Frasi, citazioni e aforismi sulla guancia

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla guancia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul bacio e il baciare e Frasi, citazioni e aforismi sul viso e il volto.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla guancia

Guancia

Guarda come appoggia la guancia alla sua mano: Oh, potessi essere io il guanto di quella mano e poter così sfiorare quella guancia!
(Romeo e Giulietta, William Shakespeare)

Sulle guance è affetto, sulle labbra è amore, sulla fronte è premura, sul collo è passione. Il bacio parla di noi e per noi
(CannovaV, Twitter)

Una rosa mi sboccia sulla guancia se mi baci
e io ti guardo e ho paura di rompermi.
(Alda Merini)

All’amore sono giunta con un grido di seta
e ci ho messo le guance,
il corpo e la coscienza.
(Mía Gallegos)

La mano che si avvicina e accarezza il viso, la guancia che si arrende e si fa cullare. Un modo bellissimo di ricominciare.
(istintomaximo, Twitter)

L’altra guancia la si porge solo a chi ha sfiorato la prima con una carezza. Alla violenza, all’ignoranza si porgono le spalle.
(lupsusinfabula, Twitter)

Un bacio sulla guancia la fa arrossire entrambe le guance.
(Anonimo)

Poi sentirai sulla guancia un solletico…
Un bacio leggero, ragno impazzito, corre
Su e giù per il collo
(Arthur Rimbaud)

Una guancia scivola sopra la solitudine delle mie ossa,
il candore vince sul disordine della notte.
(Juan Gelman)

Se poso la guancia sul tuo petto
odo gemere ancora gli usignuoli notturni.
(Franco Valeri)

Non è per vizio che desideravo Svèa, ma per golosità. Mi sarebbero bastate le sue guance, in mancanza delle labbra.
(Raymond Radiguet)

Ogni vero uomo deve sentire sulla propria guancia lo schiaffo dato a qualunque altro uomo.
(Che Guevara)

Scorrono gli anni, volano i mesi e i giorni. Quanta pioggia è caduta, quanta neve! Ti svegli una mattina, e pare che sia finito un altro anno, ma è soltanto un nuovo giorno, e qua e là è spuntata una nuova ruga: sulla schiena, sul soffitto, sulla guancia.
(Marc Chagall)

È una benedizione questa lieve brezza
che soffia dai campi verdi e dalle nuvole
e dal cielo: mi batte sulla guancia
quasi consapevole della gioia che dà.
(William Wordsworth)

Appoggiare la guancia su un prato e sentire i profumi dei fiori e il canto dei grilli: le orecchie sono le narici degli occhi.
(Fabrizio Caramagna)

Avete inteso che fu detto: Occhio per occhio, dente per dente, ma io vi dico di non opporvi al malvagio; anzi se uno ti percuote la guancia destra, tu porgigli anche l’altra; e a chi ti vuol chiamare in giudizio per toglierti la tunica, tu lascia anche il mantello
(Gesù di Nazaret, Vangelo di Matteo)

Molte persone sono a favore del porgi l’altra guancia, soprattutto se la guancia è tua.
(Anne Ellis)

Se ti do uno schiaffo, porgi l’altra guancia, se no pure la stessa che cambio io la mano.
(Corrado Guzzanti)

Porgo l’altra guancia solo al sole.
(Esercizinvolo, Twitter)

A forza di porgere l’altra guancia ho finito le guance, la faccia e anche la pazienza.
(silviagarbe, Twitter)

Bisogna sempre porgere l’altra guancia.
Che sennò il cuscino ci rimane male.
(p_episcopo, Twitter)

Se il denaro, secondo Augier, viene al mondo con una macchia di sangue sulla guancia, il capitale nasce grondante sangue e fango dalla testa ai piedi.
(Karl Marx)

La rughe avevano aspirato le sue guance all’interno della scatola cranica, come se avesse il viso strettamente legato.
(Sofi Oksanen)

Penso a me stesso e mi sento come se fossi molto giovane, poi guardo questo vecchio con le guance cadenti e vedo gli occhi stanchi, la stempiatura e tutto il resto.
(Gene Hackman)

Aveva una magia nelle rosee palme, e guance accese in una bella fiamma, come il trepido rossore dei bimbi dopo il bagno freddo serale.
(Francis Scott Fitzgerald)