Frasi, citazioni e aforismi sulle tenebre

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulle tenebre. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul buio, Frasi, citazioni e aforismi sulla luce, Frasi, citazioni e aforismi sull’oscurità, Frasi, citazioni e aforismi sul mistero e Frasi, citazioni e aforismi sulla notte.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulle tenebre

L’anima altrui è solo tenebra.
(Fëdor Dostoevskij)

Questo mondo è coperto di tenebre, pochi vi possono veder chiaro: raro è chi si alza in volo verso il cielo come un uccello sfuggito dalla rete.
(Buddha)

La nostra vita è soltanto un attimo di luce fra una tenebra e l’altra.
(David Grossman)

La Luna mi ricorda che nessuna tenebra può veramente nascondere la Bellezza
(Don Dino Pirri)

E insieme camminiamo verso il giorno,
L’uno all’altro narrando di come cantammo
Per scacciare la tenebra.
(Emily Dickinson)

La mia vita? Un tenebroso uragano solcato qua e là da splendidi soli.
(Charles Baudelaire)

Conoscere la propria oscurità è il metodo migliore per affrontare le tenebre degli altri.
(Carl Gustav Jung)

La luce del genio non è che un buon uso delle tenebre.
(Fabrizio Caramagna)

Qualcuno che ho amato, una volta mi diede una scatola piena di tenebre. Mi ci sono voluti anni per capire che anche questo, è stato un dono.
(Mary Oliver)

Orietur in tenebris lux tua – Nascerà in mezzo all’oscurità la tua luce.
(Detto latino)

Le tenebre cercheranno sempre di spegnere la luce. E la luce cercherà sempre di scacciare le tenebre.
(Morgan Rhodes)

La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
(Alda Merini)

La tenebra è solo una grande domanda di luce.
(Alda Merini)

Questa è la mia nostalgia
Che in ognuno
Mi traspare
Ora ch’è notte
Che la mia vita mi pare
Una corolla
Di tenebre
(Giuseppe Ungaretti)

Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita.
(Gesù, Vangelo di Giovanni)

La luce splende nelle tenebre,
ma le tenebre non l’hanno accolta.
(Vangelo di Giovanni)

Non serve imprecare contro le tenebre; meglio accendere una candela!
(Proverbio cinese)

Non puoi sapere nulla della saggezza finché non hai sperimentato le tenebre.
(Hermann Hesse)

Presto c’immergeremo nelle fredde tenebre;
addio, vivida luce di estati troppo corte!
(Charles Baudelaire)

E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
(Giacomo Leopardi, La ginestra, citando Vangelo di Giovanni)

E’ un orrendo caos – luce e tenebra,
mente e polvere, passioni e puri pensieri
tutti mischiati, e in lotta, senza uno scopo o un ordine…
Tutti assopiti o distruttivi.
(Lord Byron)

Nel fetore delle tenebre, scendiamo verso l’inferno, senza orrore.
(Charles Baudelaire)

L’ultima questione è di sapere se dal fondo delle tenebre un essere può brillare.
(Karl Jaspers)

Quando tocchiamo le nostre tenebre – così profonde, così terribili – ci vergogniamo talmente da voler fuggire.
(Jean Vanier)

Noi scrittori e artisti lavoriamo nelle tenebre, e come ciechi soppesiamo l’oscurità.
(José Saramago)

Uno scrittore è per me un uomo delle tenebre, che usa i romanzi per combattere contro le forze dominanti.
(Don DeLillo)

Guardate come una singola candele può sia definire che sfidare le tenebre.
(Anna Frank)

Non esiste tenebra più oscura di una luce corrotta.
(Lauren Kate)

Come echi che a lungo e da lontano
tendono a un’unità profonda e buia
grande come le tenebre o la luce
i suoni rispondono ai colori, i colori ai profumi.
(Charles Baudelaire)

L’importante è come giudichiamo le cose: con la luce che viene dal vero tesoro nel nostro cuore? O con le tenebre di un cuore di pietra?
(Papa Francesco)

Lo sguardo fisso di Kurtz era vasto abbastanza da abbracciare tutto l’universo, abbastanza acuto per penetrare in tutti i cuori che battono nella tenebra. Egli aveva tirato le somme – e aveva giudicato, “Quale orrore!“
(Joseph Conrad)

Col favore delle tenebre le persone fanno cose che non farebbero mai alla luce del sole. Le decisioni sembrano più sagge, le persone si sentono più audaci. Ma quando sorge il sole devi prenderti la responsabilità per ciò che hai fatto nelle tenebre e guardarti sotto la luce fredda e spietata del sole.
(dalla serie tv Grey’s Anatomy)

La fede è il faccia a faccia nelle tenebre.
(Elisabetta della Trinità)

Siate consapevoli che intorno a voi non ci sono tenebre. Togliete le mani dai vostri vostri occhi e apparirà la luce, che era lì da un’eternità.
(Swami Vivekananda)

L’oscurità non può scacciare le tenebre, solo la luce può farlo. L’odio non può scacciare l’odio, solo l’amore può farlo!
(Martin Luther King)

In origine fu tenebra nascosta nella tenebra, tutto ciò che si vedeva era l’onda indistinta. (Ṛgveda Saṃhitā)

Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre e chiamò la luce giorno e le tenebre notte.
(Genesi, Antico Testamento)

Le tenebre di Dio sono quella parte della luce che noi non comprendiamo.
(Adrienne von Speyr)

L’uomo è due uomini contemporaneamente: solo che uno è sveglio nelle tenebre e l’altro dorme nella luce.
(Khalil Gibran)

