Frasi, citazioni e aforismi sulla completezza

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla completezza e il completarsi. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla perfezione, Frasi, citazioni e aforismi sulla complicità, Frasi, citazioni e aforismi sull’affinità e Frasi, citazioni e aforismi sul puzzle.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla completezza

Il nostro cuore è come un puzzle non finito – è per questo che cerchiamo l’incastro perfetto per completarlo.
(Anonimo)

La vita, per compiersi, ha bisogno non della perfezione, ma della completezza.
(Carl Gustav Jung)

La vita non è completa che quando si è in due.
(George Sand)

Ci si abbraccia per ritrovarsi interi.
(Alda Merini)

Sei la metà di tutto quello che mi completa.
(Anonimo)

Nessun uomo è un’isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto.
(John Donne)

Non esiste l’uomo perfetto, e nemmeno la donna perfetta
Esistono solo uomini e donne imperfetti capaci di completarsi l’un l’altro.
(Anonimo)

Non era semplice sintonia.
Era un incastro dannatamente perfetto.
La congiunzione e il completamento
di due anime tempestose.
Erano semplicemente l’uno dentro l’altro.
(Anonimo)

Sei il mio posto nel mondo.
Sei la mia persona.
Sei la mia perfetta metà.
Tu mi completi.
(Anonimo)

La nostra meta non è di trasformarci l’un l’altro, ma di conoscerci l’un l’altro e d’imparare a vedere e a rispettare nell’altro ciò che egli è: il nostro opposto e il nostro completamento.
(Hermann Hesse, Narciso e Boccadoro)

L’affinità profonda che sentiamo con l’altro è accorgersi che l’altro ci completa e noi completiamo lui.
(Francesco Alberoni)

Completarsi a vicenda.
Senza perdere
la propria personalità.
Viaggiare in sintonia.
Con un solo bagaglio.
Il cuore.
(azzurroneve, Twitter)

Tu mi completi. E’ quasi più bello del ti amo.
(Anonimo)

Un incrocio di due sguardi pronti a completarsi può essere la cosa più irrilevante del mondo, ma allo stesso tempo la più straordinaria.
(Fabrizio Caramagna)

In ogni amore c’è l’incontro di due amori che si cercano, si scoprono, si amplificano, si perdono o si completano per creare, al di là dell’incontro, una durata, una vitalità, un valore.
(Jacques Salomé)

Quel riflesso di me trova in te la sua completezza e rende speciale il bisogno di appartenersi
(Anonimo)

Annunci

Siamo tutti incompleti. Alcuni sono un mare senza orizzonte, altri un orizzonte senza mare. La completezza è trovarsi.
(Fabrizio Caramagna)

La perfezione è un’aspirazione maschile. La donna, per sua natura, mira alla completezza.
(Fabrizio Caramagna)

Amare, non è prendere un altro per completarsi, bensì offrirsi ad un altro per completarlo.
(Michel Quoist)

La complicità
è l’arte di completarsi.
(vinkweb, Twitter)

Non c’è niente di più completo di una coppia che attraversa il tempo e accetta che la tenerezza invada la passione.
(Marc Levy)

Così come nell’amore dei corpi, anche nell’amicizia delle menti la completezza si raggiunge con l’essere ammessi ai luoghi più reconditi.
(Samuel Beckett)

Non chi ti completa.
Ma chi arricchisce la tua completezza.
(kirk1985, Twitter)

Non era del senso di completezza di cui abbisognava tanto, ma la sensazione di non essere vuota.
(Jonathan Safran Foer)

Non voglio essere il bisogno, voglio essere il completamento.
(Iacovettifranz, Twitter)

Lo scopo delle relazioni non è avere un altro che possa completarti; ma per avere un altro con cui tu possa condividere la tua completezza.
(Neale Donald Walsch)

Tu sei la completezza della mia incompletezza.
(Avijeet Das)

Non voglio essere né meta né metá.
Voglio essere viaggio e completezza.
(Valedisettembre, Twitter)

Non cerco l’altra metà della mela, o la parte che mi completi. L’amore non riempie i vuoti, ma da nuovi spazi, tutti da scoprire.
(Anonimo)

