Frasi, citazioni e aforismi sullo specchio

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sullo specchio. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi su narcisismo, egocentrismo e vanità, Frasi, citazioni e aforismi sull’apparenza e l’apparire, Frasi, citazioni e aforismi sulla bellezza e Frasi, citazioni e aforismi sulla bruttezza.

**

Frasi, citazioni e aforismi sullo specchio

Specchio

La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.
(Jim Morrison)

Lo specchio migliore è l’occhio di un amico.
(Anonimo)

Gli specchi dovrebbero pensare più a lungo prima di riflettere.
(Jean Cocteau)

Tutti quanti, prima o poi, siamo costretti a guardare noi stessi allo specchio e vedere chi siamo davvero.
(Anonimo)

Se stai ancora ancora aspettando la persona che ti cambierà la vita, dai un’occhiata allo specchio.
(Roman Price)

Puoi scegliere chi e cosa essere. Io ho scelto di essere me stesso perché è bellissimo guardarsi allo specchio e riconoscersi sempre.
(CannovaV, Twitter)

Dentro il cuore c’è uno specchio
dove non si è guardato nessun uomo.
(Kabir, mistico e poeta indiano)

Più faccio il mio lavoro, più mi rendo conto che gli esseri umani sono sprovvisti di buoni specchi. E’ durissima per gli altri spiegare a noi come ci vedono e durissima per noi spiegare agli altri come ci sentiamo
(John Green)

Ci sono due modi di diffondere luce; essere la candela o lo specchio che riflette.
(Edith Wharton)

Sei entrata nella mia vita non per caso, ma come chi arriva in un luogo dove tutti gli specchi hanno atteso il tuo viso, tutte le strade i tuoi passi.
(Fabrizio Caramagna)

Chi vede correttamente la figura umana? Il fotografo, lo specchio, o il pittore?
(Pablo Picasso)

Lo specchio riflette esattamente ciò che vede: non sbaglia perché non pensa.
(Paulo Coelho)

Anche lo specchio migliore non riflette l’altro lato delle cose.
(Proverbio giapponese)

Che oggetto triste
hanno inventato gli uomini!
Chiunque si specchia
sta di fronte a se stesso
e chi pone la domanda
è, al tempo stesso, l’interrogato.
Per entrare più a fondo
l’uomo deve fare il contrario,
allontanarsi.
(Kikuo Takano)

Ora vediamo come in uno specchio, in maniera confusa; ma allora vedremo faccia a faccia. Ora conosco in modo imperfetto, ma allora conoscerò perfettamente, come anch’io sono conosciuto – Videmus nunc per speculum in enigmate, tunc autem facie ad faciem.
(San Paolo)

Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le opere d’arte per guardare la propria anima.
(George Bernard Shaw)

Regina: Mago dello specchio magico, sorgi nello spazio profondo, tra vento e nell’oscurità io ti chiamo. Parla! Mostrami il tuo volto!
Specchio: Che vuoi conoscere mia Regina?
Regina: Specchio, servo delle mie brame, chi è la più bella del reame?
(Biancaneve e i sette nani)

In uno specchio, un narcisista non guarda la sua immagine, è la sua immagine che lo guarda e lo ammira.
(Fabrizio Caramagna)

Non credo di essere bella. Ma che valore ha la mia umile opinione contro quella che invece dichiara lo specchio?
(Anonimo)

“Prometto di amarti e rispettarti, finché morte non ci separi”. Disse, guardandosi allo specchio.
(Eva López)

In un negozio ho indossato un vestito, mi sono specchiato e stavo benissimo. Allora non c’ho pensato un’attimo e ho comprato lo specchio.
(maxmangione, Twitter)

Gli specchi, e la copula, sono abominevoli, perché moltiplicano il numero degli uomini.
(Jorge Luis Borges)

Si sa che non esisto: esistono solo i mille specchi che mi riflettono.
(Vladimir Nabokov)

Ogni specchio ha per me notizie differenti.
(Wislawa Szymborska)

Indossiamo pure maschere nel mondo, per opportunismo o mancanza di coraggio.
L’importante è “non raccontarsela” davanti al proprio specchio.
(anna_salvaje, Twitter)

Senza uno specchio ci dimenticheremmo persino il nostro volto.
(Chuck Palahniuk)

La fiducia tradita è come uno specchio rotto. Puoi rincollare pure i pezzi ma non vedrai mai più nulla come prima.
(CannovaV, Twitter)

Se volete sapere come sarete tra dieci anni, guardatevi allo specchio dopo una gara di maratona.
(Jeff Scaff)

Per l’uomo lo specchio serve solo alla sua vanità; la donna ne ha bisogno per assicurarsi della propria personalità.
(Karl Kraus)

Una donna non si guarda allo specchio soltanto per vedersi, ma anche per vedere come è vista.
(Henri de Régnier)

La cosa peggiore che si possa fare ad una donna è chiuderla in una stanza con mille cappelli e neanche uno specchio.
(Henry Youngman)

Oggi sono stato su un ascensore con lo specchio e non mi sono fatto un selfie.
Secondo voi che problema ho?
(darioloc81, Twitter)

Anche l’uomo deforme trova specchi che lo rendono bello.
(Marchese de Sade)

