Frasi, citazioni e aforismi sull’approvazione

Perché Il desiderio di approvazione da parte degli altri è così forte e il timore della loro critica così profondo? Qui di seguito presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’approvazione. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’autostima, Frasi, citazioni e aforismi sul conformismo e l’anticonformismo, Frasi, citazioni e aforismi sulla maggioranza, Frasi, citazioni e aforismi sul disprezzo e Frasi, citazioni e aforismi sulla critica e il criticare.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’approvazione

Approvazione

Aver bisogno di essere approvati è come dire: “Val più il tuo concetto su di me dell’opinione che ho di me stesso”.
(Wayne Dyer)

Se cerchi continuamente approvazione all’esterno non sarai mai felice. Siamo tutti diversi e percepiamo e viviamo le cose in modo diverso, ma la tua reputazione non è qualcosa che puoi davvero controllare. La tua reputazione non è nelle tue mani perciò smettila di cercare di piacere a tutti e inizia a fare le cose per te stesso
(Wayne Dyer)

Possiamo ottenere l’approvazione degli altri, se agiamo bene e ci mettiamo d’impegno nello scopo; ma la nostra stessa approvazione vale mille volte di più.
(Mark Twain)

Non sappiamo mettere un freno alle richieste altrui e crediamo che per essere approvati dovremo fare qualcosa, altrimenti gli altri non potranno amarci. Quando diciamo di no, viviamo questo gesto con grande angoscia e senso di colpa e ci scusiamo infinitamente ed esageratamente, temiamo che saremo biasimati e messi da parte.Quando amiamo noi stessi “no”, diventa una parola che esprime semplicemente la nostra volontà e che siamo liberi di usare, rispettosamente,a nostro piacimento.
(Louise L. Hay)

Finché guardi agli altri per provare chi sei e cerchi la loro approvazione, stai impostando la tua vita in modo disastroso. Devi essere completo da solo. Nessuno può darti questo. Devi sapere tu chi sei. Ciò che gli altri dicono è irrilevante.
(Nic Sheff)

Il bisogno di essere approvati è già abbastanza un problema, ma il vero guaio è quando si ha bisogno dell’approvazione di tutti per ogni cosa che si fa. Se ti porti dentro un tale bisogno, sei destinato a una vita di continue frustrazioni e d’infelicità.
(Wayne Dyer)

La tana del lupo è in tutte le cose che non fai per l’approvazione di un pubblico troppo distratto per ascoltare la tua vera voce.
(Odette De Crecy, Twitter)

Concedere approvazione può essere un ottimo strumento di manipolazione. Il tuo valore è in mano ad altri; se costoro rifiutano di darti la loro approvazione, ti senti svuotato.
(Wayne Dyer)

L’autostima non può essere controllata dagli altri. Tu sei degno perchè lo dici tu. Se il tuo valore dipende dagli altri è un loro valore
(Wayne Dyer)

Hai criticato te stesso per anni e non ha funzionato. Prova ad approvare te stesso e vediamo cosa succede.
(Louise L. Hay)

Il primo passo verso la felicità è quello che porta lontano dall’approvazione degli altri.
(cleX71, Twitter)

Bisogna abbracciare se stessi.Perché spesso è la nostra approvazione che ci manca. La più difficile da ottenere, ma anche la più importante.
(istintomaximo, Twitter)

Quelli che cercano a tutti i costi l’approvazione dagli altri è perché gli manca la propria
(Mheathcliff, Twitter)

Non ho bisogno della tua approvazione.
Ho la mia.
(Manuela_reich, Twitter)

L’approvazione degli altri è uno stimolante, del quale talvolta è bene diffidare.
(Paul Cézanne)

Non c’è niente di peggio che essere disprezzati dall’unica persona la cui approvazione è tutto per noi.
(William Somerset Maugham)

Tutti vogliono piacere; tutti vogliono essere approvati. A nessuno piace essere ignorato.
(Mallory Ortberg)

Il desiderio dell’approvazione altrui è forse l’istinto più radicato dell’uomo civile. Nessuno è più sollecito di rifugiarsi sotto il riparo della rispettabilità, della donna eccentrica che si è esposta agli strali della moralità offesa. Non credo alle persone che mi dicono di non tenere in nessun conto l’opinione altrui.
(William Somerset Maugham)

Preferisco di gran lunga la più acuta critica di un solo uomo intelligente che l’approvazione sconsiderata delle masse.
(Giovanni Keplero)

