Frasi, citazioni e aforismi sul correggere

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul correggere e la correzione. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sugli errori, Frasi, citazioni e aforismi sui difetti, Frasi, citazioni e aforismi sulla critica e il criticare e Frasi, citazioni e aforismi sull’imparare.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul correggere e la correzione

Correggere

Commettere un errore e non correggersi: ecco il vero errore.
(Confucio)

È più importante correggere l’errore, che cercare chi l’ha commesso.
(Anonimo)

La correzione fa molto, ma l’incoraggiamento fa ancora di più.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Due cose l’esperienza deve insegnare: la prima è che bisogna correggere molto, la seconda che non bisogna correggere troppo.
(Eugène Delacroix)

Ci sono scrittori a cui occorre più tempo per scrivere che per correggere; altri a cui occorre più tempo per correggere che per scrivere.
(Fabrizio Caramagna)

La maturità sta nel provare a correggere i propri difetti ma non diventare come ci vorrebbero gli altri.
(sempreciro, Twitter)

Siano lodate le penne cancellabili, il bianchetto, le gomme e tutte quelle cose che ci illudono di poter sempre correggere gli errori.
(AlbertHofman72, Twitter)

È invero una pazzia non seconda a nessuna avere la pretesa di correggere il mondo.
(Molière)

Se non sai correggerti, come puoi pretendere di correggere gli altri?
(Proverbio cinese)

Correggere una Costituzione non è impresa minore del costruirla la prima volta
(Aristotele)

Siamo degli animali strani: i difetti degli altri che condanniamo più severamente sono quelli di cui non riusciamo a correggerci.
(Jean Lemieux)

Bisogna correggere nel proprio cuore le parole che non si è saputo correggere sulle labbra.
(Adolphe d’Houdetot)

Corteggiare una donna è saper correggere gli errori che hanno fatto altri uomini.
(PTKDev, Twitter)

Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo.
(Umberto Eco)

Avremmo bisogno di tre vite: una per sbagliare, una per correggere gli errori, una per riassaporare il tutto.
(Alberto Jess)

La fortuna ci corregge di parecchi difetti che la ragione non saprebbe correggere.
(François de La Rochefoucauld)

La vita va corretta, eccome, è troppo dura da buttare giù liscia.
(Vinicio Capossela)

Se la vita avesse una seconda edizione. Ah, come correggerei i refusi!
(Oscar Wilde)

Corteggiare una donna è per lo più correggere gli errori che hanno fatto altri uomini.
(ptkdev, Twitter)

Alcuni hanno come unico hobby quello di correggere gli altri.
(Fabrizio Caramagna)

Questo strano bisogno di correggere le piccole imperfezioni, quando ormai è tardi per fermare l’enormità di un destino sbagliato
(Alessandro Baricco)

Dovresti esaminarti quotidianamente. Se trovi dei difetti, dovresti correggerli. Quando non ne trovi, dovresti provare a cercarli con maggior impegno.
(Israel Zangwill)

Mi piace, la notte, correggere i compiti in classe. Sono lettere d’amore e di odio, drammi, commedie, poemi. Un’epica di delicati equilibri.
(orporick, Twitter)

Trovo spesso, nei compiti che correggo, piccole sorprese: poesie, disegni, suggerimenti musicali. La delicatezza trova forme sorprendenti.
(orporick, Twitter)

Quando devi correggere qualcuno, sii risoluto a farlo non in forma di biasimo. Prima di criticare, osserva la situazione dal punto di vista del tuo interlocutore. Poi sii attento a parlare in modo calmo e con tatto. Scegli con attenzione le parole prima di pronunciarle.
(Zelig Pliskin)

La grazia di correggere senza umiliare.
(Don Dino Pirri)

Non ci devono essere barriere per la libertà di indagine. Non c’è posto per i dogmi nella scienza. Lo scienziato è libero, e deve essere libero di porre qualsiasi domanda, di dubitare ogni affermazione, di cercare qualsiasi prova di correggere qualsiasi errore.
(J. Robert Oppenheimer)

Chi sbaglia la prima asola non si corregge abbottonandosi.
(Johann Wolfgang Goethe)

La razionalità può correggere solo alcuni minuti frammenti della casualità della vita.
(Mario Laganà)

Sono impreciso come quelle persone che fanno errori giganteschi per aver dedicato tutto il tempo alla correzione di dettagli insignificanti.
(IdeeXscrittori, Twitter)

Per la maggior parte degli uomini correggersi vuol dire solo cambiare di difetto.
(Voltaire)

Se ogni volta che sbagliamo mettessimo un asterisco con la correzione, sarebbe un mondo pieno di stelle.
(laura_marziali, Twitter)

Molti uomini abilitano la correzione automatica reale, nel momento in cui si sposano.
(Dlavolo, Twitter)

Ci vorrebbe un correttore gigante per chi ha sbagliato tutto nella vita.
(Lux_n, Twitter)

La verità è che uomini e donne hanno un correttore automatico diverso, dentro di loro. Per questo spesso non si capiscono.
(NicolaBrunialti, Twitter)

La nostra vita può essere riassunta come un’infinita lotta tra il bene e il correttore automatico dello smartphone.
(FranAltomare, Twitter).

