Frasi, citazioni e aforismi sull’inerzia

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’inerzia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’accidia, Frasi, citazioni e aforismi sulla pigrizia, Frasi, citazioni e aforismi sulla noia e Frasi, citazioni e aforismi sull’abitudine e la routine.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’inerzia

Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare.
(Albert Einstein)

Per negligenza il soffitto crolla e per l’inerzia delle mani piove in casa.
(Ecclesiaste, Antico Testamento)

Un corpo permane nel suo stato di quiete o di moto rettilineo uniforme a meno che non intervenga una forza esterna a modificare tale stato
(Principio di inerzia o prima legge di Newton)

Tutti gli anni in cui ero rimasta inerte a pensare che sarei scomparsa, in realtà stavo solo aspettando qualcuno. Lo stavo cercando.
(Claudia Durastanti)

Inerte giovinezza a tutto asservita, per delicatezza ho buttato la mia vita.
(Arthur Rimbaud)

La vita è una resistenza continua all’inerzia che tenta di sabotare il nostro volere più profondo. Chi si stanca di volere, vuole il nulla.
(Friedrich Nietzsche)

Benvenuti nell’era dove gli obiettivi lasciano il posto all’inerzia.
(l’incompiuto, Twitter)

L’inerzia della mente umana e la sua resistenza all’innovazione sono ampiamente dimostrate.
(Arthur Koestler)

Uno spirito che non si esercita in nulla diventa grezzo e pesante nell’inerzia
(Jean Jacques Rousseau)

Meglio vivere un giorno totalmente che cent’anni nell’inerzia e nell’indifferenza.
(Buddha)

Assumere l’inerzia come stile di vita solo per anestetizzarsi dalle responsabilità.
(L’incompiuto, Twitter)

Le tentazioni più pericolose non sono dovute alle energiche, improvvise fiamme del desiderio, ‘la lussuria della carne’, ma alla mancanza d’entusiasmo della carne, la sua pigrizia e inerzia, la nostra tendenza a diventare creature dell’abitudine.
(Sigrid Undset)

Dopo un grande dolore viene un senso solenne,
i nervi stan composti, come tombe.
Il Cuore irrigidito chiede se proprio lui
soffrì tanto? Fu ieri o qualche secolo fa? (…)
Questa è l’ora di piombo, e chi le sopravvive
la ricorda come gli assiderati rammentano la neve;
prima il freddo, poi lo stupore, infine
l’inerzia.
(Emily Dickinson)

Arriva sempre nella vita di un uomo che abbia avuto in gioventù un forte stimolo ideale, il momento in cui si prende atto definitivamente, senza più speranze né illusioni né sogni, dell’inerzia delle cose e del mondo. Il momento in cui si capisce che la fede non smuove le montagne; che le tenebre prevarranno sempre sulla luce, l’inerzia soffocherà il moto e così via.
(Sebastiano Vassalli)

Entro nella notte come un vagabondo furtivo con un biglietto di seconda classe in uno scompartimento di prima, passeggero clandestino dei miei sconforti, rattrappito in un’inerzia che mi avvicina ai morti.
(Antonio Lobo Antunes)

L’azione affatica; l’inerzia fiacca.
(Roberto Gervaso)

Annunci

C’è un punto fino al quale ci credi, poi, vai avanti per inerzia.
(CryScRyx, Twitter)

In due o si è forza o si è debole inerzia.
(Andrea Lerario)

La disperazione non serve a nulla quando la realtà offre ancora margini di speranza. La disperazione non è che una forma di negazione, che spinge all’inerzia.
(Al Gore)

Non importa se non passeremo tra gli applausi e i lanci di rose sotto l’arco di trionfo, importa solo tirare su la testa e dire io ci sono, io ci provo, non voglio sconfiggere nient’altro che l’inerzia e l’apatia
(Marco Lodoli)

La vita zampilla come un geyser per coloro che hanno voglia di perforare le rocce dell’inerzia.
(Alexis Carrel)

L’azione cura la paura, l’inerzia crea il terrore.
(Douglas Horton)

Tutto scorre”, “tutto è movimento”, “non ci si immerge mai due volte nello stesso fiume”, ecc. Il povero Eraclito si sarebbe suicidato se avesse incontrato Dio, la negazione della sua visione fluida dell’universo. Se il tubo avesse posseduto una forma di linguaggio, avrebbe ribattuto al pensatore di Efeso: “Tutto è immobile”, “tutto è inerzia”, “ci si immerge sempre nello stesso pantano”.
(Amélie Nothomb)

Secondo il principio d’inerzia: io
(Snailale, Twitter)

Vi giuro, signori, che aver coscienza di troppe cose è una malattia, una vera e propria malattia… Infatti, il diretto, legittimo, immediato frutto della coscienza è l’inerzia, cioè il cosciente starsene a mani conserte.
(Fëdor Dostoevskij)

