Frasi, citazioni e aforismi sulle formiche

Annunci

Un animale piccolo ma laborioso come la formica ha da sempre stimolato la fantasia e l’immaginazione di poeti, filosofi e scienziati. Presento la più ampia raccolta in lingua italiana di frasi, citazioni e aforismi sulle formiche. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla natura, Frasi, citazioni e aforismi sulle farfalle e Frasi, aforismi e battute divertenti sulle mosche.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulle formiche

formiche

Io penso che tutti dovrebbero studiare le formiche. Esse hanno una sorprendente filosofia in quattro punti. Non arrenderti mai, guarda avanti, sii positivo e fai tutto quello che puoi.
(Jim Rohn)

Di notte, più del canto dei grilli, mi impressiona il silenzio di milioni di formiche che ascoltano.
(Tudor Vasiliu)

Vai dalla formica, o pigro, guarda le sue abitudini e diventa saggio.
(Re Salomone)

Io credo che una foglia d’erba non valga affatto
meno della quotidiana fatica delle stelle.
E la formica è ugualmente perfetta, come un granello di sabbia,
come l’uovo di uno scricciolo,
E la piccola rana è un capolavoro pari a quelli più famosi,
E il rovo rampicante potrebbe ornare i balconi del cielo.
E la giuntura più piccola della mia mano qualsiasi meccanismo può deridere.
(Walt Whitman)

Se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante.
(Proverbio del Burkina Faso)

Le formiche gesticolano con le antenne, trascinando con sé strani trofei: la zampa di un grillo, un pezzo di petalo di viola, una crosta di baguette.
Chissà se a fine giornata, nel formicaio c’è un premio per il trofeo più bello e originale.
(Fabrizio Caramagna)

Quando l’acqua sale, il pesce mangia la formica; quando l’acqua scende, la formica mangia il pesce.
(Proverbio thailandese)

Anche re e imperatori con depositi di ricchezza e vasti domini non si possono paragonare a una formica riempita dell’amore di Dio.
(Guru Nanak)

Dio conosce cose assurde, come quante formiche sono esistite dall’origine del mondo… Le statistiche di ogni cosa sono conservate nei suoi misteriosi archivi.
(Fabrizio Caramagna)

Il peso totale delle formiche è cento volte più grande di quello totale degli umani nel mondo
(Anonimo)

La formica è saggia ed esperta, ma non abbastanza da prendersi una vacanza.
(Clarence Day)

Le formiche trasportano fino a 20 volte il loro peso perché non hanno un sindacato.
(Anonimo)

Anche le formiche nel loro piccolo s’incazzano.
(Marcello Marchesi)

Se le zanzare avessero l’organizzazione delle formiche, o le formiche la fame delle zanzare, saremmo estinti da un pezzo.
(gluca, Twitter)

Si può sostenere che siano le formiche gli animali più aggressivi e bellicosi: esse superano di gran lunga gli esseri umani quanto a cattiveria organizzata. Al confronto la nostra specie è gentile e mite. Il programma di politica estera delle formiche può essere riassunto così: aggressione ininterrotta, conquista territoriale e genocidio fino all’annientamento delle colonie limitrofe.
(Edward O. Wilson)

Se le formiche possedessero armi nucleari probabilmente distruggerebbero il mondo nel giro di qualche settimana
(Edward O. Wilson)

Le formiche abitano l’intero pianeta con un numero astronomico di individui e con più di diecimila specie hanno invaso tutti gli angoli della terra, escluse soltanto le regioni polari. In termini di capacità di sopravvivenza hanno più successo del genere umano quanto a dominazione e genialità di soluzioni organizzative.
(Caterina Gromis di Trana)

La formica non si perde in discussioni, preoccupata com’è a raggiungere le sorelle che seguono tutte lo stesso cammino, come perline nere che s’infilzano.
(Jules Renard)

Le formiche sono così simili agli esseri umani da creare imbarazzo. Esse coltivano funghi, allevano afidi come mandrie, lanciano eserciti in guerra, usano spray chimici per spaventare e confondere i nemici, catturano schiavi, sfruttano il lavoro minorile, scambiano incessantemente informazioni. Esse fanno tutto meno che guardare la televisione.
(Lewis Thomas)

Siamo più vicini alle formiche che alle farfalle. Pochissime persone possono sopportare molto tempo libero.
(Gerald Brenan)

Una formica non deve sapere come funziona il formicaio: tutte le formiche ambirebbero a ricoprire i ruoli migliori.
(Davide Casaleggio)

Se le formiche sono lavoratori così occupati, come mai trovano il tempo per andare a tutti i pic-nic?
(Marie Dressler)

