Frasi, citazioni e aforismi sulla dipendenza

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla dipendenza. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’indipendenza, Frasi, citazioni e aforismi sulla libertà, Frasi, citazioni e aforismi sull’alcool e il bere e Frasi, citazioni e aforismi sulla schiavitù.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla dipendenza

Ogni tipo di dipendenza è cattiva, non importa se il narcotico è l’alcol o la morfina o l’idealismo.
(Carl Gustav Jung)

La dipendenza è il segno di questi anni: dipendenza dal cibo, dall’alcool, dalle droghe, dal gioco, dai farmaci, dalla bellezza, dalle abitudini, dagli oggetti, dai soldi, persino dall’amore. E’ difficile trovare qualcosa da cui non siamo dipendenti.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni essere che viene al mondo cresce nella libertà e si atrofizza nella dipendenza.
(Silvano Agosti)

La vita è un oscillare tra una dipendenza e l’altra, pensando di essere liberi.
(Fabrizio Caramagna)

La dipendenza non crea amore.
(Anaïs Nin)

L’amore può trasformarsi in una dipendenza affettiva, ma la dipendenza affettiva non si trasforma mai in amore.
(Enrico Maria Secci)

La dipendenza affettiva, o dipendenza emotiva, colpisce quando sei innamorata (o credi di esserlo) e affidi al partner le chiavi della tua felicità, lasciando a lui le redini dei tuoi stati emotivi.
(Marina Perotta)

La dipendenza dalle droghe è più curabile di quella dalle persone. Le prime sei tu che le cerchi, le seconde ti vengono a cercare.
(Fabrizio Caramagna)

Se la paura di perdere una persona supera il desiderio di starci insieme, non amore, è dipendenza.
(Fabrizio Caramagna)

La dipendenza affettiva è dovuta alla scarsa autostima. Si inizia quindi a vivere cercando le attenzioni degli altri, volendo approvazione, perdendo così di vista il vero valore della persona che si è.
(Margaret Paul)

Un’indipendenza eccessiva può distruggere una relazione così come la totale dipendenza.
(James Dobson)

Le parole che vengono spesso associate alla dipendenza includono termini come ossessivo, eccessivo, distruttivo, compulsivo, abituale, attaccato e dipendente. E se ci pensi, alcune di queste parole sono usate anche per parlare di amore.
(Brenda Schaeffer)

Dobbiamo imparare ciò che è amore e ciò che è dipendenza, e modellare in modo più autentico la nostra vita amorosa. Perché uscire dalla dipendenza dall’amore? La ragione più grande è che esssa limita e stordisce la nostra crescita come esseri umani e spirituali.
(Brenda Schaeffer)

In un amore tossico scivoli da un girone dell’Inferno a un altro, sempre più in basso, sempre più nel buio e nell’umiliazione.
E ogni volta che incontri il tuo custode infernale continui a scambiarlo per un angelo.
(Fabrizio Caramagna)

Dall’amore alla dipendenza ci passa un capello. E io sono sempre stato un uomo spettinato.
(Diego Cugia)

L’amore non è mai una dipendenza. L’amore è uno stato assoluto, incondizionato ed eterno che non reclama niente in cambio.
(Brian Weiss)

Abbiamo bisogno di aiutare le persone a scoprire il vero significato dell’amore. L’amore è generalmente confuso con dipendenza. Quelli di noi che sono cresciuti nel vero amore sanno che si può amare solo in proporzione alla nostra capacità di indipendenza.
(Fred Roger)

Ama, ma non lasciare che il tuo amore diventi avidità. Ama, ma non lasciare che il tuo amore diventi attaccamento. Ama, ma non lasciare che il tuo amore diventi una forma di dipendenza, una schiavitù. Dopo di che, ama, ama tremendamente. Allora la paura cessa. E amando, sarai in grado di passare all’altra sponda senza difficoltà.
(Osho)

Dove c’è amore non ci sono pretese, aspettative, dipendenza. Io non esigo che voi mi facciate felice; la mia felicità non alberga in voi […]; godo immensamente della vostra compagnia, ma non mi abbarbico a voi.
(Anthony De Mello)

La complicità fa un po’ paura, perché le persone affini creano dipendenza.
(istintomaximo, Twitter)

Statisticamente è più facile liberarsi da una dipendenza per le persone con un basso QI che per quelle con un QI più alto
(David Forster Wallace)

il nostro non è amore, è pura dipendenza, puro possesso. Marlene non vuole lasciarmi andare e io, io non so trattenerla.
(Daniel Glattauer)

Tutte le persone affascinanti hanno qualcosa da nascondere: di solito la loro totale dipendenza dall’apprezzamento degli altri.
(Cyril Connolly)

Che cosa deve un cane a un cane, e un cavallo a un cavallo? Niente, nessun animale dipende dal suo simile… La miseria connessa alla nostra specie subordina un uomo a un altro uomo; la vera sciagura non è l’ineguaglianza, è la dipendenza.
(Voltaire)

