Le frasi più belle di Ralph Waldo Emerson

Ralph Waldo Emerson - Aforisticamente
Ralph Waldo Emerson - Aforisticamente
Annunci

Ralph Waldo Emerson (Boston, 25 maggio 1803 – Concord, 27 aprile 1882) è stato un filosofo e scrittore americano.

Ralph Waldo Emerson diffuse il suo pensiero attraverso numerosi saggi e oltre 1500 conferenze che tenne in tutti gli Stati Uniti. Tra i diversi temi della sua filosofia spiccano la fiducia in se stessi, l’anticonformismo, la commistione tra natura e anima e l’attenzione al momento presente visto come qualcosa di magico e sorprendente.

Presento una raccolta delle frasi più belle di Ralph Waldo Emerson. Tra i temi correlati si veda Le frasi più belle e famose di Lev Tolstoj, Le frasi e poesie più belle di Walt Whitman, Frasi, citazioni e aforismi di Henri David Thoreau e Le frasi più belle di Friedrich Nietzsche.

**

Le frasi più belle di Ralph Waldo Emerson

Essere te stesso in un mondo che cerca continuamente di renderti simile a qualcun altro è la più grande delle conquiste.
[To be yourself in a world that is constantly trying to make you something else is the greatest accomplishment.]

Per ogni minuto che rimani arrabbiato, perdi sessanta secondi di felicità.
[For every minute you are angry you lose sixty seconds of happiness.]

Ciò che sta dietro di noi e ciò che sta davanti a noi, sono ben poca cosa rispetto a ciò che è dentro di noi.
[What lies behind us and what lies before us are tiny matters compared to what lies within us.]

Scrivi sul tuo cuore che ogni giorno è il miglior giorno dell’anno
[Write it on your heart that every day is the best day in the year.]

Non andare dove il sentiero ti può portare. Vai invece dove il sentiero non c’è ancora e lascia dietro di te una traccia.
[Do not go where the path may lead, go instead where there is no path and leave a trail.]

Vivi al sole, nuota nel mare, bevi l’aria selvaggia.
[Live in the sunshine, swim the sea, drink the wild air.]

Cos’è il successo?
Ridere spesso e molto; conquistare il rispetto delle persone intelligenti e l’affetto dei bambini; guadagnarsi l’apprezzamento di critici onesti e sopportare il tradimento di falsi amici; apprezzare la bellezza; trovare in ognuno il meglio; lasciare il mondo un po’ meglio di come lo si è trovato.

Per necessità, per naturale propensione, per il piacere di farlo, tutti noi citiamo.
[By necessity, by proclivity, and by delight, we all quote.]

Niente è più semplice della grandezza; anzi, essere semplici è essere grandi.

Il cielo è il pane giornaliero degli occhi.

Un amico è una persona con la quale io posso essere sincero. Davanti a lui io posso pensare a voce alta.

L’unico modo di avere un amico è esserlo.
[The only way to have a friend is to be one.]

La fiducia in se stessi è il primo segreto del successo.
[Self-trust is the first secret of success.]

Se io ho perso la fiducia in me stesso, ho l’universo contro di me.
[If I have lost confidence in myself, I have the universe against me.]

Osa vivere la vita che hai semore sognato. Vai avanti e fa’ che i tuoi sogni diventino realtà..
[Dare to live the life you have dreamed for yourself. Go forward and make your dreams come true.]

Le piccole menti hanno piccole preoccupazioni, le grandi menti non hanno tempo per le preoccupazioni.

La vera amicizia è fatta di fiducia, di lealtà e di indulgenza.

Niente di grande fu mai compiuto senza entusiasmo.
[Nothing great was ever achieved without enthusiasm.]

Consiglio che una volta udii dare a un giovane: «Fa’ sempre ciò che hai paura di fare».

La felicità è un profumo che non si può prodigare agli altri senza versarne qualche goccia su se stessi.
[Happiness is a perfume you cannot pour on others without getting some on yourself.]

Restiamo silenziosi in modo da poter udire i sussurri degli dei.
[Let us be silent, that we may hear the whisper of God.]

L’intelletto annulla il destino. Fino a quando una persona pensa, è libera.

Non lasciarti trascinare dai tuoi problemi. Lasciati guidare dai tuoi sogni.

Qual è il lavoro più duro da compiere nel mondo?
Pensare.

Una setta o un partito è un elegante anonimato creato per risparmiare all’uomo la tremenda fatica di pensare.

Sii uno che apre le porte a coloro che vengono dopo di te, e non cercare di rendere l’universo un vicolo cieco.

