armi sono strumenti di sventura, non sono strumenti del nobile. Questi le usa solo se non ha nessun’altra alternativa, e considera superiori la calma e l’indifferenza.
(Lao Tzu)

Ci sono alcuni circoli in America dove sembra essere più socialmente accettabile portare una pistola che un pacchetto di sigarette.”
(Katharine Whitehorn)

Se Dio ha fatto le stelle e i pianeti, l’uomo ha fatto la palla da cannone, criterio delle velocità terrestri, immagine in piccolo degli astri erranti nello spazio, i quali in realtà non sono altro che dei proiettili.
(Jules Verne)

Tutti i profeti armati vinsono, e li disarmati ruinorono.
(Niccolò Machiavelli)

Perché l’Air Force ha bisogno di nuovi costosi bombardieri? Ci sono state lamentele da parte delle persone che abbiamo bombardato negli anni passati?
(George Corley Wallace Jr.)

Si spendono miliardi per nuove armi, solo per uccidere in modo umano altri esseri umani.
(Dal film Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty)

Qui in America tutti sono armati: la gente e la polizia. Se commetti un crimine senti: “Fermo o sparo!” e non sai chi l’ha detto. Ma pensate all’Inghilterra… La polizia non ha armi, e neanche la gente, così capita di sentire: “Stop! Oppure dico di nuovo stop!”
(Robin Williams)

Le penne sono gli strumenti più pericolosi; più affilate dalle avversità che le spade, e tagliano più affilato delle fruste o di un bastone.”
(John Taylor)

L’umorismo è una spada di gomma – ti consente di andare a segno senza spargere sangue.
(Mary Hirsch)

Nel mondo ci sono soltanto due forze, la spada e lo spirito. Alla lunga, la spada viene sempre vinta dallo spirito.
(Napoleone Bonaparte)

Da queste parti le spade hanno perso il filo, le asce vengono usate per gli alberi, e gli scudi come culle o coperchi; i draghi, poi, sono comodamente lontani.
(J.R.R. Tolkien)

Si svuotino gli arsenali, si colmino i granai.
(Sandro Pertini, Messaggio di fine anno agli Italiani 1979)

La razza umana ha una vera arma in mano, ed è il sorriso.”
(Mark Twain)

L’intelligenza è un’arma di distinzione dalla massa.
(BarbieTurica, Twitter)

Una delle armi più potenti è il dialogo.
(Proverbio africano)

La non-violenza è la più grande forza a disposizione del genere umano. È più potente della più potente arma di distruzione ideato dall’ingegnosità dell’uomo.
(Mahatma Gandhi)