Frasi, citazioni e aforismi sull’effimero

Effimero - Aforisticamente
Effimero - Aforisticamente

Effimero viene dal greco “ephemeros” e significa “di un solo giorno”. Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’effimero. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’eternità, Frasi, citazioni e aforismi sull’attimo e l’istante e Frasi, citazioni e aforismi sul tempo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’effimero

Effimero

Il bello è ciò che cogliamo mentre sta passando. È l’effimera configurazione delle cose nel momento in cui ne vedi insieme la bellezza e la morte.
(Muriel Barbery)

Quell’immediato piacere dell’effimero. Dura sempre poco la perfezione.
(Slidhr, Twitter)

La bellezza è effimera. Il cerchio perfetto della luna dura solo una notte.
(Fabrizio Caramagna)

Lo scopo dell’arte è di immortalare l’effimero.
(Dominique Fernandez)

La bellezza dei castelli di sabbia è nell’effimero. Proprio come per l’amore quando lo si costruisce e quando lo si fa.
(MHeathcliff, Twitter)

Com’è ammirevole colui che non pensa:
«la vita è effimera»
vedendo un lampo.
(Matsuo Basho)

E alla fine raccomandò a tutti che (…) in qualsiasi luogo si fossero trovati si ricordassero sempre che il passato era menzogna, che la memoria non aveva vie di ritorno, che qualsiasi primavera antica è irrecuperabile, e che l’amore più sfrenato e tenace era in ogni modo una verità effimera.
(Gabriel García Márquez)

Solo l’effimero dura.
(Eugène Ionesco)

La morte ghermisce la farfalla fin dalla sua prima apparizione, ma come deve essere esasperante questa leggerezza che resiste alla sua falce, questi colori che non vogliono saperne di scolorirsi, queste ali che assorbono tutta la luce del giorno.
(Fabrizio Caramagna)

Il nostro corpo è effimero, ma il nostro spirito non scompare e non cambia, come il cielo blu dietro le nuvole.
(Chi Nul)

La politica è effimera, una equazione è eterna.
(Albert Einstein)

Le cose visibili sono effimere, quelle invisibili sono eterne.
(San Paolo)

Le farfalle hanno una grazia incantevole, ma sono anche le creature piú effimere che esistano. Nate chissà dove, cercano dolcemente solo poche cose limitate, e poi scompaiono silenziosamente da qualche parte.
(Haruki Murakami)

Beviamo, nel frattempo, un sorso di tè. Lo splendore del meriggio illumina i bambù, le sorgenti gorgogliano lievemente, e nella nostra teiera risuona il mormorio dei pini. Abbandoniamoci al sogno dell’effimero, lasciandoci trasportare dalla meravigliosa insensatezza delle cose.
(Okakura Kakuzō)

I nostri atti sono effimeri solo in apparenza. Le loro ripercussioni si prolungano talvolta per dei secoli.
(De Gustave Le Bon)

Chi è capace di passare tre ore a palpare, tritare, impastare, pelare, grattugiare, affettare, per un piacere così effimero come un pasto, è un gaudente di primo ordine. Un essere pieno di sensualità.
(Anne Plantagenet)

È la reputazione una veste effimera e convenzionale, guadagnata spesso senza merito e perduta senza colpa.
(William Shakespeare)

Il successo è effimero, l’oblio è eterno
(Michele Ainis)

Ti vogliono effimero, leggero, vacuo, dedito al momento. Qualsiasi altra postura e diventi una zavorra.
(ChiaraBottini, Twitter)

La forza fisica è provvisoria, proprio come è effimero il corpo. Ma il potere dello spirito è permanente, proprio come è eterno lo spirito.
(Mahatma Gandhi)

Effimeri noi siamo: che è mai la vita? che è la morte? Sogno d’un’ombra è l’uomo. Quando però su lui scenda un raggio divino, allora anche la luce mortale è fulgida, e dolce è la vita sua.
(Pindaro)

La bellezza è effimera, la bruttezza ti segue fino alla tomba.
(Arthur Bloch, Legge di Kirbey, La legge di Murphy)

I piaceri sono effimeri, gli onori eterni.
(Periandro)

Tutte le cose umane sono effimere, deperibili e occupano una parte trascurabile dell’eternità.
(Lucio Anneo Seneca)

Solo chi abbia vissuto un’intera vita sa quanto effimera sia quest’unità temporale.
(Alessandro Morandotti)

La morte ti spinge a capire l’eternità del momento mentre la vita ti spinge a capire il suo effimero.
(Sorin Cerin)

Sento un profondo disgusto per i giornali, ossia per l’effimero, per il transitorio, per quanto oggi è importante ma domani non lo sarà più.
(Gustave Flaubert)

Niente è più effimero dell’eternità e più intenso dell’attimo fuggente
(Michelangelo Cammarata)

Ecco perché tanta gente è interessata al sesso: perché il sesso è un fenomeno effimero che mette a nudo il tuo corpo ma non la tua anima.
(Osho)

Non dura che un giorno ogni cosa, tanto ciò che ricorda, quanto ciò che è ricordato.
(Marco Aurelio)

Passare su questa terra come una stella cadente passa nel cielo e poi scomparire: la nostra vita sembra essere solo questo attimo. Eppure parrebbe un’eternità a una cicala che vive una sola estate, a un’effimera che non vive più di un giorno.
(Donatella Bisutti)

Una mosca effimera nasce alle nove d’una mattina di piena estate, per morire alle cinque di sera; come potrebbe comprendere la parola notte? Datele cinque ore di vita di più, vede e intende che cosa è la notte.
(Stendhal)

Il tatuaggio è un’opera eterna su un supporto effimero.
(Pascal Tourain).

L’amore non è una scintilla effimera, nata dall’incontro di due desideri, è una fiamma eterna sprigionata dalla fusione di due destini.
(Gustave Thibon)

L’amore nasce dal desiderio improvviso di rendere eterno l’effimero.
(Ramón Gómez de la Serna)

Etimologicamente, l’effimero dura un giorno. Non è poco.
(ChrisAnagnos, Twitter)