Lavora ed impara, e avrai incatenato la ruota del destino.

Il buon senso è raro quanto il genio.

L’entusiasmo è la vera statura dell’uomo. È il passaggio dall’umano al Divino.

Abbi fiducia in te stesso, ogni cuore vibra su quella corda di ferro.
[Trust thyself: every heart vibrates to that iron string.]

L’America è l’altro nome dell’opportunità.

Il dolore guarda dietro di sé, la preoccupazione si guarda intorno, la fede guarda in alto.

Tutte le mie idee migliori mi sono state rubate dagli antichi.

È facile, nel mondo, vivere secondo l’opinione del mondo; è facile, in solitudine, vivere secondo noi stessi; ma l’uomo grande è colui che in mezzo alla folla conserva con perfetta serenità l’indipendenza della solitudine.

Chiunque vuol essere un uomo deve essere non conformista.

Per essere grandi bisogna essere fraintesi.

Da dentro o da dietro una luce brilla attraverso noi sulle cose e ci rende consapevoli che non siamo niente, che la luce è invece tutto.

Nessuna legge può essere sacra per me se non quella della mia natura.

La gente deve essere presa a piccole dosi.

Un eroe non è più coraggioso di una persona comune, ma è coraggioso cinque minuti più a lungo.

Il denaro alle volte costa troppo.

Senza ambizione non si comincia nulla. Senza lavoro non si conclude niente.

L’imitazione è un suicidio.

Un educatore è un uomo che rende facili le cose difficili.

In ogni uomo c’è qualcosa dalla quale io posso imparare, ed in questo gli sono alunno

La paura sconfigge le persone più che ogni altra cosa al mondo.

Il talento da solo non basta a fare uno scrittore: dietro al libro ci deve essere un uomo.

Per ogni cosa che hai perso, hai guadagnato qualcos’altro, e per ogni cosa che hai guadagnato, hai perso qualcos’altro.

Dio costruisce il suo tempio nel nostro cuore sulle rovine delle chiese e delle religioni.

Guardatevi dal tempo in cui Dio scatenerà un pensatore su questo pianeta.

Stai calmo: tutto questo tra cent’anni non avrà alcuna importanza.

Curati dei tuoi pensieri; diventeranno parole.
Curati delle tue parole; diventeranno azioni.
Curati delle tue azioni; diventeranno abitudini.
Curati delle tue abitudini; diventeranno il carattere.
Curati del tuo carattere; diventerà il tuo destino.

La bellezza è la virtù del corpo come la virtù è la bellezza dell’anima.

Tutto ciò che ho veduto mi induce a confidare nel Creatore per tutto ciò che non ho veduto.

Noi non sappiamo che cosa significano le parole più semplici, tranne quando amiamo e desideriamo.

Il mondo appartiene a quelli pieni di energia.

Il buon lettore fa il buon libro.

Un vero legame si stabilisce fra gli uomini che hanno letto lo stesso libro.

Il buon senso è genio vestito in abiti da lavoro.

Un amico può essere considerato un capolavoro della natura.

Lo splendore dell’amicizia, non è la mano tesa, né il sorriso gentile, né la gioia della compagnia: è l’ispirazione spirituale che viene quando scopriamo che qualcuno crede in noi, ed è disposto a fidarsi di noi.

Recati spesso a casa del tuo amico, perché le erbacce ostruiscono il cammino che non è praticato.

È una delle gioie dell’avere vecchi amici il fatto che puoi permetterti di essere stupido con loro.

Se uno vive con Dio, la sua voce si farà dolce come il mormorio del ruscello e il brusio del grano.

Le scuole odiano i geni, proprio come i conventi odiano i santi.

Una stupida coerenza è l’ossessione di piccole menti, adorata da piccoli uomini politici e filosofi e teologi.

La sola persona che sei destinata a diventare è la persona che decidi di essere.

C’è un tempo in cui un uomo distingue l’idea della felicità dall’idea della ricchezza; è l’inizio della saggezza.

Finisci ogni giornata e archiviala. Hai fatto quello che potevi. Senza dubbio sono stati compiuti degli errori e delle assurdità; dimenticali al più presto possibile. Domani è un nuovo giorno, inizialo bene e serenamente e con uno spirito troppo elevato per portare il fardello della tua passata insensatezza.

Viaggiare è il paradiso degli sciocchi.

Anche se giriamo il mondo in cerca di ciò che è bello, o lo portiamo già in noi, o non lo troveremo.

La cosa più strana della vita è la totale mancanza di accordo tra teoria e pratica della vita.

