Frasi, citazioni e aforismi sul solletico

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul solletico. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul sorriso e il sorridere, Frasi, citazioni e aforismi sul gioco e il giocare e Frasi, citazioni e aforismi sulle carezze.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul solletico

Chi ti vuole bene conosce quattro cose di te: il dolore dietro al tuo sorriso, l’amore dietro alla tua rabbia, le ragioni del tuo silenzio, e dove soffri il solletico.
(Snoopy, Charles M. Schulz)

Se la vita non ti sorride, falle il solletico!
(Anonimo)

Fatti regalare la normalità, quella di lotte al solletico e baci sulla porta. Di mattine incazzate e mani strette, finché c’è da stringere.
(CeciliaSeppia, Twitter)

È impossibile farsi il solletico da soli. La scienza ci dà l’ennesima conferma che per ridere si deve essere almeno in due
(Guidofruscoloni, Twitter)

Poi sentirai sulla guancia un solletico…
Un bacio leggero, ragno impazzito, corre
Su e giù per il collo…
(Arthur Rimbaud)

Sussurrarti sulle labbra
per farti il solletico al cuore.
(vinkweb, Twitter)

Di sorrisi così belli che sembra faccian solletico…
(Emituitt, Twitter)

L’umorista fa il solletico alla vita per renderla meno arcigna.
(Roberto Gervaso)

Il vento fa il solletico al cipresso, che, però, non ha alcuna voglia di ridere.
(Roberto Gervaso)

Le spighe fanno il solletico al vento
(Ramon Gomez de la Serna)

Se ci pungete, non sanguiniamo, e se ci fate il solletico, non ridiamo? Se ci avvelenate, non moriamo? E se ci fate torto, non ci vendicheremo?
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

Il punto G l’aveva scovato un ginecologo tedesco che di nome faceva Grafemberg. «Grafemberg? Mi sembra più il nome di un Emmenthal. Che ne sapeva lui, che era un maschio, di quale fosse il punto di maggior piacere in una donna?» Infatti. Forse era solo un mitomane che credeva di far impazzire le femmine a letto sfiorandole sempre nello stesso punto. Magari loro gridavano per il solletico.
(Luciana Littizzetto)

Stupenda questione quella del solletico: per Spinoza fenomeno capace di impegnare il corpo nella sua interezza, laddove per Cartesio era lo starnuto ad assorbire tutte le funzioni dell’anima, è l’atto gratuito per eccellenza, e già per Platone pienezza di un piacere che non è negazione di nessun dolore. Sarà per questo che non ci si può fare il solletico da soli?
(Sandro Montalto)

La vergogna è come il solletico: c’è chi la prova e chi non la prova.
(Proverbio)

Oh, a noi non mancano i mezzi di persuasione… lasciami pensare… l’olio bollente… uh… la pece… il solletico…
(Capitan Uncino in Le avventure di Peter Pan)

Quelle sere a farsi punzecchiare dai ricordi. Sembrava solletico ma sono punture di spilli. La memoria che ti prende un poco per i fondelli.
(GMartelloni, Twitter)

I teschi ridono sempre. E’ il solletico dei vermi.
(Marcello Marchesi)

L’effetto della grazia non è di sublimar l’anima, o di riempierla, o di renderla attonita come fa la bellezza, ma di scuoterla, come il solletico scuote il corpo.
(Giacomo Leopardi)

La realtà è parecchio brutta pure oggi. Tocca farle il solletico per migliorare le cose.
(ChiaraBottini, Twitter)

Neanche il solletico fa più ridere come una volta, chissà chi gli scrive le battute ora.
(la_peau_douce, Twitter)

Soffro il chiacchiericcio quanto il solletico
(Swanito75, Twitter)

Quando la giornata volge al termine io cerco la sua schiena rassicurante, i suoi capelli spessi, il solletico che fa la sua barba sfatta.
(IoeAnnie, Twitter)

Situazione sentimentale:
❒ Impegnato/a
❒ Sposato/a
✔ Mi faccio il solletico sotto i piedi da solo
(david_isayblog, Twitter)

Ahahahah! Che ridere, mi è arrivato un solletico di pagamento. Ahahahah!
(Texxmat, Twitter)

I sorrisi a cui teniamo riescono a fare il solletico anche da lontano.
(erykaluna, Twitter)

Perché le piume non fanno il solletico ai passeri?
(Mauroemme)

Niente solletica se non punge.
(Michel de Montaigne)

È bene fare molta attenzione al tipo di contatto fisico che si sceglie di avere con il gatto: accarezzare la parte finale della schiena, vicino alla coda può non essere una buona idea. Quella è una zona particolarmente sensibile e ricca di nervi: toccarla può essere per lui qualcosa di simile al nostro solletico.
(Tony Buffington)

So ridere di gusto.
Ma se mi fai il solletico, so anche ridere di tatto.
(sonopazzaio, Twitter)

Vado a fare il solletico alla notte, così domani vi svegliate col sorriso.
(Cambioabito, Twitter)

Annunci