Il correttore automatico mi trasforma “bacioni” in “bacon” perché ha ben capito le priorità della vita.
(_iaci, Twitter)

Il correttore automatico continua a cambiarmi “devo sbrinare il frigo” con “devo sbranare il frigo”… mi conosce meglio di me stessa.
(losca71, Twitter)

Nella vita bisognerebbe avere la stessa insistenza e perseveranza del correttore quando scrive ‘è’ e tu vuoi scrivere ‘e’.
(dbric511, Twitter)

L’ortografia ha le sue ragioni che il correttore ortografico non conosce!
(Fragmentarius)

Il tempo! il correttore quando i nostri giudizi sbagliano.
(Lord Byron)

Come gli amici adulando pervertono, così i nemici, con i rimproveri, molte volte correggono.
(Sant’Agostino)

La debolezza di carattere è l’unico difetto che non si può correggere.
(François de La Rochefoucauld)

Non so se è possibile correggersi dei propri difetti, ma so che si può essere presi dal disgusto delle proprie qualità quando le si ritrova negli altri.
(Jules Renard)

Il saggio non si pente, si corregge; il popolo non si corregge, si pente.
(Pierre-Édouard Lémontey)

Siamo costernati delle nostre ricadute, e di vedere che le nostre sventure non hanno potuto correggerci dei nostri difetti.
(Luc de Clapiers de Vauvenargues)

Gli uomini sono così perversi che la sola speranza e persino il solo desiderio di correggerli, di vederli finalmente ragionevoli e onesti, è un’assurdità, un’idea romanzesca che si perdona soltanto all’ingenuità della prima giovinezza.
(Nicolas de Chamfort)

L’uso corregge le leggi.
(Tito Livio)

La miopia fisica ognuno s’ingegna di correggerla; quella morale, pochissimi.
(Arturo Graf)

Non c’è correzione, per quanto marginale o insignificante, che non valga la pena di effettuare. Di cento correzioni, ognuna può sembrare meschina e pedante; insieme, possono determinare un nuovo livello del testo.
(Theodor Adorno)

Un autore è poco propenso a correggere le pagine dei propri libri: egli legge sempre come ha scritto e non come ha stampato.
(Voltaire)

Amo la regola che corregge l’emozione. Amo l’emozione che corregge la regola.
(Georges Braque)

Ama e fa’ ciò che vuoi; sia che tu taccia, taci per amore; sia che tu parli, parla per amore; sia che tu corregga, correggi per amore; sia che perdoni, perdona per amore; sia in te la radice dell’amore, poiché da questa radice non può procedere se non il bene.
(Sant’Agostino)

Ciascuno di noi può cambiare la propria vita anche nell’ultimo istante. Il momento estremo è come una pagina bianca da riscrivere, da correggere, da cambiare.
(Romano Battaglia)

Correttore di bozze. Malfattore che riscatta la colpa di aver trasformato in perfetta idiozia i tuoi scritti permettendo al tipografo di renderli incomprensibili.
(Ambrose Bierce)

Cassazione. Tribunale che corregge gli sbagli dei tribunali inferiori e perpetua i propri.
(John Garland Pollard)

Quando si trova e si corregge un errore, si vedrà che andava meglio prima. Corollario: Quando si capisce che la correzione era sbagliata, sarà troppo tardi per tornare indietro.
(Arthur Bloch, Seconda legge di Scott, La legge di Murphy)

Nell’edizione di ieri, un piccolo errore tecnico ci ha fatto stampare i nomi dei funghi velenosi sotto le fotografie dei funghi commestibili, e viceversa. I nostri lettori sopravvissuti avranno provveduto a correggere da soli l’errore.
(Pierre Desproges)

A non voler correggere i propri difetti, li si lascia ingrandire e moltiplicarsi come l’idra.
(Henri-Frédéric Amiel)

Non viviamo abbastanza per approfittare dei nostri errori. Ne commettiamo per tutto il corso della vita e tutto ciò che possiamo fare a forza di errori è morire corretti.
(Jean de La Bruyère)

Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.
(Proverbio giapponese)

La verità è sempre la correzione di un errore; e quindi l’errore fa parte della verità.
(Giuseppe Prezzolini)

Gli errori hanno sempre un carattere sacro. Non cercare di correggerli.
(Salvado Dalì)

Il segreto dell’arte è di correggere la natura.
(Voltaire)

Mi sono sorpresa a correggere i ricordi. Molti ricordi non mi piacciono, e allora li correggo.
(Marcela Serrano)

Annunci