Frasi, citazioni e aforismi sulla slitta e lo slittino

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla slitta e lo slittino. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla neve, Le più belle frasi per gli auguri di Natale, Frasi, citazioni e aforismi sulle renneFrasi, citazioni e aforismi sullo sci, Frasi, citazioni e aforismi sul pattinaggio e Frasi, citazioni e aforismi sulla montagna e l’alpinismo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla slitta e lo slittino

Ma ci saranno ancora degli innamorati che in una notte d’inverno si faranno trasportare su una slitta trainata da un generoso cavallo per la piana di Marcesina imbevuta di luce lunare? Se non ci fossero, come sarebbe triste il mondo
(Mario Rigoni Stern)

Era una visione così romantica, la slitta trainata su una distesa innevata, attraverso una cortina di fiocchi di neve che cadevano lenti, all’imbrunire, che Josiah si fermò a guardare, sorridendo.
(Joyce Carol Oates)

Mi sento un cavaliere in sella al proprio destriero. Papà mette le mani sulla neve e dà la spinta. Iniziamo a scendere. L’aria mi pizzica le guance sempre di più.
(Armin Zöggeler descrivendo la sua prima esperienza sullo slittino)

E’ un bolide. Risponde a ogni minimo spostamento del peso, i pattini sembrano fatti apposta per quel tipo di ghiaccio. E’ come se quel guscio di vetroresina facesse parte del mio corpo da sempre, al pari del carapace di una tartaruga. Faccio una, due, tre, quattro discese.
(Armin Zöggeler)

Vent’anni in slitta sono volati in un attimo.
(Armin Zöggeler)

Amo la neve per la stessa ragione per cui amo il Natale: unisce le persone, mentre il tempo si ferma. Le coppie che si tengono per mano serpeggiano pigramente per le strade e bambini tirano le slitte e si inseguono con le palle di neve. Nessuno sembra essere in corsa per sperimentare qualcosa di diverso dalla gloria del giorno.
(Rachel Cohn)

Grandi fiocchi di neve cadevano, e i solchi lasciati dalla slitta erano rapidamente cancellati.
(Karen Blixen)

Se le lenzuola sono gelate, si sogna in slitta.
(Ramón Gómez de la Serna)

Poesia di Natale.
Fuori urla la bufera, una slitta
si ode tintinnare lontano e tutto
ciò è cosi pieno di mistero e
cosi grande e cosi giocondo che
non lo si può mai dimenticare.
(Rainer Maria Rilke)

Con la slitta tra le stelle,
Babbo Natale porta cose belle.
Poi scendendo dal camino
ti consegna un regalino.
Guarda bene è speciale:
sono i miei auguri di buon Natale!
(Filastrocca)

Stamattina guardavo i bambini giocare in quella poca neve ancora viva e ripensavo a quando da bambina mi mettevo una busta della spesa sotto al sedere per fare lo slittino in discesa. Che ne sapete voi…
(Ainely88, Twitter)

I pomeriggi al parco con la neve, con lo slittino e senza pensieri somigliano a certe sere d’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Se ami andare in slitta, deve piacerti anche trasportarla.
(Proverbio russo)

Ha già nevicato 15 cm mi sa che domani vado a lavorare con la slitta trainata dai cani
(tortadimirtilli, Twitter)

Ho smesso di credere a Babbo Natale da un pezzo. Ogni volta che mi fissa un appuntamento, slitta.
(Rattodisabina, Twitter)

Travolti da un insolito slittino.
(Anonimo)

Annunci

Ogni Dicembre una renna si sveglia, e sa che non solo dovrà correre, ma dovrà pure tirare la slitta.
E la gazzella se la ride.
(m4gny, Twitter)

C’è così tanta crisi che quest’anno Babbo Natale ha fatto lo slitta-sharing
(Lia Celi)

Per poter trainare la slitta di Babbo Natale, le renne devono avere più di 18 anni! devono essere maggio-renne.
(Anonimo)

Babbo Natale ha trentuno ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della terra, assumendo che viaggi da Est verso Ovest. Questo, secondo i calcoli, porta a una media di 822,6 visite per secondo. Ciò significa che, per ogni famiglia cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa un millesimo di secondo per: – trovare parcheggio (cosa, questa, semplice, dato che può parcheggiare sul tetto e non ha problemi di divieti di sosta); – saltare giù dalla slitta – scendere dal camino – riempire le calze – distribuire il resto dei doni sotto l’albero di natale – mangiare ciò che i bambini mettono a sua disposizione – risalire dal camino – saltare sulla slitta – decollare per la successiva abitazione,
(Federico Bellucci)

