Le frasi più belle di William Blake

Annunci

Presento una raccolta delle più belle frasi di William Blake. Tra i temi correlati si veda Le più belle frasi e poesie di Rabindranath Tagore e Frasi, citazioni e aforismi di Khalil Gibran.

**

Le frasi più belle di William Blake

Se una cosa ama, è infinita.
[If a thing loves, it is infinite.]

Per scorgere l’eternità in un granello di sabbia
e il paradiso in un fiore di campo
tieni l’infinito nel palmo della mano
e l’eternità in un’ora.

L’uccello ha il nido
il ragno la tela
l’uomo l’amicizia

Pensa al mattino,
agisci a mezzogiorno,
leggi di sera,
e dormi di notte.

Se le porte della percezione fossero spalancate, ogni cosa apparirebbe così com’è, infinita.
[If the doors of perception were cleansed every thing would appear to man as it is, Infinite.]

L’immaginazione non è uno stato mentale: è l’esistenza umana stessa.
[The imagination is not a state: it is the human existence itself.]

Chi non ha luce in viso, non diventerà mai una stella.
[He whose face gives no light, shall never become a star.]

È più facile perdonare un nemico che perdonare un amico.

Nell’universo, ci sono cose conosciute e cose sconosciute, e nel mezzo, ci sono porte.

Essendo infinito il Desiderio dell’Uomo,
il possesso è l’Infinito,
e lui stesso è l’Infinito.

C’è un sorriso d’amore,
E c’è un sorriso della seduzione,
Un sorriso c’è dei sorrisi
Dove si incontrano quei due sorrisi.

Chi non osa osservare il sole in volto non sarà mai una stella.

Chi bacia la gioia mentre vola vive nell’alba dell’eternità.

Ciò che è oggi dimostrato fu un tempo solo immaginato.

Coltiva la pietà, non chiuder fuori l’angelo.

Se il matto persistesse nella sua follia, andrebbe incontro alla saggezza.

Annunci

Lo stolto non vede un albero allo stesso modo del saggio.

L’uomo non ha un corpo separato dall’anima. Quello che chiamiamo corpo è la parte dell’anima che si distingue per i suoi cinque sensi.

La prudenza è una ricca e ripugnante vecchia zitella corteggiata dall’incapacità.

Sii sempre pronto a dire quello che pensi, e il vile ti eviterà.

Senza contrari non c’è progresso. Attrazione e repulsione, ragione ed energia, amore e odio, sono necessari all’esistenza umana.

Nessun uomo sale troppo in alto, se sale con le sue ali.

Ero irato con il mio amico: glielo dissi, e la mia ira sbollì. Ero irato con il mio nemico: non glielo dissi, e la mia rabbia crebbe.

Se il Sole e la Luna dovessero dubitare, subito si spegnerebbero.

Esuberanza è Bellezza.

Chi ferisce lo scricciolo
Non sarà amato dagli uomini.

Io non mi beffo di te, per quanto tu mi derida
Tu mi chiami pazzo, ma io ti chiamo stupido.

Il debole in coraggio è forte in astuzia.

Il verme tagliato perdona l’aratro.

Entrambi leggiamo la Bibbia giorno e notte, ma tu leggi nero dove io leggo bianco.

Tutto ciò che osservate, anche se si manifesta fuori di voi, in realtà è in voi, nella vostra immaginazione, della quale questo Mondo mortale non è che un’ombra.

Coloro che reprimono il desiderio, lo fanno perché il loro desiderio è abbastanza debole da poter essere represso.

Il vino migliore è il più vecchio,
l’acqua migliore è la più nuova.

I miei cieli sono ottone, la mia terra è ferro, la mia luna una nuvola d’argilla.

Una verità detta con cattive intenzioni batte tutte le bugie che si possano inventare.

L’uomo che non cambia mai la sua opinione è come l’acqua stagnante, e nutre i rettili della mente.

Le tigri dell’ira sono più sagge dei cavalli dell’istruzione.

Tutto ciò che è possibile credere
è un’immagine di verità.

L’aquila non perse mai tanto tempo come quando si sottomise a imparare dal corvo.

Nel tempo della semina impara, in quello del raccolto insegna, d’inverno spassatela.

Una stessa legge per il leone e per il bue è oppressione.

Un pettirosso rinchiuso in gabbia di tutto il paradiso scatena la rabbia.

Ascolta il rimprovero dello stolto: è un titolo da re!

Il corpo della donna nuda è una porzione di eternità troppo grande per l’occhio dell’uomo.

Le ore della follia sono misurate dall’orologio, ma quelle della saggezza nessun orologio può misurarle.

In ogni voce e proibizione avverto
le manette forgiate dalla mente.

L’eccessivo dispiacere ride. L’eccessiva gioia piange.

Il Cristianesimo è Arte e non soldi. I Soldi sono la sua Maledizione.

Le prigioni sono costruite con le pietre del diritto, i bordelli con i mattoni della religione.

Non cercar mai di dire il tuo amore
Amore che giammai può essere detto
Perché il vento gentile trascorre
Silente, invisibile.

Dio non voglia che la verità debba rimanere confinata alla dimostrazione matematica!

L’ape indaffarata non ha tempo per rattristarsi.

La misericordia è la catena d’oro che tiene insieme la società.

Non saprai mai cos’è abbastanza, se non sai cos’è più che abbastanza.

L’Eternità è innamorata delle opere del tempo.

Aspettati veleno dall’acqua stagnante.

Crea le tue regole o sarai schiavo di un altro.

La luna, come un fiore
nell’alto pergolato del cielo, con silenziosa gioia
siede e sorride alla notte.

Annunci