Frasi, aforismi e battute divertenti sui mercatini di natale

Presento una raccolta di frasi, aforismi e battute divertenti sui mercatini di natale. Tra i temi correlati si veda Le più belle frasi per gli auguri di natale, Frasi, aforismi e battute divertenti sul natale, Frasi, citazioni e aforismi sul presepe e l’albero di natale e Frasi, aforismi e battute divertenti sui regali di natale.

**

Frasi, aforismi e battute divertenti sui mercatini di natale

Inizia ufficialmente il periodo in cui per quanto mi riguarda la risposta a tutto è: mercatini di Natale
(Vale_gst, Twitter)

Mi piace la neve. I mercatini di Natale che profumano di cannella e spezie e vino caldo e zucchero. Mi piace sorridere. E pensarti. Nel freddo della sera.
(Fabrizio Caramagna)

Che voglia di mercatini di Natale avvolta da una sciarpa e un cappotto mentre bevo vin brûlé
(Anonimo)

Sta per iniziare quel periodo in cui vengo guidata da una forza irresistibile che sa di mandorle caramellate verso i mercatini di Natale.
(_Luilla_, Twitter)

Adoro i mercatini di Natale, soprattutto quelli nelle città europee dove fa davvero freddo e si respira tanta aria natalizia
(lexismart, Twitter)

Mercatini di natale. E la città odora d’inverno, di vin brulè sulle bancarelle, di sciarpe avvolte intorno al collo, di regali da acquistare e di strade mai viste.
(Fabrizio Caramagna)

Il mio pensiero felice di oggi: si avvicina il periodo dei mercatini di Natale.
(Anonimo)

Che voglia di mercatini di natale, le luminarie, i presepi accesi, una sciarpa, un cartoccio di caldarroste e lui.
(Anonimo)

Sono diventati un appuntamento imperdibile. Confessiamolo, anche in assenza di bambini, la regressione all’infanzia è inevitabile. Così negli 800 mercatini d’Italia c’è una tentazione per tutto. E c’è, in questo anno ormai agli sgoccioli, la voglia di entrare, anche per poco, in un mondo un po’ fiabesco.
(Roselina Salemi)

Un tempo l’inverno scattava il 21 dicembre, ora si mette in moto oltre un mese prima per i mercatini di Natale, visitati in Italia da 12 milioni di persone ogni anno.
(Chiara Todesco)

L’Alto Adige ha la tradizione più antica. Fino all’Epifania, in piazza Walther, Bolzano ospita il mercatino di natale più grande d’Italia. Tra gli stand si assaggia molto (rischio zuccheri): biscottini al panpepato, vin brûlé o tè aromatizzato, zelten con canditi, strudel di mele. E c’è da perdere la testa con le decorazioni per la casa, gli animaletti di legno intagliato, le stelle, le pigne di paglia, le giacche di lana cotta.
(Roselina Salemi)

Che voglia di girare in mezzo ai mercatini di natale di una capitale europea, sotto la neve, con il mio ragazzo che non ho.
(robig_, Twitter)

Io direi basta caldo passiamo a fine novembre/inizio dicembre con i mercatini di natale il freddo e le cioccolate calde.
(poppyhill, Twitter)

C’è così tanta crisi che i mercatini di Natale hanno aperto in leggera flessione.
(filipio, Spinoza.it)

L’Immacolata è un’invenzione della lobby dei mercatini di Natale.
(Snailale, Twitter)

Quando lei ti chiede di portarla ai mercatini di Natale, incominci a pensare che l’Ikea non è poi così male.
(Luciano Lacchia)

Li hanno chiamati mercatini di Natale ma per noi maschi sono solo domeniche all’Ikea con le palle appese.
(100lucagian, Twitter)

Sono giunto alla conclusione che quando prometti di amarla anche nella cattiva sorte intendi amarla anche ai mercatini di natale.
(robgere, Twitter)

Ci sono solo 2 cose che odio dei mercatini di Natale:
– i mercatini
– il Natale
(dbric511, Twitter)

Accompagnarla ai mercatini di Natale e piazzarsi da quello che vende la birra artigianale
(Ty_il_nano, Twitter)

Dovrebbero darmi il premio di donna dell’anno solo per non aver mai chiesto a un uomo di andare ai mercatini di Natale.
(anna_pensil, Twitter)

Andiamo a vedere i mercatini di Natale su Instagram?
(Anonimo)

Se il tempo regge,
a Ferragosto vado ai mercatini di Natale.
(GAlessandrino, Twitter)

Nel nord Europa la tradizione dei mercatini di Natale è antica e soprattutto radicata in Germania dove venmgono chiamati Weihnachtsmarket oppure Christkindlmarkt, cioè mercato di Gesù Bambino.
(Anonimo)

Natale è alle porte. Tra cuori rossi e profumo di abete il rinomato mercato di Gesù Bambino di Vienna, uno dei più caratteristici in Europa, ha acceso le proprie luci. Le vie di Innsbruck sono costeggiate da bancarelle che vendono palline di vetro soffiato, dolciumi, addobbi. Artigiani e piccoli commercianti del tradizionale Weihnachtmarkt di Stoccarda sono indaffarati a proporre giocattoli, ornamenti e lavori intarsiati in legno con l’immancabile marzapane pepato e al vin brûlé. Per non parlare di Rothenburg ob der Tauber: in questo periodo la favolosa cittadina, dove Natale sembra essere tutto l’anno, è uno spettacolo. Ma questa atmosfera magica non è un’esclusiva del centro e del nord Europa. Anche in Italia, infatti, ci sono splendidi e suggestivi mercatini natalizi
(Iolanda Barrera)