Nessuna tenebra dura per sempre. E anche nell’oscurità c’è sempre qualche stella.
(Ursula K. Le Guin)

L’uomo vive nelle tenebre. Finché un bel giorno la nebbia si dissolve, ma a quel punto la luce non gli serve più a molto.
(Sándor Márai)

Senza emozione, è impossibile trasformare le tenebre in luce e l’apatia in movimento.
(Carl Gustav Jung)

L’umorismo mi piace nero, come il caffè. Ma quando diventa tenebra, mi dà la nausea.
(marcosalvati, Twitter)

Tacciano, pertanto, coloro che pretendono di giudicare la luce mentre si trovano nelle tenebre.
(Guglielmo di Saint-Thierry)

La scienza è luce, l’ignoranza è tenebra!
(Denis Ivanovič Fonvizin)

Che è la vita senza speranza? Una gittata di dadi fra le tenebre, fra i deliri.
(Ambrogio Bazzero)

La vita è una lunga battaglia nelle tenebre.
(Lucrezio)

La nostra conoscenza: un mantello pieno di tenebra con alcune piccole tasche di luce.
(Fabrizio Caramagna)

Da quando il passato non proietta più la sua luce sul futuro, la mente dell’uomo è costretta a vagare nelle tenebre.
(Hannah Arendt)

Chiunque voglia portare la luce, deve conoscere le tenebre che sta per rischiarare.
(Lao Tzu)

Colui che si trova nella luce non vede tenebre, così colui che ha il suo occhio fisso in Cristo, non può contemplare che splendore.
(Gregorio di Nissa)

Orietur in tenebris lux tua – Nascerà in mezzo all’oscurità la tua luce.
(Detto latino)

La prima porzione della Tenebra è la più densa, Cara, Dopodiché, la Luce comincia a tremolare.
(Emily Dickinson)

Anche immerso nelle tenebre e nel silenzio io posso, se voglio, estrarre nella mia memoria i colori, distinguere il bianco dal nero e da qualsiasi altro colore voglio.
(Sant’Agostino)

Se i tuoi occhi sono buoni, tu sarai totalmente nella luce, ma se i tuoi occhi sono cattivi, tu sarai totalmente nelle tenebre. Se dunque la tua luce è tenebra, come sarà nera quella tenebra!
(Gesù, Discorso della Montagna, Vangelo di Matteo)

Non c’è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. Pertanto ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all’orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti.
(Gesù, Vangelo di Luca)

Alto e Glorioso Dio, illumina le tenebre del cuore mio.
(San Francesco d’Assisi)

Ho cominciato ad amare le mie tenebre perché credo che siano una parte, una piccola parte delle tenebre di Gesù e della sua pena sulla terra.
(Madre Teresa)

Se un tempo eravate tenebra, ora siete luce nel Signore.
(San Paolo, Lettera agli Efesini)

La notte è avanzata, il giorno è vicino. Gettiamo via perciò le opere delle tenebre e indossiamo le armi della luce.
(San Paolo, Lettera ai Romani)

Le anime energiche, come i vulcani, gettano una grande luce e una grande tenebra.
(Chateaubriand)

La farfalla preferisce bruciarsi alla fiamma della lampada piuttosto che vivere nelle tenebre.
(Saadi)

Mi sono accorto che il vantaggio della sapienza sulla stoltezza è il vantaggio della luce sulle tenebre.
(Ecclesiaste, Antico Testamento)

Obi-Wan Kenobi: Tu eri il Prescelto! Era scritto che distruggessi i Sith, non che ti unissi a loro! Dovevi portare equilibrio nella Forza: non lasciarla nelle tenebre!
Dart Fener: Io ti odio!
Obi-Wan Kenobi: Eri mio fratello, Anakin. Ti volevo bene!
(Dal film Guerre Stellari – La vendetta dei Sith)

In basso il potere delle tenebre, in alto le tenebre del potere.
(Proverbio russo)

La saggezza dei vecchi è eternamente tenebrosa; le azioni dei giovani sono eternamente trasparenti.
(Yukio Mishima)

Il tenebroso esiste, noi siamo attratti da quel cono d’ombra anche se apparentemente resistiamo.
(Marcello Vitale)

Non saranno la luce e il chiarore del sole a farci uscire dalle tenebre, ma la conoscenza delle cose.
(Lucrezio)

Quando uno sarà indiviso sarà ricolmo di luce; ma quando è diviso sarà ricolmo di tenebre. (Vangelo di Tommaso)

Chi non ha visto il calar della notte non giuri d’inoltrarsi nelle tenebre.
(J.R.R. Tolkien)

I roghi non illuminano le tenebre.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Le tenebre della superstizione sono più pericolose di quelle delle eclissi.
(Plutarco)

La Gloria è fugace, ma le tenebre sono per sempre.
(Napoleone Bonaparte)

Anche dentro il corpo la tenebra è profonda, e tuttavia il sangue arriva al cuore, il cervello è cieco e può vedere, è sordo e sente, non ha mani e afferra.
(José Saramago)

Il dubbio ha due lati: il lato della luce e il lato delle tenebre.
(Honoré de Balzac)

Se fosse possibile orientarsi con chiarezza nelle tenebre dell’incosciente non ci sarebbe più incosciente.
(Romain Gary)

Guai a quanti chiamano bene il male e male il bene: che trasformano le tenebre in luce e la luce in tenebre; che trasformano l’amaro in dolce e il dolce in amaro.
(Isaia, Antico Testamento)

Le tenebre sono immobili, ma la luce, dove va a tutta quella velocità?
(Mikhail Kuzmin)

Ci incontreremo là dove non c’è tenebra
(George Orwell)

Annunci