Vasile Ghica è nato nel 1940 a Priponeşti, provincia di Galaţi. Nel 1965 si è laureato presso la Facoltà di Filologia dell'Università "Al. I. Cuza" di Iaşi. E' stato insegnante, giornalista, ispettore scolastico e consigliere comunale. Attualmente risiede a Tecuci.

[caption id="attachment_4339" align="aligncenter" width="180"] Vasile Ghica (Foto per gentile concessione dell'autore)[/caption]

Vasile Ghica ha pubblicato centinaia di articoli, quattro volumi di carattere educativo, un libretto di poesie, un volume di prosa umoristica, un dizionario enciclopedico e alcuni volumi di aforismi. Fa il suo debutto letterario nel 1989, poco prima della rivoluzione, con il libro di aforismi Surâsuri migdalate (stampato in 100.000 copie vendute in pochi giorni). In seguito in ambito aforistico pubblica Cristale de fum (1991), S.O.S.Iubirea! (1995), Recviem pentru mileniul doi edizione bilingue rumeno e francese (1997), Răscruce de milenii edizione bilingue romeno e inglese (1997), Chef pe Titanic (2008), Perdafuri edizione bilingue rumeno e turca (2009) e infine În ghearele râsului(2011) e Rezervatie gri (2011). I suoi aforismi sono apparsi in diverse riviste e antologie e sono citati in radio e tv.

In una intervista rilasciata nel 2008 Vasile Ghica afferma: "Nel 1973, in una notte lessi 4 o 5 volte il libro di aforismi di Lec, Pensieri spettinati. Da allora mi sono sentito completamente preso da questo genere. Non avrei mai immaginato che potesse sorgere in me una simile passione divoratrice". E ancora "Riviste e critici letterari non vogliono sentire parlare di questo 'piccolo strumento' dimenticando che Stanislaw Lec con la sua creazione ha ottenuto numerosi premi letterari e che dell'immensa opera di alcuni classici sono rimasti solo alcuni pensieri ispirati".

Pubblico qui di seguito una selezione di aforismi di Vasile Ghica. La traduzione è di Alina Breje che ha già tradotto diversi autori rumeni tra cui gli aforismi di Valeriu Butulescu, apparsi in lingua italiana con il titolo Oasi di sabbia (Genesi editrice, 2011). Vasile Ghica ha anche un sito web personale su cui è possibile leggere un'ampia selezione di aforismi in lingua rumena e i testi di alcune interviste.

Ho conosciuto Efim Tarlapan durante la giornata sull'aforisma italiano e romeno organizzato dalla Accademia di Romania il 26 marzo. In quella occasione (io ero uno dei relatori) Efim Tarlapan, venuto appositamente dalla Repubblica di Moldavia (o meglio Bessarabia come si dice da quelle parti), ha presentato il suo libro di satire, favole, aforismi e epigrammi dal titolo Sorrisi da esportare (Zambete pentru export).

[caption id="attachment_3985" align="aligncenter" width="300"] Efim Tarlapan (Per gentile concessione dell'autore)[/caption]

Contemporaneamente alla presentazione del libro di Tarlapan (il libro in edizione bilingue romeno e italiano è stato tradotto da Tatiana Ciobanu, Liuba Croituru, Claudia Lupaşcu e Veronica Bordian, mentre la curatrice del volume è stata la scrittrice di aforismi e pittrice Silvana Baroni che i lettori del mio blog già conoscono) sono stati stati presentati altri due libri: l'antologia Aforismul in Italia, promossa dalla Associazione Italiana per l'Aforisma e il libro di Valeriu Butulescu, Oasi di sabbia. In questo ideale gemellaggio aforistico tra due paesi con una grande tradizione nelle forme brevi (ricordo che Emil Cioran è nato in Romania) l'auspicio è che altre iniziative possano seguire creando un solido ponte tra lettori di lingua italiana e di lingua romena.

Efim Tarlapan è nato nel 1944 nel villaggio di Magurele in Moldovia e attualmente vive tra Chisinau (Repubblica di Moldavia) e Cluj-Napoca (Romania). E' considerato uno dei principali scrittori in lingua romena nell'ambito delle forme brevi. Il suo debutto letterario avviene nel 1974 con un libro di epigrammi, parodie e aforismi dal titolo Scusate il disturbo. A questo primo libro seguiranno numerosi altri testi di forme brevi che gli varranno oltre cinquanta premi e riconoscimenti (nel 2009 riceve il Premio della Repubblica Moldova per l'intera attività letteraria). Efim Tarlapan è anche uno studioso delle forme brevi e ha pubblicato una antologia di autori contemporanei di aforismi in lingua romena nonché una antologia mondiale dell'epigramma (Efim mi dice che ha in preparazione anche una antologia sull'aforisma in lingua romena comprendente anche gli autori classici).