Frasi, citazioni e aforismi sulla varietà

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla varietà e il vario. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla diversità, Frasi, citazioni e aforismi sull’originalità, Frasi, citazioni e aforismi sulla noia e Frasi, citazioni e aforismi sulla monotonia.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla varietà

Varietà

Ero dentro e fuori, contemporaneamente incantato e respinto dalla inesauribile varietà della vita.
(Francis Scott Fitzgerald)

Io non cerco di far diventare la rosa un fiore di loto, il mondo è ricco perché c’è varietà. Sarebbe orribile se crescessero solo rose… esistono migliaia di fiori, e il mondo è meraviglioso.
(Osho)

La varietà è l’anima del piacere.
(Aphra Behn)

I piaceri più grandi disgustano se non c’è varietà.
(Publilio Siro)

Amare”: parola così finita da non rendere l’idea dell’infinità varietà di colori, odori, suoni e percezioni tattili che in essa fanno festa.
(Esercizinvolo, Twitter)

Il segreto della felicità è la varietà, ma il segreto della varietà, come il segreto di tutte le spezie, è sapere il momento in cui farne uso.
(Daniel Gilbert)

La varietà è la vita. L’uniformità è la morte.
(Benjamin Constant)

La varietà è il sale dell’amore.
(Helen Rowland)

La gioia della vita è la varietà, il più tenero amore richiede di essere ravvivato da intervalli di assenza.
(Samuel Johnson)

Ci sono tanti modi di amare come ci sono tante persone, e la varietà dei fiori è la grande bellezza di questa dimensione dell’esistenza.
(Rumi)

Si può essere innamorati di diverse persone per volta, e di tutte con lo stesso dolore, senza tradirne nessuna, il cuore ha più stanze di un bordello.
(Gabriel Garcia Marquez)

Tutta la varietà, tutta la delizia, tutta la bellezza della vita è composta d’ombra e di luce.
(Lev Tolstoj)

Il mondo è bello perché è vario.
(Proverbio)

“Il mondo è bello perché è vario”: non c’è detto più popolare, ma non c’è nemmeno detto contro cui si scagliano maggiormente le animosità e i pregiudizi.
(Marguerite Yourcenar)

Ci dicono che la varietà è il sale della vita – e tuttavia la diversità li terrorizza.
(Christina Engela)

Le più belle anime sono quelle che hanno maggior varietà e duttilità.
(Michel de Montaigne)

Solo perché tu possiedi la varietà di emozioni di un cucchiaino non significa che siamo tutti così.
(J.K. Rowling)

Come si può governare un paese che conta duecentoquarantasei varietà di formaggio?
(Charles de Gaulle sulla Francia)

Un popolo con una così grande varietà di aperitivi come il nostro non può morire di fame.
(Marcello Marchesi)

Una volta esistevano sessanta varietà di mele: oggi ne sono rimaste 3 (Golden, la verde e la rossa).
(Frédéric Beigbeder)

L’uso della parola come inseguimento perpetuo delle cose, adeguamento alla loro varietà infinita.
(Italo Calvino)

La cosa più durevolmente e veramente piacevole è la varietà delle cose, non per altro se non perché nessuna cosa è durevolmente e veramente piacevole.
(Giacomo Leopardi)

La varietà è la fonte di tutti i nostri piaceri, e il piacere cessa di esserlo quando diviene abitudine.
(Evariste de Parny)

Ho provato diverse varietà di sesso. La posizione convenzionale mi rende claustrofobica, e le altre o mi fanno venire il collo rigido o mi slogano la mascella.
(Tallulah Bankhead)

Le grandi città hanno sempre offerto l’anonimato e la varietà.
(Anonimo).

Dal cielo al mare, era un’infinita varietà di blu. Per il turista, quello che viene dal nord, dall’est o dall’ovest, il blu è sempre blu. Solo dopo, quando ci si sofferma a guardare il cielo e il mare, ad accarezzare con gli occhi il paesaggio, se ne scoprono altre tonalità: il blu grigio, il blu notte e il blu mare, il blu scuro, il blu lavanda. O il blu melanzana, nelle sere di temporale. Il blu verde. Il blu rame del tramonto, prima del mistral. O quel blu così pallido, quasi bianco.
(Jean-Claude Izzo)

Per me non esistono fiori in grado di reggere il confronto con la varietà dei colori che assume Lisbona alla luce del sole.
(Fernando Pessoa)

Quando parlo con sincerità non so con quale sincerità parlo. Sono variamente altro da un io che non so se esiste.
(Fernando Pessoa)

Nella diversità umana il cambiamento e la varietà
Sono pure necessarie. Facciamo visita al poeta
Presso la sua casetta nella smorta periferia
Dove alleva conigli, produce liquori
E registra su nastri versi ermetici.
(Czeslaw Milosz)

Deve avere uno straordinario segreto la natura per creare, in pochi centimetri di spazio, con a disposizione solo cinque elementi come il naso e la bocca e gli occhi e il mento e gli zigomi, volti sempre diversi e sorprendenti. Su nessuna altra superficie dell’universo riesce a creare una simile varietà di forme e luci e linee invisibili.
(Fabrizio Caramagna)

Tutta la diversità umana è il prodotto della varietà quasi infinita delle combinazioni di geni. Noi tutti siamo formati della stessa polvere cromosomica, nessuno di noi ne possiede un solo granello che possa rivendicare come suo. È il nostro insieme che ci appartiene e ci fa nostri: noi siamo un mosaico originale di elementi banali.
(Jean Rostand)

La bellezza del cosmo è data non solo dalla unità nella varietà, ma anche dalla varietà nell’unità.
(Umberto Eco)

Il variare delle mode è la tassa che l’industria del povero impone alla vanità del ricco.
(Nicolas de Chamfort)

Le varie religioni sono come le foglie di un albero. Non ce ne sono due uguali, ma non c’è alcun antagonismo tra esse o tra i rami su cui crescono. Proprio nello stesso modo, c’è una sottesa unità nella varietà che vediamo nella creazione di Dio.
(Mahatma Gandhi)

La varietà è tanto nemica della noia che anche la stessa varietà della noia è un rimedio o un alleviamento della stessa, come vediamo tutto giorno nelle persone di mondo.
(Giacomo Leopardi)

La gioia è infinita, in tutta la sua varietà, ma la sofferenza è sempre uguale.
(Charles Coleman Finlay)

Vari son degli uomini i capricci.
(Proverbio, anche declinato in “Vari son degli uomini i cervelli”)

La vita perde in velocità ciò che guadagna in varietà, in complessità, in conservazione.
(Paul Valery)