Da bambino volevo un cane. Ma i miei erano poveri. Così mi comprarono una formica.
(Woody Allen)

Nelle crepe del suolo o su la veccia
spiar le file di rosse formiche
ch’ora si rompono ed ora s’intrecciano
a sommo di minuscole biche.
(Eugenio Montale)

Ad un osservatore attento e anche esperto di formiche non può sfuggire che nell’incessante andirivieni del formicaio c’è sempre una formica immobile sul fondo, che batte la fiacca.
(Gene Gnocchi)

Il motivo per cui si ammazza una formica sta tutto nella facilità con la quale si può farne sparire il cadavere.
(Pino Caruso)

Secondo una statistica dell’Istituto Italiano per le Ricerche sulla Formica (IIRF) il novantanove virgola nove per cento della popolazione non prova nessun rimorso dopo aver pestato una formica.
(Gene Gnocchi)

Le formiche parlano di sfortuna soltanto quando le loro compagne vengono schiacciate da un tacco a spillo.
(Gene Gnocchi)

L’idealista vuole rendere le formiche così piccole che nessuno può camminare su di esse.
(Marty Rubin)

Non ho mai ucciso gli insetti. Se vedo formiche o ragni nella stanza, li prendo in mano e li porto fuori. Il Karma è tutto.
(Holly Valance)

Beh, lasciate che ve lo dica, le formiche sono gli insetti dominanti. Essi costituiscono un quarto della biomassa di tutti gli insetti nel mondo. Sono i principali predatori. Sono gli operai del cimitero.
(EO Wilson)

Le formiche sono i principali strumenti di rimozione di creature morte sul terreno. E il resto della vita è sostanzialmente dipendente da esse.
(EO Wilson)

Il cielo ha questo di buono: che non soffre invasioni di formiche
(Ramon Gomez de la Serna)

Le formiche stanno portando via ogni residuo di cibo rimasto nel lavello.
Se mettessero a posto le stoviglie sarebbero fantastiche.
(frandiben, Twitter)

Arrivato l’inverno, la Cicala mangiò la Formica
(Milan Bestic)

Non accettare le briciole.Ci hanno fatto donne, non formiche
(Marylin Monroe)

Nessuno sta bene alle quattro del mattino.
Se le formiche stanno bene alle quattro del mattino
-le nostre congratulazioni. E che arrivino le cinque,
se dobbiamo vivere ancora.
(Wislawa Szymborska)

Chiedo scusa alla favola antica,
se non mi piace l’avara formica.
Io sto dalla parte della cicala
che il più bel canto non vende, regala.
(Gianni Rodari)

Chi imita la formica durante l’estate, non va a chieder pane in prestito durante l’inverno.
(Proverbio)

Imita la formica se vuoi vivere senza pena e senza fatica.
(Proverbio)

Io imparo dalle formiche, dalle mosche e da tutte le minutezze naturali sempre qualche cosa… e aborrisco l’imparar dagli uomini…
(Tommaso Campanella)

Un prato di fiori non è un regno qualunque. Ho contato 782 re (e non ho dimenticato i narcisi e i gigli), novemila viaggiatori (e ci sono anche le farfalle e le rondini), un milione di sudditi (e ci sono anche le formiche rosse), tre giullari (ah, le nuvole!) e un miliardo di fate (piccole stelle timide che stanno lassù in cielo, nascoste dall’azzurro). E la regina? E’ un fiore rosso, laggiù nel prato, che indica l’uscita verso l’invisibile.
(Fabrizio Caramagna)

La formica è un esempio di serietà naturale.
(Alda Merini)

Qualcuno raccontò a Lucia che, in Brasile, la storia della cicala e la formica non avrebbe senso: che qui la cicala potrebbe cantare e cantare in modo interminabile, visto che l’inverno non sarebbe mai arrivato, e la formica, lavorando e accumulando instancabilmente, sarebbe una persona totalmente incomprensibile e assurda.
(Diego Chozas)

La formica ha lavorato e faticato, ed è diventata nulla. La scimmia si è trastullata intorno agli alberi ed è diventata uomo
(Brana Cernevic)

Imparate dalle formiche: dominano il mondo da quattrocento milioni di anni, ma vi permettono di viverci lo stesso.
(lddio, Twitter)

Dio è la formica che hai calpestato, chiedendoti dove era Dio.
(Rinaldo Caddeo)

Credi di sapere tutto sulla Natura? Aspetta di sentire le formiche che il Giorno del Giudizio si alzeranno a cantare.
(Fabrizio Caramagna)

Annunci