Frasi, citazioni e aforismi sul marciapiede

Marciapiede - Aforisticamente
Marciapiede - Aforisticamente

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul marciapiede. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla città, Frasi, citazioni e aforismi sulla strada e il cammino, Frasi, aforismi e battute divertenti sul parcheggio e Frasi, aforismi e battute divertenti sui pedoni.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul marciapiede

Il buio ammorbidisce i marciapiedi e mette a dormire le forme del giorno. C’è spazio solo per i passi lenti, i corpi sospesi, gli occhi che guardano le stelle.
(Fabrizio Caramagna)

Amo la pioggia − lava via i ricordi dal marciapiede della vita.
(Woody Allen)

Le strade e i marciapiedi costituiscono i più importanti luoghi pubblici di una città e i suoi organi più vitali.
(Jane Jacobs)

Ci sedevamo sul marciapiede, abbracciavamo le ginocchia, fermavamo il tempo [fotografia di incantesimi]
(e_senzaimmagini, Twitter)

Non hai mai avuto un infanzia se non facevi finta che l’estremità del marciapiede era una trave e tu ci camminavi senza perdere l’equilibrio
(Fabrizio Caramagna)

Il ritmo della vita moderna non ci consente di fermarci un attimo sul bordo del marciapiede dell’esistenza.
(Pierre Dac)

Perché mai è così tragica la vita; così simile a una striscia di marciapiede che costeggia un abisso. Guardo giù; ho le vertigini; mi chiedo come farò ad arrivare alla fine.
(Virginia Woolf)

Al terzo tentativo di parcheggio se l’auto rimane sempre a un metro dal marciapiede vuol dire che ci tiene tanto ed è giusto lasciarla così.
(olli_gu, Twitter)

Dite ai pedoni che la vita è bella anche sul marciapiede.
(_iaci, Twitter)

La prepotenza di quelli che sul marciapiede credono di avere la precedenza perché hanno l’ombrello più grande. Domani mi porto il gazebo.
(barby_S_L, Twitter)

Inizia il periodo di quelli in bici che ti suonano il campanello per farti spostare nonostante abbiano 18 metri di marciapiede libero.
(dbric511, Twitter)

Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede, avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.
(Jack Kerouac)

Sono un viandante
sullo stretto marciapiede della terra.
(Karol Wojtyla)

Non possiamo essere tutti eroi perché qualcuno deve pur sedersi sul bordo del marciapiede ed applaudire mentre loro passano.
(Will Rogers)

Cammino veloce in questa città, sul bordo del marciapiede, un passo dietro l’altro e mai qualcuno che giochi con me a scontrarsi all’angolo tra il destino e l’inevitabile.
(Fabrizio Caramagna)

Ti ho perso tra le luci delle auto
passanti anonimi rumori pioviggine
sull’asfalto
e io
io con il mio ombrello rosso
sullo stupido bordo del marciapiede.
(Dolores Meijueiro)

Molti graffiti in cima alla Statua della Libertà riportano frasi come “Joe Blow era qui 11 /4 / 1984″. Mentre sul marciapiede fresco di cemento qualcuno ha appena scritto il suo nome. Che cosa non fanno le persone per l’immortalità? Che modo disperato di dire: “Sono esistito almeno una volta!
(Manfred Weidhorn)

Là è il marciapiede dove fu in agguato la sua speranza
(Jorge Luis Borges)

Nell’uomo c’è la luce della Galassia NGC 1365 e la polvere del marciapiede.
(Fabrizio Caramagna)

Tu sei fatta così. Se davanti a te hai una strada dritta, asfaltata e veloce, tu giri a destra e corri sul muretto sopra il marciapiede.
(Anonimo)

Uno dei miei talenti è quello di essere l’amico che rimane sempre dietro quando il marciapiede è troppo piccolo per tre persone.
(Anonimo)

Sono stufa di passare per una borseggiatrice quando sorpasso qualcuno sul marciapiede. Non vi voglio derubare, ho solo fretta!
(martola_, Twitter)

Peggio di una persona che cammina lenta in mezzo al marciapiede ci sono due persone che camminano lente in mezzo al marciapiede
(artvsoul, Twitter)

Mettiamoci d’accordo su da che parte spostarsi quando ci si scontra sul marciapiede, ché non è che possiamo ballare despacito per mezz’ora.
(martola_, Twitter)

Non voglio essere invadente ma quanto mi unirei volentieri alla gente che porta le sedie fuori casa per chiacchierare sul marciapiede.
(olli_gu, Twitter)

