Frasi, citazioni e aforismi sul rimprovero

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul rimprovero. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla critica e il criticare, Frasi, citazioni e aforismi sull’accusa, Frasi, citazioni e aforismi sulla colpa e i colpevoli e Frasi, citazioni e aforismi sulla punizione.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul rimprovero

Rimprovero

Riprendi l’amico in segreto e lodalo in palese.
(Leonardo da Vinci)

Il padre più severo nei suoi rimproveri è rude nelle parole, ma padre nelle azioni.
(Menandro)

Gli esempi, per i bambini, sono più utili delle sgridate.
(Joseph Joubert)

Quella del piano di sopra ha sgridato cosi forte il suo bambino che anche io mi sono messo il pigiama e sono filato subito a letto.
(Ty_il_nano, Twitter)

Solo i rimproveri in cui c’è qualcosa di vero feriscono; solo quelli ci turbano
(Sigmund Freud)

C’è ancora speranza di salvezza quando la coscienza rimprovera l’uomo.
(Publilio Siro)

Meglio ascoltare il rimprovero del saggio che ascoltare il canto degli stolti.
(Ecclesiaste, Antico Testamento)

Basta poco per rimproverare un uomo, ma occorre molto tempo per dimenticare un rimprovero.
(Proverbio cinese)

È crudeltà fare rimproveri nelle avversità!
(Publilio Siro)

Come gli amici adulando pervertono, così i nemici con i rimproveri molte volte correggono
(Sant’Agostino)

Una dozzina di complimenti falsi si sopporta meglio di un solo rimprovero sincero.
(Mark Twain)

Rimprovera in modo tale da essere subito un amico.
(Periandro)

Ciò che rimproveri agli altri, non farlo tu stesso.
(Pittaco)

Al malvagio fa comodo negare l’esistenza delle persone virtuose, perché i pregi di queste suonano come un rimprovero alle sue malefatte.
(Seneca)

Perché criticare, rimproverare, disapprovare, se posso osservare attentamente e trarre valide conclusioni?
(Lafranci82, Twitter)

Il passaggio del treno, di qualsiasi treno su qualsiasi binario, lascia nello spazio le note di una musica che ha appena rimproverato l’immobilità dell’aria.
(Fabrizio Caramagna)

Il domani è come un padre che non sa smettere di rimproverare gli errori.
(accerchiat0, Twitter)

Un bambino salta in una pozzanghera e la madre lo sgrida.
Lei li guarda e pensa che è così che si smette di essere bambini.
(AlbertHofman72, Twitter)

Eliminano le persone più importanti della loro vita in un batter d’occhio, ma non sono capaci di sgridare il cane che gli caga in casa.
(ChiaraBottini, Twitter)

Se ti sgrida è il papà
Se ti fa mangiare è la nonna
Se ti fa giocare è lo zio
Se ti manda a prendere il latte è la mamma
(_Luilla_, Twitter)

La mamma sgrida il bambino e lui risponde “Cattiva”. E in quello scambio ci sono due universi d’amore. Due.
(purtroppo, Twitter)

Un gatto, dopo essere stato rimproverato, si fa gli affari suoi. Un cane scivola in un angolo e fa finta di fare un serio esame di coscienza.
(Robert Brault)

Lo sguardo di rimprovero dei cani grandi che vorresti abbracciarli subito.
(la_peau_douce, Twitter)

Il comodino mi ha rimproverato di puntargli sempre il dito contro.
(Alex_setolosi, Twitter)

Rimproveriamo alla gente di parlare di sé; ma è l’argomento che sa trattare meglio.
(Anatole France)

Ogni nostra critica, è di rimproverare agli altri di non avere le qualità che noi crediamo di avere.
(Jules Renard)

Chi vuol rimproverare gli altri, deve anzitutto viver bene lui e rigar dritto, e poi insegnare a far altrettanto.
(Esopo)

Chi tende l’orecchio per ascoltare un rimprovero ne merita uno
(Hazrat Ali)

Una donna che non vi fa più rimproveri è una donna che non vi ama più
(Alfred Capus)

Se riveli al vento i tuoi segreti, non devi poi rimproverare al vento di rivelarli agli alberi.
(Kahlil Gibran).

Forse ti sposerai o forse no. Forse avrai figli o forse no. Forse divorzierai a quarant’anni. Forse ballerai con lei al settantacinquesimo anniversario di matrimonio. Comunque vada, non congratularti troppo con te stesso, ma non rimproverarti neanche. Le tue scelte sono scommesse. Come quelle di chiunque altro.
(Mary Schmich)

Quel che il pubblico ti rimprovera, coltivalo, è il tuo io.
(Jean Cocteau)

La grande gioia di avere un cane è quella di poterti rendere ridicolo davanti a lui: non soltanto non ti rimprovererà, ma anche lui farà lo stesso.
(Samuel Butler)

C’è una sorta di piacere nel rimproverare se stessi. Quando critichiamo noi stessi sentiamo che nessun altro ha il diritto di criticarci.
(Oscar Wilde)

In generale, si chiedono consigli solo per non seguirli o, se si seguono, è per avere qualcuno da rimproverare per averli dati.
(Alexandre Dumas padre)

Nei miei ritratti infantili sempre mi colpisce uno sguardo di rimprovero, che non può essere diretto che a me. Sarei stato io la causa della sua futura infelicità, lo presentiva.
(Ennio Flaiano)

Chi corregge il beffardo se ne attira il disprezzo, chi rimprovera l’empio se ne attira l’insulto.
(Libro dei Proverbi, Antico Testamento)

Allora Pietro lo prese in disparte, e si mise a rimproverarlo. Ma egli, voltatosi e guardando i discepoli, rimproverò Pietro e gli disse: «Lungi da me, satana! Perché tu non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini».
(Vangelo di Marco, Nuovo Testamento)

Da’ ascolto ai rimproveri del matto: è privilegio da re.
(William Blake)

Il modo migliore per vivere una vita ottima e onesta è quello di non fare quello che si rimprovera agli altri.
(Talete)

Il pentimento è una sorta di rimprovero che si muove a se stessi per aver trascurato qualcosa di utile, e l’utile è un bene che l’uomo onesto non deve assolutamente trascurare.
(Marco Aurelio)

Non si può rimproverare al sole di non fare luce durante la notte.
(Proverbio georgiano)

Un silenzio, quando è un rimprovero, ha almeno il vantaggio di essere silenzioso.
(Fabrizio Caramagna)

Annunci