Frasi, citazioni e aforismi sulla grazia

Annunci

La grazia è la bellezza ma è anche il sentimento di essere toccati e illuminati da Dio. Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla grazia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla bellezza, Frasi, citazioni e aforismi sull’eleganza, Frasi, citazioni e aforismi sul fascino e Frasi, citazioni e aforismi sulla gentilezza.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla grazia

Grazia

La grazia, più bella ancora che la bellezza.
(Jean de La Fontaine)

Fermati, amico mio,
e rivela ai miei occhi la tua grazia.
(Saffo)

La grazia circonda l’eleganza e la riveste.
(Joseph Joubert)

La grazia è stata definita come l’espressione esteriore dell’armonia interiore dell’anima.
(William Hazlitt)

Entrino quelli che hanno la grazia nei gesti e ti fanno dimenticare tutto.
(followfabrizio, Twitter)

La grazia non è un’andatura attraente, non è il portamento elevato di certe nostre donne bene in mostra. È la forza sovrumana di affrontare il mondo da soli senza sforzo, sfidarlo a duello tutto intero senza neanche spettinarsi.
(Erri De Luca)

È sufficiente amare fortemente qualcosa, la musica, il sole o un bambino piccolo, per intendere l’appello divino, perché la grazia abbondi.
(Ramakrishna)

La grazia è bellezza in movimento.
(Gotthold Ephraim Lessing)

La bellezza, per le donne in ispecie, è un gran tesoro; ma c’è un tesoro che vale anche di più, ed è la grazia, la modestia e le buone maniere.
(Carlo Collodi)

La bellezza senza la grazia è un amo senza esca.
(Ninon de l’Enclos)

Ci si dovrebbe accorgere quando una persona ci pensa.
Dovremmo avere i passi più leggeri, oppure lo sguardo più luminoso, le mani che vibrano, la grazia che visita le parole.
(Fabrizio Caramagna)

Basta la grazia imprevista di un sorriso intelligente a far volare via gli strati di tedio depositati dai giorni.
(Nicolás Gómez Dávila)

Pensa all’amore come ad uno stato di grazia, non come ad uno strumento per raggiungere un fine, ma come l’alfa e l’omega, in se stesso compiuto.
(Gabriel Garcia Marquez)

La Bellezza è una grazia, vivace e spirituale, la quale per il raggio divino prima si infonde negli Angeli, poi nelle anime degli uomini, dopo nelle figure e voci corporali.
(Marsilio Ficino)

Una cosa bella è una gioia per sempre. La sua grazia aumenta, non finirà mai nel nulla.
(John Keats)

La grazia è per il corpo quello che il buon senso è per lo spirito.
(François de La Rochefoucauld)

Grazia, gentilezza e persuasione vincono dove la forza fallisce.
(dalla serie tv Mad Men)

A te solo debbo che il mio cuore non sia inaridito, che sia rimasto in me un punto accessibile alla grazia.
(Hermann Hesse)

Per chi ha qualche idea di ciò che è la grazia, il vero problema non è la grazia. Il vero problema e la mancanza di grazia e l’ingratitudine.
(Charles Péguy)

Bisogna cercare di accettare con grazia e serenità ciò che la vita vi getta.
(Christina Baker Kline)

La Grazia, come l’acqua, sale dal basso. Se non si effonde nelle azioni più ordinarie non vi è speranza che inondi i momenti più alti di un’esistenza.
(Gilbert Cesbron)

L’amore vero è così: non ha nessuno scopo e nessuna ragione, e non si sottomette a nessun potere fuorché alla grazia umana.
(Elsa Morante)

La realizzazione dell’amore perfetto non è frutto della natura ma della grazia.
(Jacques Lacan)

L’amore è l’effimera grazia che Dio concede all’uomo dopo averlo condannato a morte.
(Roberto Gervaso)

Lei aveva questa grazia dell’ultimo gesto che rendeva più luminosi quelli precedenti e anticipava la possibilità di un sogno.
(Fabrizio Caramagna)

Tutti dovrebbero essere regali a loro modo. Fate in modo che le vostre azioni se anche non sono quelle di un re, siano, nel loro genere, degne di un re. Siate sublimi nei gesti, superiori nel pensiero e, in tutto ciò che fate, dimostrate che meritereste di essere re, anche se non lo siete.
(Baltasar Graciàn)

La grazia protegge: lisciandosi l’ala, il cigno se ne fa una corazza.
(Henri-Frédéric Amiel)

In modo generale, non desiderare la sparizione di nessuna delle proprie miserie, bensì la grazia che le trasfiguri.
(Simone Weil)