[Lucy è caduta sul marciapiede, sbucciandosi un ginocchio] Questo marciapiede ha un record stupefacente. Sono vent’anni che è qui… In questo tempo, innumerevoli bambine sono cadute sulle ginocchia pattinando. Che record… Il marciapiede vince sempre… le ginocchia perdono sempre!
(Lucy, Charles M. Schulz)

– Sei caduto?
– No, il marciapiede era triste e così l’ho abbracciato per rincuorarlo.
(UnoFRAtanti, Twitter)

Ci sono semplicemente alcune persone con cui puoi sederti accanto su un marciapiede sporco ed essere la persona più felice sulla terra.
(inDomestico, Twitter)

Il marciapiede ancora, si srotola grigio, le nove di sera.
Un vento freddo dal cielo lontano.
(Charles Wright)

Sono una di quelle persone che nessuno nota, che se il marciapiede è troppo stretto rimane indietro, che mette le cuffiette per strada e nei mezzi pubblici perché è sola, che è fondamentalmente invisibile.
(scrivodizain, Twitter)

Ricordate che una meretrice non cambierà mai mestiere. Al massimo, cambia marciapiede.
(Amedeo Ansaldi)

Tutti
se ne sono andati senza
lasciare traccia.
Come
non lascia traccia il vento
sul marmo dove passa.
Come
non lascia orma l’ombra
sul marciapiede.
(Giorgio Caproni)

Quando fu sul marciapiede, rimase per un attimo immobile, incerto sul da farsi. Era il 28 di giugno, e gli restavano in tasca solo tre franchi e quaranta per tirare avanti fino alla fine del mese.
(Guy de Maupassant)

Bisognerebbe lasciar camminare nella parte più interna del marciapiede (la più protetta) le persone anziane e le donne. Al bar l’uomo dovrebbe sedersi un attimo dopo la sua compagna, ordinare dopo aver chiesto a lei cosa desidera e versarle da bere.
(Barbara Ronchi della Rocca, Galateo)

Stavo percorrendo il solito tragitto per andare in palestra. Quando all’improvviso sul marciapiede una coppia di giovani innamorati ha attirato la mia attenzione. Erano bellissimi. Si baciavano e non volevano salutarsi. Fino a quando lei non ha detto a lui: “Fai passá a signora”.
(enzapet, Twitter)

Pulire la casa mentre i figli stanno ancora crescendo è come spalare il marciapiede prima che smetta di nevicare.
(Phyllis Diller)

Adoro guardare con aria di sfida e sorpassare sul marciapiede quelle con il tailleur e il tacco 13 dall’alto delle mie converse.
(martola_, Twitter)

C’era un signore per strada, m’ha chiesto quale era il marciapiede di fronte. Gli ho detto “È quello là”, lui m’ha detto “Ero là e m’han mandato qua!”.
(Fichi d’India)

Si chiama marciapiede perché ci devi marciare coi piedi, altrimenti l’avrebbero chiamato cacacani.
(Blunoneuncolore, Twitter)

In un mondo giusto chi lascia la cacca del cane sul marciapiede poi dovrebbe trovarla al posto delle ciabatte scendendo dal letto.
(_Luilla_, Twitter)

L’amore è quella cosa che senti lo stridio di pneumatico che urta contro il marciapiede e capisci che è lei che sta parcheggiando.
(Ty_il_nano, Twitter)

La vita è quella cosa che cambi marciapiede per non incrociare una persona e dall’altro lato becchi una che vuoi vedere ancor meno.
(diodeglizilla, Twitter)

Poi ci sono quelli che tolgono le donne dalla strada per metterle su un marciapiede.
(Fulvio Fiori)

Le parole di Gesù sono sovversive, indomabili, rivoluzionarie: soffocano nelle sagrestie e respirano sul marciapiede.
(Don Andrea Gallo)

Caddi. Nessuno venne ad aiutarmi,ma rimasi lì, sul marciapiede. A guardare la vita che passava, perché da lì, la Vita è più vera.
(Anonimo)

È difficile vedere la propria destinazione quando si rimane concentrati sulle fessure del marciapiede.
(Gene Simmons)

Le cose vanno sempre peggio. Ho visto un uomo a terra, immobile. Sono sceso dal marciapiede e gli ho chiesto: “Sta male?”. E lui: “No, è che ho trovato un parcheggio e così ho mandato mia moglie a comprare una macchina.
(Henny Youngman)