Se si potesse dormire ventiquattr’ore su ventiquattro, si raggiungerebbe presto l’inerzia primordiale, la beatitudine di quell’ininterrotto torpore anteriore alla Genesi – sogno di ogni coscienza esasperata di se stessa.
(EM Cioran)

È l’inerte che prevale nell’universo, e non ciò che vive. Morire è passare dalla parte del più forte. (Jean Rostand)

Quel tipo di ‘me ne frego’ rarissimo, immobile e inerte che è lo stato mentale perfetto e assoluto.
(LesFleursDuMar, Twitter)

La totale inerzia fisica e mentale sono altamente piacevoli, molto più di quanto ci permettiamo di immaginare. Una spiaggia non solo permette tale inerzia ma la rafforza, eliminando così nettamente tutti i sensi di colpa. È attualmente il solo posto nella nostra società iperattiva che lo consenta.
(John Kenneth Galbraith)

L’azione di rado è così ragionevole come l’inerzia.
(Simon May)

Scivolare, tralasciare, attenuare; ovvero l’eleganza dell’inerzia.
(L’incompiuto, Twitter)

Il pomeriggio è il regno dell’inerzia, e certi giorni vorresti che durassero per sempre.
(m4gny, Twitter)

L’inerzia non è una colpa, ma una delle poche forze che ancora non si è stancata di muovere il mondo.
(Wzgore, Twitter)

Il miglior partito, quando c’è la possibilità di scegliere, è quello di affidarsi all’inerzia. È la più grande forza che ci sia al mondo.
(Rex Stout)

La vita, qualunque vita, crea i suoi legami, diversi dall’una all’altra, stabilisce un’inerzia che le è intrinseca, incomprensibile per chi dall’esterno osserva criticamente secondo leggi proprie
(José Saramago)

A volte ti domandi “ma che ci sto a fare?”, ma per inerzia ugualmente procedi.
(Marcello Vitale)

Vi è in noi una specie di timore della felicità. Si potrebbe dire che la consuetudine alla noia e al dolore determina da parte nostra una inerzia una resistenza alla gioia
(Guido Morselli)

Mi inventavo avventure, mi creavo una vita fittizia, tanto per vivere in un mondo qualunque. E tutto per via della noia; l’inerzia mi schiacciava.
(Fëdor Dostoevskij)

Quanti frasi banali, dove si dice ciò che il pubblico si attende e si introduce quel buon senso che è solo comodità, ovvietà e inerzia.
(Fabrizio Caramagna)

Esiste una sonnolenza dell’attenzione volontaria, che non so spiegare, e che frequentemente mi assale se, di una cosa così sfumata, si possa dire che assalga qualcuno. Cammino per strada come se stessi seduto, e la mia attenzione, vigile su tutto, ha tuttavia l’inerzia di un corpo in assoluto riposo
(Fernando Pessoa)

Non sono pigra, sono piena di forza di inerzia.
(AnobianJulie, Twitter)

Autoassoluzione
Dare la colpa della propria inerzia all’eccessiva comodità dei divani.
(IdeeXscrittori, Twitter)

– 5 semplici mosse per sconfiggere l’inerzia.
Ok. Dopo lo guardo.
(manuela_reich, Twitter)

Anche l’abitudine contribuisce a far diventare vecchi; il processo mortale di fare la stessa cosa allo stesso modo alla stessa ora giorno dopo giorno, prima per trascuratezza, poi per inclinazione, e infine per codardia o inerzia.
(Edith Wharton)

L’inerzia
è una bizzarra proprietà della materia.
Quando te ne vai, per esempio,
l’aria conserva il calore del tuo corpo
per un po’,
così come la sabbia conserva tutta la notte
il tepore triste del sole.
Quando te ne vai,
per continuare con lo stesso esempio,
le mie mani persistono nella carezza,
nonostante non ci sia pelle da accarezzare
(Gemma Gorga)

Galilei, grazie alla scoperta del Principio di Relatività e del Principio di Inerzia, libera la Terra dall’incubo di dovere stare ferma al centro del mondo
(Antonino Zichichi)

L’inerzia è lo statuto originario degli oggetti di cui la significazione è destinata a impadronirsi. Una gonna esiste senza significare, prima di significare. Il senso che essa riceve quando viene indossata è a un tempo abbagliante e evanescente.
(Roland Barthes)

Perché mai tanta inerzia nel Senato?
E perché i senatori siedono e non fan leggi?
Oggi arrivano i barbari
Che leggi devon fare i senatori?
Quando verranno le faranno i barbari.
(Konstantinos Kavafis)

Forse è tutto così, crediamo che attorno ci siano creature simili a noi e invece non c’è che gelo, pietre che parlano una lingua straniera, stiamo per salutare l’amico ma il braccio ricade inerte, perché ci accorgiamo di essere completamente soli.
(Dino Buzzati)

Annunci