Frasi, citazioni e aforismi sulla contentezza e l’accontentarsi

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla contentezza e l’accontentarsi. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’accontentarsi in amoreFrasi, citazioni e aforismi sulla felicità, Frasi, citazioni e aforismi sull’umiltà e Le più belle frasi motivazionali.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla contentezza e l’accontentarsi

accontentarsi

Chi sa contentarsi è ricco.
(Lao Tzu)

Perché nasca una prateria, bastano un trifoglio, un’ape e un sogno. E se non ci sono le api e il trifoglio, può bastare anche il sogno.
(Emily Dickinson)

Trovo che vi sia una bella parola in italiano che è molto più calzante della parola “felice”, ed è contento, accontentarsi: uno che si accontenta è un uomo felice.
(Tiziano Terzani)

La ricchezza non consiste nell’avere molti beni, ma nell’avere pochi bisogni.
(Epitteto)

Accontentarsi di riso semplice, bere acqua, e usare il proprio gomito come cuscino; la felicità sta anche qui. Le ricchezze e gli onori acquisiti senza rettitudine sono per me come nuvole fluttuanti.
(Confucio)

Chi non è soddisfatto di ciò che ha non sarebbe soddisfatto neppure se avesse ciò che desidera.
(Socrate)

È meglio avere il 50% di qualcosa che il 100% di niente.
(Dal film Fast Furios)

Stolti sono coloro che non sanno che la metà spesso vale più del tutto.
(Esiodo)

Se avete un giardino e una biblioteca, avete tutto ciò che è necessario.
(Marco Tullio Cicerone)

La vera felicità dell’uomo sta nell’accontentarsi. Chi è insoddisfatto, per quanto possieda, diventa schiavo dei suoi desideri.
(Mahatma Gandhi)

Il fatto che mi basti poco per essere felice non significa che mi accontenti delle briciole. Altrimenti sarei un criceto.
(Peanuts)

Avrei potuto accontentarmi ma è così che si diventa infelici.
(Charles Bukowski)

Sfatiamo il mito che accontentarsi è un po’ come morire. Chè molto spesso è l’incapacità di godere delle piccole cose a rendere infelici.
(Titty_, Twitter)

Non è accontentarsi, è valorizzare ciò che si ha.
(Antiniska_s, Twitter)

Non c’è colpa più grande che assecondare i desideri. Non c’è sventura più grande che non sapersi accontentare. Non c’è difetto più grande della sete di guadagno. Perché chi sa che abbastanza è abbastanza ha sempre a sufficienza.
(Lao Tzu)

Non farti mai un elenco delle cose che ti mancano. Conta invece le cose buone che hai. Pensa a tutto ciò che possiedi o che ti piace fare, fino al minimo particolare, e allora vedrai che, tutto sommato, la vita è stata buona con te.
(Amado Nervo)

Accetta ciò che la vita ti offre e sforzati di bere dalle coppe che ti vengono presentate. Si devono assaporare tutti i vini: di alcuni, solo qualche sorso; di altri, l’intera bottiglia.
(Paulo Coelho)

Una vecchia domanda: il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto? Risposta: Chi se ne importa? Importa davvero se il bicchiere sia mezzo pieno o mezzo vuoto? La questione è se placa o no la tua sete.
(Larry Winget)

Quello che trasforma la vita in una benedizione non è fare ciò che ci piace, ma farci piacere ciò che facciamo.
(Goethe)

Si soffre molto per il poco che ci manca e gustiamo poco il molto che abbiamo.
(William Shakespeare)

Una delle peggiori tragedie dell’umanità è quella di rimandare il momento di cominciare a vivere. Sogniamo tutti giardini incantati al di là dell’orizzonte, invece di goderci la vista delle aiuole in fiore sotto le nostre finestre.
(Anonimo)

Esiste un solo rimedio per stare bene: bisogna imparare ad essere soddisfatti di ciò che si ha e non a pretendere sempre ciò che manca in quel momento.
(Theodor Fontane)

Che tu ti accetti o no, tu sei e rimani tu. Il tuo rifiuto non cambia nulla. Ti rende infelice: tutto qui… Se impari ad accettarti potrai gioire della Vita, altrimenti diventerai serio, teso e infelice. Sta a te scegliere.
(Osho)

Chi s’accontenta del poco che ha bisogno, non attinge acqua torbida di fango e non perde la vita fra le onde.
(Quinto Orazio Flacco)

