Skip to main content
Frasi Belle

Frasi, citazioni e aforismi sui privilegi

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sui privilegi e i privilegiati. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sui diritti, Frasi, citazioni e aforismi sul dovere e Frasi, citazioni e aforismi sulla società.

**

Frasi, citazioni e aforismi sui privilegi e i privilegiati

Privilegi

La storia del mondo è la storia di pochi privilegiati.
(Henry Miller)

L’amore è un privilegio, un colpo di fortuna, come salute e bellezza, di cui solo poche persone godono.
(Vicente Blasco Ibáñez)

La dignità della persona umana e il bene comune stanno al di sopra della tranquillità di alcuni che non vogliono rinunciare ai loro privilegi.
(Papa Francesco)

I diritti degli uomini devono essere di tutti gli uomini, proprio di tutti,
altrimenti chiamateli privilegi.
(Gino Strada)

Tutti a favore dell’abolizione dei privilegi,
finché non vogliono abolire il tuo.
(Anonimo)

Il problema dei privilegi è che troppo spesso li si confonde coi diritti.
(Comeprincipe, Twitter)

I privilegi che rinfacciamo agli altri diventano diritti quando ne godiamo noi.
(Roberto Gervaso)

Non esistono riforme indolori: ogni vera riforma mette fine a un privilegio.
(Carlo Cassola)

Lo sconforto di chi perde privilegi ha qualcosa di epico.
(Samanthifera, Twitter)

C’è solo una classe di uomini, la classe privilegiata.
(Albert Camus)

L’abuso dei privilegi è un pericoloso gioco sociale.
(Fabrizio De André)

Le istituzioni passano attraverso tre fasi: quella dei servizi, quella dei privilegi e quella degli abusi.
(François René de Chateaubriand)

La rivoluzione non sopprime i privilegi, cambia solo i privilegiati.
(Philippe Bouvard)

Il privilegio dei grandi è vedere le catastrofi da una terrazza.
(Jean Giraudoux)

Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e con gli oppressi, non c’è più scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull’ingiustizia.
(Enrico Berlinguer)

La Casta politica, una volta che sei dentro, ti permette quasi sempre di campare tutta la vita. Un po’ in Parlamento, un po’ nei consigli di amministrazione, un po’ ai vertici delle municipalizzate, un po’ nelle segreterie. Basta un po’ di elasticità.
(Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella)

Si rinuncia più facilmente ai propri diritti che ai propri privilegi.
(HL Mencken)

Lasciare un uomo di cui non ero più innamorata, sapendo di perdere tutti i privilegi e affrontare mille sacrifici.
Questa è la mia dignità.
(ValeSantaSubito)

I privilegi di cui non si è beneficiari sono assolutamente inammissibili.
(Yvan Audouard)

I bei peccati, come le belle cose, sono privilegio dei ricchi.
(Oscar Wilde)

Per alcuni la giustizia non dovrebbe essere altro che il riconoscimento dei propri privilegi
(Roberto Gervaso)

Vivere è un diritto di tutti, riuscirci è un privilegio di pochi”
(Jim Morrison)

Il privilegio di tutta una vita è essere chi sei.
(Joseph Campbell)

La vita è un dono, e ci offre il privilegio, l’opportunità e la responsabilità di darle qualcosa in cambio, diventando migliori.
(Tony Robbins)

Non mi dispiace invecchiare. E’ un privilegio negato a molti.
(Anonimo)

Il privilegio dei morti: non moriranno più.
(Gabriele D’Annunzio)

Una passione che dura tutta la vita è un privilegio, indipendentemente dal prezzo che ci chiede.
(Agatha Christie)

A un cuore in pezzi
Nessuno s’avvicini
Senza l’alto privilegio
Di avere sofferto altrettanto.
(Emily Dickinson)

Ho sempre ritenuto che il più grande privilegio, sollievo e conforto dell’amicizia fosse quello di non dover mai spiegare nulla.
(Katherine Mansfield)

È un privilegio femminile essere insensata.
(Marlene Dietrich)

Negli anni più vulnerabili della giovinezza, mio padre mi diede un consiglio che non mi è mai più uscito di mente. “Quando ti viene voglia di criticare qualcuno – mi disse – ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu.
(Francis Scott Fitzgerald)

