Frasi, citazioni e aforismi sulle doti

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulle doti. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla bravura, Frasi, citazioni e aforismi sulla virtù, Frasi, citazioni e aforismi sul talento e Frasi, citazioni e aforismi sulla vocazione.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulle doti

Ti sono state elargite doti particolari, che sono soltanto tue. Usale, qualsiasi possano essere, e non indossare mai i panni altrui.
(Og Mandino)

Ogni individuo è dotato in qualche campo. Dobbiamo solo scoprire quale.
(Evelyn Holman)

Quante più doti interiori ha l’uomo, tanto più vale la sua persona.
(Baltasar Gracián)

La dote è una special grazia di ingegno ottenuta di suo o da natura.
(Niccolò Tommaseo)

Chi non ha doti deve imparare ad adulare se vuole cavarsela nel mondo.
(Goethe)

L’intelligenza non serve a vivere, anzi è una «dote» che complica tremendamente l’esistenza perché pone fuori dal coro e appare tremendamente stonata.
(Vittorino Andreoli)

Ero dotato, sono dotato. A volte mi guardo le mani e mi rendo conto che sarei potuto diventare un grande pianista o qualcosa del genere. Ma che cos’hanno fatto, le mie mani? Mi hanno grattato le palle, hanno scritto assegni, hanno allacciato scarpe, hanno tirato la catena del water ecc. Ho sprecato le mani. E la testa.
(Charles Bukowski)

Ho una dote speciale, riesco a sentirmi fuori posto ovunque.
(NMargheNiki, Twitter)

A paragone di quello che potremmo essere, noi rendiamo solo la metà. Facciamo uso solo di una piccola parte delle nostre risorse fisiche e mentali. Per dirla ancora più chiaramente, l’individuo vive molto lontano dai suoi limiti. Possiede doti di varia natura che di norma non usa.
(William James)

Non esistono i campioni e i geni “naturali”: esistono gli individui dotati, che si fanno “artificialmente” un mazzo tanto per mettere a frutto le loro doti.
(Piergiorgio Odifreddi)

Ogni tua dote non adoperata diviene un tuo intralcio.
(Igor Sibaldi)

Bellezza è già mezza dote.
(Proverbio)

Si tenta di solito di far fortuna proprio con le doti che non si hanno.
(Luc de Clapiers de Vauvenargues)

È un gran sollievo non essere costretti a manifestare doti che non si posseggono.
(Agatha Christie)

Quando scopri di non essere niente di che e che non hai nessuna dote eccezionale ti rilassi e cominci a divertirti.
(ida_bauer, Twitter)

Io ce le ho le doti nascoste solo che non ricordo dove le ho nascoste
(rosafantasia, Twitter)

Annunci

Ho tre doti: memoria, modestia e la terza non me la ricordo ma l’importante è che sono fantastica.
(_Luilla_, Twitter)

Non credo nell’intelligenza come dote a sé. Accompagnata dall’energia e dalla buona volontà può dare ottimi frutti. Sola, non approda a nulla.
(John Hersey)

L’intelligenza è una dote menzionata da troppi, perseguita da pochi.
(Anonimo)

Non bastano i meriti, se non s’avvalgono della simpatia, che è la dote che accaparra il plauso e il più pratico strumento della sovranità.
(Baltasar Gracián)

La simpatia è una dote, non un mestiere.
(Greygoose975, Twitter)

Il fascino è insito come dote, non lo si acquisisce volendo… il fascino è uno stato dell’essere.
(Paola Cingolani)

Spiace ammetterlo, ma la presunzione di Peter era una delle sue doti più affascinanti. Per dirla tutta, non esisteva un bambino più presuntuoso di Peter.
(James Matthew Barrie)

La modestia è una delle più amabili doti dell’uomo superiore: si osserva comunemente che essa cresce a misura della superiori.
(Alessandro Manzoni)

Si trattava del fatto che, fra tutte le doti di quell’essere tanto dotato, quella che emergeva in modo preponderante, che dava il senso di una presenza reale, era la capacità di parlare, il dono della parola: questa dote che sconcerta o illumina, la più nobile e la più spregevole, vivificante flusso di luce o torrente ingannatore scaturito dal cuore di una tenebra impenetrabile
(Joseph Conrad)