Assai ha chi di poco si contenta.
(Proverbio)

Se a ottant’anni non sei storpio o invalido, se sei ancora in salute, se puoi ancora fare una bella passeggiata, un buon pasto (con tutte le pietanze), se puoi dormire senza prima prendere una pillola, se gli uccelli e fiori, montagne e mare ancora ti ispirano, sei la persona più fortunata e dovresti metterti in ginocchio mattina e sera e ringraziare il buon Dio per averti dato e preservato questo potere.
(Henry Miller)

Chi non è mai contento resta con le mani piene di vento.
(Proverbio)

Chi vuol vivere e star bene prenda il mondo come viene.
(Proverbio)

La fame si accontenta di ogni cibo e il sonno di ogni letto
(Proverbio indù dell’India)

Evita ciò che eccede la misura e ricordati di accontentarti del poco: più sicura è la nave trasportata da una corrente moderata.
(Catone il Censore)

Ciò che piace, è sì il molto; ma il poco è ciò che appaga.
(Giovanni Pascoli)

Se tutti ci contentassimo del necessario, e dessimo il superfluo al bisognoso, non ci sarebbe più né il ricco né il povero.
(San Basilio Magno)

Solo quando si ha tutto ci si accontenta di poco.
(Roberto Gervaso)

L’uomo si stanca del bene, cerca il meglio, trova il male, e se ne accontenta per timore del peggio.
(Arthur Bloch, La legge di Murphy)

Non accontentatevi della felicità, aspirate alla serenità.
(Aldo Busi)

È così dolce essere amati, che ci accontentiamo anche dell’apparenza.
(César François Adolphe d’Houdetot)

L’uomo è costretto a fare; la donna può accontentarsi di essere.
(Victor Hugo)

Preferisco imbattermi per caso in un minuscolo gioiello nascosto tra la cenere, che guardarne uno gigantesco nella vetrina di un gioielliere.
(Yutang Lin)

Ama il mestiere che hai imparato e accontentatene.
(Marco Aurelio)

Non ci accontentiamo mai del presente. Anticipiamo il futuro perché tarda a venire, come per affrettarne il corso, o richiamiamo il passato per fermarlo, come fosse troppo veloce, così, imprudentemente, ci perdiamo in tempi che non ci appartengono, e non pensiamo al solo che è nostro, e siamo tanto vani da occuparci di quelli che non sono nulla, fuggendo senza riflettere il solo che esiste.
(Blaise Pascal)

Chi non ha gran voglie è ricco.
(Proverbio)

Chi non può far come vuole, faccia come può.
(Proverbio)

Con il poco si gode, con il molto si tribola.
(Proverbio)

Gli esseri umani in gran parte si accontentano di un lavoro, di un tetto sulla testa, di qualche ora di riposo la domenica, e così si sentono felici; felici di essere tranquilli, non di essere vivi!
(Marc Levy)

La gente si accontenta della superficie, di quei segni convenzionali che può scambiarsi senza pericolo, dell’assaggio, e resta assetata per tutta la vita.
(Sándor Márai)

Tenetevi pure i sentimenti misurati, i sogni calibrati, i rischi calcolati.
Io scelgo i tuffi al cuore, i brividi nello stomaco, le corse sulle nuvole e i colori fuori dai margini.
(Fabrizio Caramagna)

“Chi si accontenta gode” l’ha detto uno che nella vita ha saputo solo raccogliere ciò che gli è caduto dal cielo, che non si è spinto mai oltre, che non ha realizzato il suo sogno e nemmeno ci ha provato.
(soloperpochi, Twitter)

Una cosa strana della vita è che se si rifiuta tutto tranne il meglio, spesso è proprio il meglio che si ottiene: se non si vuol saperne di accontentarsi, in un modo o nell’altro si finisce per avere ciò che si desidera.
(William Somerset Maugham)

Chi si accontenta non gode.
(Giuseppe Pontiggia)

Ho dei gusti semplicissimi; mi accontento sempre del meglio.”
(Oscar Wilde)

Commenti:

  • Federico

    Grazie per questa bella raccolta. Mi permetto di segnalare che “Il fatto che mi basti poco per essere felice non significa che mi accontenti delle briciole. Altrimenti sarei un criceto.” non credo sia accreditabile a Peanuts (che ne ha fatta, si, una vignetta), ma ritengo sia di Italo Calvino.

    dicembre 14, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.