Frasi, aforismi e battute divertenti su Sono fatto così

Presento una raccolta di frasi, aforismi e battute divertenti su Sono fatto così. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’egoismo, Frasi, citazioni e aforismi sul fregarsene e il menefreghismo, Frasi, citazioni e aforismi sull’orgoglio e Frasi, citazioni e aforismi su narcisismo, egocentrismo e vanità.

**

Frasi, aforismi e battute divertenti su Sono fatto così

In una discussione ad ogni “ma io sono fatto così” corrisponde un “allora sei fatto male” uguale e contrariato.
(losca71, Twitter)

Che bel posto per nascondersi, dev’essere, il “sono fatto così”.
(wzgore, Twitter)

“Sono fatto così” come giustificazione solo se sei un omino di “Esplorando il corpo umano”.
(pupitto, Twitter)

La frase più pericolosa in assoluto è
“Sono fatto così…”
(Grace Hopper)

“Sono fatto così” e “tu non sei abbastanza importante perché io cambi”, sono sinonimi.
(schivami, Twitter)

La tristezza delle persone che giustificano le loro cazzate con “Sono fatto così”, come se avere un carattere di merda fosse una scusa.
(masse78, Twitter)

Peggio di chi offende con la scusa di “ho un brutto carattere” c’è solo chi si nasconde dietro un “sono fatto così”.
(CannovaV, Twitter)

Non dire: “Sono fatto così, sono cose del mio carattere”. Sono cose della tua mancanza di carattere: sii uomo.
(Josemaría Escrivá De Balaguer)

Sono fatto così.
Frase comoda usata da chi, egoista, si vuole imporre per non migliorarsi.
(ValentinaVeltro, Twitter)

Non date retta a quelli che si giustificano dicendo “sono fatto così”: non sono fatti così, lo sono solo diventati.
(robgere, Twitter)

“Sono fatto così” è per chi ha smesso di evolversi. Non andrebbe contemplato prima dei 120 anni o giù di lì.
(GinevraCardinal, Twitter)

“Io sono fatto così”.
Sì, certo.
L’Universo è in continua espansione ma tu, oh, non ti smuovere, eh.
(ida_bauer, Twitter)

“Cadono le braccia a osservare come gli uomini si comportano con gli altri uomini”, sì, ma una possibilità di correggersi c’è sempre. “Dobbiamo lottare contro noi stessi”, scriveva in una lettera, commentando con irritazione la frase di chi, arrivato a una certa età, sbotta: “Ormai sono fatto così”. “Be’, vecchio stupido, cerca di cambiare”. Comincia dalle parole.
(Paolo Di Paolo)

Il concetto di libertà, generato dalla cultura del narcisismo, raggiunge il massimo del degrado quando giustifica le scelte sulla base dell’affermazione: «Ma io sono fatto così», oppure: «Ma io sento così». Quando si assume il proprio “sentire” come criterio di scelta, si regredisce al livello infantile, regolato, come ci spiega Freud, dal principio di piacere e non dal principio di realtà, come invece ci si attenderebbe da un adulto. Allora si innesca quella condotta edonistica che tende all’autorealizzazione, senza tenere assolutamente conto dell’appartenenza di ogni individuo a quel più ampio sistema sociale nel quale «ma io sento così» deve misurarsi con quello che sentono gli altri.
(Umberto Galimberti)

Il “sono fatto così” inteso come sinonimo del “faccio quel che cavolo mi pare e piace calpestando chiunque non mi serva”.
Un alibi.
(TabataBlu19, Twitter)

«Sono fatto così» è la giustificazione che tutti usiamo quando, sorpresi a fare una puttanata, vogliamo continuare a farla.
(Marco Presta)

Pare che giustificarsi dicendo “io sono fatto così” sia diventato l’alibi del menefreghismo
(Anonimo)

Al fastidioso e abusato “eh, io sono fatto così”, rispondo con altrettanto convinto, quanto inutile “eh, ma io non sono fatta così”.
(ChiaraBottini, Twitter)

Il rifugio del “io sono fatto così” è un po’ come la casa fatta di paglia nella storia dei tre porcellini, quasi quasi inizio a soffiare.
(BarbaMaura, Twitter)

Quelli che “sono fatto così”, scopriranno presto che c’è anche chi è fatto peggio. Io.
(eloisa_pi, Twitter)

C’è chi non ha la più pallida idea di cosa voglia dire amare una persona.
Con i “sono fatto così” non si va da nessuna parte.
(ValeSantaSubito, Twitter)

Non è colpa mia se sono fatto così così.
(Vibes_San, Twitter)

Ma quelli che “io sono fatto così”, saranno mai pronti a vedersi come sono veramente?
(pecora_rossa78, Twitter)

Quella prigione trasparente chiamata “sono fatto così”.
(IlPhirlosopho, Twitter)

È che io sono fatto così: male.
(istintomaximo, Twitter)

Ammettere i propri errori è il primo passo per dirsi “Eh, ma sono fatto così” e continuare a commetterli.
(diodeglizilla, Twitter)

Sono fatto così: ho le mie crisi resistenziali.
(_iaci, Twitter)

– Ma tu ti droghi?
– No. Sono fatto così!
(pellescura, Twitter)

Anch’io odio dover dare spiegazioni. Ma mi irrito quando sento risposte tipo: perché si, perché mi va, io sono fatto così. Sei fatto male.
(ceciliaseppia, Twitter)

Frasi come “sappi che io sono fatto così” sono muri in cemento armato a presa rapidissima.
(lab_jazz, Twitter)

“Sono fatto così” è un ottimo motivo per finire un rapporto.
(ValeSantaSubito, Twitter)

Sono fatto così, prendere o lasciare.
Di solito mi lasciano.
(Vibes_San, Twitter)

Sono fatto così. O dimentico subito, o non dimentico mai.
(Samuel Beckett)