100 frasi dolcissime

Frasi dolcissime - Aforisticamente
Frasi dolcissime - Aforisticamente

Stai cercando frasi dolci da dedicare alla tua ragazza o al tuo ragazzo? Sfoglia le nostre frasi e troverai una ricca selezione di 100 frasi dolcissime.

Tra i temi correlati si veda Frasi d’amore per lei, Frasi d’amore per lui, Frasi dolci e romantiche, Frasi per dire Buongiorno amore e Frasi, citazioni e aforismi sulla dolcezza e la tenerezza.

**

100 Frasi dolcissime

Felice il momento quando sediamo nel palazzo, io e te,
due figure, due forme, ma un’anima sola, tu e io.
(Rumi)

Se potessi rivederti fra un anno,
farei tanti gomitoli dei mesi.
Se l’attesa fosse soltanto di secoli
li conterei sulla mano.
E se sapessi che finita questa vita
la mia e la tua proseguiranno insieme,
getterei la mia come inutile scorza
e sceglierei con te l’eternità.
(Emily Dickinson)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.
(Frida Kahlo)

Bello il tuo corpo.
Infinito il tuo corpo.
Mi sono perso nell’infinito.
(Ghiannis Ritsos)

M’hai lasciato di te una sensazione luminosa. Mi sembra d’avere della luce sulla punta delle mie dita, come se avessi toccato le stelle.
(Gabriele D’Annunzio)

È vero, il mio cuore salta sempre un battito quando pronunci il mio nome.
(Anonimo)

Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo.
(Charles Dickens)

Farò di te l’indirizzo del mio cuore, farò di te eternità.
(Biagio Antonacci)

Ti ho amato prima di saperlo
e forse è solo così che si ama.
(P. C. Freitas)

Se c’è una luce in me,
dalla tua anima l’ho ottenuta.
(Evgenij Evtušenko)

Anima mia
chiudi gli occhi
piano piano
e come s’affonda nell’acqua
immergiti nel sonno
nuda e vestita di bianco
il più bello dei sogni
ti accoglierà.
(Nazim Hikmet)

Quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile.
(dal film Harry, ti presento Sally)

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?
(William Shakespeare)

Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita.
(Oscar Wilde)

Io ti amo per cominciare ad amarti,
per ricominciare l’infinito,
per non cessare d’amarti mai.
(Pablo Neruda)

Sappi che sceglierei te. Sceglierei te mille volte. Che fosse per me, sarai già lì ad abbracciarti per tutta la notte. O tutta la vita.
(Charles Bukowski)

Le parole che ci siamo detti nella sera. Le tengo ancora a manciate qui sul mio cuscino, nel mio cuore, sul letto. Le appendo a un filo e le annodo come tante collane nel buio. Felice di non dormire.
(Fabrizio Caramagna)

Mi dissero che per farla innamorare dovevo farla ridere. Ma ogni volta che ride, mi innamoro io.
(Anonimo)

Mi fai stare bene, mi fai stare bene e di stare bene non mi stanco mai.
(Biagio Antonacci)

È che sei molto più bella delle parole che hanno inventato per dirtelo.
(Anonimo)

Non so se son stata donna, non so se son stata spirito. Sono stata amore, sono stata te e me, un unico ritmo…
(Sibilla Aleramo)

Come ti vidi mi innamorai. E tu sorridi perché lo sai.
(Arrigo Boito)

Non ho bisogno di tempo
per sapere come sei:
conoscersi è luce improvvisa.
(Pedro Salinas)

Eravamo insieme. Tutto il resto l’ho dimenticato.
(Walt Whitman)

E quello che vorrei dire resta impigliato tra le dita e il telefono. Se tu fossi qui sarebbe carezza. E occhi che parlano.
(Fabrizio Caramagna)

Amore mio, ho sognato di te come si sogna della rosa e del vento.
(Alda Merini)

Le mie canzoni stanno
alla tua porta timide
e bussano e s’inchinano:
mi apri?
(Hermann Hesse)

Perché potrei vederti per un solo minuto e trovare mille cose che amo di te.
(Anonimo)

E ricordati che ti penso,
che non lo sai ma ti vivo ogni giorno,
che scrivo di te.
(Charles Bukowski)

Ancor prima che uno sapesse dell’altra, ci appartenevamo.
(Friedrich Hölderlin)

Sei la frase più bella all’interno della mia canzone preferita.
(Anonimo)