Come penetrare nell’intimo della gente? Era una dote o una capacità che non possedeva. Non aveva semplicemente la combinazione di quella serratura.
(Philip Roth)

Un certo grado di ottusità mentale, a quanto pare, è la dote indispensabile di ogni uomo fattivo, o almeno di chiunque dimostri di essere capace di accumulare seriamente del denaro.
(Fëdor Dostoevskij)

L’umiltà come dote principale delle persone. Perché?
Se mi affido a un medico, spero sia esperto e responsabile.
Anche se non umile.
(egyzia, Twitter)

Avere buongusto è una dote rara e seducente.
(LilaSchon, Twitter)

L’unica nostra dote positiva,
quell’impulso infantile ad ammirare.
(W.H. Auden)

Saper stare al proprio posto è una dote estremamente sottovalutata.
(federicacaladea, Twitter)

Spesso non emergono quelli bravi a scrivere. Ma quelli bravi a farsi leggere. Che è comunque una dote mica da poco.
(alcolella, Twitter)

Ho questa straordinaria dote di notare tutto, mettere insieme i pezzi e trarre le conclusioni sbagliate.
(mesmeri, Twitter)

È una gran dote, e di pochi, quella levità che fa portare fardelli enormi senza pesare sugli altri.
(mesmeri, Twitter)

L’uomo mediocre lascia dormire inutilizzate le sue possibilità, lascia atrofizzarsi le sue doti, allentarsi le forze, come muscoli che non vengano adoperati finché la necessità non li tende a difesa.
(Stefan Zweig)

L’amore è una dote naturale dell’uomo, ma egli non sa come usarlo. Rifiuta di riconoscere il potere dell’amore a causa del suo amore per il potere.
(Dick Gregory)

Per me l’amore è un puro concetto dotato di un corpo inadeguato
(Haruki Murakami)

Le più alte doti fanno più alti gli uomini; una sola di esse vale quanto una mediocre pluralità.
(Baltasar Gracián)

I Sogni sono l’elusiva Dote
che ci fa ricchi per un’Ora –
poi ci gettano poveri
fuori della Purpurea Porta
dentro i nudi Confini
che avevamo prima.
(Emily Dickinson)

Magari la notte portasse consiglio. Invece lascia in dote tante domande e solo una persona come risposta a tutte.
(CannovaV, Twitter)

Io posso continuare a vivere questa mia vita… perché ho una dote che nessuno ha… così in me esasperata, così in me eccellente. Questa dote è la mia grande falsità.
(Carmelo Bene)

Sono (presumo d’essere) onesto. Si rischia qualcosa, di questi tempi. Oggi l’onestà è una dote losca, più assai dell’intelligenza. Abituarsi a nascondere entrambe
(Gesualdo Bufalino)

Ogni talento è un vampiro che succhia sangue ed energia alle altre forze, e una produzione esagerata può portare quasi alla follia l’individuo più dotato.
(Friedrich Nietzsche)

La freddezza è la massima dote d’un uomo destinato a comandare
(Napoleone Bonaparte)

Piaccio molto agli uomini perché ho una dote naturale: respiro.
(GinevraCardinal, Twitter)

-Ma cosa gli fai tu alle donne?
-Ho una dote naturale che non riescono mai a dirmi di no.
-Sei sempre dolce?
-No, ho sempre torto.
(masse78, Twitter)

-Come si chiama quella dote che non fa allontanare le persone che ti sono vicine?
-Lavarsi.
(masse78, Twitter)

Tu credi che ti voglia sposare per i tuoi otto milioni di dollari di dote? Come ti sbagli! Se tu ne avessi nove milioni ti sposerei lo stesso.
(Groucho Marx)

Quando la figlia si sposa, il padre perde la dote, ma riguadagna il bagno e il telefono.
(Robert Lembke)

I difetti della fidanzata si nascondono con la dote.
(Proverbio siciliano)

Certe persone hanno questa dote di farsi pensare.
(mesmeri, Twitter)

In che senso non riuscire in niente non è una dote?
(Dudek_kvar, Twitter)

Annunci