Frasi, citazioni e aforismi sul pulcino

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul pulcino. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’uovo, Frasi, citazioni e aforismi sulla gallina e Frasi, citazioni e aforismi sulla dolcezza e la tenerezza.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul pulcino

Chissà che suono deve aver fatto il primo schiudersi dell’uovo, se fu più uno scoppio come il big-bag o l’aprirsi silenzioso di un sipario.
Di certo, da quel momento, la vita ebbe un alleato in più in quel pulcino fragile e pigolante
(Fabrizio Caramagna)

Dove è l’eternità? Nel giallo del sole o nel giallo del pulcino appena nato?
(Fabrizio Caramagna)

Quando un pulcino
pigola le sue verità
il cielo ascolta in silenzio.
(Alberto Casiraghy)

La verità
è un pigolio infinito.
(Alberto Casiraghy)

Dove sono i pulcini, ivi è l’occhio della chioccia.
(Proverbio)

Il nuovo nasce dal guscio di un vecchio che è ormai vuoto, privo di sostanza come un uovo prossimo a schiudersi per liberare il pulcino.
(Carlo Formenti)

Siedi nella tua cella come in paradiso; scaccia dalla memoria il mondo e gettalo dietro le spalle, vigila sui tuoi pensieri come il buon pescatore vigila sui pesci. Siedi come un pulcino contento che sia la madre a donargli il nutrimento e a fargliene gustare il sapore.
(Gianfranco Ravasi)

Il pulcino è soltanto il modo che un uovo ha per fabbricare un altro uovo.
(Samuel Butler)

Noi vediamo nell’uovo la somma di tutte le linee, l’armonia delle forme, la realizzazione finale dello sforzo creativo della materia, il coronamento di ogni perfezione.
Eppure non c’è niente di più fragile dell’uovo quando si rompe ed esce fuori un pulcino indifeso.
(Fabrizio Caramagna)

Una percentuale elevata di persone delle generazioni successive alla mia non ha mai visto un pulcino o della paglia, un giogo o un vomere. Né una mucca o un maiale o una covata
(Michel Serres)

Dall’uovo di Pasqua
è uscito un pulcino
di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto: Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio.
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
Viva la pace,
abbasso la guerra.
(Gianni Rodari)

Da tanti giorni
la chioccia cova
un mucchio d’uova.
In ogni guscio
un pulcino cresce
e un bel giorno …
Ia colpisce di becco
lo spacca ed esce:
pio… pio… ci sono anch’io!
E al vecchio gallo
che lì vicino
superbo sta
dice il pulcino: ciao papà.
(Mario Lodi)

Staccia buratta,
il bimbo è della mamma,
la fiamma traballa,
la mucca è nella stalla,
la mucca ha il suo vitello,
la pecora ha l’agnello,
la chioccia ha il suo pulcino,
la mamma ha il suo bambino,
il bimbo ha la sua mamma,
andiamo tutti a nanna!
(Filastrocca)

La settimana del pulcino
Lunedì chiusin, chiusino.
Martedì bucò l’ovino.
Sbucò fuori mercoledì.
Pio, pio, pio giovedì.
Venerdì fa un bel saltino.
Beccò sabato un granino.
La domenica mattina
aveva già la sua crestina.
(Anonimo)

Non contate i vostri pulcini prima che si siano schiusi.
(Esopo)

Il bene e il male nascono nell’uomo come il pulcino nasce nell’uovo.
(Peline Eline)

Che senso ha bagnarsi come un pulcino se non c’è nessuno pronto ad attenderti con un asciugamano caldo?
(IoedAnnie, Twitter)

Il profumo del pulcino.
Il pettirosso ama affondare il naso tra le piume del piccolo alla ricerca del suo profumo.
In ala.
(egyzia, Twitter)

Quando ti senti triste pensa sempre a chi sta peggio di te.
Tipo quelli che hanno il Pulcino Pio come suoneria del cellulare.
(masse78, Twitter)

Volevo fare un Tweet tenero ma devo andare dal gattino che sta abbracciando un pulcino bagnato dalle lacrime per la perdita della chioccia.
(Zziagenio78, Twitter)

Secondo me, tutte le foto dei pulcini dovrebbero essere messe nell’albume fotografico.
(_iaci, Twitter)

Da piccolo giocavo a calcio nei pulcini, poi sono cresciuto e nella gabbietta non ci entravo più.
(rattodisabina, Twitter)

Tu che rompi le uova nel paniere dovrai prenderti cura dei pulcini.
(Davidemapelli, Twitter)

Mettiamo il caso di un pulcino solitario che, esplorando l’erba, si imbatte in un lombrico. E’ grosso, si muove in modo strano e lui non ne ha mai visti. Così s’allarma, si ritrae e infine scappa. Ma se il pulcino è nel gruppo, è la mamma che becca il lombrico, lo spezzetta ed invita i figli ad assaggiare. Scopriamo, allora, in quei pulcini un misto di paura e di attrazione (un conflitto motivazionale). Sollecitati dal chiocciare insistente e dall’esempio, infine i pulcini asseggeranno un bocconcino. D’allora in poi i lombrichi per loro saranno solo cibo e, divenuti adulti, faranno a loro volta le lezioni ai polli ragazzini del futuro.
(Danilo Mainardi)

Quando un’anima è pervenuta a un amore che pervade con la stessa intensità tutto l’universo, questo amore diventa il pulcino dalle ali d’oro che spezza il guscio del mondo.
(Simone Weil)

Quell’amore pulcino conteneva tutti gli addii seguenti. Nessuna si sarebbe fermata, non avrei conosciuto le nozze, niente fianco a fianco davanti a un terzo che domanda: “Vuoi tu?
(Erri De Luca)

Il racconto è come un uovo: è completo, c’è un guscio e dentro c’è il bianco e c’è il rosso che contiene l’embrione del pulcino, ha la vita dentro di sé. Quando incomincio a scrivere, so l’inizio e so la fine della storia e anche come arrivarci: so i limiti di quello che il racconto contiene.
(Nadime Gordimer)

Si rimette a covare, ignara che tutto ciò sarà del tutto inutile, avendo appena lasciato entrare il mostro e con esso anche il parassita. Sul momento sembrava trattarsi di un uovo inoffensivo, ma ben presto sarebbe diventato pulcino, re nudo, piccolo dittatore spietato che avrebbe asservito i suoi genitori adottivi e annientato tutta la covata
(Christine Coustau)

«Lo vedi, Flask?» bisbigliò Stubb. «Il pulcino dentro di lui sta beccando il guscio. Sortirà presto».
Passarono le ore. Ahab adesso se ne stava rinchiuso in cabina, ma tutto a un tratto riemerse di nuovo, e riprese a misurare nervoso il ponte, con la stessa espressione ostinatamente risoluta.
(Hermann Melville)

Annunci