Le renne hanno avuto un contrattempo e la loro riunione slitta.
(egyzia, Twitter)

Sto aspettando la slitta che passa una sola volta nella vita.
(Rattodisabina, Twitter)

Sulla slitta è bello andare
sembra quasi di volare,
bello è scender la montagna
verso valle a capofitto,
tutti rossi siamo in viso;
quanti fiocchi intorno a noi,
nuvolette di nevischio
scintillante intorno al sole.
(Canto popolare siberiano)

Le slitte sono rare e scivolano senza un rumore. Di tanto in tanto, si avverte da lontano il tintinnare di campanelli, nella foschia della sera, nella neve. Poi il silenzio, il silenzio profondo.
(Irène Némirovsky)

Calvin: Quando nevica puoi andare in slitta. Quando c’è vento puoi far volare gli aquiloni. Quando fa caldo puoi andare a nuotare. Ma quando piove… sigh… l’unico sport è far impazzire la mamma.
(Bill Watterson)

I gatti sono molto più furbi dei cani: avete mai provato a indurre otto gatti a tirare una slitta nella tormenta?
(Jeff Valdez)

Il carro riposa in inverno, la slitta in estate, il cavallo mai.
(Proverbio Yiddish)

Correndo nella neve
su una slitta trainata da un cavallo
attraversiamo i campi
ridendo per tutta la strada
le campane sulla coda del cavallo suonano
rendendo gli animi luminosi
com’è divertente cavalcare e cantare
una canzone da slitta stanotte
Le campane suonano, le campane suonano,
suonano per tutta la strada!
com’è divertente andare
una slitta trainata da un cavallo

Dashing through the snow
On a one-horse open sleigh,
Over the fields we go,
Laughing all the way;
Bells on bob-tail ring,
Making spirits bright,
What fun it is to ride and sing
A sleighing song tonight.
Jingle bells, jingle bells,
Jingle all the way!
O what fun it is to ride
In a one-horse open sleigh
(Incipit Canzone Jingle Bells)

Salivano su certe larghe slitte campagnole, imbottite all’interno di foraggio e pelli di pecora. Impossibile sedersi, lì dentro; restavano distesi, appoggiati su un gomito, e a ogni sobbalzo cadevano gli uni sugli altri.
(Irène Némirovsky)

I bambini arrivavano veloci come frecce. Uno dopo l’altro, seduti su quei piccoli cavalli di legno, sfioravano un bersaglio invisibile sulla neve. Poi, rossi nel volto e col sorriso abbagliante, risalivano la pista.
(Fabrizio Caramagna)

Lo slittino: è quello che affascina più di tutti i bambini, mentre la gara vera è da brividi “adulti”. Consiste infatti nella discesa lungo una pista ghiacciata: l’atleta si trova sullo slittino in posizione supina e con i piedi rivolti a valle. Vince la gara chi compie il tracciato nel minor tempo;
(Ferdinando Azzariti)

Dove sei, felicità? Buio e disgusto, insulto e disprezzo.
Sei nascosta nei campi? Nelle osterie? Non vedo, non vedo.
Ma a tastoni, ecco – con le mani allungate,
la slitta con i cavalli… la neve… un bosco… su, andiamo
“Ehi, guidatore, più in fretta! Mica sono un tipo fiacco, io!
E non mi lagno se per le buche l’anima sussulta.
(Sergej Aleksandrovič Esenin)

Per augurarti un buon Natale come si deve quest’anno avevo comprato il vestito da Babbo e una slitta con tanto di renne. Poi, però, le renne hanno litigato ed ho dovuto liberarle, la slitta è rimasta senza traino, il vestito mi stava pure troppo largo… il bello è che quello era il mio regalo per te, quindi, ormai, dovrai accontentarti di un semplice bacio, ma pieno d’auguri!
(Anonimo)

Quando in corsa ed alle svoltate una slitta minaccia di cadere da una parte, ci vuol pure qualcuno che si sacrifichi e si sporga tutto fuori dalla parte opposta”.
(Giuseppe Prezzolini)

Annunci