Frasi di auguri per l’Immacolata Concezione – 8 dicembre

L’Immacolata Concezione è un dogma cattolico, proclamato da papa Pio IX con la bolla “Ineffabilis Deus” (8 dicembre 1854), che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento. Tale dogma non va confuso con il concepimento verginale di Gesù da parte di Maria

Presento una raccolta di Frasi di auguri per l’Immacolata Concezione – 8 dicembre. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni, aforismi e poesie su Maria e la MadonnaLe più belle frasi per gli auguri di Natale.

**

Frasi di auguri per l’Immacolata Concezione – 8 dicembre

Immacolata Concezione

Oggi la città si riempie di luci e colori;
è un trionfo di bagliori,
nell’aria c’è già il profumo di festa e la voglia di donare un sorriso,
un abbraccio e un augurio di una buona festa dell’Immacolata.

Il nostro destino più vero è essere trasformati dall’amore.
(Papa Francesco)

“Nel ventre tuo si raccese l’amore, Per lo cui caldo nell’ eterna pace Così è germinato questo fiore”
(Dante Alighieri)
Buona festa dell’Immacolata.

“Amo i miracoli – proprio a casa mia”.
(Marina Cvetaeva)
Un augurio per il giorno dell’immacolata.

Chi nutre nel cuore un amore festoso verso la Madonna ottiene in cambio una gioia serena.
(Edward Poppe)

Anche noi, come la Vergine immacolata, da sempre, siamo stati scelti da Dio per vivere una vita santa, libera dal peccato
(Papa Francesco)

La Madonna vuole portare anche a noi, a noi tutti, il grande dono che è Gesù; e con Lui ci porta il suo amore, la sua pace, la sua gioia. Così la Chiesa è come Maria
(Papa Francesco)

Dio ci ha scelti per essere santi e immacolati di fronte a Lui nella carità.
(San Paolo, Lettera agli efesini)

Il mistero di questa ragazza di Nazareth, che è nel cuore di Dio, non ci è estraneo. Non è lei là e noi qui. No, siamo collegati. Infatti Dio posa il suo sguardo d’amore su ogni uomo e ogni donna! Con nome e cognome. Il suo sguardo di amore è su ognuno di noi. L’Apostolo Paolo afferma che Dio «ci ha scelti prima della creazione del mondo per essere santi e immacolati» (Ef 1,4). Anche noi, da sempre, siamo stati scelti da Dio per vivere una vita santa, libera dal peccato. E’ un progetto d’amore che Dio rinnova ogni volta che noi ci accostiamo a Lui, specialmente nei Sacramenti.
(Papa Francesco)

Bisogna arrivare a credere come ha creduto la Madonna per amare come ha amato Lei.
(Edward Poppe)

Che la tua fede ti sostenga sempre come in questo giorno.
Ti aiuti a cercare la pace, la serenità e la forza di cui tutti abbiamo bisogno per affrontare le sfide quotidiane.
Buona festa dell’Immacolata.

Apriamo i nostri cuori alla misericordia di Dio e Lui ci darà tutto ciò di cui abbiamo bisogno e riempirà i nostri cuori con la pace perché Lui è la pace e la vostra speranza.
Buona festa dell’Immacolata.

Seducici con la tua bellezza o Vergine Immacolata e ti seguiremo attratti dalla tua santità!
Buona festa dell’Immacolata.

Impariamo dalla Vergine Maria ad essere più coraggiosi nel seguire la parola di Dio.
(Papa Francesco)

L’Immacolata mostra che occorre lasciar fare a Dio per essere veramente come Lui ci vuole. E’ Lui che fa in noi tante meraviglie
(San Josemaría Escrivá)

Io sono l’Immacolata Concezione – Que soy era Immaculada Councepciou.
(In occasione dell’apparizione a Lourdes, 25 marzo 1858)

Non ama Gesù chi non ama Maria; e più si ama Gesù, più si ama Maria.
(beato Annibale Maria di Francia)

Vergine Maria, ricordati di tutti i figli tuoi; avvalora presso Dio le loro preghiere; conserva salda la loro fede; fortifica la loro speranza; aumenta la carità.
(Papa Paolo VI)

Di Maria non si dirà mai abbastanza – De Maria numquam satis.
(San Bernardo di Chiaravalle)

Chi confida in Maria non si sentirà mai defraudato.
(San Giovanni Bosco)

Per quanto tu possa amare molto Maria Santissima, Ella ti amerà sempre molto di più.
(Sant’Ignazio di Loyola)

Almeno una volta al giorno bisognerebbe dire: grazie Maria. Non si sa perché, però qualcosa ce l’ha data.
(Roberto Benigni)

Quante cose andrebbero meglio, se noi nella nostra vita quotidiana, dessimo un posto più vasto alla Vergine!
(San Giovanni Maria Vianney)

Per tutti i discepoli di Cristo Maria è il modello per eccellenza della vita cristiana.
(Papa Giovanni Paolo II)