Coloro che hanno a lungo goduto dei privilegi di cui noi godiamo, col tempo dimenticano che per conquistarli sono morti degli uomini.
(Franklin Roosevelt)

Il rango non conferisce privilegi o potere. Esso conferisce responsabilità.
(Louis Armstrong)

Dobbiamo farci perdonare i nostri privilegi aiutando chi ha bisogno.
(Sveva Casati Modignani)

E’ un privilegio esercitare la generosità nei confronti degli altri.
(Jack Kerouac)

La paternità non è un obbligo bensì un privilegio.
(Barack Obama)

La libertà è un privilegio, non un diritto.
(Wilbur Smith)

Quando perdiamo il diritto ad essere diversi, perdiamo il privilegio di essere liberi.
(Charles Evans Hughes)

La libertà non è un diritto: è un dovere. Non è una elargizione: è una conquista. Non è una uguaglianza: è un privilegio.
(Benito Mussolini)

A volte essere in minoranza è un privilegio.
(Mahatma Gandhi)

E’ il privilegio del vero genio, e soprattutto del genio che apre una strada, quello di fare impunemente dei grandi errori
(Voltaire)

Il dolore non è affatto un privilegio, un segno di nobiltà, un ricordo di Dio. Il dolore è una cosa bestiale e feroce, banale e gratuita, naturale come l’aria.
(Cesare Pavese)

Elettore. Colui che gode del sacro privilegio di votare per l’uomo scelto da un altro uomo.
(Ambrose Bierce)

In Italia, la protesta è più rivendicazione di privilegi che di diritti.
(Roberto Gervaso)

E che serve all’Italia d’aver dei bei porti e delle terre ubertose, quando i suoi governi ad altro non pensano che a far dei soldi per pascere le classi privilegiate, ed obbligar colla forza, coll’astuzia e col tradimento alla miseria ed al disonore le classi laboriose?
(Giuseppe Garibaldi)

I francesi vorrebbero ciascuno un privilegio, perché questo è il loro modo di amare l’uguaglianza.
(Charles de Gaulle)

Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l’amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione alla felicità sulla terra. Ma questa è una verità che non molti conoscono
(Primo Levi)

Nonostante una lunga vita piena di difficoltà di tutti i generi, alla fine mi considero un privilegiato per il fatto di essere un artista.
(Alberto Moravia)

C’è una rivoluzione tecnologica che d’improvviso rompe i privilegi della casta che deteneva il primato dell’arte.
(Alessandro Baricco)

Molte delle nostre premure non sono altro che un modo morboso di guardare i nostri privilegi.
(Walter Scott)

Chi semina privilegi, raccoglie rivoluzioni.
(Claude Tillier)

Come nel mare non sconvolto dalla tempesta la superficie dell’acqua si presenta priva di increspature, così nella società non turbata dalla ricerca di ingiusti privilegi gli uomini sono tutti uguali e in pace gli uni con gli altri.
(Proverbio cinese)

Diritti: i privilegi della cittadinanza secondo i codici vigenti.
(Ron Hubbard)

È ingiusto proibire ai preti di sposarsi. Per che cosa hanno meritato un simile privilegio?
(Ramón Cerda)

Uno dei grandi privilegi della saggezza è quello di non scomporsi mai.
(Baltasar Gracián)

La speranza è il privilegio dei perdenti.
(Jean Van Hamme)

Gli schiavi hanno fatto i tiranni, la stupidità e l’egoismo hanno creato i privilegi, e la debolezza e la passione eternano le due cose.
(Johann Gottfried Seume)

Aveva dovuto promuovere 32 guerre, e aveva dovuto violare tutti i suoi patti con la morte e rivoltarsi come un maiale nel letamaio della gloria, per scoprire con quasi quarant’anni di ritardo i privilegi della semplicità.
(Gabriel Garcia Marquez)

La natura dell’onore è di chiedere privilegi e distinzioni.
(Montesquieu)

I pregi della posizione sociale, della nascita, sia pure regale, della ricchezza e simili stanno agli autentici pregi personali, il grande spirito o il grande cuore, come i re da palcoscenico stanno a quelli veri.
(Arthur Schopenhauer)

L’intelligenza non è un privilegio è un dono, e va usato per il bene dell’umanità.
(dal film Spider-Man 2)

Dio non è geloso dei suoi privilegi, non ne ha.
(Maurice Zundel)