Non si tratta di scegliere tra il sacrificio di sé e il dominio sugli altri, ma tra indipendenza e dipendenza (…) L’indipendenza è il solo metro con cui si possa misurare l’uomo. Ciò che un uomo fa di sé e da sé e non ciò che fa o non fa per gli altri.
(Any Rand)

Quando pensi che l’altro non ti consideri abbastanza, significa che gli sei legato e, per via di questo legame, non sei indipendente.
(Etty Hillesum)

E’ più facile appoggiarsi a un altro che stare in piedi da solo.
(Jack London)

Nulla denota uno schiavo se non la dipendenza dalla volontà di un altro.
(Algernon Sydney)

La libertà ci rende “uomini”. La dipendenza ci fa restare “animali”. La libertà ci rende responsabili. La dipendenza ci rende schiavi.
(Vasco Rossi)

Possedere vuol dire dipendere da qualcosa e da qualcuno.
(Dacia Maraini)

Ci sono persone che creano dipendenze emotive e poi ci sono persone che creano dipendenze ai farmaci.
(alemarsia, Twitter)

La dipendenza delle persone dalla televisione è il fatto più distruttivo della civiltà attuale.
(Robert Spaemann)

Siamo computer-dipendenti! Non facciamo un passo senza i computer! Dove sono finite le penne?!
(Dalla serie tv : Law & Order: Unità Speciale)

Siamo dipendenti dalla tecnologia dell’immagine; e più è evoluta la tecnologia, più ne siamo schiavi.
(David Foster Wallace)

La dipendenza dal Web? Esiste e si può curare. Se mi danno il nome della App la scarico subito!
(Egyzia, Twitter)

Attenzione: la ricerca costante d’approvazione può causare dipendenza. Tenere lontana da un ego infiammabile.
(Fabrizio Caramagna)

Sono rimasto per qualche ora senza connessione internet e ho conosciuto delle persone stupende qui a casa. Dicono di essere la mia famiglia.
(Anonimo)

La droga non è l’unica cosa che genera dipendenza. C’è molta gente che si inietta il lavoro, altri poveracci sniffano televisione, altri si bucano con il gioco d’azzardo. Ci sono anche quelli che si fanno di dolci, di vino di marca, di vestiti firmati e poi ci sono quelli che restano fregati dall’amore
(Dalla serie tv Oz)

Nell’epoca contemporanea la quantità ha più valore della qualità e questo genera due terribili conseguenze: la prima è non si riesce più a riconoscere la qualità. La seconda è che nasce una disastrosa dipendenza dalla quantità.
(Fabrizio Caramagna)

Il brutto della dipendenza è che non finisce mai bene. Perché ad un certo punto qualunque cosa sia quella che ti fa stare bene… smette di farti bene… e comincia a farti male.
Eppure dicono che non ti togli il vizio finché non tocchi il fondo. Ma come fai a sapere quando l’hai toccato? Non importa quanto una cosa ci faccia male… certe volte rinunciare a quella cosa fa ancora più male.
(Dalla serie tv Grey’s Anatomy)

Non invito nessuno a fare quel che faccio io, sai? E perché dovrei? Ne resta di più per me!
(Keith Richards, a proposito della sua dipendenza dalle droghe)

Il dolore crea dipendenza più del vizio.
(Diego Cugia)

Confesso la mia dipendenza dalla malinconia. Come droga, quando non la sento nelle vene, la cerco in un cassetto o in un angolo di strada.
(Mheathcliff, Twitter)

Le tre dipendenze più dannose sono l’eroina, i carboidrati e uno stipendio mensile.
(Nassim Nicholas Taleb)

Il problema del trucco è che dopo un po’ che cominci a metterlo crea dipendenza, pensi di essere un mostro senza e non osi uscire struccata.
(Anonimo)

Siamo diventati dei “tossicodipendenti” della crescita economica.
(Serge Latouche)

Il mare è una dipendenza incurabile.
(Silviagarbe, Twitter)

Dipendenza da abuso di speranze.
(anna_salvaje, Twitter)

Ho una dipendenza da immaginazione.
(Barbamaura, Twitter)

Degli egocentrici mi diverte la dipendenza dagli altri.
(seriotonina, Twitter)

La peggior dipendenza è la paura del giudizio degli altri
(CleX71, Twitter)

Ti vedo più come una dipendenza.
(mesmeri, Twitter)

Chi sa farti sorridere crea dipendenza.
(RosaFantasia, Twitter)

Non riesci a guarire dalla dipendenza dal sesso? Vieni a una riunione degli Alcovisti Anonimi.
(Texxmat, Twitter)

L’amore è la dipendenza più difficile da sconfiggere.
(nonfaretardi, Twitter)

La cultura è l’unica droga che crea indipendenza.
(Anonimo)