Dio creò ogni creatura, e Maria generò Dio : Dio che aveva creato ogni cosa, si fece lui stesso creatura di Maria, e ha ricreato così tutto quello che aveva creato. E mentre aveva potuto creare tutte le cose dal nulla, dopo la loro rovina non volle restaurarle senza Maria. Dio dunque è il Padre delle cose create; Maria è la madre delle cose ricreate
(Sant’Anselmo d’Aosta)

Maria, dunque, è l’inizio di questo mondo bello, di questo mondo rinnovato. Potremmo dire, in modo molto semplice, che la nuova creazione, quella promessa da Dio alla fine dei tempi, quei cieli nuovi, quella terra nuova, già sono presenti, già sono creati da Dio in questa creatura immacolata, senza macchia di peccato.
(Anonimo)

Dio potrebbe fare certamente un mondo più bello di questo; ma non sarebbe più bello se vi mancasse Maria.
(San Giovanni Maria Vianney)

Maria è stata una rosa, bianca per la sua verginità, vermiglia per la carità – Maria autem rosa fuit candida per virginitatem, rubicunda per charitatem.
(San Bernardo di Chiaravalle)

Al tuo cuore immacolato, o Maria, raccomandiamo l’intero genere umano. Portalo alla conoscenza dell’unico e vero Salvatore Gesù Cristo, allontana da esso i flagelli provocati dal peccato, dona al mondo intero la pace nella verità, nella giustizia, nella libertà e nell’amore.
(Papa Paolo VI)

Come chiamare te, o piena di grazia?
Ti chiamerò Cielo: perché hai fatto sorgere il Sole di giustizia.
Ti chiamerò Paradiso: perché in te è sbocciato il fiore dell’immortalità.
Ti chiamerò Vergine: perché sei rimasta inviolata.
Ti chiamerò Madre pura: perché hai portato in braccio un figlio, Dio di tutti.
Pregalo di salvare le nostre anime.
(Inno anonimo, sec. V-Vi)

Al sesto mese, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallégrati, piena di grazia: il Signore è con te».
(Vangelo di Luca)

Il Vangelo di san Luca ci presenta Maria, una ragazza di Nazareth, piccola località della Galilea, nella periferia dell’impero romano e anche nella periferia di Israele. Un paesino. Eppure su di lei, quella ragazza di quel paesino lontano, su di lei, si è posato lo sguardo del Signore, che l’ha prescelta per essere la madre del suo Figlio. In vista di questa maternità, Maria è stata preservata dal peccato originale, cioè da quella frattura nella comunione con Dio, con gli altri e con il creato che ferisce in profondità ogni essere umano. Ma questa frattura è stata sanata in anticipo nella Madre di Colui che è venuto a liberarci dalla schiavitù del peccato. L’Immacolata è inscritta nel disegno di Dio; è frutto dell’amore di Dio che salva il mondo.
(Papa Francesco)

Non essere pietre morte, ma “pasta” viva pronta a lievitare, poiché impastata dall’amore e dalle mani misericordiose di Dio.
Buona solennità dell’immacolata.

Guidaci a te, Vergine immacolata: attratti dalla grazia che ti adorna, noi seguiremo il tuo cammino, o Madre.
(Cardinale Angelo Scola)

Maria Immacolata, noi guardiamo a te, dal pantano delle nostre paure, delle nostre diffidenze, dei nostri sospetti, perchè sia anche nostra l’arte di allearci alla potenza di quella Misericordia che porta ordine, armonia, e fiducia senza limiti nè confini.
(Don Cristiano Mauri)

Chi potrebbe descrivere il tuo splendore?
Chi potrebbe raccontare il tuo mistero?
Chi sarebbe capace di proclamare la tua grandezza?
Tu hai ornato la natura umana,
tu hai superato le legioni angeliche…
tu hai superato ogni creatura…
noi ti acclamiamo: salve, o piena di grazia!
(Sofronio di Gerusalemme, 560-638)

Lo spirito stese le sue ali
sul grembo della Vergine
ed ella concepì e partorì
e divenne madre-vergine
con molta sollecitudine.
Rimase incinta e partorì senza dolore
un figlio….
lo generò in esempio,
lo possedette in grande potenza;
l’amò in salvezza,
lo custodì nella soavità
e lo mostrò nella grandezza.
Alleluia.
(Odi di Salomone)

La grazia che Eva ci tolse ci venne restituita in Maria.
(Sant’Efrem)

Lasciate che la magia del Natale che arriva pervada le vostre anime, accendendo l’amore nei vostri cuori.
Buona Festa dell’immacolata!

Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano;
ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare un altro;
ogni volta che volgi la schiena ai principi per dare spazio alle persone;
ogni volta che speri con quelli che soffrono; ogni volta che conosci
con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza. Natale ogni volta
che permetti al Signore di amare gli altri attraverso te…
(Madre Teresa di Calcutta)

Ti auguro che questo periodo di festa
possa donarti tanti momenti felici e indimenticabili.
Buona Immacolata

Da duemila anni, la Chiesa è la culla in cui Maria depone Gesù e lo affida all’adorazione e alla contemplazione di tutti i popoli.
(Karol Wojtyła)

Per l’Immacolata incomincia la vernata.
(Proverbio)