Frasi, citazioni e aforismi sul sentirsi di troppo

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul sentirsi di troppo e l’essere di troppo. Tra i temi correlati si vedano Frasi, citazioni e aforismi sull’autostima, Frasi, citazioni e aforismi sul disturbo e il disturbare, Frasi, citazioni e aforismi sull’invadenza e Frasi, citazioni e aforismi sulla solitudine.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul sentirsi di troppo

Stare da soli e non bastarsi.
Stare con qualcuno e sentirsi di troppo.
Le infinite sfumature della “solitudine”
(DCodenotti, Twitter)

Sono bravissimo a scomparire quando mi sento di troppo.
(istintomaximo, Twitter)

Mi basta un nulla per sentirmi indesiderata, rifiutata o di troppo.
Un nulla e poi mi eclisso per sempre.
(perplimimi, Twitter)

Può sembrare indifferenza, ma a volte è
“E se disturbo?”
“E se sono invadente?”
“E se non gli fa piacere?”
“E se sono di troppo?
Che fatica.
(mesmeri, Twitter)

Mi sento una virgola. A volte qualcuno si dimentica di me, a volte sono di troppo, a volte non servo a nulla.
(Anonimo)

Avete presente la brutta sensazione di essere di troppo? E quindi non sapete se girare le spalle e andarvene oppure restare per educazione?
(Anonimo)

Se vi sentite di troppo siete dei chili.
(AvvErmetico, Twitter)

Sentirsi di troppo è più avvilente di molte solitudini.
(suonalanc0ra, Twitter)

Ho sempre paura di essere di troppo, troppo presente, troppo assente.
(rosafantasia, Twitter)

Quella continua sensazione di sentirsi di troppo. Sentirsi sbagliati. Sentirsi fuori tempo e fuori moda.
(Fabrizio Caramagna)

Non voglio più disturbare.
Da troppo mi sento di troppo.
(IlRedeiforse, Twitter)

Quanto è brutto sentirsi sempre perennemente in difetto verso il prossimo, aver paura di disturbare, essere di troppo.
(irenebuonfiglio, Twitter)

È la paura, la paura di essere fraintesi, la paura di essere scontati, la paura di essere di troppo, di disturbare, è la paura che ci fotte
(rosafantasia, Twitter)

Ho bisogno di una persona che non mi faccia pensare neanche per un secondo, di essere di troppo.
(Anonimo)

Quando ti fanno sentire di troppo
Gira le spalle e vai via
Senza chiedere spiegazioni
I silenzi sono più eloquenti
Delle parole.
(Forsesonosi, Twitter)

La paura di disturbare è seconda solo alla paura di essere di troppo.
(alemarsia, Twitter)

Per non essere da meno si finisce con l’essere di troppo
(DavideMapelli, Twitter)

Sei di troppo ogni volta che non hai un posto a sedere.
(disurban, Twitter)

C’è sempre stato qualcosa di troppo, in me, per quelli che mi hanno avvicinata.
(Marina Cvetaeva)

Io ti sono di troppo, innecessariamente ti accompagno, come due ombre o tre occhi.
(Julio Cortázar)

La mia scarsa autostima mi blocca. La paura di non essere abbastanza mi blocca. La timidezza mi blocca. La paura di disturbare mi blocca. La paura di essere di troppo mi blocca. La paura di essere giudicata mi blocca. La paura di non essere accettata mi blocca.
(Anonimo)

Mi sento di troppo a casa mia, figurati in quella di altri.
(ChiaraBottini, Twitter)

A volte anche da solo senti di essere già di troppo.
(Loger_Mazza, Twitter)

Non ricordo più come si fa, a non sentirsi di troppo con qualsiasi persona.
(DebsJoncour, Twitter)

Anticamente migliaia di dèi parevano pochi; oggidì uno è di troppo.
(Carlo Dossi)

Mi dà talmente fastidio in un libro ciò che è inutile, di troppo, che ben pochi sono quelli che riesco a cominciare. A qualsiasi pagina apra un libro, avverto subito quello che vi è di superfluo, insomma tutti quei riempitivi a cui comunemente si dà il nome di “letteratura”.
(EM Cioran)

Buona sera. Sarò breve. Anche se queste sono già due parole di troppo.
(Giuseppe Pontiggia)

Un fiordaliso è di troppo in un campo di grano, e tuttavia chi può negare che è da questo fiore che il campo prende tutta la sua luce.
(Constantÿn Huygens)

L’eleganza delle lucciole, che sanno sempre meravigliare, senza mai esser di troppo.
(Greygoose975)

Dormì senza saperlo, ma sapendo che continuava a essere viva nel sonno, che metà del letto era di troppo, e che giaceva di fianco sul bordo sinistro, come sempre, ma che le mancava il contrappeso dell’altro corpo dall’altra parte.
(Gabriel Garcia Marquez)

Quando i padroni sono due allora vuol dire che ce n’è uno di troppo
(Dal film Per un pugno di dollari)

Si è sempre soli una notte di troppo.
(Stefano Benni)

La sottile linea tra l’esser troppo e l’esser di troppo.
(Anonimo)

È amore anche quando ti accorgi di essere di troppo e sparisci per il rispetto altrui.
(gabryess_Twitter)

Perché i chili sono così maleducati da non accorgersi di essere di troppo?
(Dlavolo, Twitter