Frasi, citazioni e aforismi sull’adattamento

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’adattamento. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla resilienza, Frasi, citazioni e aforismi sulla flessibilità, Frasi, citazioni e aforismi sul cambiamento e Frasi, citazioni e aforismi sul sopportare e la sopportazione.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’adattamento

Non si guarisce mai da ciò che ci manca, ci si adatta, ci si racconta altre verità.
(Margaret Mazzantini)

L’acqua di un fiume si adatta al cammino possibile, senza dimenticare il proprio obiettivo: il mare.
(Paulo Coelho)

“Adattarsi bisogna» disse Efix versandogli da bere. “Guarda tu l’acqua: perché dicono che è saggia? perché prende la forma del vaso ove la si versa”.
“Anche il vino, mi pare!”
“Anche il vino, sì! Solo che il vino qualche volta spumeggia e scappa; l’acqua no”.
(Grazia Deledda)

Spirito di adattamento.
Essenziale.
Per fottere i problemi.
Per ingannare il destino.
Per piegare la sfortuna.
Per sopravvivere.
(azzurraneve, Twitter)

Adattarsi o perire, ora come sempre, è l’imperativo inesorabile della natura.
(Herbert George Wells)

Adattati tu al mondo, poiché la tua testa è troppo piccola perché il mondo vi si adatti.
(Georg Christoph Lichtenberg)

A questo mondo, o ti adatti, o ti arrabbi, o ti disperi.
(Proverbio)

Se non riesci ad uscire dal tunnel, arredalo.
(Anonimo)

La cosa più sorprendente dei bambini piccoli è il fantastico spirito di adattamento.
(Kristin Hunter)

Pensare − è adattarsi.
(Paul Valéry)

L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.
(Stephen Hawking)

Vorrei avere lo spirito di adattamento del fermento lattico che deve stare in una bottiglietta con altri 9 milioni e 999 come lui.
(LucaMagmo)

Non bisogna opporsi alla corrente, se si deve andare in alto si va in alto, se si deve andare in basso si va in basso. Quando non c’è corrente, è bene restare fermi. Se ci si oppone alla corrente, tutto inaridisce. E se tutto inaridisce, questo mondo diventa buio.
(Haruki Murakami)

Non potendo regolare gli avvenimenti, regolo me stesso, e mi adatto ad essi, se essi non si adattano a me.
(Michel De Montaigne)

I dinosauri si sono estinti perché non seppero adattarsi al loro ambiente in continua evoluzione. Noi ci estingueremo se non saremo in grado di adattarci a un ambiente che contiene astronavi, computer − e armi termonucleari.
(Arthur C. Clarke)

La storia della vita sulla Terra, lo sappiamo, è la storia dell’adattamento all’ambiente. Attraverso una serie di mutazioni e di selezioni, le specie vegetali e animali si sono continuamente adattate all’ambiente in trasformazione, trovando ogni volta le soluzioni giuste per sopravvivere nei climi più diversi. Chi non s’adattava si estingueva.
(Piero Angela)

L’uomo ragionevole si adatta al mondo. L’uomo irragionevole insiste nel cercare di adattare il mondo a sé. Quindi tutto il progresso dipende dall’uomo irragionevole.
(George Bernard Shaw)

La sopravvivenza del più adatto è la legge senza età della natura, ma i più adatti raramente sono i più forti.
(Dave Smalley)

Il fattore più importante nella sopravvivenza non è né l’intelligenza né la forza, ma l’adattabilità.
(Charles Darwin)

Hanno pianto un poco, poi si sono abituati. A tutto si abitua quel vigliacco che è l’uomo!
(Fëdor Dostoevskij)

L’uomo è sopra tutto, un animale accomodativo. Non c’è turpitudine o dolore a cui non s’adatti.
(Gabriele D’Annunzio)

Non vi è fetore al quale l’olfatto non finisca per abituarsi, non vi è rumore al quale l’udito non possa assuefarsi, né mostruosità che l’uomo non abbia imparato a considerare con indifferenza.
(Lev Tolstoj)

La facoltà umana di scavarsi una nicchia, di secernere un guscio, di erigersi intorno una tenue barriera di difesa, anche in circostanze apparentemente disperate, è stupefacente, e meriterebbe uno studio approfondito. Si tratta di un prezioso lavorio di adattamento, in parte passivo e inconscio, e in parte attivo
(Primo Levi)

Esiste un solo potere reale che valga la pena di possedere e non è il potere di prendere, ma quello che ti rende capace di accettare.
(Ursula K. Le Guin)

Il coraggio di esistere è il coraggio di accettare se stessi, nonostante si sia inaccettabili.
(Paul Tillich)

Ciascuno di noi in un giorno, più o meno triste, più o meno lontano, dovrà infine accettare di essere un uomo.
(Jean Anouilh)

Bisogna fare buon viso a cattivo gioco.
(Proverbio)

Bisogna accettare la vita come viene. Lei è più forte di noi.
(Georges Simenon)

Se non si può fare come si vuole, si fa come si può.
(Proverbio)

Il cambiamento è l’unica costante nella vita. La capacità di adattarsi ai cambiamenti determinerà il tuo successo nella vita.
(Benjamin Franklin)

Quando le cose non vogliono uniformarsi a noi, noi dobbiamo uniformarci a loro.
(Bernard le Bovier de Fontenelle)

Ribellarsi costa, adattarsi è gratis.
(Anonimo)