I nostri tempi sono tristi e pieni di calamità, ma in fondo tutti i tempi sono essenzialmente gli stessi: finché c’è vita, c’è pericolo.

Riempire l’ora – questa è felicità.

Il destino non ono altro che le azioni commesse in un’esistenza precedente.

Abbi fiducia negli uomini e questi saranno sinceri con te; dai loro importanza, e si mostreranno grandi.

Un uomo non può essere ingannato che da se stesso.

Il saggio è reso uno sciocco dall’eccesso della propria saggezza.

La ricompensa per una cosa ben fatta è averla fatta.

La mia vita vale per se stessa e non per dare spettacolo. Preferisco che sia in tono minore, ma genuina e univoca, piuttosto che brillante e instabile.

Ogni pensiero è anche una prigione. Per ciò noi amiamo il poeta, l’inventore, il quale in qualsiasi forma, sia essa un’ode o un’azione, un aspetto o un comportamento, irradia un nuovo pensiero. Egli apre le nostre catene e ci porta davanti a una nuova scena.

È così brutto essere fraintesi? Pitagora fu frainteso, e Socrate, Cristo, Lutero, Copernico, Galileo e Newton.

Sogno un domani migliore, in cui i polli possano attraversare la strada e non essere interrogati sul perché lo fanno.

Ci sono delle persone che hanno bisogno di soffrire. Il piacere non è mai abbastanza forte, ed esse hanno bisogno di dolore.

Ogni uomo è una divinità sotto mentite spoglie, un dio che fa il buffone.

Insisti su te stesso; mai imitare. Tu puoi presentare in ogni momento il tuo talento con la forza accumulata coltivandoti per tutta la vita; ma il talento che hai adottato da un altro lo possiedi solo in maniera estemporanea.

Il pensiero è il fiore; il linguaggio il bocciolo, l’azione il frutto che che nascerà.

Il mondo è questo meraviglioso equilibrio di bellezza e disgusto, magnificenza e topaie.

Il saggio nella tempesta prega Dio, non per salvarsi dal pericolo, ma per sollevarsi dalla paura.

Siamo tutti inventori, ognuno salpa per un viaggio di scoperta, ognuno guidato da una mappa privata, della quale non vi sono copie. Il mondo è tutto ponti, tutto opportunità.

Le religioni che chiamiamo false erano una volta vere.

Il tabacco, il caffè, l’alcol, la droga, l’acido prussico, la stricnina, sono soluzioni deboli: il veleno più sicuro è il tempo.

Nell’analizzare fatti storici evita di essere profondo, perché spesso le cause sono proprio superficiali.

Nell’universo tutto procede per vie indirette. Non ci sono linee rette

L’erbaccia è una pianta di cui non sono state ancora scoperte le virtù.

Ogni libro è una citazione; e ogni casa è una citazione di tutte le foreste, miniere e cave di pietra; e ogni uomo è una citazione di tutti i suoi antenati.

Analogie segrete legano assieme le più remote parti della Natura, come l’atmosfera di un mattino d’estate è pervasa di innumerevoli sottilissimi fili, che vanno in ogni direzione, svelati dai raggi del sole nascente.

I due partiti che dividono lo stato, il partito della Conservazione e quello dell’Innovazione, sono molto vecchi, e hanno disputato il possesso del mondo sin da quando è stato creato.

La fede che riposa su di un’autorità non è una fede.

Pattinando sopra un ghiaccio sottile, la sola speranza di salvezza sta nella velocità.

Io sono colui che dubita e il dubbio stesso.

L’America è un paese di gente giovane.

L’uomo di slanci è sicuro del tuo amore. L’uomo di calcoli non è mai amato.

Se le stelle apparissero una sola notte ogni mille anni, come gli uomini potrebbero credere e adorare, e serbare per molte generazioni la rimembranza della città di Dio?

Molte delle ombre di questa vita sono causate dal nostro stare fermi davanti al nostro stesso sole.

In ogni opera di genio noi riconosciamo i pensieri che avevamo rifiutato. Essi ritornano a noi con una certa maestà alienante.

Il linguaggio è poesia allo stato fossile.

L’eloquenza è il potere di tradurre la verità in un linguaggio perfettamente intelligibile alla persona alla quale stai parlando.

Noi siamo troppo educati coi libri. Per un paio di frasi dorate giriamo e in pratica leggiamo un volume di quattro o cinquecento pagine.

Immortalità. Ho notato che non appena uno scrittore si avvicina a questo tema, inizia subito a citare. Odio le citazioni. Dimmi ciò che sai tu.

La vita è una sequenza di lezioni che devono essere vissute per essere capite.

Annunci