E da allora sono perché tu sei,
e da allora sei, sono e siamo,
e per amore sarò, sarai, saremo.
(Pablo Neruda)

Tu e i tuoi occhi.
Tutti i finalmente della mia vita concentrati in quella luce lì.
(Fabrizio Caramagna)

Perché se incontrarsi resta una magia, è non perdersi la vera favola.
(Massimo Gramellini)

Io e la mia felicità
aspettiamo
le vibrazioni dei tuoi passi.
(Maram al-Masri)

Mi mancheresti anche se non ci fossimo conosciuti
(chiarina47, Twitter)

Ti penso 23 ore e 59 minuti al giorno.
E in quell’altro minuto penso che è bello pensarti.
(Anonimo)

E per avere in pugno la mia vita a me basta stringere la tua mano.
(Guidofruscoloni, Twitter)

Ti amo per tutto ciò che sei, tutto ciò che sei stato, tutto ciò che devi ancora essere.
(Ernest Hemingway)

Mi sei scivolato sotto la pelle, hai invaso il mio sangue e mi hai preso il cuore.
(Maria V. Snyder)

L’amore è la sorpresa di scoprirti, di scoprire la dolcezza di una carezza, la gioia di starti vicino.
(Alan Douar)

Tu sei tutto quello che ho sempre cercato, prima ancora che sapessi cosa stavo cercando.
(Emma Chase)

E saprò accarezzare i nuovi fiori, perché tu m’insegnasti la dolcezza.
(Pablo Neruda)

Ti aspetto con gioia come se tu fossi un intero paese e completamente nuovo.
Ti aspetto, sul confine tra me e te.
(Marina Cvetaeva)

A volte ti penso. Altre volte pure.
(arli3, Twitter)

Io sono dentro di te
nel misterioso modo
che la vita è disciolta nel sangue
e mescolata al respiro.
(Lalla Romano)

E io ti voglio a un respiro da me.
(Anonimo)

Sentimi mentre ascolto i tuoi occhi.
(Emituitt, Twitter)

Vorrei poter tornare indietro nel tempo. Trovarti prima e amarti più a lungo.
(Anonimo)

Amore mio, ho sognato di te come si sogna della rosa e del vento.
(Alda Merini)

La vedrò. Non desidero altro. Tutto, tutto si scioglie in questa dolce attesa.
(Goethe)

La frase più bella d’amore è quando mi dici “amore” senza dirlo. E ti rimane sugli occhi.
(Roberto Giovannetti)

Nel paradiso ho disegnato un’isola
a te uguale e una casa sul mare
con un grande letto e una piccola porta.
(Odisseas Elitis)

Faccio e rifaccio la somma di tutti i momenti in cui ti penso, ma il risultato è tutte le volte lo stesso: sempre.
(sempreciro, Twitter)

Dammi la tua mano…
Vedi?
Adesso tutto pesa la metà…
(Leo Delibes)

Se avessi un fiore per ogni volta che ti penso, potrei camminare per sempre nel mio giardino.
(Alfred Tennyson)

Chilometri di cielo azzurro su di noi.
Ci dev’essere un sorriso gigante all’entrata della felicità.
(Fabrizio Caramagna)

La felicità la riconosci perché la vorresti raccontare sempre alla stessa persona.
(Lesfleursdumar, Twitter)

– Mi racconti una favola?
– C’eri una volta. Ci sei sempre stata. Ci sarò sempre.
(Vinkweb, Twitter)

Ricordo tutto di te.
dal primo all’ultimo sogno.
(bon1z, Twitter)

Tiamo, tutto attaccato, perché non ci sono spazi tra noi.
(MLicenza, Twitter)

Senza di te un albero
non sarebbe più un albero.
Nulla senza di te
sarebbe quello che è.
(Giorgio Caproni)

Sono caduto dentro ai tuoi occhi ed ora ci sono dentro fino al cuore.
(Emituitt, Twitter)

Conosco un posto che esiste solo di sera, quando sono ferma ai semafori e mi vieni in mente tu.
(NinaEin, Twitter)

Questo amore tutto intero, ancora così vivo, tutto pieno di sole, è tuo, è mio.
(Jacques Prévert)

Amami solo per amore: si ama
così per sempre, per l’eternità.
(Elizabeth Barret Browning)

Tra adesso e adesso
tra io sono e tu sei
la parola ponte.
(Octavio Paz)

Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.
(Pablo Neruda)

Camminare con te per mondi e spiagge, vorrei che questa fosse la mia sorte.
(Gabriele D’Annunzio)

Non erano le mie labbra che hai baciato. Ma la mia anima.
(Judy Garland)

Mi dispiace dirtelo, ma tra noi è infinita.
(Texxmat, Twitter)

È lecito inventare verbi nuovi? Voglio regalartene uno: io ti cielo, così che le mie ali possano distendersi smisuratamente, per amarti senza confini.
(Frida Kahlo)

Questo è quello che mi sento quando mi carezzi. Come milioni di piccoli universi che nascono e muoiono nello spazio tra il dito e la mia pelle.
(Iain Thomas)

Se sorridesse, la luna somiglierebbe a te.
(Sylvia Plath)

Mi piace guardarti quando nessuno ti vede, mi piace la persona che sei solo con me.
(Virginia Woolf)

Quel gioco lì, che salgo sul gradino per essere alla tua altezza e tu invece mi sollevi per portarmi ancora più in alto.
(ceciliaseppia, Twitter)

E non importa quanto oggi ti sono lontano.
Tu sei sempre a un millimetro del mio cuore.
(Massimo Bisotti)

Non si lotta contro il cielo, non si resiste al sorriso degli angeli.
(Gustave Flaubert)

Ti amo tanto (mio bel tesoro)
più di chiunque sulla terra e
mi piaci di più d’ogni cosa nel cielo.
(EE Cummings)

Buongiorno, volevo dirti che anche da così lontano è bellissimo guardarti.
(AlbertHofman72, Twitter)

Appena sveglio, pronuncio il tuo nome nella testa e mi sorride anche il destino.
(Fabrizio Caramagna)

Tu non lo sai ma c’è qualcuno che appena apre gli occhi la mattina ti ha già nei suoi pensieri e rimani li fino a sera fin quando i suoi occhi non si richiudono.
(Goethe)

Tu sei tutto quello che ho sempre cercato, prima ancora che sapessi cosa stavo cercando.
(Emma Chase)

Non importa dove sto andando, so che tornerò sempre da te.
Tu sei la mia stella polare e la mia bussola.
(Diana Peterfreund)

Per me la casa non è un posto. È una persona. E io sono finalmente a casa.
(Anonimo)

Ti amo, senza inizio e senza fine. Ti amo come se fossi diventato un organo supplementare necessario nel mio corpo. Ti amo come solo una ragazza potrebbe amare un ragazzo. Senza paura. Senza aspettative.
(Coco J. Ginger)

Vorrei essere l’aria che abita in te per un momento, solo uno. Vorrei passare inosservata ma esserti necessaria.
(Margaret Atwood)

Tu sei il mio amore più bello
la mia poesia preferita
le parole che ricerco
i colori nuovi.
(Cristiana Tognazzi)

Sei il mio migliore amico, il mio diario umano e la mia altra metà. Significhi il mondo per me e io ti amo.
(Anonimo)

Tu prendimi i fianchi, alla vita penso io.
(iparchia, Twitter)

Certe persone le abbracci e sei a casa, ovunque tu sia.
(istintomaximo, Twitter)

Ogni volta che mi guardi nasco nei tuoi occhi.
(Jorge Riechmann)

Tutto si riduce all’ultima persona a cui pensi la notte, è lì che si trova il cuore.
(Charles Bukowski)

E ruberò per te la luna
se il buio ti farà paura.
(Negramaro)

Sei il mio oggi e tutti i miei domani.
(Leo Christopher)

E poi ogni mattina apro l’armadio delle emozioni e scelgo sempre lo stesso abito. La tua pelle.
(emituitt, Twitter)

Se dovessi scegliere tra amarti e respirare, userei il mio ultimo respiro per dire “Ti amo”.
(Anonimo)

E’ una persona speciale se ti addormenti sperando di sognarla, e ti svegli sperando di vederla
(ChiaraNonEsiste, Twitter)

Non sono io, non sei tu
nella notte incantata.
Due cuori, un cuore. Io? Tu?
L’io non esiste più.
(Vahan Derian)

E’ bella la vita ora che il mondo mi ha dato te
(Elton John)

Vederla fu amarla, amare solo lei, e amarla per sempre.
(Robert Burns)

L’anima si è trovata la sua stanza
intorno a te.
(Leonardo Sinisgalli)