Skip to main content
Frasi Belle

Frasi, citazioni e aforismi sul nervoso

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul nervoso e il nervosismo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sullo stress, Frasi, citazioni e aforismi su relax e rilassamento e Frasi, citazioni e aforismi sulla rabbia e l’essere arrabbiati.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul nervoso e il nervosismo

Nervoso

È il tipo di persona che rende nervoso il caffè.
(Leopold Fechtner)

Oggi così nervosa da essere felice di non dovermi incontrare.
(ida_bauer, Twitter)

Viviamo più a lungo dei nostri antenati; ma soffriamo di migliaia di ansie e preoccupazioni artificiali. Gli antenati affaticavano solo i muscoli, noi esauriamo la forza del più sottile dei nervi.
(Edward George Bulwer-Lytton)

Più affascinante della foresta vergine amazzonica: il sistema nervoso centrale.
(Rita Levi Montalcini)

Gli uomini sono animali molto strani: un miscuglio del nervosismo di un cavallo, della testardaggine di un mulo e della malizia di un cammello.
(Thomas Henry Huxley)

Non è una vera relazione se lei non ti calma quando sei nervoso e non ti innervosisce quando sei calmo.
(david_isayblog, Twitter)

È strano come il carattere di una persona si rifletta nell’atto sessuale. Se uno è nervoso, timido, impacciato, pauroso, l’atto sessuale è lo stesso. Se uno è rilassato, l’atto sessuale è gradevole.
(Anaïs Nin)

Impossibile guardare un gatto che dorme e sentirsi nervosi.
(Jane Pauley)

Invidio la resistenza del sistema nervoso della gente capace di fare ore di coda per andare a stendersi su una spiaggia piena di gente.
(Diego De Silva)

I bambini partecipano sempre, per istinto mimetico, al nervosismo di chi sta con loro; e in particolare avvertono sempre ogni turbamento o ogni sovversione imminente, di qualunque genere, nella situazione familiare.
(Nathaniel Hawthorne)

Noia e nervi son due cose, anche troppo contagiose.
(Proverbio)

La vita è un compromesso tra ciò che il tuo ego vuole fare, ciò che l’esperienza ti dice di fare, e ciò che i tuoi nervi ti lasciano fare.
(Bruce Crampton)

Sono un fascio di nervi crivellati di paure irrazionali.
(Tori Spelling)

– Mi urti il sistema nervoso.
– Tu mi urti pure quello calmo.
(MLicenza, Twitter)

Sono più nervoso di Pinocchio in una fiaccolata.
(pisnilab, Twitter)

Le radici degli alberi sono i nervi più calmi del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Uno dei sintomi dell’arrivo di un esaurimento nervoso è la convinzione che il proprio lavoro sia tremendamente importante. Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro.
(Bertrand Russell)

Lo scopo della vita è la maturazione dell’anima. Non rincorrere quello che è illusorio, come la proprietà o la posizione. Tutte cose che vengono ottenute a spese dei nervi, decennio dopo decennio, e sono confiscate nella notte della caduta.
(Aleksandr Solzhenitsyn)

Distrugge i propri nervi l’essere amabile ogni giorno con lo stesso essere umano.
(Benjamin Disraeli)

Gli innamorati diventano spesso nervosi, pericolosi. Perdono il senso della realtà. Perdono il senso dell’umorismo. Diventano irritabili, psicotici e noiosi. Ammazzano perfino la gente.”
(Charles Bukowski)

È amore quando è capace di farvi saltare i nervi come nessun altro
(Eloisa_pi, Twitter)

Le capitava, a scuola, che le si asciugasse la voce, che il cuore le si raggomitolasse in una palla pulsante e intrappolata in gola, che il sudore le incollasse la camicetta sotto le ascelle, a dispetto del deodorante Mum. I nervi le giocavano scherzi disastrosi.
(Alice Munro)

Se mi chiedi “Sei nervoso?” io mi innervosisco
(Ty_il_nano, Twitter)

Credi di essere calma fino a quando non incontri qualcuno più calmo di te che ti fa innervosire.
(alemarsia, Twitter)