La mia indipendenza, che è la mia forza, implica la solitudine, che è la mia debolezza.
(Pier Paolo Pasolini)

Una madre non è una persona da cui dipendere ma una persona che rende inutile ogni dipendenza.
(Dorothy Canfield Fisher)

Lasciate che gli altri dipendano da voi. C’è da guadagnare più da questa dipendenza che dalla cortesia. Colui che ha spento la sua sete, girerà immediatamente le spalle alla fonte non avendone più bisogno. Quando la dipendenza scompare, così fanno anche la civiltà, la decenza e infine il rispetto. La prima lezione che l’esperienza dovrebbe.
(Baltasar Graciàn)

Guardatevi da coloro che vi lodano sperando di costruire una dipendenza che essi possono controllare.
(Richard Krause)

Nello stato di estroversione esiste una forte dipendenza, anche se non di carattere esclusivo, dall’oggetto esterno.
(Carl Gustav Jung)

Gli disse che l’amore era un sentimento contro natura, che dannava due sconosciuti a una dipendenza meschina e insalubre, tanto più effimera – quanto più intensa.
(Gabriel García Márquez)

Dipendeva da lui, ci si era attaccata con l’ostinazione con cui ci si attacca alle cose che fanno male.
(Fabrizio Caramagna)

Io sono quello che mentre cerca di smettere comincia altre 3 dipendenze.
(Darioloc81, Twitter)

La maggioranza delle persone con una dipendenza da Sostanza è anche dipendente dal pensare, nel senso che ha un rapporto compulsivo e insano con il proprio pensiero.
(David Forster Wallace)

In realtà realizzi quanto sia difficile, solo quando tenti di smettere.
Come tutte le dipendenze.
(manuela_reich, Twitter)

Le nostre passioni e i nostri bisogni, ecco i nostri veri tiranni. Si dovrebbe, pertanto, essere sempre semplici e virtuosi, non fosse altro che per amore dell’indipendenza.
(Louise Ackermann)

Io ho bisogno che qualcuno abbia bisogno di me, ecco cosa. Ho bisogno di qualcuno per cui essere indispensabile. Di una persona che si divori tutto il mio tempo libero, il mio ego, la mia attenzione. Qualcuno che dipenda da me. Una dipendenza reciproca. Come una medicina, che può farti bene e male al tempo stesso.
(Chuck Palahniuk)

Dean bussa alla porta, ed entra con un drink in mano. “Ehi Orson” gli dice, porgendogli il bicchiere, “ne vuoi uno prima di andare in scena?” Orson scosse il capo. “No Dean, grazie. Sono a posto così.” Dean restò a bocca aperta. “Vuoi dire che vai là fuori da solo?” Raccontando l’aneddoto, Welles esplose in un’enorme risata. “Da solo!” esclamò. “Sarà grandioso? È la miglior definizione della dipendenza che abbia mai sentito”.
(Peter Bogdanovich)

Il tiro peggiore che la fortuna possa giocare a un uomo di spirito, è metterlo alle dipendenze di uno sciocco.
(Giacomo Casanova)

La soggezione economica del lavoratore (…) forma la base della servitù in tutte le sue forme, la base di ogni miseria sociale, di ogni degradazione spirituale e dipendenza politica. Di conseguenza l’emancipazione economica della classe operaia e il grande fine qui deve essere subordinato, come mezzo, ogni movimento politico.
(Karl Marx)

Il senso di dipendenza dell’uomo è il fondamento della religione
(Ludwig Feuerbach)

Ci sono persone che non sono felici che nella dipendenza.
(George Sand)

L’uomo di fede, il “credente” di ogni specie, è necessariamente un uomo dipendente − un uomo che non può disporre se stesso come scopo, che non può in generale disporre scopi derivandoli da se stesso. Il “credente” non si appartiene, egli può essere soltanto un mezzo, egli deve essere usato, sente la necessità che qualcuno lo usi.
(Friedrich Nietzsche)

È solo un dondolarsi da una dipendenza all’altra, raccontandosi di essere liberi.
(AlbertHofman72, Twitter)

Mi crei dipendenza e non intendo curarmi.
(Silviagarbe, Twitter)

Ho una dipendenza dal non volere dipendenze.
(GinevraCardinal, Twitter)

Del resto, l’astinenza è la mia dipendenza preferita.
(ida_bauer, Twitter)

Scegliete la dipendenza giusta.
(Nonfaretardi, Twitter)

La vera indipendenza consiste nel dipendere da ciò che si vuole.
(Frédéric Dard)

Dover dominare gli altri significa avere bisogno degli altri. Il capo è un dipendente.
(Fernando Pessoa)

Ciò che caratterizza la poesia è la sua dipendenza dalle parole quanto il suo desiderio di trascenderle.
(Octavio Paz)

Tutto dipende dal caso e la vita è un gioco.
(Anonimo)

Annunci