Quante volte per dare un due di picche abbiamo pronunciato frasi come: "Non sei tu, sono io", "Ho voglia di star solo", "Sei la persona giusta conosciuta nel periodo sbagliato", "Saresti la ragazza perfetta se fossi innamorato di te", "Meriti di meglio" o infine, la classica e fatidica frase, "Ti vedo più come un amico".

Presento una raccolta di frasi, aforismi e battute divertenti sul due di picche. Con in appendice

1) Una raccolta di frasi e scuse per dare il due di picche
2) Una raccolta di frasi e variazioni umoristiche sul "Ti vedo più come un amico".

Tra i temi correlati si veda 100 Frasi per abbordare e rimorchiare, Frasi, citazioni e aforismi sull'addio e la fine di un amore, Frasi, citazioni e aforismi sul rifiuto e il rifiutareFrasi, aforismi e battute divertenti sui single e Frasi, aforismi e battute divertenti sulla situazione sentimentale.

**

Frasi, aforismi e battute divertenti sul due di picche

Il barista mi conosce talmente bene che nel cappuccino mi disegna il due di picche.
(dudek_kvar, Twitter)

S'è beccato il due di picche pure Brad Pitt, figuriamoci le speranze che abbiamo noi.
(Masse78, Twitter)

Quando un uomo dice con quante donne è stato, bisogna sempre dividere il numero per due di picche.
(WCadei, Twitter)

Dai diamanti non nasce niente.
Dal letame nascono i fiori.
Dai "ci prendiamo un caffè?" nascono i due di picche.
(dudek_kvar, Twitter)

Sono un mago: riesco sempre a trasformare un numero di telefono in un due di picche.
(postofisso2012, Twitter)

Il visualizzato senza risposta è un due di picche in modalità silenziosa.
(masse78, Twitter)

- Vuoi salire a vedere la mia collezione di due di picche? Ne ho 234.
- No.
- 235.
(Totonno1980, Twitter)

- Quale anticoncezionale usi?
* Il due di picche.
(Vladinho77, Twitter)

Dai diamanti non nasce niente e dai "scusa se ti disturbo" nascono i due di picche.
(dudek_kvar, Twitter)

- Descriviti con una formula geometrica.
- Base per altezza e prodotto diviso due di picche.
(Valemille, Twitter)

Una maga mi ha letto le carte: è uscito 18 volte il due di picche.
(MaxMangione, Twitter)

Non scrive più su Twitter dal marzo 2016, ed è un vero peccato.

I suoi tweet, così pieni di poesia, oscillano tra l'incanto e la malinconia. Raccontano di fughe e passi indietro e paura di vincere e cose che finiscono, ma anche di presenze e sogni e ritorni e finali da costruire. Nel suo profilo scrive: "Mi innamoro di una ballerina, attraverso mille pericoli per tornare da lei, e poi, proprio quando credo di avercela fatta, muoio. Finisce sempre così".

Presento una raccolta dei più bei tweet di @soldatodistagno (soldatino di stagno)

**

@soldatodistagno, Tweet scelti

soldatodistagno

Guardava le onde e sembrava spaventata. Poi però si voltava, mi chiamava capitano e sorrideva. Chissà se l'aveva capito che era lei il mare.

Te lo chiedo nel caso non riuscissimo più a smettere: tu ce l'hai un piano, vero?

Ricordati solo che mi devi ancora un finale. Uno vero.

Ti porterò con me, ma non te ne accorgerai.

Non sarà. Ma sarebbe stato bello.

Se solo vedessi come sei bella quando perdi l'equilibrio, neppure ci proveresti a rimanere in piedi. Cadresti, semplicemente.

Ti prego, abbi cura di me. Così disse. Sei parole per disarmare un soldato.

Continuo a svegliarmi con il batticuore, come se il vero pericolo fossero i sogni.