Frasi, citazioni e aforismi sulla volgarità

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla volgarità e il volgare. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla maleducazione, Frasi, citazioni e aforismi sulla folla e la massa e Frasi, citazioni e aforismi sull’eleganza.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla volgarità

volgarità

La volgarità è la più brutta parola nella nostra lingua.
(Coco Chanel)

La volgarità consiste nel pretendere di essere ciò che non siamo.
(Nicolás Gómez Dávila)

La volgarità è da ogni parte intorno a noi, e ogni giorno, inevitabilmente, soffochiamo nell’imbecillità.
(Thomas Bernhard)

Sono offeso da come va il mondo − dalla volgarità delle masse.
(Ennio Flaiano)

Vi sono certi individui. sul viso dei quali è impressa una tale ingenua volgarità e una tale bassezza del modo di pensare, nonché una tale limitatezza bestiale dell’intelletto, che ci stupisce come mai simili individui abbiano il coraggio di uscire con un simile viso e non preferiscano portare una maschera.
(Arthur Schopenhauer)

La morte e la volgarità sono le uniche due realtà che il diciannovesimo secolo non è riuscito a spiegare.
(Oscar Wilde)

L’immortale sulla terra è la volgarità
(Jacob Burckhardt)

Il bisogno di aver ragione: segno di spirito volgare.
(Albert Camus)

La volgarità è una scorciatoia, la dignità una fatica.
(monicaossino, Twitter)

La volgarità può mutar casa e vestito, azzimarsi, lisciarsi, andare in carrozza, sedere in trono, e sarà sempre la stessa volgarità di prima.
(Arturo Graf)

Chi cerca di impressionare la gente volgare con il fine ragionamento è simile a chi cerca di spaccar pietre con un rasoio.
(Alexander Pope)

Caratteristica della nostra epoca: non che l’uomo volgare ritenga d’essere eccellente e non volgare, ma che proclami e imponga il diritto della volgarità, o la volgarità come un diritto.”
(José Ortega y Gasset)

Un lungo mozzicone schiacciato nel lavabo di una toilette è come il film del ritratto morale di un uomo. Eccolo: volgare, prepotente, stupido, ingeneroso, tutto per sé nel coito, pieno di denaro truffato o arraffato, indifferente alle sciagure degli altri, distruttore di animali e di piante, cacciatore, lettore di giornali sportivi, avido, pesante in tutto, rumoroso, vociante, ignobilmente pratico, mangiatore di carni rosse, salatore, bevitore di caffè, vestito di abiti costosi, profumato, rispettoso della potenza, adoratore delle macchine. Andato lì per pisciare, ha lasciato la sua fotografia; il nome non importa.
(Guido Ceronetti)

La volgarità, la meta esotica chiaramente sessuale, i modi da padroni del mondo, la malcelata certezza di esser i più furbi. Non mi vergogno di dire che istintivamente li disprezzo. Non credo che sia per moralismo puro e semplice, anzi lo escludo. È che, dato per scontato il diritto degli umani a morire da vivi, e non da morti, non amo chi sostituisce la razzia al rito del seminare e del raccogliere.
(Alessandro Baricco)

L’interesse non è che la chiave delle azioni volgari.
(Honoré de Balzac)

Seguite i pochi e non la volgare gente.
(Francesco Petrarca)

Né mi diceva il cor che l’età verde sarei dannato a consumare in questo natio borgo selvaggio, intra una gente zotica, vil; cui nomi strani, e spesso argomento di riso e di trastullo, son dottrina e saper.”
(Giacomo Leopardi)

Il linguaggio è l’abbigliamento nel quale i tuoi pensieri sfilano in pubblico. Non vestirli mai con abiti volgari o scadenti.
(George W. Crane)

Le persone volgari sono sempre disposte a insozzare qualsiasi sentimento, anche il più nobile, proprio perché sono incapaci di concepirlo.
(Oscar Wilde)

Pieno di tutto ciò che è rozzo, e vuoto di tutto ciò che è raffinato.
(Fragmentarius)

Alcune persone pensano che il lusso sia l’opposto della povertà. Non lo è. È l’opposto della volgarità.
(Coco Chanel)

Nulla come la volgarità è capace di uccidere la bellezza.
(cannovaV, Twitter)

Il fallimento di una donna è quando deve alludere a volgarità per essere considerata.
(_isabeau_, Twitter)

La volgarità è uno stato d’animo. Così come lo è l’eleganza. È dentro e si vede fuori.
(sonietta1311, Twitter)

La becera volgarità del mettere in piazza i sentimenti come fossero calzini di spugna in offerta al mercato rionale del venerdì.
(diodeglizilla, Twitter)

La vera volgarita’ la trovo quando usano l’anima per aver un pezzo di carne.
(ossimorobiondo, Twitter)

La volgarità di un’idea si misura dal suo bisogno di proselitismo.
(Mario Andrea Rigoni)

Prima usavamo santificare i nostri eroi. L’orientamento moderno è quello di volgarizzarli. Edizioni economiche di grandi libri possono essere deliziose, ma edizioni economiche di grandi uomini sono assolutamente detestabili.
(Oscar Wilde)

Nell’oceano delle volgarità i pensieri nobili appaiono come delle isole.
(Augusta Amiel Lapeyre)

L’anima volgare si corrompe solo con veleni volgari.
(Nicolás Gómez Dávila)

L’unica fonte della volgarità è il desiderio di vivere.
(Yukio Mishima)

Il successo è il solo infallibile criterio di saggezza per le menti volgari.
(Edmund Burke)

La volgarità nasce quando si perde l’autenticità. L’autenticità si perde quando la cerchiamo.
(Nicolás Gómez Dávila)

Non c’è educazione senza ipocrisia come non c’è maleducazione senza volgarità.
(Roberto Gervaso)

Sono allergica alle graminacee, agli acari, all’autocelebrazione e alla volgarità.
(pea_terrible, Twitter)

L’uomo volgare cerca di appropriarsi i beni della vita; l’uomo nobile si propone di meritarli.
(Arturo Graf)

Forse altre epoche sono state volgari quanto la nostra, ma in nessun’altra la volgarità è stata così inesorabilmente amplificata da quella straordinaria cassa di risonanza che è l’industria moderna.
(Nicolás Gómez Dávila)

Gli uomini volgari hanno inventato la vita di società perché è per loro più facile sopportare gli altri che sopportare se stessi.
(Arthur Schopenhauer)

Ogni delitto è volgare, così come ogni volgarità è un delitto.
(Oscar Wilde)

Nel mondo non si ha altra scelta che quella tra la solitudine e la volgarità.
(Arthur Schopenhauer)