L’adattamento non è camaleontismo, ma indica la capacità di resistere e di assimilare.
(Mahatma Gandhi)

L’adattabilità è una grande risorsa perché la vita è così imprevedibile e le cose possono cambiare durante la notte.
(Chanda Kochhar)

L’adattattamento non è un’imitazione. Significa potere di resistenza e assimilazione.
(Mahatma Gandhi)

Allunga il passo secondo la grandezza del tuo tappeto.
(Proverbio arabo)

Solo l’amore porta ad accettare gli spigoli che non combaciano e solo l’abbraccio li smussa, anche se fa male.
(Alessandro D’Avenia)

Volere che la realtà sia diversa da quella che è, è come pretendere di insegnare a un gatto ad abbaiare.
(Byron Katie)

Accettare la nostra debolezza invece che cercare di nasconderla è il miglior modo di adattarsi alla realtà.
(David Viscott)

Non è il più forte delle specie che sopravvive, e nemmeno il più intelligente, ma quello più reattivo ai cambiamenti.
(Clarence Darrow)

Invece di adattamento, non sarebbe meglio parlare di sottomissione?
(Roland Jaccard)

La capacità di adattamento è la maggiore risorsa degli esseri umani, ma più mi adattavo e meno mi sentivo umana.
(Rosella Postorino)

Chi “non si adatta al mondo” è sempre vicino a trovare se stesso. Chi si adatta al mondo non si trova mai, ma può diventare consigliere nazionale.
(Hermann Hesse)

Chi ama la vita non riesce mai ad adeguarsi, subire, farsi comandare. Chi ama la vita è sempre con il fucile alla finestra per difendere la vita. Un essere umano che si adegua, che subisce, che si fa comandare, non è un essere umano.
(Oriana Fallaci)

E’ meglio vivere sognando un ideale che adattarsi a una mediocre realtà e perdere ogni speranza.
(dal film Il raggio verde)

A questo punto della mia vita voglio solo cose che mi entusiasmano. Cose in cui credo totalmente, senza nessun genere di riserva. Senza nessun patteggiamento o adattamento alla realtà o abbassamento di soglie.
(Anonimo)

La formula del male minore, del meno peggio, non è altro dunque che la forma che assume il processo di adattamento a un movimento storicamente regressivo.
(Antonio Gramsci)

Non è bella.
Ma ha l’aspetto stupito di coloro che guardano il mondo e non intendono adattarsi.
Ma parla come se avesse letto una biblioteca.
Anche questa è bellezza.
(Fabrizio Caramagna)

A nessuna sorte avrei potuto adattarmi. Ero fatto per esistere prima della mia nascita e dopo la mia morte, ma non durante la mia esistenza
(E.M. Cioran)

Il segreto del mio adattamento alla vita? Ho cambiato disperazioni come si cambia di camicia.
(E.M. Cioran)

“Adeguarsi” cioè adattarsi all’Ade.
(Luigi Trucillo)

Quando un uomo trascorre la propria vita sul mare, dopo non riesce più ad adattarsi alla vita sulla terra.
(Samuel Johnson)

In ogni essere vivente si nasconde una dose di follia che scatena comportamenti bizzarri, a volte inspiegabili. Questa follia può costituire un’ancora di salvezza: è parte integrante della capacità di adattamento. Senza, nessuna specie al mondo sopravviverebbe.
(Yann Martell)

L’architettura è l’adattarsi delle forme a forze contrarie.
(John Ruskin)

Il capitalismo è un sistema adattativo complesso che ha raggiunto i limiti della propria capacità di adattamento.
(Paul Mason, PostCapitalism)

Nei prossimi decenni i cambiamenti climatici potrebbero creare problemi alle capacità di adattamento.
(Luca Mercalli)

Noi mariti abbiamo una sorprendente capacità di adattamento al matrimonio. Più o meno come le cimici in un ambiente ostile.
(robgere, Twitter)

Non c’è essere vivente che abbia dimostrato una docilità analoga a quella del cane, una simile varietà di comportamenti, una tanto prodigiosa facilità di adattamento ai nostri desideri.
(Maurice Maeterlink)

Un animo onesto non si adegua a chi sbaglia.
(Publilio Siro)

La gloria è il risultato dell’adattamento di uno spirito alla stupidità nazionale.
(Charles Baudelaire)

Insensibilmente uno inizia a manovrare i fatti per farli adattare alle teorie invece che le teorie per adattarsi ai fatti.
(Arthur Conan Doyle)

Bisogna adattarsi al presente, anche se ci pare meglio il passato.
(Baltasar Gracián)

Occorre persuadere molta gente che anche lo studio è un mestiere, e molto faticoso, con un suo speciale tirocinio, oltre che intellettuale, anche muscolare-nervoso: è un processo di adattamento, è un abito acquisito con lo sforzo, la noia e anche la sofferenza.
(Antonio Gramsci)

La vita è più facile di quanto tu possa immaginare; tutto ciò che serve è accettare l’inaccettabile, fare senza l’indispensabile, e sopportare l’intollerabile.
(Kathleen Norris)

La resilienza è la scienza di adattarsi ai cambiamenti.
(Andrew Zolli e Ann Marie Healy)

Disabilità non significa inabilità. Significa semplicemente adattabilità.
(Chris Bradford)

La capacità di adattarsi è tutto!
(Denis Waitley)

Chi non vuol ballare, non vada alla festa.
(Proverbio)

Darwin, mi dispiace. Io non mi adatto
(Emmebre, Twitter)