Massime giuridiche in latino

Annunci

Presento una raccolta di massime giuridiche in latino sulla legge e la giustizia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla giustizia e i giusti, Frasi, citazioni e aforismi sulla legge, Frasi, detti e proverbi latini e Le 90 frasi più belle in latino sull’amore.

**

Massime giuridiche in latino sulla legge e la giustizia

Dura lex, sed lex.
La legge è dura, ma è la legge

Facta lex inventa fraus.
Fatta la legge, trovato l’inganno.

Legum omnes servi sumus, ut liberi esse possimus.
Tutti siamo schiavi delle leggi, affinché possiamo essere liberi.
(Marco Tullio Cicerone)

Lex est araneae tela, quia, si in eam inciderit quid debile, retinetur; grave autem pertransit tela rescissa.
La legge è come una ragnatela: se vi cade qualcosa di leggero essa lo trattiene, mentre ciò che è pesante la rompe e scappa via.
(Valerio Massimo)

Ignorantia legis non excusat.
L’ignoranza della legge non è una scusa.

Summum ius summa iniuria.
Estrema giustizia, estrema ingiustizia (vale a dire, la legge rigorosamente applicata è la massima ingiustizia)
(Marco Tullio Cicerone)

Ius est ars boni et aequi
Il diritto è l’arte di ciò che è giusto ed equo.
(Celso)

Legem brevem esse oportet.
Occorre che la legge sia breve.
(Lucio Anneo Seneca)

Legis virtus haec est: imperare, vetare, permittere, punire.
La virtù della legge è questa: comandare, proibire, permettere, punire
(Erennio Modestino)

Leges ab omnibus intellegi debent.
Le leggi debbono essere comprese da tutti.

Justitia suum cuicque distribuit.
La giustizia dà a ciascuno il suo.
(Marco Tullio Cicerone)

Leges bonae ex malis moribus pro creantur.
Dall’esistenza di cattivi costumi nella società, sorge la necessità di buone leggi.
(Macrobio)

Da mihi factum, dabo tibi ius.
Esponimi il fatto, e io ti dirò qual è la legge da applicare.

Excusatio non petita, accusatio manifesta.
Una scusa non richiesta equivale ad una accusa manifesta.

Lex est recta ratio imperandi atque prohibendi; quam qui ignorat, is est iniustus.
La legge è la retta norma del comandare e proibire; e se qualcuno la ignora, è ingiusto.
(Marco Tullio Cicerone)

Iustitia est constans et perpetua voluntas ius suum cuique tribuendi.
L’essenza della giustizia consiste in una costante e perpetua volontà di riconoscere a ciascuno il suo diritto.

Annunci

Iustitia omnium est domina et regina virtutum.
La giustizia è signora e regina di tutte le virtù.

Contra legem facit qui id facit quod lex prohibet.
Agisce contro la legge colui che compie ciò che la legge proibisce.

Judex non debet lege clementior esse.
Il giudice non deve essere più clemente della legge.

Judex damnatur ubi nocens absolvitur
Si condanna il giudica quando si assolve il reo.
(Publilio Siro)

Salus populi suprema lex esto.
Il benessere dei popoli sia la suprema legge.
(Marco Tullio Cicerone)

Corruptissima re publica plurimae leges.
Moltissime sono le leggi quando lo Stato è corrotto.
(Tacito)

Lex est commune praeceptum.
Una legge è un precetto che ha carattere generale.

Ius est ars boni et aequi. Huius studii duae sunt positiones: publicum et privatum. Publicum ius, est quod statum reipublicae spectat; privatum, quod ad singulorum utilitatem.
Il diritto è l’arte del buono e del giusto. I rami del suo studio sono due: il pubblico e il privato. Diritto pubblico è ciò che riguarda gli interessi dello Stato; privato, quello che riguarda gli interessi dei singoli cittadini

Lex posterior derogat priori.
La legge successiva deroga alla precedente (ovvero il contrasto tra due leggi vigenti si risolve a vantaggio della legge posteriore)

Adhuc sub iudice lis est.
La lite è ancora sotto il giudice, ossia la sentenza non è ancora stata emessa.

In claris non fit interpretatio.
Non è data interpretazione laddove vi è chiarezza.

Errare humanum est, perseverare diabolicum
Errare è umano, perseverare è diabolico.

A Deo rex, a rege lex.
Da Dio il re, dal re la legge.

Iuris effectus in executione consistit.
Il valore e l’efficacia di una legge si misura con la sua esecuzione in concreto.

Quae rerum natura prohibentur, nulla lege confirmata sunt.
Le azioni che siano proibite dalla natura delle cose, da nessuna legge sono approvate.

Consuetudo est optima legum interpres.
La consuetudine è un ottimo criterio di interpretazione delle leggi.

Omne ius aut consensus fecit, aut necessitas constituit, aut firmavit consuetudo.
Qualsiasi diritto fu originato da un consenso generale, o fu imposto dalla necessità, o fu confermato dalla consuetudine

Iura non in singulas personas, sed generaliter constituuntur.
Le leggi non vengono emanate nell’interesse di singole persone, ma nell’interesse generale.

Leges bello siluere coactae.
Le leggi, violentate dalla guerra, tacquero.
(Lucrezio)

Iudex secundum alligata et probata iudicare debet.
Il giudice deve giudicare, in base ai fatti allegati e provati.

Scire lege non hoc est: verba earum tenere, sed vim ac potestatem
Conoscere le leggi non significa fermarsi alla superficie delle parole, ma comprenderne il loro vero senso.
(Celso)

Incivile est nisi tota lege perspecta una aliqua particula eius proposita iudicare vel respondere
E’ incivile giudicare o rispondere sulla base di una parte della legge piuttosto che in ragione dell’insieme della stessa.

Cedant arma togae, concedant laurea linguae.
Le armi facciano posto alla toga, il trionfo militare all’eloquenza.
(Marco Tullio Cicerone)

Nemo plus iuris in alium transferre potest quam ipse habet.
Nessuno può trasferire ad altri un diritto maggiore di quello che ha
(Eneo Domizio Ulpiano)

La giustizia è la costante e perpetua volontà di riconoscere a ciascuno il proprio diritto.
Iustitia est constans et perpetua voluntas ius suum cuique tribuendi.
(Eneo Domizio Ulpiano)

Lex neminem cogit ad vana seu inutilia.
La legge non costringe nessuno ad azioni vane e inutili.

Non ex regula ius sumatur, sed ex iure quod est regula fiat.
Non dalla regola si desume la norma giuridica, ma dalla norma giuridica, così com’è, si tragga la regola.

Leges neminem in paupertatem vivere neque in anxietate mori permittunt.
Le leggi non consentono che nessuno viva in povertà o muoia in angoscia.
(Quintiliano)

Lex semper loqui praesumitur.
La legge si presume sempre vigente.

Quod non vetat lex, hoc vetat fieri pudor.
La vergogna proibisce ciò che la legge non proibisce.
(Lucio Anneo Seneca)

Ubi societas, ibi ius.
Dove c’è una società, c’è pure un ordinamento giuridico.

Legibus similiter omne hominum genus tenetur.
Tutto il genere umano è tenuto a rispettare le leggi allo stesso modo

Omnia sunt incerta, cum a iure discesseris.
Quando tu dovessi allontanarti dal diritto, tutte le cose ti diverranno incerte

Annunci