Frasi, citazioni e aforismi sul reale e la realtà

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul reale e la realtà. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla fantasia e l’immaginazione, Frasi, citazioni e aforismi sull’illusione, Frasi, citazioni e aforismi sui sogni e il sognare, Frasi, citazioni e aforismi sull’apparenza e Frasi, citazioni e aforismi sul realismo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul reale e la realtà

Realtà

La realtà esiste nella mente umana e non altrove.
(George Orwell)

A volte mi chiedo se la realtà esiste davvero, se c’è veramente una natura delle cose, obiettiva e intatta. O se tutto ciò che ci accade è già modificato in anticipo dalla nostra immaginazione. Se sognando qualcosa gli diamo vita.
(Chitra Banerjee Divakaruni)

Noi prendiamo una manciata di sabbia dal panorama infinito delle percezioni e la chiamiamo mondo.
(Robert M. Pirsig)

Come definire la realtà? Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.
(Dal film Matrix)

La realtà è una semplice illusione, sebbene molto persistente.
(Albert Einstein)

La realtà è il più abile dei nemici. Lancia i suoi attacchi contro quel punto del nostro cuore dove non ce li aspettavamo e dove non avevamo preparato difese.
(Marcel Proust)

Poiché la realtà si era rivelata una tiranna sanguinaria, chiesi asilo alla fantasia.
(Massimo Gramellini)

Nessun organismo vivente può conservare a lungo la propria salute mentale vivendo in condizioni di realtà assoluta.
(Shirley Jackson)

Ho notato che se descrivo minuziosamente la realtà divento surreale.
(lebigmario, Twitter)

Amare è il tentativo di trasformare un sogno in realtà.
(Theodor Reik)

Sai che sei innamorato, quando non riesci a dormire perchè finalmente la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Datemi un sogno in cui vivere perché la realtà mi sta uccidendo.
(Jim Morrison)

L’immaginazione è l’unica arma nella guerra contro la realtà.
(Lewis Carroll)

Fai della tua vita un sogno, e di un sogno, una realtà.
(Antoine de Saint-Exupéry)

La tentazione permanente della vita è di confondere i sogni con la realtà. La sconfitta permanente della vita arriva quando i sogni si sono arresi alla realtà.
(James Michener)

Immaginare è alzare la realtà di un tono.
(Gaston Bachelard)

Ignoro dove l’artificiale finisca e cominci il reale.
(Andy Warhol)

Tutto ciò che puoi immaginare è reale
(Pablo Picasso)

Devo per forza costruire sempre un’altra realtà nella realtà perché, di quello che è, io non riesco mai ad accontentarmi.
(Alberto Bevilaqua)

La realtà non mi impressiona. Io credo solo nell’ebrezza, nell’estasi, e quando la vita ordinaria mi incatena, scappo, in un modo o nell’altro. Nessun muro mi può bloccare.
(Anaïs Nin)

La realtà è schiacciante. Il mondo è una scarpa con il numero sbagliato. Come si può resistere?
(Jandy Nelson)

Non puoi vivere da due parti, dalla parte della realtà e dalla parte del sogno, così ti vengono le allucinazioni.
(Antonio Tabucchi)

Nel reale si rischia di soffocare, nell’irreale di perdersi.
(Mario Andrea Rigoni)

Le cose sono come sono e non come vorremmo che fossero
(Anonimo)

Le fantasie possono essere come ti pare ma i fatti sono come pare all’Universo.
(Robert Kaplan)

La realtà è quella cosa che, anche se si smette di credervi, non scompare.
(Philip K. Dick)

La realtà è dove se ti pungi con un ago ti esce del sangue rosso.
(Haruki Murakami)

La realtà è ciò che non cambia per il solo effetto del nostro desiderio.
(Fernand Savater)

La realtà era qualcosa di molle e pesante come la sabbia, chiuso in una scatola di cartone, impossibile da afferrare.
(Haruki Murakami)

Io che mi ero detto angelo o mago, dispensato da ogni morale, eccomi riportato al suolo, con un dovere da cercare, e la realtà rugosa da stringere.
(Arthur Rimbaud)

Mia mano, fatti piuma, fatti velame, fatti fruscio, e leggera impara a carezzare gli spigoli e le rughe delle realtà. Lo so che la tentazione di scorrere in cielo a cercare le nuvole è grande, ma se impari a toccare la scorza disadorna delle cose, la pelle ruvida delle persone, scoprirai che sotto quella superficie, a volte, si agitano colori impensati.
(Fabrizio Caramagna)

Lo spirito sano cerca il reale, l’insano si attacca all’irreale.
(Hugo von Hofmannsthal)

Il cattivo umore è l’evadere dalla realtà; il buon umore è l’accettarla.
(Malcolm Muggeridge)

Nella realtà i dialoghi non funzionano mai; nei libri i personaggi hanno la risposta giusta, anche quando è sbagliata, nella realtà invece le persone, quando si tratta della verità, non sanno mai cosa dire.
(Alessandro D’Avenia)

La realtà che ho io per voi è nella forma che voi mi date; ma è realtà per voi e non per me; la realtà che voi avete per me è nella forma che io vi do; ma è realtà per me e non per voi; e per me stesso io non ho altra realtà se non nella forma che riesco a darmi. E come? Ma costruendomi, appunto.
(Luigi Pirandello)