Per me, ogni ora è grazia. E sento gratitudine nel mio cuore ogni volta che posso incontrare qualcuno e guardare il suo sorriso.
(Elie Wiesel)

Tutti i moti naturali dell’anima sono retti da leggi analoghe a quelle della pesantezza materiale. Solo la grazia fa eccezione. La grazia colma, ma può entrare soltanto là dove c’è un vuoto a riceverla.
(Simone Weil)

Dovremmo imparare dalla neve a entrare nella vita degli altri con quella grazia e quella capacità di stendere un velo di bellezza sulle cose
(Don Cristiano Mauri)

In paradiso si va in virtù della grazia. Se si andasse in base al merito, tu rimarresti fuori ed entrerebbe il tuo cane.
(Mark Twain)

Qualora io non sia in grazia, voglia Dio concedermi di diventarlo, e se lo sono, che Dio mi ci mantenga; perché sarei la persona più infelice del mondo se sapessi di non essere nella grazia di Dio!
(Santa Giovanna d’Arco)

La grazia non è semplicemente perdono quando abbiamo peccato. La grazia è il dono di Dio che ci permette di non peccare. La grazia è potere, non solo perdono.
(John Piper)

Se tu dipendi dalla grazia di Dio non esiste alcuna cosa come l’impossibile.
(Sri Chinmoy)

La grazia non fa parte della coscienza, è la quantità di luce che abbiamo nell’anima, non di sapienza né di ragione.
(Papa Francesco)

Dio, dacci la grazia di accettare con serenità le cose che non possono essere cambiate, il coraggio di cambiare le cose che devono essere cambiate e la saggezza di distinguere le une dalle altre.
(Reinhold Niebuhr)

La volontà sta alla grazia come il cavallo alla corsa.
(Sant’Agostino)

La Madonna dovette svuotarsi prima di essere piena di grazia. Dovette dichiarare di essere schiava del Signore prima che Dio potesse riempirla. Così anche noi dobbiamo essere vuoti di ogni superbia, di ogni gelosia, di ogni egoismo, prima che Dio possa riempirci.
(Madre Teresa)

Il tuo respiro deve fluire con grazia, come un fiume, e non come una catena di aspre montagne o il galoppo di un cavallo.
(Thich Nhat Hanh)

Nelle mie scoperte scientifiche ho appreso più col concorso della divina grazia che con i telescopi.
(Galileo Galilei)

Sacrificarsi al servizio della vita equivale a una grazia.
(Albert Einstein)

Quello che chiamiamo “io” è un vestito di Arlecchino fatto con tante identità e cucito (talora anche rabberciato) con i colori diversi delle nostre storie. Ma quando incontriamo la grazia di un amore, allora ci sembra di essere vestiti di una stoffa unica e luminosa, senza neanche più una toppa.
(Fabrizio Caramagna)

Per fare di un uomo un santo è necessaria la grazia, chi ne dubita non sa cos’è un santo e cos’è un uomo.
(Blaise Pascal)

Come nessun bambino si sveglia all’amore se non è amato, così nessun cuore umano può destarsi alla comprensione di Dio senza il libero dono della sua grazia nell’immagine del suo Figliolo.
(Hans Urs von Balthasar)

Cristiani, non tutti possono esserlo: è questione di fede, e diciamo anche, di grazia. Cattolici, tutti possono esserlo: è questione di volontà, di convenzione, di interesse.
(Giuseppe Prezzolini)

Odiarsi è più facile di quanto si creda. La grazia consiste nel dimenticarsi.
(Georges Bernanos)

Grazia. Atto mediante il quale si condona una pena e si restituisce o si riconsegna l’imputato a una vita di delitti, aggiungendo al fascino del crimine la tentazione dell’ingratitudine.
(Ambrose Bierce)

Sei stato condannato alla pena di vivere. La domanda di grazia, respinta.
(Ennio Flaiano)

Con che grazia la pelle ricopre il sangue, le ossa o le viscera. E’ difficile pensare a più amore
(Lorenzo Olivan)

Son dovuto passare attraverso tanta sciocchezza, tanta bruttura, tanto errore, tanto disgusto e delusione e dolore, solo per ridiventare bambino e poter ricominciare da capo. Ma è stato giusto, il mio cuore lo approva, gli occhi miei ne ridono. Ho dovuto provare la disperazione, ho dovuto abbassarmi fino al più stolto di tutti i pensieri, al pensiero del suicidio, per poter vivere la grazia
(Hermann Hesse)

Annunci