Io la penso diversamente. Io credo che tu sia completo prima di cominciare. E l’amore ti spezza. Tu sei intero, e poi ti apri in due.
(Philip Roth)

Completarsi, non complicarsi.
(FabioScardino, Twitter)

Li capisci subito quelli che cercano qualcuno per completarsi e quelli che lo fanno per dimenticare se stessi.
(nonfaretardi, Twitter)

Nemmeno tu mi completi, amore mio. Altro che mezza mela.
Messi assieme facciamo si e no una ciliegia sotto spirito.
(Anonimo)

“Tu mi completi” solo se sei una raccolta di figurine.
(diodeglizilla, Twitter)

Il leggere rende un uomo completo; il parlare lo rende pronto; e lo scrivere lo rende preciso. (Francis Bacon)

Nell’intimità della lettura il grande scrittore non sembra limitarci ma completarci.
(Nicolás Gómez Dávila)

Le parole servono anche a questo, per completarsi, non lasciarsi a metà. Scrivere quelle cose che non riusciamo a dire.
(RobertoPellico, Twitter)

Non c’è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita.
(Alphonse de Lamartine)

La felicità nasce dall’animo, ma per completarsi ha bisogno di manifestarsi fuori da se stessa.
(Aristotele)

Una cosa mi affascina in assoluto: l’amicizia.
La sensazione di completezza nel ricevere ciò che non aspetti.
(Anonimo)

Portare un figlio sulle proprie spalle da un senso di completezza nella vita che non ho mai provato prima.
(Francesco Facchinetti)

Lascia sia il vento a completare le parole
che la tua voce non sa articolare.
(Margherita Guidacci)

Scienza e religione non sono in contrasto, ma hanno bisogno una dell’altra per completarsi nella mente di un uomo che pensa seriamente.
(Max Planck)

Il successo più luminoso non può vantare l’integrità del completo fallimento.
(Gregory Norminton)

Un dispiacere puro e completo è impossibile come una gioia pura e completa.
(Lev Tolstoj)

Il ruolo dell’arte è di completare la natura e il ruolo della natura è di imitare l’arte.
(Amélie Nothomb)

A volte è come se mi mancasse quella parte dell’anima che si incastra nel puzzle del mondo. Apro migliaia di scatole, trovo pezzi bellissimi e colorati, ma è dentro di me che manca il pezzo con cui completare l’incastro.
(Fabrizio Caramagna)

Le cinque C di una buona comunicazione: chiarezza, completezza, concisione, concretezza, correttezza.
(Anonimo)

– Non possiamo stare insieme, siamo diversi.
– Certo che possiamo.
– Perché?
– Perché non si completa un puzzle con pezzi uguali.
(Charles M. Schulz, Peanuts)

Stasera, per il nostro progetto, per la nostra società è stata una serata molto importante. Una serata molto, molto importante. Ma non era completa. Non era neanche lontanamente avvicinabile a una qualsiasi possibile completezza. Perché non potevo condividerla con te. Non sentivo la tua voce e non potevo ridere insieme a te. Mi manca mia moglie. Viviamo in un mondo cinico. Un mondo, cinico. E lavoriamo in un ambiente di persone fortemente competitive. Io ti amo. Tu, tu mi completi.
(Jerry Maguire, 1996)

Se cerchi la completezza fuori di te vuol dire che non basti a te stessa.
(dal film Sex and the City)

Essere soli non è sinonimo di incompletezza.
Avere un partner non è una precondizione per la completezza.
(Anonimo)

Un uomo è completo solo quando ha una famiglia; moglie e figli. Scusate: completo o finito? (Millor Fernandes)

Devi essere completo da solo. Nessuno può darti questo. Devi sapere tu chi sei. Ciò che gli altri dicono è irrilevante.
(Nic Sheff)

I fatti esteriori non sono tutto. Bisogna completarli con la psicologia. Senza l’immaginazione, la storia è difettosa.
(Gustave Flaubert)

Una mezza verità è una menzogna completa.
(Anonimo)

Che cosa c’è di più completo del silenzio?
(Honoré de Balzac)

Annunci