Frasi, aforismi e battute divertenti sull’assicurazione

Presento una raccolta di frasi, aforismi e battute divertenti sull’assicurazione e gli assicuratori. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulle banche e i banchieri, Frasi, citazioni e aforismi sull’incidente, Frasi, citazioni e aforismi sul rischio e il rischiare e Frasi, citazioni e aforismi sul futuro.

**

Frasi, aforismi e battute divertenti sull’assicurazione

Se siamo tutti d’accordo, proporrei un assicurazione obbligatoria per gli spigoli che tamponano impunemente i mignoli nel buio della notte.
(Vladinho77, Twitter)

L’assicurazione della macchina scade appena vede che hai un po’ di soldi.
(Tremenoventi, Twitter)

Voglio un’assicurazione che copra la beffa, non il danno.
(seriotonina, Twitter)

Ed è proprio a questo incrocio storico che io desidero avere un incidente con Dio, se non altro per sapere i rischi che copre la sua assicurazione sulla vita
(Alessandro Bergonzoni)

Si era assicurato
contro tutto:
contro l’incendio
contro il furto
contro la pioggia
contro la grandine e la siccità
contro tutti gli
incidenti
anche contro le corna
contro la maldicenza
l’impotenza e la noia:
ma non s’era assicurato
contro la gioia.
Morì alla notizia
che era premio Nobel
per la letteratura.
(Marcello Marchesi)

Un’assicurazione sulla vita è qualcosa che rende un pover’uomo povero per tutta la vita, così può morire ricco.
(Leopold Fechtner)

Non voglio rivelarvi per quanto sono assicurato con la compagnia assicurativa, ma vi dico solo questo: quando io tiro le cuoia, lo faranno anche loro.
(Jack Benny)

Qual è la differenza fra una polizza di assicurazioni e un nudista? Nessuna, ambedue hanno un sacco di cose che non sono coperte.
(Anonimo)

Da un particolare punto di vista il contrario del gioco d’azzardo consiste nel sottoscrivere un’assicurazione: così facendo infatti ci si sottrae al rischio aleatorio in cambio di un premio, mentre l’assicuratore ha effettivamente la posizione del giocatore, accollandosi il rischio aleatorio in cambio di una quantità fissata.
(Domenico Costantini)

Dicono che dovrei farmi un’assicurazione sulla vita. E se poi mi faccio male in qualche altra parte del corpo?
(Carlo Landini)

Non posso morire: devo ancora pagare la prima rata della mia assicurazione sulla vita.
(Groucho di Dylan Dog)

Nel settore bancario o assicurativo l’unica cosa che viene venduta è la fiducia.
(Patrick Dixon)

Ci sono cose nella vita peggiori della morte. Avete mai passato una serata con un agente delle assicurazioni?
(Woody Allen)

Instancabile, diligente e ambizioso, il dottor Kafka è un lavoratore molto zelante, di non comune talento e straordinariamente ligio al dovere.
(Nota di merito su Franz Kafka, da parte dell’Istituto di assicurazioni contro gli infortuni del regno di Boemia, 10 settembre 1909)

Molti cristiani vedono la Chiesa come una società di assicurazione dove basta versare il premio alla scadenza giusta per assicurarsi la salvezza eterna.
(Maurice Zundel)

Religione: assicurazione nell’aldiquà contro il fuoco nell’aldilà.
(Robert Lembke)

Da quando le società esistono un governo è sempre stato, per forza di cose, un contratto d’assicurazione concluso fra i ricchi contro i poveri.
(Honoré de Balzac)

Ogni volta che l’aereo s’inclinava troppo bruscamente al decollo o all’atterraggio speravo in uno schianto, in una collisione a mezz’aria, qualunque cosa. L’assicurazione paga il triplo se muori durante un viaggio di lavoro.
(Dal film Fight Club)

– Reese, semmai un giorno avrai una macchina dovrai pagarti da solo l’assicurazione.
– Sì, ma se tutti gli altri hanno la loro assicurazione a me a che serve? Sono comunque coperto!
(Dalla serie tv Malcolm)

Un leone entra in un’agenzia di assicurazioni: “Salve… avrei bisogno di un’assicurazione contro i colpi di frusta”.
(Anonimo)

Sto diventando vecchio: la mia assicurazione mi ha spedito metà calendario.
(Rodney Dangerfield)

Ci vorrebbe un’assicurazione contro gli importuni.
(egowalter, Twitter)

Sono caduto e mi sono rialzato cosí tante volte che l’assicurazione sugli infortuni mi ha alzato la franchigia.
(postofisso2012, Twitter)

Sono così tanto assicurato che anche un ladro che dovesse inciampare in casa mia si troverebbe assicurato.
(Wiet Van Broeckhoven)

– Mi spiace Homer la sua assicurazione non copre questo genere di infortuni.
– Ho l’assicurazione sulle dita.
– Un pollice non è un dito!
– Non c’è nulla che lei possa fare?
– Be’, potrei tagliare l’altro pollice per creare simmetria.
(dalla serie Tv I Simpson)

Era così sicuro di andare all’inferno che prima di morire stipulò un’assicurazione contro l’incendio.
(Mauroemme)

Non c’è più religione: tutte le chiese sono assicurate contro il furto e contro l’incendio.
(italo Tavolato)

Ho una polizza assicurativa che mi sembra un po’ strana: se mai perdessi un braccio o una gamba, la mia compagnia d’assicurazione s’impegna a cercarli.
(Dick Lord)

Voglio fare un’assicurazione non ci CASCO più.
(Valemille, Twitter)

Ricevi la tredicesima e poi
– assicurazione
– bollo auto
– multa
– regali arretrati
– gas
– luce
– ADSL
– finisci su Parco della Vittoria
(FranAltomare, Twitter)

Che voi sappiate, non è compreso nell’assicurazione un fidanzato di cortesia?
(Barby_S_L, Twitter)

Oltre alla polizza cristalli non è che ne esiste anche una per i Cuori? Infranti.
(AlbertHofman72, Twitter)

Detesto gli assicuratori: non fanno altro che sostenere che un giorno morirò, e non è così.
(Stephen Leacock)

Che poi Lazzaro aveva un’assicurazione sulla vita e alla sua famiglia girarono un po’ le palle quando videro che Gesù lo aveva resuscitato.
(Dlavolo, Twitter)

L’assicurazione sulla vita è diventata popolare solo quando le compagnie di assicurazione hanno smesso di promuoverla come un buon investimento e l’hanno venduta, invece, come un impegno simbolico dai padri al futuro benessere delle loro famiglie.
(James Surowiecki)

Il calcolo delle probabilità, applicato alla mortalità umana, ha dato origine a una nuova scienza: quella delle assicurazioni.
(Emile de Girardin)

Il buon umore è come un’assicurazione: più vecchi si è, più ti costa.
(Kim Hubbard)

Non trovo un’assicurazione che copra dagli incidenti d’autostima.
(ftzj, Twitter)

Il mio è un continuo scontrarmi con realtà senza copertura assicurativa.
(AlexSetolosi, Twitter)

Vorrei chiedere un risarcimento d’anni.
(Anonimo)

La sola assicurazione che si può prendere contro l’avvenire è di credere a ciò che di meglio si ha dentro di sé.
(D.H. Lawrence)

Il libro è un’assicurazione sulla vita, una piccola anticipazione di immortalità. All’indietro (ahimè) anziché in avanti. Ma non si può avere tutto.
(Umberto Eco)