Esaurimento nervoso. Termine privo di un significato preciso, che serve a designare, in modo rassicurante e neutrale, qualsiasi disturbo psichico. Né il sistema nervoso in generale, né in particolare il cervello, sono sistemi ο organi che si “esauriscono”: questo modo di dire non ha quindi significato scientifico.
(Giovanni Jervis)

La logica, l’estetica, l’amore, la solidarietà umana, la collaborazione e il linguaggio scaturiscono dalle necessità della convivenza umana. Contro di esse si rivolta automaticamente l’atteggiamento del nervoso, che tende all’isolamento e che è assetato di potenza.
(Alfred Adler)

Più di uno crede di avere un buon cuore, invece ha soltanto nervi deboli.
(Marie von Ebner-Eschenbach)

A che serve donare il sangue, se ormai siamo tutti “nervi”?
(Silvana Baroni)

Mi ricordi tanto il vento, che a seconda del mio umore mi fa sentire libera o mi fa innervosire.
(GinevraCardinal, Twitter)

Linus: Sai qual è un pensiero che mi spaventa?
Charlie: No, quale?
Linus: Solo un metro scarso di flanella sta tra me e un esaurimento nervoso!
(Linus, Charles M. Schulz)

Ero un bambino nervoso: bagnavo spesso il letto. Dormivo con le termocoperte e continuamente… mi bagnavo e prendevo la scossa.
(Woody Allen)

Vorrei capire come fa il sistema nervoso, ad essere anche simpatico.
(guidofruscoloni, Twitter)

É ke mi fai impazzire.
-Anche tu, ma non scrivere con la k ché mi fai innervosire.
Oc
(pisnilab, Twitter)

Se continuo senza sosta a soddisfare le richieste degli altri, mi verrà un esaudimento nervoso.
(Texxmat, Twitter)

Ce l’abbiamo tutti qualcuno che seguiamo nonostante ci faccia venire il nervoso, anzi forse proprio perché ci fa venire il nervoso.
(mesmeri, Twitter)

E, comunque, quando una donna dice “mi sto innervosendo” si è già innervosita. Vi sta solo suggerendo di correre ai ripari. Immediatamente
(egyzia, Twitter)

Non esiste la pace interiore. Esistono solo nervosismo o morte. Qualunque tentativo di dimostrare il contrario costituisce un comportamento inaccettabile.
(Fran Lebowitz)

Chiunque si trova sul più grande sistema al mondo di combustione idrogeno-ossigeno, sapendo che sta per schiacchiare un pulsante e non è un po’ preoccupato, non comprende appieno la situazione.
(John Young, rispondendo alla domanda se era nervoso a fare il primo volo sullo Space Shuttle nel 1981)

Viene definito nervosismo qualunque fenomeno negativo (irritabilità, diffidenza, timidezza ecc.) corrispondente a un tratto del carattere ostile alla vita e gravato da una marcata emotività. Tutti gli autori riconoscono che il nervosismo va di pari passo con la iperemotività.
(Alfred Adler)

Il nervosismo è altamente contagioso e può anche essere causato dalla frequentazione di persone nervose, estremamente critiche o comunque sgradevoli.
(Paramhansa Yogananda)

Il nervosismo è un imitatore geniale. Non c’è malattia che non sappia contraffare a meraviglia. iproduce perfettamente la dilatazione dei dispeptici, le nausee della gravidanza, l’aritmia del cardiopatico, lo stato febbrile del tubercoloso.
(Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto)

Durante un viaggio aereo mi è capitato un vicino di posto che dava l’idea di avere molta paura. Allora così per rompere il ghiaccio dissi: “E’ nervoso?”. E lui: “Eh sì, molto”. “Ma – ripresi – è la prima volta?”. “No, sono stato nervoso altre volte”.
(Anonimo)

Dimmelo tu come ci si sente, quando ti vorresti lasciare andare ma i nervi ti si annodano e ti tengono immobile.
(AlbertHofman72, Twitter)

Dopo grande dolore, viene un sentimento formale
I nervi siedono cerimoniosi, come tombe.
(EmilyDickinson)

Sto facendo l’orlo ad una crisi di nervi
(Bon1z, Twitter)

Alcune volte la mia collega mi innervosisce, altre volte è fuori ufficio.
(alexa1163, Twitter)