Come tutte le mattine si alzò si guardò allo specchio e si vide bruttissima: ci mise un’ora a farsi brutta.
(Ennio Flaiano)

ATTENZIONE: il riflesso in questo specchio può essere distorto da idee di “bellezza” socialmente costruite.
(Anonimo)

Due corpi brutti che si amano rompono lo specchio, ne fabbricano un altro.
(Fabrizio Caramagna)

Sono entrato in un ascensore senza specchi. Era fuori selfizio.
(dbric511, Twitter)

Gli egocentrici dividono le persone in due tipi: quelle davanti allo specchio e quelle nello specchio.
(postofisso2012, Twitter)

“Venga signor Narciso, abbiamo tenuto il solito tavolo per lei e il suo specchio”.
(Lia Celi, Twitter)

È così privo di autostima che lo specchio si rifiuta di rifletterlo
(Guido Rojetti)

L’unico incoraggiamento che posso dare ai giovani, e che regolarmente gli do, è questo: “Battetevi sempre per le cose in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Una sola potete vincerne: quella che s’ingaggia ogni mattina, quando ci si fa la barba, davanti allo specchio. Se vi ci potete guardare senza arrossire, contentatevi”.
(Indro Montanelli)

Ogni mattina mi sveglio e, guardandomi allo specchio, provo sempre lo stesso ed immenso piacere: quello di essere Salvador Dalì.
(Salvador Dalì)

Nella mia vita mi sono innamorato solo di una bottiglia di birra e di uno specchio.
(Sid Vicious)

La lingua sarà anche uno specchio deformante, ma è l’unico specchio che abbiamo.
(Michael Dummett)

L’assoluta raison d’être della televisione è riflettere ciò che la gente desidera vedere. È uno specchio.
(David Foster Wallace)

Nelle gioie e nei dolori, fuori e dentro, in ogni situazione, la donna ha bisogno dello specchio.
(Karl Kraus)

Lo specchio è il lago in cui i nostri occhi cercano di fare i cigni.
(Carlo Cammarata)

Non si è mai vista bella donna che non facesse smorfie davanti a uno specchio.
(William Shakespeare)

Una bella donna dovrebbe rompere presto il suo specchio.
(Baltasar Gracian)

Guardandosi allo specchio, nel giorno del suo settantacinquesimo compleanno, lo scrittore Edmond Rostand commentò: “Eh, gli specchi non sono più quelli di una volta”.
(Anonimo)

Tutto è relativo. Prenda un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie…
(Albert Einstein)

Stamattina, guardando lo specchio, ho visto una donna che aveva sì tanti segni sul viso, ma anche tanti sogni negli occhi
(losca71, Twitter)

Chi guarda un vero amico, in realtà, è come se si guardasse in uno specchio.
(Marco Tullio Cicerone)

Basta guardare qualcuno in faccia un po’ di più, per avere la sensazione alla fine di guardarti in uno specchio.
(Paul Auster)

Lo specchio non capta altro se non altri specchi, e questo infinito riflettere è il vuoto stesso.
(Roland Barthes)

I libri sono specchi: riflettono ciò che abbiamo dentro.
(Carlos Ruiz Zafón)

La poesia è uno specchio che rende bello ciò che è deforme.
(Percy Bysshe Shelley)

Poesia, galleria di specchi. Però ciò che passa per i suoi corridoi è invisibile.
(Jordi Doce)

Cielo e mare sono come due specchi che di giorno si riflettono, di notte si ascoltano.
(Romano Battaglia)

Lo specchio originariamente creato per la gioia si era trasformato in uno strumento angoscioso, come l’orologio, che è un surrogato dovuto al fatto che le nostre attività non si susseguono più in modo naturale.”
(Robert Musil)

Sì, la coscienza è uno specchio. Almeno stesse fermo. Più lo fissi, invece, e più trema.
(Ugo Ojetti)

Ogni uomo porta con sé, lungo la vita, uno specchio, unico e inseparabile come la sua ombra
(WH Auden)

La memoria è lo specchio in cui noi rivediamo gli assenti.
(Joseph Joubert)

La memoria è uno specchio che mente in modo scandaloso.
(Julio Cortázar)

Il futuro è uno specchio opaco. Chiunque cerca di guardare dentro non vede nient’altro che i contorni oscuri di un volto vecchio e preoccupato
(Jim Bishop)

Distruggo alla fine il mio specchio. Esso che non pensa e che non scrive. Esso che ha passato mezzo secolo senza dirmi nulla.
(Anna Kullick Lackner)

Il comportamento è lo specchio in cui ognuno mostra la propria immagine.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Lo scopo dell’educazione è quello di trasformare gli specchi in finestre.
(Sydney J. Harris)

C’è un metodo per migliorare la nostra vita. Consiste nel passare meno tempo a osservare noi stessi davanti allo specchio e un po’ di più ad ascoltare la nostra coscienza.
(Romano Battaglia)

La salute non analizza se stessa e neppure si guarda nello specchio. Solo noi malati sappiamo qualche cosa di noi stessi.
(Italo Svevo)

Un giorno chiederò agli specchi cos’hanno concluso, dopo tanto riflettere.
(bon1z, Twitter)