La nostra realtà è influenzata dalle nostre idee sulla realtà, indipendentemente dalla natura di queste idee.
(Joseph Pearce)

L’occhio non vede cose ma figure di cose che significano altre cose.
(Italo Calvino)

Le parole che usi per descrivere la tua realtà, creano la realtà.
(Martin Brofman)

Ciò che è reale e ciò che è vero non sono necessariamente la stessa cosa.
(Salman Rushdie)

Se non si parla di una cosa è come se non fosse mai accaduta. Si dà realtà alle cose solo quando se ne parla.
(Oscar Wilde)

Il romanzo non si appoggia alla realtà come un coperchio su una scatola. E’ un’altra realtà che ruota attorno alla prima e la illumina.
(Felicien Marceau)

Senza l’arte, la crudezza della realtà renderebbe il mondo intollerabile.
(George Bernard Shaw)

Guardare in faccia le cose non è una buona abitudine; è motivo di inutile sofferenza.
(Ivy Compton-Burnett)

Cos’è la menzogna? È la verità che desideriamo, la realtà che non sperimentiamo.
(Eric Emmanuel Schmitt)

Quando un solo cane si mette ad abbaiare a un’ombra, diecimila cani ne fanno una realtà.
(EM Cioran)

L’irrealtà del mondo è nella sua folgorante realtà.
(Roger Munier)

Tutto ciò che vediamo o sembriamo non è altro che un sogno in un sogno.
(Edgar Allan Poe)

Tra l’idea e la realtà cade l’ombra.
(Thomas Stearns Eliot)

Talvolta mi succede anche il contrario: che mi appare come non vero o irreale ciò che ho vissuto realmente.
(Heinrich Böll)

La realtà non è nulla più che un istinto collettivo.
(Jane Wagner)

Se una persona sogna da sola, il suo rimarrà sempre un sogno; ma se in molti sognano la stessa cosa, presto il sogno diventerà realtà.
(Helder Camara)

La realtà è sempre controllata dalle persone che sono più pazze.
(Scott Adams)

Niente è più reale del nulla
(Samuel Beckett)

La realtà è l’unica cosa che non riusciamo a immaginare.
(Arturo Montieri)

La realtà per me è una parolaccia, so che non lo è per tutti, ma non mi interessa. Per me c’è n’è troppa in giro.
(Ken Russel)

L’unica differenza tra la fantasia e la realtà è che la fantasia deve avere un senso.
(Tom Clancy)

Il problema della finzione è che deve essere credibile, la realtà invece raramente lo è
(Isabel Allende)

Nella realtà non avviene nulla che corrisponda rigorosamente alla logica.
(Friedrich Nietzsche)

Il caos è lo spartito sul quale la realtà viene scritta.
(Henry Miller)

Non sono i principii e la logica a produrre la realtà.
(Haruki Murakami)

Non esiste nulla fino a che non viene misurato.
(Niels Bohr)

Confondere un modello con la realtà sarebbe come andare in un ristorante e mangiare il menù.
(Arthur Bloch, Legge di Golomb sui modelli matematici)

Trovavo più bello che la realtà concordasse con quanto il mio istinto aveva, fin dal principio, presentito, piuttosto che con il miserabile ottimismo cui vilmente avevo ceduto in seguito.
(Marcel Proust)

La differenza tra realtà e irrealtà è che la realtà è così poco raccomandabile.
(Allan Sherman)

Chi rifiuta il sogno deve masturbarsi con la realtà.
(Ennio Flaiano)

Se la realtà potesse parlare non enuncerebbe formule di fisica ma canterebbe una canzone infantile.
(Friedrich Dürrenmatt)

Il fatto che possiamo descrivere i moti del mondo con l’uso della meccanica newtoniana non ci dice niente sulla realtà. Il fatto che lo facciamo, sicuramente ci dice qualcosa sulla realtà.
(Ludwig Wittgenstein)

Ciò che è razionale è reale; ciò che è reale è razionale.
(Georg Wilhelm Friedrich Hegel)

Non è più possibile partire dal reale e fabbricare l’irreale, l’immaginario a partire dai dati del reale. Il processo sarà piuttosto l’inverso.
(Jean Baudrillard)

L’uomo se ne sta senza parole tra l’inesistenza dentro di sé e la realtà di ciò che lo circonda. Se non possedessimo ciò che abbiamo dentro, non avremmo ciò che chiamiamo il nostro ambiente.
(Khalil Gibran)

A volte le cose più reali succedono solo nell’immaginazione. Ricordiamo solo quello che non è mai accaduto.
(Carlos Ruiz Zafón)

L’illusione più pericolosa è quella che esista soltanto un’unica realtà.
(Paul Watzlawick)

Ci sono solo tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono “Che cosa è successo?”
(Zig Ziglar)

Si può trascorrere una vita intera a costruire un muro di certezze tra noi e la realtà.
(Chuck Palahniuk)

A volte la risposta appropriata alla realtà è diventare pazzi.
(Philip K. Dick)

Posso dubitare della realtà di tutto, ma non della realtà del mio dubbio.
(Andrè Gide)

La vita non è un problema da risolvere, ma una realtà da vivere.
(Soren Kierkegaard)