75 Proverbi sul lavoro

Proverbi sul lavoro - Aforisticamente
Proverbi sul lavoro - Aforisticamente

In occasione della Giornata dei lavoratori, presento una raccolta di 75 proverbi sul lavoro e il lavorare provenienti da tutto il mondo. Tra i temi correlati Frasi, citazioni e aforismi sul lavoro, Frasi, citazioni e aforismi sul Primo maggio – Festa del lavoro e 15 poesie sul lavoro.

**

75 Proverbi sul lavoro

Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita.
(Proverbio cinese)

Il lavoro nobilita l’uomo.

Il lavoro ci allevia da tre grandi mali: la noia, il vizio e il bisogno.
(Proverbio francese)

La felicità è avere qualcuno da amare, qualcosa su cui lavorare e qualcosa su cui sperare
(Proverbio cinese)

Bisogna lasciar fare il mestiere a chi lo sa.

Campar senza fatica è una voglia antica.

Chi lavora guadagna la vita; chi non lavora, la ruba.

Il lavoro paga i debiti, mentre la disperazione li aumenta.

Il lavoro dona all’uomo agio e dignità.
(Proverbio latino)

È più facile dare ordini che lavorare .
(Proverbio lituano)

L’uomo fu creato per lavorare, come l’uccello per volare.

Il dio del lavoro dovrebbe essere festeggiato più di tutti.
(Proverbio persiano)

Il lavoro è la fonte di tutti i beni.
(Proverbio tailandese)

Il lavoro è stato inventato da Dio per combattere la noia.
(Proverbio giudaico)

Lavorare di buona voglia è il miglior mestiere.

Chi non vuol lavorare, bisogna che si adatti a mendicare.

Il lavoro del mattino vale oro.
(Proverbio tedesco)

Chi lavora in gioventù, riposa in vecchiaia.

Tre, aiutandosi l’un con l’altro, sono sufficienti a fare il lavoro di sei.
(Proverbio spagnolo)

Molte mani rendono il lavoro leggero .
(Proverbio inglese)

La fame, il lavoro e il sudore sono le migliori medicine.
(Proverbio islandese)

Il lavoro è metà della salute.
(Proverbio danese)

Un buon lavoratore val più di dieci pigri.

Ora et labora.
[Prega e lavora]
(Motto dei monaci benedettini)

Pan di sudore ha gran sapore.

Chi lavora caccia via i cattivi pensieri.

Nessuna spiga nasce senza un grande lavoro.
(Detto latino)

Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita.
(Proverbio cinese)

Dove il lavoro coltiva il campo, non vi nascono ortiche.

Gli dei hanno messo il lavoro a sentinella della virtù.
(Proverbio greco)

Chi vuol lavoro mal fatto, lo paghi innanzi fatto.

L’uomo fa il mestiere e il mestiere fa l’uomo.

Consuetudine levior est labor.
[Coll’abitudine, il lavoro appare più leggero]
(Proverbio latino)

Lavorare con allegria è il miglior mestiere che ci sia.
(Proverbio lombardo)

Nessuno deve vergognarsi del suo mestiere.

Hai tempo tutta la vita per lavorare, ma i tuoi figli sono piccoli una volta sola.
(Proverbio Polacco)

Se il lavoro fosse un bene, i ricchi non ne lascerebbero nessuno per i poveri.
(Proverbio di Haiti)

Se il lavoro fosse virtù, l’asino sarebbe carico di medaglie.
(Proverbio venezuelano)

Quando passa il lavoro, il pigro chiude l’uscio.

Si a fatica era bona, l’ordinava u medicu
[Se il lavoro facesse bene lo prescriverebbe il medico.]
(Proverbio calabrese)

Se ti viene voglia di lavorare, siediti e aspetta che ti passi.
(Proverbio messicano)

Vaele cchièu a ssapà dòece ch’a ssapàie fateghè
[Vale più saper convincere che saper lavorare.]
(Proverbio pugliese)

Voglia di lavorar saltami addosso, e fammi lavorar meno che posso.

Un cattivo operaio incolpa sempre i suoi strumenti.
(Proverbio francese)

Quando il sole è al tramonto – l’ozioso al lavoro è pronto.

Nei mestieri degli altri siamo tutti maestri.

Il lavoro viene fatto due volte dall’uomo che ha fretta.
(Proverbio iraniano)

Nel paese della cuccagna chi meno lavora più magna.

I francesi lavorano per vivere, gli svizzeri vivono per lavorare.
(Proverbio francese)

Ciò che il marito guadagna con il suo lavoro, la moglie lo spende.
(Proverbio Africano)

A chi non vuol far fatiche, il terreno produce ortiche.

Chi non lavora non mangia.

Se un lavoro va fatto, tanto vale farlo bene.

Un buon mestiere vale due patrimoni.

Non è la zappa del vostro vicino che porterà a termine il vostro lavoro
(Proverbio africano)

Quand’anche un mestiere non ti arricchisce, ti mette al riparo dal bisogno.
(Proverbio arabo)

L’uomo attivo sopporta più volentieri la fatica del lavoro, che la noia dell’ozio.

A lavoratore trascurato, i sorci mangiano il seminato.

Non manca mai da fare, a chi ben vuol lavorare.

Ogni mestiere vuole la sua destrezza.

Chi fa il mestiere che non conosce i quattrini gli diventano mosche.

Chi ben lavora, ben raccoglie.

Chi si vergogna di lavorare, abbia vergogna di mangiare.

Il lavoro onesto non ha mai arricchito nessuno.
(Proverbio russo)

Se tu mi paghi come dici tu, io lavoro come voglio io
Se tu mi paghi come dico io, io lavoro come dici tu
(Proverbio cinese)

A cattivo lavoratore ogni zappa dà dolore.

Chi lavora la sua terra si sazierà di pane, chi insegue chimere si sazierà di miseria.
(Libro dei Proverbi, Antico Testamento)

Senza il lavoro, senza l’applicazione, nessuno può essere nulla, né in questo né nell’altro mondo.

Labor ingenium miseris dat
[Il lavoro dà ingegno ai miseri]
(Proverbio latino)

Chi lavora di festa, lavora per il diavolo.

La vita per lavorare, la fossa per riposare.

Ogni giorno deve avere il suo compito.

Un uomo muore quando smette di lavorare .
(Proverbio ebraico)