Una persona veramente forte non ha bisogno dell’approvazione degli altri più di quanto un leone non ha bisogno dell’approvazione delle pecore.
(Vernon Howard)

Niente c’invischia di più in mali peggiori che l’adeguarci al costume del volgo, ritenendo ottimo ciò che approva la maggioranza, e il copiare l’esempio dei molti, vivendo non secondo ragione ma secondo la corrente.
(Lucio Anneo Seneca)

Il bisogno di approvazione dei politici ha del prodigioso. Senza, non funzionano. Ecco perché sovente sembra che parlino dai due angoli della bocca contemporaneamente: da una parte dicono una cosa per far piacere al gruppo A, dall’altra un’altra cosa per ottenere l’approvazione del gruppo B.
(Wayne Dyer)

Maslow diceva, che una delle cose più importanti da fare per raggiungere l’autorealizzazione, è imparare a essere indipendenti dalla buona opinione che gli altri hanno di noi, e di non cercarla. Quando vivi in questo modo, non cercando l’approvazione degli altri o il loro favore…quando non sei concentrato su questo, le persone ti rispettano e ti amano anche di più.
(Wayne Dyer)

Non c’è niente di peggio di un essere umano che elemosina approvazione
(keziq, Twitter)

Gli applausi li sentiva come una approvazione, ed erano diventati un farmaco che placa il dolore, ma solo temporaneamente.
(Anita Baker)

Se cerchi sempre l’approvazione degli altri sei un bilancio
(Ty_il_nano, Twitter)

La gente crede quasi sempre che tutti provino per essa sensazioni molto più violente di quelle che provano in realtà: crede che l’opinione degli altri oscilli sotto grandi archi di approvazione o disapprovazione.
(Francis Scott Fitzgerald)

Credendo a se stesso, l’uomo si espone sempre al giudizio della gente. Credendo agli altri ha sempre l’approvazione di chi lo circonda.
(Lev Tolstoj)

Non cercare il favore della moltitudine: raramente esso si ottiene con mezzi leciti e onesti. Cerca piuttosto l’approvazione dei pochi; ma non contare le voci, soppesale.
(Immanuel Kant)

Il genere umano conosce a malapena una gioia che superi quella dell’approvazione del proprio lavoro.
(Ernest Vincent Wright)

Cercavo un’anima che mi somigliasse e non riuscivo a trovarla. Frugavo ogni angolo della terra; la mia perseveranza era inutile. Eppure non potevo rimanere solo. Occorreva qualcuno che approvasse il mio carattere; occorreva qualcuno che avesse le mie stesse idee.
(Lautréamont)

Più che dipendenza dai social, mi sembra dipendenza dalla continua approvazione altrui.
(manuela_reich, Twitter)

La sorgente disapprovava quasi sempre l’itinerario del fiume.
(Jean Cocteau)

Noi domandiamo un consiglio, ma andiamo cercando approvazione.
(Charles Caleb Colton)

Quando gli sciocchi chiedono un consiglio è soltanto perché sperano di sentirsi approvare la decisione che essi hanno già preso.
(Ambrose Bierce)

Quelli che approvano un’opinione privata la chiamano opinione; ma quelli che la disapprovano la chiamano eresia; eppure eresia non significa altro che opinione privata.
(Thomas Hobbes)

Gli uomini approvano e Dio disapprova.
(Miguel de Cervantes)

Spesso una cosa stupida si regge perché viene approvata dalla Legge.
(Trilussa)

La bramosia mi consiglia una cosa, la mente un’altra. Vedo il bene e lo approvo, e seguo il male.
(Publio Ovidio Nasone)

Ciò che ascolti, discuti; quello che credi, approva.
(Lucio Anneo Seneca)

Un bambino va cresciuto a latte e approvazione.
(Charles Lamb)

Il rifiuto ci turba, l’approvazione ci confonde.
(Nicolás Gómez Dávila)

Gli uomini cercano la propria affermazione. Le donne l’approvazione.
(Anna Maria Mori)

La cura per smettere di cercare sempre l’approvazione degli altri è guardare la loro vita da vicino.
(samanthifera, Twitter)

Il bello di essere sempre se stessi è che non avrai mai bisogno dell’approvazione di qualcuno.
(Vibes_san, Twitter)

Sii sempre te stesso, perché l’originale vale più della sua copia.
(Anonimo)